Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Livorno: urgenti modifiche caccia selezione e cinghialeContenimento fauna. Centro-destra abbandona CommissioneValle della Canna, da Bruxelles i complimenti di Dreosto ai cacciatoriLegge Toscana. Cct soddisfattaCCT: approvata riforma legge caccia ToscanaUmbria: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Francia, nuovi MinistriToscana. Cinghiale in braccata aree non vocate, piani cervidi e mufloneApprovato Calendario venatorio 2020 - 2021 BasilicataTar Abruzzo: improponibile questione di legittimità su aree contigueUmbria: gli agricoltori potranno abbattere cinghiali senza guardie venatorieToscana. In cantiere la legge sulla cacciaLivorno. Arcicaccia chiede modifiche per il caprioloCct: depositate osservazioni regolamento Padule di FucecchioMoriglione e Pavoncella. CCT sulla sentenza del Tar toscanoPiemonte. PagoPa per le concessioni regionaliUe. Conferenza Intergruppo sulla biodiversitàUmbria. Atteso parere Ispra su calendario venatorioBruzzone (Lega) "Conte non escluda mondo venatorio, chiarisca"Campania: approvato Calendario VenatorioPiemonte. Ok a modifiche sulla cacciaToscana. Piano controllo cornacchia e gazzaFrancia. Vincono i verdiLivorno. Cct incontra selecontrollori e capi squadraIl Governo impugna la legge del Molise sulla cacciaCaretta: basta ritardi sulla caccia in derogaLega commenta questione Piemonte e Stati GeneraliPiemonte. Stralciate norme caccia da ddl OmnibusCalendario venatorio Campania: richieste modifiche Trento. Cinghiale sotto controlloCalabria. Verso la modifica della leggeCabina Regia: errore escludere il mondo venatorio da Stati GeneraliEnalcaccia. Stati generali o particolari?Bruxelles, dove si decide il nostro futuroArci Caccia: "Stati Generali con animalisti? No grazie!"Eps Campania: no alle limitazioni di IspraCinghiale. Protestano le squadre umbreVicenza. Patto fra cacciatori e agricoltoriVeneto. Berlato chiede piena applicazione mobilità venatoriaStati Generali. Animalisti all'attaccoLombardia approva deroga per storni e colombiToscana. Ripartono gli esami per la licenza di cacciaVenezia: cacciatori per la lagunaUmbria. Rinviata ancora la selezioneFrancia. 100 deputati firmano un appello per le cacce tradizionaliVeneto: approvato calendario venatorio 2020 - 2021Piemonte. E' blitz anticaccia in consiglio regionale Regione Lombardia individua valichi migratori in provincia di BresciaRolfi: ora attuiamo nuova legge per contenere i cinghialiCaretta: "finalmente chiarezza sul rinnovo del Porto d'Armi"Uncza annulla assembleaAnuu Emilia R. e Anuu Veneto unite contro il Covid 19Umbria: Arci Caccia sollecita la Regione sulla stanzialeUmbria. Slitta la selezioneLiguria. Assessore Mai "I cinghiali se li prenda il Ministro Costa"Piemonte. Animalisti in allarmeLucca. Enalcaccia dice no al tesserino elettronico per lo stornoCuneo. Perplessità di Anlc su selezione al cinghialePiemonte. Dal 1 luglio il tesserino si paga con PagopaToscana. La Regione incontra le associazioni venatorieBerlato sulle cacce in derogaPer la starna forum al Mezzano

News Caccia

Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri


martedì 14 gennaio 2020
    

 
Ottima carne di cinghiale, proveniente dall'attività venatoria, arricchirà in queste settimane il menù della mensa gestita dal Binario della Solidarietà di Napoli, gestita dalla Caritas. L'iniziativa è del Safari Club International Italian Chapter, istituzione internazionale volta alla promozione di un’attività venatoria ecosostenibile e alla difesa della natura e della biodiversità, che ha appena donato oltre un quintale di carne di cinghiale selezionata e certificata, congelata sottovuoto in confezioni da 4 chilogrammi ciascuna.

Direttamente dalla filiera di carne certificata di selvaggina della Regione Emilia e Romagna, la carne, già tagliata, fornirà circa 1200 porzioni nutrienti e sane. La carne di selvaggina è una carne biologica non proveniente da allevamenti, povera di grassi e ricca di Omega 3. La donazione fa seguito ad altre iniziative analoghe come quelle a favore dell'Antoniano di Bologna e alla Società San Vincenzo de' Paoli di Brescia ed ha anche lo scopo, oltre che di rivalutare l'immagine della caccia, di promuovere (come già avviene in altre realtà europee come Austria, Germania, Francia, Spagna, oltre che in alcune regioni italiane soprattutto del Nord) il consumo delle carni di selvaggina che, rispetto a quelle di allevamento, spiegano i promotori della donazione.
Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

Certo che criticare anche una così meritoria iniziativa è solo da diversamente intelligenti! BRAVI per i promotori di questa iniziativa

da Fucino Cane 15/01/2020 11.26

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

La merce di grandissimo valore non si regala. Mai visto regalare tartufi alla mensa dei poveri...

da Conferme..... 14/01/2020 21.08

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

È IL SEGNO CHE ANCHE I CACCIATORI SONO PERSONE SENSIBILI E NON C'ENTRA NULLA IL MERCATO. PIANTIAMOLA DI DIRE STRONZATE.

da Conferme un cazzo 14/01/2020 20.33

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

È IL SEGNO CHE LA FILIERA DELLA CARNE DI SELVAGGINA HA SCARSO MERCATO

da Conferme.... 14/01/2020 18.42

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

OTTIMA INIZIATIVA, COMPLIMENTI.

da DIANA 61 14/01/2020 16.19

Re:Cacciatori solidali: carne di cinghiale alla mensa dei poveri

Occhio che potreste finire nel mirino degli animalisti. Potreste essere additati come esseri spregevoli, non solidali e inumani!

da Bella iniziativa 14/01/2020 16.06