Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Molise, parte caccia di selezione al cinghialeToscana. Il piano per il cinghialeAnimalisti Piemonte: accolto ricorso su Calendario venatorioCorona: nelle scuole siano i cacciatori ad insegnare il contatto con la naturaCaretta: eccessiva presenza fauna, intervenga Ministro BellanovaCCT: pubblicata delibera caccia di selezione caprioloLombardia: ok a modifiche legge caccia. Il commento di Fidc La Lipu vuole collegare la caccia al bracconaggioMazzali: ok a Odg su ospitalità cacciatori da fuori regioneUmbria: I cacciatori di cinghiale uniti contro il Covid-19Toscana: parte la selezione al caprioloFiocchi, strategia Farm to Folk Ue valorizzi la selvagginaLombardia, per M5S incostituzionale norma sui visori notturniArchiviato Eu Pilot bracconaggioLombardia: giubbino alta visibilità obbligatorio anche per la stanzialeFace: ottimo Farm to ForkPisa. Controllo corvidi ok all'IspraI cacciatori europei determinanti per la biodiversitàFondazione Una e tutela della BiodiversitàLombardia. Rolfi "attendiamo via libera a caccia di selezione e visori notturni"Toscana. Ecco il calendario venatorioLombardia. Mazzali "respinte pregiudiziali contro la caccia"Covid 19 e buone pratiche a cacciaPiemonte. Riparte la caccia di selezioneA Catania i cacciatori con la protezione civileFidc: su Manifesto FACE Biodiversità un altro passo avantiCCT: "si torna a caccia! Approvato calendario venatorio"Cinghiali Bologna: Botta e risposta con la Città MetropolitanaBraccata. Fra vergini e smemoratiFace cerca collaboratoriFace. I cacciatori con la ricercaStorno in deroga. La Toscana ha messo il turboBraccata. E' gazzarra dopo la lettera di LegambienteFedercaccia Emilia R.: “La caccia è attività motoria”Cinghiali. La Calabria ha un pianoLegambiente attacca la braccata. Fidc protestaLombardia. Chiarimenti in corso d'operaToscana verso il Calendario Venatorio. CCT: "Ottimo risultato"Toscana: nuova leadership ItalcacciaFrancia: record di beccacce inanellateUSA. 900 mila ettari riaperti alla cacciaFidc Perugia. Ingiusto pagare i danni dei cinghialiAnlc Lombardia: bene selezione caprioloToscana. Si ricomincia con i controlli e i prelieviFidc Umbria: no ad aumento tasse AtcToscana. Si chiede di ripartire con gli esamiAssessore Mammi (Emilia R.): priorità al controllo del cinghialeMolise: Tar respinge richiesta sospensione cacciaIl "Capanno" del GranducaCaccia. Importanti novità in LiguriaProcede monitoraggio su ceseneCalabria. Prima mossa sul calendarioPiombo: richiesta di chiarimenti dal Presidente della Face Emilia Romagna: ecco il calendario venatorioEmilia Romagna. Impazza la polemicaCabina regia mondo venatorio: Far ripartire attività venatoria e controlloPompignoli (Lega): "sospendere il pagamento della quota di iscrizione agli Atc"Morassut (MinAmbiente) rende onore al cuore dei cacciatoriToscana: allarme ColdirettiLombardia. Rolfi chiede le derogheToscana: appostamenti fissiMolise. Il Wwf contesta la riaperturaCovid 19. Nuove iniziative FedercacciaCct chiede risposte urgenti su controllo e selezioneEmilia Romagna. Sì ad addestramento cani e caccia selezioneAddestramento cani anche in Toscana

News Caccia

UNA MISS A CACCIA


venerdì 8 novembre 2019
    

 

Olivia Opre, miss Nebraska, è una notissima appassionata cacciatrice. Sembra che nel suo girovagare per il mondo alla ricerca di trofei, si sia spinta anche nelle valli svizzzere, per uno stambecco ben fornito di trofeo. La cosa  ha fatto scalpore per le delicate menti di qualche  animalista, che non ha ancora capito che certi interessi, legittimi peraltro, contribuiscono economicamente alla sopravvivenza dei parchi.


Concetto difficile da comprendere anche per i nostri governanti che per mancanza di mezzi condannano le nostre aree protette all'abbandono o come minomo all'incuria, che provoca squilibri di cui tutti oggi cominciano a lamentarsi (il più recente avviso - ma non ultimo, probabilmente - la protesta di Codiretti a Montecitorio). 

Leggi tutte le news

24 commenti finora...

Re:UNA MISS A CACCIA

Signori scrittori, cacciatori e non, prima di fare i filosofi imparate a coniugare qualche verbo e a scrivere parole con la giusta sintassi...

da Pippo 11/11/2019 12.01

Re:UNA MISS A CACCIA

Io a caccia ci andrò sempre. Se sarà abolita ci andrò di frodo. Con armi o trappole varie.

da Mettetevi l’anima in pace 10/11/2019 11.26

Re:UNA MISS A CACCIA

Michele Bruni la caccia effettivamente sostiene i parchi, essendo conservativa nella maggior parte dei paesi, non lo dicono i cacciatori ma lo stesso Marco Lambertini. Gli squilibri ecosistemici sono da sempre causati da attività antropiche, direttamente o indirettamente.

da Fabe 10/11/2019 11.12

Re:UNA MISS A CACCIA

C&a la caccia deve avere un'etica...la signora in oggetto che sfoggia un sorriso abbagliante accanto alla "sua" preda mi sembra ne sia carente...La danarosa Miss paga per portarsi a casa solo le corna dello Stambecco...o forse solo le foto..del resto,gestione della fauna,bilanci dei parchi ecc. poco importa...Per i controlli delle eccedenze deve occuparsi il personale preposto, no miss decadenti con la smania di abbattere qualcosa a cui eticamente e culturalmente non appartengono

da bastiancontrario 10/11/2019 10.31

Re:UNA MISS A CACCIA

Più leggo i commenti e più mi convinco che di "veri" cacciatori che scrivono c'è ne sia rimasti pochi...la Caccia non va giustificata,ma si regolamentata,come già sta accadendo, se la miss in oggetto è andata ad abbattere un animale già in sopranumero come da censimento, va bene così.

da C&a 10/11/2019 8.51

Re:UNA MISS A CACCIA

Che la caccia sostenga i parchi è na bella favoletta... Ma se vi piace così.. Per le aree protetta incuria e abbandono vanno definite. In alcune zone a protezione totale ogni attività umana é bandita... Ce ne sono esempi anche in Svizzera. Gli squilibri potrebbero essere dovuti a cause antropiche come la sempre più crescente frequentazione degli habitat naturali. I piagnistei della coldiretti fanno ridere...gli diamo un cerotto per la bua.

da Michele Bruni 10/11/2019 8.08

Re:UNA MISS A CACCIA

Dalle risposte che ho ricevuto capisco perché sia la prima ed ultima volta che commenterò un articolo. Comunque alla faccia dei buonisti che criticano la caccia e poi mangiano la fettina di crudo con un grissino durante l'aperitivo, io domani mattina sarò alla ricerca di qualche cinghiale Buona caccia a tutti

da Un'altra miss 09/11/2019 21.54

Re:UNA MISS A CACCIA

Poveri noi che interventi!!!

da Sconcertato 09/11/2019 21.45

Re:UNA MISS A CACCIA

Milena la morte è sempre funzione di vita

da Karamojo 09/11/2019 15.14

Re:UNA MISS A CACCIA

Povero animale ma un anima ce l hai .

da Milena 09/11/2019 13.02

Re:UNA MISS A CACCIA

La caccia non è un divertimento ma una passione...Sono d accordo allabbsttimento di certe specie specialmente lo storno..

da Gigi 09/11/2019 12.06

Re:UNA MISS A CACCIA

Mettiamo una K al Nebraska.

da Dakota 09/11/2019 11.06

Re:UNA MISS A CACCIA

Solo al punto di morte di ognuno di noi ci renderemo conto di quanto siamo stati stupidi nella vita

da Bruno sub 09/11/2019 2.06

Re:UNA MISS A CACCIA

Io vado a caccia per la gioia di vedere il mio cane lavorare ma bisogna rispettare l'animale morto e farsi fotografare non è un gesto degno.

da Un'altra miss! 09/11/2019 0.19

Re:UNA MISS A CACCIA

Nessun animalista mi sa rispondere perche tutti contro la cacci e la pesca no fannoo anche I cartoni animati I pesci possono morire ed essere mangiati e la selvaggina no

da Beccaccia 70 08/11/2019 22.22

Re:UNA MISS A CACCIA

La vita senza fregna e caccia non avrebbe senso...

da Spensierato 08/11/2019 21.26

Re:UNA MISS A CACCIA

Roba da matti che tristezza

da La caccia fa scifo 08/11/2019 20.41

Re:UNA MISS A CACCIA

IO credo che le animaliste la criticano perchè sono invidiose del suo fisico??? IO una così la porterei a caccia con mè subito domani mattina!!!

da Fucino Cane 08/11/2019 18.05

Re:UNA MISS A CACCIA

Noi in finestra, fino a quando nn riconosceranno nostro ruolo e spazi secondo legge 157. Prima di allora tutti fermi. È sufficiente vedere cosa stanno facendo con le crisi Ilva, Alitalia e altre non meno importanti. La gestione faunistica dei parchi,oggi in Italia, è in profondo rosso.. Piano piano piano i fatti che lo stanno dimostrando. Alla faccia degli animalisti salottieri e del giornalismo italiano.. Altre categorie hanno iniziato ad alzare la voce...vediamo se si convincono... Diversamente di questo passo 20 regioni al centrodestra.. Saluti

da Fabio 08/11/2019 13.23

Re:UNA MISS A CACCIA

La puttanella mattani non sarebbed'accordo.

da foffo 08/11/2019 13.06

Re:UNA MISS A CACCIA

Invece questi qua sotto che commentano per cosa cacciano? Per mangiare? Gli manca da mangiare?

da I soliti commenti idioti 08/11/2019 12.49

Re:UNA MISS A CACCIA

Nessuno ha bisogno di carne oggi ma è una tradizione e va rispettata punto.se non vi piace fatevi i cazzi vostri e pensate alle vostre cose.noi siamo autorizzati.

da Jo 08/11/2019 12.11

Re:UNA MISS A CACCIA

Anche a me non piace

da Fcou 08/11/2019 11.19

Re:UNA MISS A CACCIA

Cacciare per i trofei e' un abominio...certamente la signora in oggetto dispone di molte risorse economiche e non ha sicuramente bisogno della carne degli animali abbattuti...un sfizio che a me non piace per niente..

da bastiancontrario 08/11/2019 10.19