Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piacenza: chiusura anticipata anche per pernici e starneFiocchi: l'Ue vuole vietare il piombo. Associazioni pronte a mobilitarsiNorme tassidermia Liguria. Consulta respinge ricorso Una: soluzioni sostenibili per l'emergenza fauna selvaticaFiliera selvaggina: Arci Caccia si appella alle forze politicheToscana: comunicazione storni abbattuti entro il 20 novembreAudizioni Valle della Canna. Pompignoli "scarico di responsabilità"Toscana: arrivano le guardie venatorie Cia Campania: ok a prelievo selettivo cinghiale in aree criticheCCT dice no ai Rangers a pagamento contro i cinghialiTaricco: filiera selvaggina sì ma da controllo faunisticoInterrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92Educare gli anticaccia violenti si puòTroppi cinghiali? Per CIA la soluzione non sono i cacciatoriM5S affossa proposta commercializzazione carne selvaggina cacciataA Pisogne (BS) un concorso per capanniCaccia Futura - Patrizia Andolfi, L'anima gemellaAnuu sul passo: "novembrini sottotono"Piacenza: chiusa anticipatamente caccia alla lepre nell'Atc Pc 2Manifestazione anticaccia Pisa. Cct attiva i propri legali Fidc inizia raccolta ali moriglioneRolfi: Governo riconosca selecontrolloriCaretta: in Veneto serve piano più incisivo sui cinghialiTorbiere Sebino. Da Assessore Rolfi sostegno al presidente cacciatoreMalachini (Lega): Governo ostile a tradizioni lombardeCinghiali in piazzaUNA MISS A CACCIAToscana: emendamento venatorio alla circolazione fuoristradaFedercaccia a fianco degli agricoltoriIL GOVERNO ANNULLA LA DELIBERA LOMBARDA SUI ROCCOLIPER CCT SENTENZA TAR CON LUCI ED OMBRETRAPPOLE ANTI UOMO, MAZZALI PROTESTAToscana: Tar salva caccia alla beccaccia al 31 gennaioToscana. Soddisfazione dalle associazioni venatorieMancato commissariamento Atc Napoli e Benevento. Fidc diffidaBiella, Vassallo e i suoi denunciati dai cacciatoriValle della Canna: riapre la cacciaTorbiere del Sebino. Il nuovo presidente è un cacciatoreRomania, chiusa la caccia ad allodola e altre tre specieCaccia Futura - Emanuele Marchi, di tutto, di piùRimini: sottratti alla caccia 400 ettari sui percorsi fluvialiL'Urca Macerata festeggia Sant'UbertoAnuu: un passo contemporaneoFriuli: disposti abbattimenti a protezione dalla peste suinaCostituita in Sicilia Cabina di Regia del mondo venatorioRichiami vivi. Cabina di Regia scrive al GovernoCaccia Futura. Beatrice Raffi: la caccia è rosaProtesta in Abruzzo. "No ai vincoli alle squadre"Valle della Canna. Caccia agli anatidi ancora chiusaNuove cacciatrici si affermano. Paola Battaia, l'arciera friulanaRicattura sul monte PizzocAnuu: L'esasperata tutela della natura fa ridere chi la viveFedercaccia al lavoro sulla comunicazioneAnuu: su caccia Tar in corto circuitoLombardia: modifiche su giornate integrative in appostamentoAbolire la caccia non aiuta la natura. Lettera su Science di 130 scienziati IUCN Toscana: dal 30 ottobre braccata in area non vocataCarni selvatiche nei ristoranti: ecco il manifestoArci Caccia Firenze: dai cinghialai esempi di senso civicoCacciatori investiti mentre soccorrono automobilistaAnuu: un pazzo ottobreUmbria. Gallinella arrostoCaccia Futura. Claudio Bettoni: Cacciatore e calciatoreBaggio: "l'emozione della caccia non è solo lo sparo"Tar Lombardia riforma decreto su giornate integrativeFidc: importante sentenza per la beccaccia in LiguriaGallinella difende la sua proposta: “è lo Stato che deve gestire la fauna”Cct: assemblea regionale per le proposte normativePuglia: Buconi annuncia battaglia su date di chiusuraArci Caccia: in Puglia un successo unitario delle Associazioni VenatorieSequestri da guardie Lac. Fidc Bs "vogliamo vederci chiaro"Capanno vandalizzato. Mazzali "si attivi la Procura"Caccia Futura: Lisa la falconieraLa Regione Toscana potenzia le Polizie provincialiProcura di Roma: Insultare sui social non lede la reputazioneRegione Umbria: nulli i controlli Wwf sui cacciatoriFidc Puglia: Tar non sospende la cacciaA Lodi il primo Congresso nazionale sulla selvagginaNuovo ricorso Lac su giornate integrative LombardiaPiemonte: M5S, "i proprietari terrieri devono poter vietare la caccia"Dalla Spagna una impotante iniziativa per la conservazione della tortoraCaccia Futura. Emidio del Borrello: tutto per la cacciaAnuu: tordi bagnatiTesserino venatorio. Tar Piemonte sospende disposizioniLiguria. Ecco il testo della sentenza del TarSardegna. Appello per la riapertura della caccia al coniglioEscursionisti soccorsi dai cacciatori

News Caccia

Lindsay Scott e la struggente natura selvaggia


martedì 13 agosto 2019
    

Fagiani Lindsay ScottL'artista di fama internazionale, Lindsay Scott, è acclamata per i suoi dipinti ad olio  e per i suoi disegni a matita squisitamente dettagliati, che trasmettono il dramma e lo spirito della fauna selvatica africana e americana.

È nata a Bulawayo, nello Zimbabwe (ex Rhodesia) e ha trascorso la sua giovinezza guardando la fauna selvatica e imparando a sopravvivere nella boscaglia.
Con un background come illustratore, ricercatore botanico e biologo, Lindsay è un appassionata osservatore della natura.
Le sue opere riflettono il suo attento studio della vita animale, trasmettendo un candido senso di esperienza diretta e catturando intimi momenti emotivi.

Ha iniziato a disegnare in tenera età e le sue abilità sono state riconosciute da un'insegnante di arte del liceo, che l'ha incoraggiata a perseguire l'arte come carriera. Di conseguenza, si trasferì a Capetown, in Sudafrica, per frequentare la Michealis School of Fine Art.
 
Big FiveA quel tempo, la scuola enfatizzava l'arte astratta e il lavoro di rappresentazione che interessava Scott era scoraggiato. Ha quindi completato i suoi studi frequentando corsi di botanica, biologia e zoologia e facendo esperienze sulle piante e sulla fauna selvatica.
Per continuare gli studi, si è trasferita all'Università del Minnesota, dove ha conseguito una laurea in belle arti e una laurea in biologia.
Al suo ritorno in Sudafrica, Lindsay divenne ricercatrice di botanica all'Università di Città del Capo e curatrice di paleobotanica e ornitologia presso il museo sudafricano.

Ha anche condotto escursioni sul campo di storia naturale in Africa e in Antartide e ha trascorso quattordici mesi in Australia alla ricerca del comportamento degli uccelli per la National Geographic Society.
Durante questo periodo, Lindsay ha registrato le sue osservazioni su numerosi blocchi da disegno.
Nel 1984, quando uno dei disegni di Lindsay fu scelto per Birds In Art,
laVolpe Lindsay Scott prestigiosa mostra annuale al Leigh Yawkey Woodson Art Museum di Wausau, nel Wisconsin, decise di dedicare tutta la sua attenzione all'arte.

Nel suo stile caratteristico, ha sviluppato metodi meticolosi di illustrazione e un uso combinato ed espressivo del colore per creare immagini che appaiono strettamente riprodotte a distanza, ma a un esame più attento ha rivelato un lavoro fluido a pennello che dà alle forme uno sfocato e un'apparenza astratta.

Leggi tutte le news

0 commenti finora...