Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Toscana: da domenica caccia riaperta nel proprio AtcLa Cabina di Regia chiede stop a Ddl 1078 Tutela animaliToscana. Saccardi chiede a Governo posticipo caccia al 10 febbraioEuroparlamentare Tardino "no a bando caccia in ddl Proteggi animali"Berlato: "Acv Confavi e Acr offrono difesa gratuita alle cacciatrici offese"Ddl Proteggi animali: Fiocchi scrive alle associazioni venatorieTaricco (PD) chiede stralcio articoli sulla caccia dal ddl PerilliFassini (Arci Caccia): Attenzione, senza allarmismi, sul ddl PerilliLa Pietra (FdI): da M5S attacco ad attività venatoriaLombardia. Caccia sui valichi, il Tar dice noBruzzone: "presenterò migliaia di emendamenti contro testo Perilli"Campania. Cacciatori chiedono dimissioni di BorrelliLa priorità per i 5stelle? Non il covid e nemmeno il lavoroLega su bando piombo zone umide: "Cosa ci aspetta ora in Italia"Nuova Ordinanza Ministero Salute: ecco dove si torna a cacciaAnche la Toscana verso deroghe per la cacciaGli Atc toscani incontrano l'Assessore SaccardiVoto piombo Ue. Fiocchi apre questione politicaFidc Piemonte: vicini a ripristino attività venatoria?Lombardia. Ricorso Assoarmieri Anuu Anlc contro sospensione cacciaLandi (Lega), Toscana riapra caccia al cinghiale come in ER e MarcheHIT Show torna a primavera 2021Francia. Si riapre dal 28 novembreProposta Rolfi: "istituire linee guida per riaprire la caccia"Pompignoli: “dare la possibilità a tutti di cacciare nel proprio Atc”Cabina Regia Toscana "Saccardi, proprio non ci siamo"Buconi: Fidc al lavoro con i Ministeri per riattivare tutte le forme di cacciaCattura richiami vischio. Il parere di AnuuToscana. Cct dalla SaccardiAbruzzo. La regione chiederà proroga cacciaToscana. Salvadori incontra MazzeoDa Arci Caccia appello a parlamentari Ue su mozione piomboFrancia. Tutti insieme contro il confinamentoEnnesima aggressione cinghiali. Caretta "situazione fuori controllo"Fidc Campania chiede immediata ripresa attività venatoriaInsultato perchè cacciatore. Roberto Baggio vince in tribunaleFidc: Commissione Ue risponde su definizione di caccia come eccezione alla Direttiva Catture col vischio in Francia. Un passo avantiAnche nelle Marche possibile caccia in braccata al cinghialeFidc: via libera caccia cinghiale primo passo verso normalitàCCT: caso Emilia, pericolo "effetto Boomerang"Sparvoli: "ok a contenimento cinghiale solo un primo passo"Cabina Regia Unitaria scrive a Conte e BonacciniMazzali: Lombardia segua esempio Emilia Romagna In Emilia R. via libera allo spostamento dei cacciatori tra comuniCaretta: ulteriori restrizioni per i cacciatori venetiDue proposte di Eps CampaniaCaretta: governo garantisca svolgimento attività venatoriaFidc: "un confronto rispettoso ma senza cedimenti"Toscana. Allarame ConfagricolturaUn bel gesto nel nome di Diana e ZairaToscana. Anche la CCT sollecita impegnoProtesta Fidc Piemonte: "astenersi al controllo del cinghiale"Toscana. Cabina di Regia scrive alla RegioneBruzzone: "Governo usa Covid per limitare la caccia"In arancione si può?Calabria. Si muovono le associazioniLiguria: modifiche al regolamento caccia cinghiale Rolfi: Su blocca caccia Bellanova come Ponzio PilatoCaccia, i chiarimenti del GovernoEmilia Romagna: Confagricoltura dice no al blocco della cacciaCaccia nelle zone arancioni. Dreosto "Ministro Bellanova chiarisca"Anuu Viterbo: "sì a braccate senza vincolo partecipanti"Berlato: "Caccia. Il governo chiarisca"Condanna e solidarietàCia Calabria: riaprite la caccia al cinghialeFriuli. Chiesto l'allungamento del periodo di cacciaToronto. In tempo di Covid ci si arrangiaDa Lombardia e Piemonte appello al Governo per consentire la cacciaBerlato: in plenaria voto al divieto di uso del piombo nelle zone umideFidc: in riforma Pac obbiettivi sotto le aspettativeFedercaccia Umbria: scomparso il presidente Giovanni SelviLiguria. Piana chiede parere a Prefetto su caccia al cinghialeOde all'oca ma anche al cinghialeAbruzzo: Arci Caccia chiede chiarimento alla RegioneLombardia, richiesta restituzione soldi delle licenzeContrasto aviaria: interrogazione in Ue di Berlato su ruolo cacciatoriAnche Coldiretti chiede riapertura al cinghialeCct "urgente pronunciamento della Regione Toscana"Piemonte: Arci Caccia chiede sblocco attività venatoria Dreosto: in nuova Pac poca protezione per habitat chiave biodiversitàVeneto: nuova gestione informatica per pagamenti caccia e pescaBerlato: no allo stop dell'uso di richiami vivi acquaticiMazzali e Massardi: su vandali capanni allertati Carabinieri LombardiaCaretta: ingiustificata sospensione dell'uso di richiami vivi acquaticiLiguria in zona gialla: "nessuna limitazione per la caccia"Ministero Salute vieta richiami vivi Anseriformi e Caradriformi in alcune zoneToscana: sospesi esami abilitazione venatoriaBerlato: emergenza cinghiali da affrontareCaccia sospesa nella Laguna di OrbetelloAnuu sul passo di ottobre: migrazione sottotonoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira


martedì 17 novembre 2020
    

 
 
Si avvia verso una soluzione ragionevole, la vicenda dell'esecrabile uccisione dell'asinella Zaira del campione di Rugby Lo Cicero.  Lo riferisce Marco Efisio Pisanu che a nome di un'associazione venatoria sarda (la CPT) in corso di una telefonata ha offerto in dono a  Lo Cicero due asinelle sarde, che sono stati accettate.
 
"E' stata una telefonata piacevole - dichiara Pisanu - densa di significati, a momenti commovente". Il rugbista ha confermato di non essere contro la caccia, ed è stato reciprocamente convenuto che ci voglia più attenzione e rispetto delle regole nell'esercizio venatorio, e che la legge 157/92, ormai vecchia, necessiti di una revisione, anche in considerazione dell'antropizzazione del territorio.
 
Con "la terra dei bambini" Lo Cicero e la sua famiglia, grazie anche  alla colonia di asini che allevano,  stanno gestendo un programma per l'assistenza ai bambini diversamente abili. Quando avverrà la consegna, Pisanu e i suoi amici cacciatori sardi chiederanno di battezzare una delle due somare con il nome di Diana.

Leggi tutte le news

19 commenti finora...

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Risp x Paolo. Io(per.fortuna) non guardo ne striscia,ne le iene.Ma purtroppo,milioni di italiani si

da Risposta X paolo 19/11/2020 12.31

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Vuoi vedere che quel sparatore della domenica;è stato formato da un noto asfaltista????

da Fucino Cane 18/11/2020 16.57

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

siete sicuri che il tizio che ha sparato fosse realmente un cacciatore?.......

da Pippo 18/11/2020 16.18

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Il reciprocamente convenuto alla revisione della legge 157/92 detta così fa sorridere. Che cosa vuol dire? O si caccia con questa legge che prevede già tutti i modi x impedire l ingresso nelle proprietà private ai cacciatori a chi desiderasse farlo o si caccia in riserva e/o pseudo riserve, non ci sono alternative quindi evitiamo giochi di parole e dite le cose come stanno poi ognuno farà le proprie considerazioni e lo dico da fruitore di caccia all estero in riserva qui da noi quel sistema è inpraticabile qui esiste una parcellizzazione della proprietà terriera che è ai confini del ridicolo sfido chiunque ad andare a vedere una cartina catastale del proprio paese.... Le uniche proprietà che permetterebbero la caccia come in certi paesi all estero sono le proprietà demaniali e quelle poche proprietà di grandissima vastità rimaste a qualche facoltosa famiglia ma quelle nel maggiore dei casi sono già oggi aziende faunistiche venatorie. Quindi sarei curioso di sapere quali sarebbero i punti oggetto della revisione. Per quanto riguarda l attenzione e il rispetto delle regole mi sembra scontato e quando sarà accertato che uno ha sbagliato ne risponderà nelle dovute sedi.

da Osok 18/11/2020 15.32

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Ma ancora guardate trasmissioni spazzatura come Striscia e Le Iene?

da Paolo 18/11/2020 14.28

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

E nel frattempo,su striscia la notizia,il servizio sulla accaduto è andato in onda,puntualmente,facendo di tutta l erba un fascio......giusto da infangare ulteriormente il mondo venatorio,per colpa di un imbecille che scambia asini per cinghiali....sono curioso di vedere se parleranno,invece,degli asinelli donati dai cacciatori sardi,come scusa (anche se loro,come tutti gli altri,colpe non ne hanno)

da Ligure 18/11/2020 12.36

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Il buon Lo Cicero è un grillino mancato assessore a Roma. Le Iene non fanno giornalismo ma ben altro. Aspettiamo come finisce sta montatura.

da Moreno 18/11/2020 10.02

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Io da cacciatore dico che se uno spara ad un asino.... licenza ritirata a vita e una bella causa civile da parte delle aavv da lasciarlo in mutande. Perché questa gente fa buttare merda anche su di noi cacciatori onesti e per bene. Cosi per chi spara "per sbaglio" ad un cane.

da Cimbellatore 18/11/2020 9.28

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Per Raoul: Sono cacciatore e proprietario di terreni agricoli quindi mi trovo coinvolto in entrambi i campi. Posso condividere le tue opininioni ma ti ricordo che quello che dici lo puoi fare anche oggi ma ti ricordo che se recinti un terreno invocando la proprietà privata questa non fa nessuna differenza tra un cacciatore, un escursionista, un cercatore di funghi o un ciclista e tanto più il classico passeggiatore con cagnolino al seguito! Se vogliamo la proprietà privata all'americana ben venga anzi in un paese dove viene qauasi giustificato che uno ti entri di notte in casa dalla finestra sarebbe un bene.. Ma una scelta di questo genere è a 360 gradi perché se tu non vuoi che un cacciatore passi sul tuo terreno io non voglio trovarci persone che non conosco che ci svolgono altre attività. Quindi per il futuro se si dovesse arrivare ad un cambiamento della attuale legge ti consiglio di comprarti per tempo un bel terreno e recintarlo così da averlo a tuo uso esclusivo dove li è solo li potrai passeggiare liberamente all aria aperta o in alternativa c'è il parchetto con le altalene sotto casa perché per il resto Tolti i terreni del demanio gli altri terreni hanno tutti un proprietario "privato" ai quali dovrai chiedere un permesso per accedervi!Altrimenti è violazione di proprietà privata.

da Osok 18/11/2020 9.09

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Per Raoul Se non vuoi gente nel tuo terreno .... lo recinti !!! Punto e basta

da Ugo 18/11/2020 8.11

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

La caccia così com'è fatta in Italia va chiusa. Se io non voglio gente nel mio terreno NON LA VOGLIO PUNTO E BASTA. Prima o poi finirà questo schifo.

da Raoul 18/11/2020 7.56

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

x "un cacciatore"??? con un fucile a palla o una carabina vai a caccia ovunque sia consentito anche a 100 m. da una abitazione ed a 50 da una strada purchè dietro al tuo bersaglio ci si qualcosa idoneo ad assorbire il colpo e non farlo andare chissadove.

da Ivan 17/11/2020 23.59

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

IL SOMARO E' MORTO MENTRE IL CACCIATORE ASINO E' VIVO!SEMBRA UNA FAVOLA DI TRILUSSA!

da mariolino umbro 17/11/2020 19.59

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Da apprezzare il gesto dell'associazione venatoria sarda di far dono di due asinelli al sig. Lo Cicero certo che per quanto è successo non ci sono giustificazioni ma guardando avanti rimane una bella iniziativa. Per quanto riguarda la volontà di rivedere la 157/92 su le distanze da rispettare si solleva un bel problema l'attuale prevede il rispetto delle distanze equivalente una volta e mezzo la gittata del fucile, se parliamo di una cartuccia a pallini i centocinquanta metri ci possono stare ma se invece si usa un fucile a canna rigata che ha una gittata di oltre tremila metri c'è da chiedersi dove può andare un cacciatore con la carabina visto il territorio ampiamente antropizzato.

da un cacciatore 17/11/2020 19.31

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

A PER NON FACCIAMOCI ABBINDOLARE, invece di ringraziarlo lei lo schernisce anche? bna,vuoi vedere che la colpa è dell asino che stava li per i C..ZI suoi.IO sono cacciatore ma ciò non toglie che quando si ha torto bisogna chinare il capo.Questi episodi ci danneggiano ancor di più

da genny 4 bott 17/11/2020 19.17

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Sempre furbetti: quando è avvenuto il fatto, muti come tombe... salvo poi fare un articoletto buonista solo dopo che qualcuno ha cercato di mettere una pezza alle idiozie di certi colleghi sparatori. Ma sarei curioso di sentire cosa ha detto davvero il rugbista a pisanu, perchè dubito fortemente che la revisione della 157/92 che auspica vada nella direzione di quella che auspicano i cacciatori.

da Furbetti 17/11/2020 19.16

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Il padrone del ciuco è stato in procinto di diventare assessore a Roma dei 5 stelle. È stato un colpo ben riuscito degli animalari che sono veramente molto molto bravi a sfruttare l’incidente. Poi la trasmissione SPAZZATURA ha fatto il resto

da Non facciamoci abbindolare 17/11/2020 18.57

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

Diciamo che è iniziata nel nodo peggiore ed finita nel migliore dei modi, anche per l'equilibrio dimostrato da Lo Cicero nella penosa vicenda, un plauso agli amici sardi che hanno dimostrato di essere merce rara ai tempi nostri, nello stesso tempo non mi sento di affondare il coltello nella piaga del cacciatore che sarà sempre additato come ammazza asini con una gogna perpetua, la sanzione che gli verrà comminata spero che sia equa e non dettata da "impiccatelo più alto",

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX ( per sempre) 17/11/2020 18.09

Re:Un bel gesto nel nome di Diana e Zaira

E' una toppa a un fatto molto grave che non sarebbe dovuto succedere . A questo sparatore incosciente gli và comunque ritirata la licenza di caccia !

da bretone 17/11/2020 17.53