Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Nelle scuole italiane con le cacciatriciCampania: no alle modifiche di legge da 6 associazioni venatorie CCT: Una giornata spettacolare a Orbetello per le FedercacciatriciMuroni interroga Costa: no cacciatori a gestire la Riserva del SebinoColombaccio. Anlc aderisce a Progetto HobsonGenovesi (Ispra): Più cinghiali anche a causa delle aree protettePresentata Giunta Bonaccini. Alla Caccia Alessio MammiDa Fidc Campania ok a testo modifica legge cacciaFiocchi critico su elezione Amaro: "Presidenza debole"Inizia il lavoro dell'intergruppo "Biodiversità, caccia, ruralità"Trenta europarlamentari italiani a difendere la caccia in EuropaUe: Alvaro Amaro nuovo Presidente dell'Intergruppo CacciaCinghiali e agricoltori, Morroni corregge il tiroCacciatori? I primi paladini del territorioOn. Dreosto: "rilanciare il ruolo del cacciatore"Abbattimenti illegittimi Bolzano. Condanne per quasi un milione di euroCinghiali. Coldiretti Molise sul piede di guerraMazzali: caccia a scuola, bene proposta DonazzanLinee guida Vinca: CCT sollecita la Regione ToscanaA Hit un manifesto per le Cabine di Regia territorialiVinca e calendari. Sorrenti (Fidc): serve forte reazione delle RegioniQuasi triplicati gli ungulati nel VenetoUna manciata di animalisti a HitNatura 2000. Rivalutare la VincaRegione Veneto: bene l'avvio della banca dati dei cacciatoriDonazzan: "la caccia va insegnata ai giovani"Hit Show 2020: gli eventi di sabato e domenicaArci Caccia: "Unità? Noi ci siamo"Fidc: "per stare insieme ci vuole rispetto"Campania: "modifica legge caccia sia ritirata"Hit 2020: i focus sulla caccia della Regione VenetoCinghiale Umbria. Morroni propone apertura a novembreCampania, nuova proposta di modifica della legge sulla cacciaInterrogazione Covolo (Lega) sulla manifestazione animalista a HitToscana: le proposte della cabina di regiaToscana: Wwf e Legambiente bocciano la riforma della cacciaA caccia con Donald Trump Jr e suo figlio: negli USA un'asta pubblicaLangone su Il Foglio "meglio i ragazzini cacciatori dei fan di Achille Lauro"Tutti i convegni di Hit Show 2020Puglia: la Lipu punta alla VincaAnche a Bergamo un corso per monitorare la beccacciaGli Atc e le funzioni pubbliche, il parere dell'Avvocato CarmenatiDa CCT giudizio positivo sulla riforma toscanaLa vita di Roberto Baggio in un film su NetflixI Beach Boys suoneranno alla Convention sulla caccia: è polemicaDa Libera Caccia Toscana proposte di modifica alla Legge regionaleFidc: no a chi semina odioMigratoria. A Hit il punto sugli studi di FedercacciaCaccia in cucina diventa maggiorenneVicenza, Berlato chiede revoca sit in anticaccia a HitBrexit: Sergio Berlato va a BruxellesBiodiversità: uomo e istituzioni al centro per progettare il futuroAbruzzo: le proposte delle squadre per il Piano faunisticoCalabria: importante chiarimento su caccia febbraioCaccia e biodiversità, il nuovo modello franceseDaini Circeo, Pro Natura chiede fermezza sugli abbattimentiUniversità Urbino: tra attività all'aperto caccia meno pericolosaCabina Regia Mondo Venatorio: incidenti in calo negli ultimi tre anniFidc: "si chiude la stagione e si scatenano i soliti profeti di sventura"Mazzali: squallido bollettino animalista a fine stagioneAbruzzo. Squadre in agitazione sul nuovo Piano FaunisticoFidc a Hit Show: tutti gli eventiToscana: approvato piano cinghiale aree non vocateMazzali "Anche proliferazione piccioni è emergenza"Trento: Costituito il Tavolo faunistico provincialeMarche. Cisl: "vigilanza venatoria a rischio"Sardegna: Anlc, Cpts e Ucs uniscono le forzeDecreto Milleproroghe: infondato allarme deregulation cacciaDivieto caccia cinghiale Sondrio. Sentenza TarLe novità dal Comitato esecutivo AnuuMarche: via libera della II Commissione al Piano faunisticoBrescia: Cacciatori in campo per pulire le TorbierePdl Piccin: multe fino a 3500 euro per chi disturba i cacciatoriLo Studio di Vignac sulla beccaccia in FranciaUtr Como: corsi monitoratori beccacciaUmbria, Ass. Morroni "incrementare contenimento cinghiali"Riserva Monti Livornesi. La Regione si impegna a tutelare la cacciaPuglia, caccia ancora aperta per tordi e anatidiRolfi: senza i cacciatori problema cinghiale sarebbe ingestibile Lessinia, 2 mila ettari di Parco torneranno cacciabiliMinistero Ambiente: da Giarratano a ZaghiFace: In Italia cacciatori partecipano ai censimenti ufficialiToscana. Il nuovo Piano dovrà salvaguardare i capanni da cacciaPiemonte: ok a fuoristrada per la caccia al cinghialeI cacciatori toscani per il monitoraggio dell'avifauna migratoriaPuglia: prosegue la caccia a colombaccio e corvidiArci Caccia: da rinnovare comitati Atc L'Aquila e PescaraEmilia Romagna: incontro sulla caccia della Lega

News Caccia

Ok definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020


giovedì 22 agosto 2019
    

Calendario Venatorio Molise
 
La Giunta regionale del Molise ha dato via libera al calendario venatorio 2019 - 2020. Dopo il passaggio in Consiglio regionale e alla relativa commissione, il via libera definitivo dell'esecutivo è arrivato lunedì 19 agosto.  La stagione si aprirà il 15 settembre 2019 per concludersi il 10 febbraio 2020.

Si potrà cacciare un’ora prima del sorgere del sole e fino al tramonto, per tre giorni alla settimana – a scelta del cacciatore – con l’esclusione del martedì e del venerdì, giornate del silenzio venatorio. L’uso dei cani è consentito nei giorni di pre apertura (11 e 14 settembre 2019) fino alle 14, dopodiché è consentito dal 15 settembre e fino al 30 gennaio 2020.

Nelle zone di protezione speciale (La Gallinola-Monte Monte Miletto – Monti del Matese, (Lago di Occhito, Torrente Tona, Località Fantina – Fiume Fortore, Lago di Guardialfiera – Foce Fiume Biferno, Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise – PNALM) la caccia non potrà iniziare prima del 1° ottobre, anche se i territori ricadono all’interno di aziende-agri-turistico venatorie e faunistico venatorie, eccezione fatta per gli ungulati.

Resta il divieto per i cacciatori non residenti in Molise. Per loro l’attività venatoria partirà dal prossimo 2 ottobre e non potrà andare oltre il 30 dicembre, con prelievo venatorio solo nelle giornate di caccia coincidenti con quelle stabilite nella regione di residenza.

Il regolamento disciplina, come sempre, anche le specie cacciabili, i periodi e i capi massimi che potranno essere prelevati. Tra gli uccelli non migratori la cornacchia grigia, la ghiandaia e la gazza potranno essere cacciati in pre apertura nelle giornate dal 1° all’8 settembre, senza l’ausilio del cane, con l’obbligo di raggiungere e lasciare il sito con arma scarica in custodia. Dal 15 settembre si apre la caccia al Fagiano. Il prelievo venatorio durerà fino al 30 novembre 2019.

Sempre dal 2 ottobre potranno essere cacciate anche gli uccelli acquatici (alzavola, canapiglia, folaga, fischione, gallinella d’acqua, marzaiola, mestolone, porciglione, frullino e germano reale). Lo stop per queste specie arriverà il 20 gennaio. E dal 2 ottobre potrà essere cacciato anche il Beccaccino, ma fino al 30 dicembre con prelievo giornaliero che non potrà superare i 6 capi, mentre dal 1° gennaio al 19 gennaio non potrà essere superiore a 3. Il totale massimo stagionale non potrà comunque superare i 25 capi.

Dal 15 settembre parte la caccia alla quaglia, anche se il prelievo venatorio potrà essere effettuato in pre apertura, all’alba, dalle 14 solo l’11 e il 14 settembre. Pre apertura anche per la caccia alla tortora: il 1° e l’8 settembre, ma «in appostamento e senza l’ausilio del cane, con l’obbligo di raggiungere e lasciare il sito con arma scarica in custodia», dopodiché la stagione venatoria inizierà il 15 settembre e durerà due settimane.

Dal 2 ottobre al 30 dicembre 2019 partirà la caccia al colombaccio. Dal 1° gennaio 2020 e fino al 10 febbraio la specie potrà essere cacciata senza l’ausilio del cane, con il limite di carniere giornaliero in questo periodo pari a 5 capi. Sempre dal 2 ottobre e fino a fine anno potranno essere cacciati anche l’allodola e il merlo. Tempi e disposizioni diversi, invece, per la becaccia: la caccia per la specie avrà inizio il 2 ottobre e fino al 30 dicembre con il prelievo massimo giornaliero fissato a massimo per 3 capi, mentre dal 1° gennaio al 20 gennaio il limite scenderà a 2, fino ad arrivare ad 1 capo negli ultimi giorni di gennaio. In ogni caso, il prelievo massimo stagionale non potrà superare il limite di 20 capi. E sempre a ottobre, e fino al 20 gennaio, sarà consentita la caccia alla cesena.

Dal 15 settembre e fino al 16 dicembre partirà la caccia alla lepre europea, mentre per la lepre italica la stagione avrà inizio dal 16 ottobre al 28 novembre.
Fissato al 16 ottobre con termine al 15 gennaio 2020 l’apertura della caccia al cinghiale. All’interno dell’area contigua del Parco nazionale d’Abruzzo e Molise l’attività venatoria potrà essere esercitata dal 2 novembre al 29 gennaio 2020 in forma collettiva mediante la tecnica della girata o in forma individuale da appostamento e/o alla cerca ed è consentita solo nei giorni di mercoledì, sabato e domenica. Infine, dal 15 settembre e fino al 30 gennaio potranno essere cacciate anche le volpi. Dal 2 novembre e fino a fine anno nell’area contigua del Pnalm.
Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Ok definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020

Tordo molisano,avranno paura che con la scusa della migratoria abbatti la selvaggina stanziale!!! come identica succede nell'ATC Meratese(Lecco)qui fanno sempre il processo alle intenzioni,come dire che se vedi una bella donna e sogni di portartela a letto!!!!!ti denunciano di averla stuprata?

da Fucino Cane 23/08/2019 1.24

Re:Ok definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020

Perché il mese di gennaio se caccio i colombacci non posso portare il cane quando la caccia col cane termina il 30 gennaio? Solo in questa regione accadono ste cose!

da Tordo molisano 22/08/2019 19.53

Re:Ok definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020

Stanno fuori di testa, a questo punto sono solidale chi si fa il calendario da solo

da a buon intenditor 22/08/2019 18.02