Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionale Parlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Macerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione


mercoledì 21 aprile 2021
    

 
 
“Inspiegabile e pericolosa la posizione per l’ennesima volta assunta in totale isolamento dal rappresentante della Regione Calabria nella seduta odierna della Conferenza Stato-Regioni con all’ordine del giorno l’accordo sul ‘Piano nazionale di gestione della tortora selvatica’. Mantenendo la Regione Calabria il suo atteggiamento di diniego, ove non modificasse con urgenza questo infondato orientamento, la conseguenza sarebbe quella di fare saltare l’Accordo, rischiando di far uscire la tortora selvatica dai calendari venatori per la prossima stagione”, ha dichiarato il Presidente Regionale e Vice Presidente nazionale FIdC Giuseppe Giordano alla notizia della posizione assunta dalla Regione che rischia di impedire si giunga all’accordo con ISPRA e Ministero dell’Ambiente in modo che il piano nazionale possa venire approvato.

Eppure, già nella Consulta Faunistico Venatoria Regionale dello scorso mese di marzo, Giordano in rappresentanza di Federcaccia ed anche su mandato delle altre 6 associazioni riconosciute Anlc, Anuu, Arcicaccia, Enalcaccia, Eps ed Italcaccia aveva chiesto con forza spiegazioni sulla inaccettabile e contraddittoria posizione della Regione Calabria sul Piano di gestione della Tortora, sul quale per ben due volte aveva espresso il proprio dissenso al prelievo in preapertura, di fatto modificando inspiegabilmente le decisioni assunte nelle ultime stagioni e andando contro la stessa posizione di ISPRA di permettere due giornate di prelievo a questa specie in pre-apertura. Ugualmente da chiarire, e risolvere, era stata la circostanza che aveva allora e di nuovo oggi visto rappresentare in Conferenza Stato Regioni la Calabria su questo punto dall’Assessore all’Ambiente e non dall’Assessore all’Agricoltura Caccia e Pesca, competente per materia.

“Su questi punti Federcaccia non può che ribadire la sua contrarietà e auspica un tardivo, ma ancora possibile ripensamento da parte della Regione in aderenza alle condizioni oggettive della specie e alla posizione favorevole delle altre Regioni, che agiscono evidentemente in ragione di argomentazioni tecnico-scientifiche e non su posizioni ideologiche anti caccia. Ci auguriamo che la nostra Regione non voglia assumersi la responsabilità di un atto estremamente grave quale quello di far saltare un accordo che era stato faticosamente raggiunto, dando uno schiaffo non solo ai cacciatori calabresi ma agli appassionati di tutta Italia”, ha concluso il vicepresidente Giuseppe Giordano.


 

Leggi tutte le news

12 commenti finora...

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

X aiuto : carni eccellenti,e noi cacciatori siamo onnivori......inoltre caccia tradizionale e con pochissimi gg ,pochissimi capi ,assolutamente sostenibile,infatti il 90% dei prelievi,interessano i giovani dell”anno,senza intaccare il capitale(adulti) che ,quando parte in Africa,la caccia è ancora chiusa........

da Lisandru 22/04/2021 13.39

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

Ma perché volete cacciare la Tortora?

da Aiuto 22/04/2021 12.33

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

L assessore Caputo in Campania nn vuole la preapertura se si può andare avanti così questi le cose le fanno a modo loro nn secondo la legge speriamo bene x che nn mi sembra giusto che in altre regioni si fa e in Campania no

da Antonello 21/04/2021 20.14

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

E le ali??????? Non dovevano essere un'arma di distruzione di massa per farci andare a caccia senza sè e senza mà, gira che ti rigira che ti rigira che ti rigira ....... la musica non cambia, il primo che si sveglia fa qualcosa di solito " contro " la caccia ( sia di destra di sinistra di centro basta avere un bottone da schiacciare ). HASTA IL PESTARE I PIEDI SIEMPRE

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 21/04/2021 19.24

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

MANIFESTAZIONE NAZIONALE A CATANZARO SOTTOLA REGIONE. PORTARE COPERCHI PENTOLE E MESTOLI. Sarà uno spettacolo!

da Nduja 21/04/2021 19.15

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

Per un certo SPUT, che pontifica sotto l'editoriale. Domanda: che ci siano komunisti anche in Regione Calabria? Fino a ieri non mi risultava. Caro SPUT, sai che sia cambiato qualcosa?

da SPLIT 21/04/2021 17.25

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

Purtroppo, come spiega anche l'articolo, è sufficiente il diniego di un rappresentante solo per far saltare questo tavolo di Conferenza Stato Regioni. L'assessore della Calabria, Sergio De Caprio, si è opposto adducendo, in sintesi, la scarsa consistenza della specie. Il fatto che la Regione Calabria negli ultimi calendari abbia sempre inserito la tortora mi fa riflettere sulla "svolta" operata dall'assessore. Su quali studi l'assessore De Caprio può confermare la contrazione della specie ? E poi solamente nella Regione che lui rappresenta ? Non sono addetto ai lavori ma avere qualche dubbio in merito all'opposizione di un solo rappresentante ci dovrebbe far riflettere. Siamo in balia della politica e di tribunali. Così la Caccia è stata depauperata sugli altari di soldi, potere e voti e, ancor prima, da fatti emotivi di un'intransigente fondamentalismo, tutto italiano, di "animalambientalismo". Cingolani, se non ho frainteso, ha suggerito consumo di carne "sintetica". La deriva oltranzista animalchic sta calando le sue carte su più fronti e, mi pare, la società, inebetita da una certa impressionabilità, male e poco sta reagendo a questi tentativi di indirizzo.

da Flavio romano 21/04/2021 16.16

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

Caro amico Marcus,...il Pd difende la caccia ????......mi sa che oggi non hai preso le medicine..... ....ma hai sicuramente ragione, se intendi per le destre il partito degli adoratori di DU DU, e delle Nutrie, ma nemmeno un rosso come te puo di certo negare che nella Lega e in f.lli d'italia militano esponenti super favorevoli alla caccia come ad es. l' On. Bruzzone, On. Caretta, l'assessore Rolfi , La sig. Mazzalli il Dr. Berlato ecc...mentre quelli di sinistra non me ne vengono in mente nessuno....ah no uno c'è si chiama Vladimir Putin grande cacciatore...forse ti converrebbe trasferirti in Russia...non ti arrabbiare è solo un modo per prenderti un po in giro e sdrammatizzare

da mino pino 21/04/2021 16.05

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

Ma in base a quali studi la Calabria chiede di togliere la tortora ? Ma in democrazia non è la maggioranza che decide sul governare, o forse dobbiamo incominciare a credere che stiamo con una gamba nella fossa della dittatura.

da jamesin 21/04/2021 14.32

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

Eppure la vittoria delle destre, avrebbe garantito liberta' di caccia………..L'unico partito che difende i cacciatori e' il PD, fatevelo entrare in zucca.

da Marcus 21/04/2021 14.19

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

Non dovevano essere quelli che salvavano la caccia dalla deriva comunista e grillina. Complimenti a loro e a quelli che ci hanno creduto.

da Sveglia gente. 21/04/2021 10.19

Re:Fidc: sulla Tortora Regione Calabria riveda la sua posizione

La Calabria faccia i cazzi che vuole non decida per tutto il resto delle Regioni,per quale motivo dovrebbe saltare tutto il piano,ogni regione decida se aprire ho tenere chiuso.

da Tortora 2021 21/04/2021 10.05