Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Piacenza: chiusura anticipata anche per pernici e starneFiocchi: l'Ue vuole vietare il piombo. Associazioni pronte a mobilitarsiNorme tassidermia Liguria. Consulta respinge ricorso Una: soluzioni sostenibili per l'emergenza fauna selvaticaFiliera selvaggina: Arci Caccia si appella alle forze politicheToscana: comunicazione storni abbattuti entro il 20 novembreAudizioni Valle della Canna. Pompignoli "scarico di responsabilità"Toscana: arrivano le guardie venatorie Cia Campania: ok a prelievo selettivo cinghiale in aree criticheCCT dice no ai Rangers a pagamento contro i cinghialiTaricco: filiera selvaggina sì ma da controllo faunisticoInterrogazione PD: su cinghiali serve analisi attuazione 157/92Educare gli anticaccia violenti si puòTroppi cinghiali? Per CIA la soluzione non sono i cacciatoriM5S affossa proposta commercializzazione carne selvaggina cacciataA Pisogne (BS) un concorso per capanniCaccia Futura - Patrizia Andolfi, L'anima gemellaAnuu sul passo: "novembrini sottotono"Piacenza: chiusa anticipatamente caccia alla lepre nell'Atc Pc 2Manifestazione anticaccia Pisa. Cct attiva i propri legali Fidc inizia raccolta ali moriglioneRolfi: Governo riconosca selecontrolloriCaretta: in Veneto serve piano più incisivo sui cinghialiTorbiere Sebino. Da Assessore Rolfi sostegno al presidente cacciatoreMalachini (Lega): Governo ostile a tradizioni lombardeCinghiali in piazzaUNA MISS A CACCIAToscana: emendamento venatorio alla circolazione fuoristradaFedercaccia a fianco degli agricoltoriIL GOVERNO ANNULLA LA DELIBERA LOMBARDA SUI ROCCOLIPER CCT SENTENZA TAR CON LUCI ED OMBRETRAPPOLE ANTI UOMO, MAZZALI PROTESTAToscana: Tar salva caccia alla beccaccia al 31 gennaioToscana. Soddisfazione dalle associazioni venatorieMancato commissariamento Atc Napoli e Benevento. Fidc diffidaBiella, Vassallo e i suoi denunciati dai cacciatoriValle della Canna: riapre la cacciaTorbiere del Sebino. Il nuovo presidente è un cacciatoreRomania, chiusa la caccia ad allodola e altre tre specieCaccia Futura - Emanuele Marchi, di tutto, di piùRimini: sottratti alla caccia 400 ettari sui percorsi fluvialiL'Urca Macerata festeggia Sant'UbertoAnuu: un passo contemporaneoFriuli: disposti abbattimenti a protezione dalla peste suinaCostituita in Sicilia Cabina di Regia del mondo venatorioRichiami vivi. Cabina di Regia scrive al GovernoCaccia Futura. Beatrice Raffi: la caccia è rosaProtesta in Abruzzo. "No ai vincoli alle squadre"Valle della Canna. Caccia agli anatidi ancora chiusaNuove cacciatrici si affermano. Paola Battaia, l'arciera friulanaRicattura sul monte PizzocAnuu: L'esasperata tutela della natura fa ridere chi la viveFedercaccia al lavoro sulla comunicazioneAnuu: su caccia Tar in corto circuitoLombardia: modifiche su giornate integrative in appostamentoAbolire la caccia non aiuta la natura. Lettera su Science di 130 scienziati IUCN Toscana: dal 30 ottobre braccata in area non vocataCarni selvatiche nei ristoranti: ecco il manifestoArci Caccia Firenze: dai cinghialai esempi di senso civicoCacciatori investiti mentre soccorrono automobilistaAnuu: un pazzo ottobreUmbria. Gallinella arrostoCaccia Futura. Claudio Bettoni: Cacciatore e calciatoreBaggio: "l'emozione della caccia non è solo lo sparo"Tar Lombardia riforma decreto su giornate integrativeFidc: importante sentenza per la beccaccia in LiguriaGallinella difende la sua proposta: “è lo Stato che deve gestire la fauna”Cct: assemblea regionale per le proposte normativePuglia: Buconi annuncia battaglia su date di chiusuraArci Caccia: in Puglia un successo unitario delle Associazioni VenatorieSequestri da guardie Lac. Fidc Bs "vogliamo vederci chiaro"Capanno vandalizzato. Mazzali "si attivi la Procura"Caccia Futura: Lisa la falconieraLa Regione Toscana potenzia le Polizie provincialiProcura di Roma: Insultare sui social non lede la reputazioneRegione Umbria: nulli i controlli Wwf sui cacciatoriFidc Puglia: Tar non sospende la cacciaA Lodi il primo Congresso nazionale sulla selvagginaNuovo ricorso Lac su giornate integrative LombardiaPiemonte: M5S, "i proprietari terrieri devono poter vietare la caccia"Dalla Spagna una impotante iniziativa per la conservazione della tortoraCaccia Futura. Emidio del Borrello: tutto per la cacciaAnuu: tordi bagnatiTesserino venatorio. Tar Piemonte sospende disposizioniLiguria. Ecco il testo della sentenza del TarSardegna. Appello per la riapertura della caccia al coniglioEscursionisti soccorsi dai cacciatori

News Caccia

Fidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialai


giovedì 8 agosto 2019
    

 
Federcaccia Umbria in una nota commenta la volontà di due Atc Umbri di modificare la forma di contributo dovuto dalle squadre di caccia al cinghiale. "La nuova proposta - si legge nella nota - prevede il pagamento di 10 euro a cacciatore, invece dei canonici 250 euro a squadra.

Queste le considerazioni di Fidc: "A tal proposito, vogliamo ricordare che nel 2015 si era deciso - di comune accordo fra i tre Atc umbri e le associazioni venatorie - di fissare in 250 euro il contributo che ogni squadra di caccia al cinghiale doveva pagare, per partecipare alle spese di gestione di questa forma di caccia. Ciò premesso, Federcaccia Umbra non si pone pregiudizialmente contro la nuova proposta, ma pone due questioni imprescindibili:

1. Vogliamo sapere perché, a sole quattro stagioni dall'accordo del 2015, due Atc su tre oggi propongano di modificare il costo di iscrizione delle squadre senza peraltro  coinvolgere preventivamente le associazioni venatorie, per lo meno Federcaccia

2. Nel ribadire che non siamo contrari a priori, vogliamo prima conoscere la destinazione di questi fondi che rappresentano un discreto tesoretto. Siamo, ad esempio, favorevoli all'impiego di questi fondi per progetti mirati al contenimento dei danni causati dalla fauna selvatica, ma - al contrario - non vorremmo che questi soldi venissero impiegati in azioni e progetti privi di risultati concreti per la gestione della specie e i danni ai produttori agricoli".

"Pertanto, se a monte della nuova proposta non si concorda un progetto di prevenzione cui destinare la differenza rispetto all'incasso previsto dalla quota dei 250 euro per squadra, Federcaccia Umbra si dice da subito estremamente contraria ad un aumento della tassazione nei confronti dei cacciatori, in questo caso i cinghialisti. Contestualmente, annunciamo che ci attiveremo immediatamente in tute le sedi competenti al fine di evitare questo ulteriore aggravio di spese.
Detto ciò, si invitano tutti i rappresentanti di Federcaccia negli Atc a portare le varie istanze nei consigli di loro competenza" chiude l'associazione venatoria.

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Fidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialai

Certo che la Fidc,in Umbria per le tessere;stà facendo la battaglia del grano???

da Il Nibbio 11/08/2019 21.44

Re:Fidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialai

La fidc è come il quotidiano “tutto sport” che parla solo di calcio e piccoli trafiletti di altri sport. La federcaccia da par suo parla solo di norcini e trafiletti di altre forme di caccia.

da Sempre dalla parte sbagliata 09/08/2019 2.57

Re:Fidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialai

In provincia di Como,tutti i componenti la squadra della braccata e girata,battuta,compresa la selezione per cacciare il cinghiale; pagano oltre alla quota di adesione ai CAC € 60 in più, a testa annui!!! E Questi reclamano per i 250 euro a squadra???

da Fucino cane 08/08/2019 21.30

Re:Fidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialai

Fateli pagare sono tutte persone benestanti con fuori strade da50000euro e si lamentano,sempre con metodi arroganti verso i migratoristi!

da Rc 08/08/2019 20.43

Re:Fidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialai

Cinghialari pezzenti e morti di fame, si riempono il freezer e non vogliono pagare 10 euro.....glieli auguro tutti in medicine

da migratorista 2 08/08/2019 20.33

Re:Fidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialai

Se questo tesoretto servisse ad abbassare l'estorsione che viene perpetrata ogni anno a discapito dei migratoristi che del porco non gli frega una [email protected]@@ sarebbe un gesto che vedrebbe i cinghialisti come gente onesta e non approfittatori di soldi e spazzi indiscriminati.

da Migratorista 08/08/2019 16.36