Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

CCT. Chiarezza sulla delibera 515


venerdì 25 giugno 2021
    

Un calendario serrato di incontri tutti molto partecipati, quello che vede impegnati i dirigenti della CCT in molte Province della Regione Toscana, per incontrare i rappresentati dei distretti e delle squadre organizzate di caccia al cinghiale, in merito agli effetti della delibera 515, recentemente approvata dalla Giunta Regionale Toscana.

Incontri questi volti ad approfondire i termini e le possibili ricadute di una delibera che consente ai proprietari e conduttori dei fondi, anche all’interno dell’area vocata alla caccia al cinghiale, di intervenire direttamente per il controllo della specie.
Questa settimana a Siena, Prato ed Arezzo si sono tenute infatti tre assemblee, svolte nel pieno rispetto delle normative di sicurezza e distanziamento vigenti, dalle quali sono emerse tutte le perplessità da parte dei responsabili delle squadre di caccia al cinghiale del territorio, su di un provvedimento la cui efficacia potrebbe risultare molto limitata nel contenimento dei danni alle produzioni agricole della nostra Regione.

I dati rilevati dagli ATC Toscani negli ultimi anni infatti ci parlano di una sostanziale diminuzione dei danni all’agricoltura, ottenuta impegnando e valorizzando appunto il ruolo delle squadre nella gestione faunistico ambientale della Regione.
Un punto della situazione necessario per informare ed aggiornare tutti coloro che costantemente sono impegnati sul territorio, in attesa degli sviluppi pratici di questo provvedimento (CCT).

 

Redazione Big Hunter. Avviso ai commentatori
 
Commentare le notizie, oltre che uno svago e un motivo di incontro e condivisione , può servire per meglio ampliare la notizia stessa, ma ci deve essere il rispetto altrui e la responsabilità a cui nessuno può sottrarsi. Abbiamo purtroppo notato uno svilimento del confronto tra gli utenti che frequentano il nostro portale, con commenti quotidiani al limite dell'indecenza, che ci obbligano ad una riflessione e una presa di posizione. Non siamo più disposti a tollerare mancanze di rispetto e l'utilizzo manipolatorio di questo portale, con commenti fake, al fine di destabilizzare il dialogo costruttivo e civile. Ricordiamo che concediamo questo spazio, (ancora per il momento libero ma prenderemo presto provvedimenti adeguati) al solo scopo di commentare la notizia pubblicata. Pertanto d'ora in avanti elimineremo ogni commento che non rispetta l'argomento proposto o che contenga offese o parole irrispettose o volgari.
Ecco le ulteriori regole:
1 commentare solo l'argomento proposto nella notizia.
2 evitare insulti, offese e linguaggio volgare, anche se diretti ad altri commentatori della notizia.
3 non usare il maiuscolo o ridurre al minimo il suo utilizzo (equivale ad urlare)
4 rispettare le altrui opinioni, anche se diverse dalle proprie.
5 firmarsi sempre con lo stesso nickname identificativo e non utilizzare lo spazio Autore in maniera inappropriata (ad esempio firmandosi con frasi, risate, punteggiatura, ecc., o scrivendo il nickname altrui)
Grazie a chi si atterrà alle nostre regole.
Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Se seguiti la domenica ti chiudono la caccia (tutta), buono a nulla.

da ; 28/06/2021 20.37

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Luca ma che dici? " Chi fa turismo nei paesini...Poi gli incidenti??? " Che ti risulta qualche turista ucciso per incidente dai cinghialai? Ma davvero il cinghiale ti ha fatto perdere la bussola!

da Frank 44 28/06/2021 18.13

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Codesto calo si è verificato in 30 anni per effetto della legge 157 del 1992. Legge emanata dopo i 18.000.000 di SI alla abolizione della caccia del referendum del giugno 1990, ed erano già allora una trentina di anni che i cacciatori erano odiati. Evidentemente non conosci le vicende della caccia degli ultimi 50 anni e non le hai nemmeno approfondite. Ti lascio alla tua crociata in pieno svolgimento su questo blog.

da Dario 28/06/2021 16.11

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Il 2/7 prossimo in Campidoglio a Roma verrà fatta una conferenza stampa per illustrare un nuovo referendum anticaccia alla presenza di politici e associazioni animaliste. La raccolta finirà il 30.9. Nessun cinghialaio fra i promotori.

da Dario 28/06/2021 14.43

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Dario egregio amico... lascia stare gli ambientalisti sai quanto contano i verdi in Italia... 0.5% a darci di manica larga...i detestati da tutte le nostre storiche categorie amiche sono solo loro... Vogliamo parlare dei contadini tacciati da questi personaggi da borsone della domenica di essere degli scroccacontributi e dei venditori di barolo da 30 euro... Vogliamo parlare di chi fa turismo che si trova i sentieri seminati di questi cecchini da strapazzo proprio alla domenica... Vogliamo parlare dei cacciatori che è 20 anni che gli pagano i danni dei loro porci... Vogliamo parlare degli automobilisti che subiscono infiniti incidenti con feriti e morti per colpa di questo sistema.... Degli amministratori che a ottobre scontano il prezzo del dissesto idrogeologico causato dai porci... E la lista è lunga amico.... Ripeto il problema non sono i borsaioli della domenica, non sono loro... Il problema è che questa gente deve essere defenestrata dalla gestione dei porci... Voce in capitolo sulla gestione zero la stessa che hanno i briscolatori da bar... Deve essere traslata minimo 1 km da qualsiasi sentiero esistente anche fosse un camminamento intuibile frequentato da 3 fungaioli all anno... E deve essere riposta in una Speciale categoria da nocivo che con la caccia non c entra proprio nulla a parte il fatto di usare polvere e piombo...

da Lu a 28/06/2021 13.07

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Perché servono i numeri per difendere tutta la caccia. E perché l’attacco alla caccia è cominciato molto prima dei cinghialai. Ma ormai sei impegnato nella tua crociata …

da Dario 28/06/2021 11.29

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Meno male che non contano nulla! Periodi di caccia DIMEZZATI! SPECIE CACCIABILI RIDOTTE DI 2/3 !! Non mi risulta che siano stati i cinghialai a chiedere di chiudere al 31/1 e aprire al 21/9 o di vietare fringuello peppola frosone ecc! E neanche mi risulta abbiamo chiesto l’istituzione di aree protette!! Ripeto: magari fosse così facile salvare la caccia! I cinghialai sono uno dei problemi e nemmeno il più grosso!

da Dario 27/06/2021 19.13

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Luca non sia così semplice salvare la caccia buttando a mare la zavorra dei cinghialai. Il primo tentativo di referendum anticaccia data 1979 (promotore Pannella); all’epoca i cinghiali erano solo il Maremma e Sardegna.

da Dario 27/06/2021 13.44

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

anche tu mi sei simpatico e per questo mi dispiace che tu non possa partecipare a questo tipo di caccia che criticheresti con minor foga se solo la conoscessi meglio. Pazienza, non si può avere tutto nella vita. Io ho avuto dei bravissimi cani da penna coi quali ho insidiato fagiani e pernici e beccacce con ottimi risultati ed ora che, causa l'età, non posso più seguirli come si deve trovo altrettanta soddisfazione nella caccia in braccata. Della serie : chi s'accontenta ...gode!

da Frank 44 27/06/2021 11.35

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Luca sei male informato. Peso soltanto 75 Kg.e nonostante ciò sono stato ammesso ai corsi per abilitazione: alla caccia di selezione agli ungulati, caccia collettiva al cinghiale, conduttore di cane limiere, conduttore di cane da traccia, corso di specializzazione per la caccia al cervo. Quindi non é richiesta la taglia xxxl, perciò se tu sei stato escluso é senzaltro per altri motivi.

da Frank 44 26/06/2021 15.12

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

X Fede 88,tutte le forme di caccia e dico tutte, meritano dignità e rispetto! cordialmente

da Fucino Cane 25/06/2021 19.24

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Basta con sti maledetti cinghiali; per le associazioni venatorie esiste solo il cinghiale; non essendo assolutamente difeso, nemmeno dai soprusi dei cacciatori della borsetta di cinghiale nei confronti di chi come me va a Caccia con il cane da ferma ho deciso di fare l'assicurazione privata.

da Fede 88 25/06/2021 18.15

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Scusate CORREZIONE,del post precedente; per la 157/92 l'art è il 19 comma 2,l'articolo da me citato è da riferirsi alla 26/93 della regione Lombardia

da Fucino Cane 25/06/2021 14.42

Re:CCT. Chiarezza sulla delibera 515

Molto probabilmente qualcuno del CCT; si è dimenticato di leggere l'art 41 commi 4/5 della 157/92????

da Fucino Cane 25/06/2021 14.34