Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
E se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami vivi

News Caccia

Cinghiali, Rolfi: servono risposte


giovedì 23 maggio 2019
    

 
 
“I cinghiali continuano a essere un problema in tutta la Lombardia. A Lodi hanno già causato un morto. La visione ideologica e anticaccia del ministero dell’Ambiente si sta rivelando dannosa”. Lo ha detto l'assessore regionale lombardo all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi in merito ai problemi generati dalla presenza di cinghiali in Lombardia.

"La situazione rischia di andare fuori controllo - sostiene Rolfi - a causa di leggi anacronistiche. Sono pronto ad accompagnare a Roma gli agricoltori e i cacciatori lombardi per chiedere al ministero di muoversi. Servirebbe una mobilitazione corale di tutte le regioni insieme al mondo agricolo. L'attività di contenimento effettuata dai cacciatori è necessaria per tutelare la sicurezza delle coltivazioni agricole e anche delle persone, visti i danni generati dei cinghiali. Serve cambiare la legge 157, prevedendo espressamente la figura del cacciatore come operatore volontario, ossia una figura formata che si mette a disposizione delle polizie provinciale per contenere la diffusione di questa specie. I cacciatori svolgono un servizio gratuito alla collettività, visto che l'attività di contenimento dei pochi agenti di polizia provinciale rimasti risulta insufficiente”.

“Ha ragione il ministro Centinaio: bisogna riportare la competenza sulla caccia al Ministero dell’Agricoltura. Avremmo così una visione più pragmatica e concreta dei problemi” conclude Rolfi.

 
Leggi tutte le news

8 commenti finora...

Re:Cinghiali, Rolfi: servono risposte

Non ho gli strumenti per confutare o dati espressi. Noto pero' che per alcuni Comuni sia piu' una risorsa che un problema...visti i costi per l'abbattimento da selezione applicati.

da Marco Umberto Fiore 24/05/2019 17.45

Re:Cinghiali, Rolfi: servono risposte

Caro assessore sino a che lei in regione Lombardia;ascolta i consigli dati dai consigliori FIDC; i frutti saranno sempre più scarsi!!! cordialità

da Fucino Cane 24/05/2019 14.29

Re:Cinghiali, Rolfi: servono risposte

E il problema politici chi lo risolve???? Fa più male la politica con le sue leggi all'ambiente di orde di cinghiali affamati.

da A.l. 24/05/2019 12.37

Re:Cinghiali, Rolfi: servono risposte

I leghisti, come tutti, sulla caccia masticano fuffa. Ma volendo cogliere l'opportunità, se ci sarà un rimpasto dopo le europee a vantaggio della Lega, prima cosa mandare a casa Costa e il suo suggeritore Mamone Capria, presidente della LIPU. Poi modificare la 157 affinchè sia più efficace nei controlli, dando responsabilità maggiori ai cacciatori. Implicitamente modificando anche la 394 (legge sui parchi). E, insieme, non disgiunto, ma insieme, ripristinare quelle ingiuste punizioni che riguardano l'elenco delle specie cacciabili (facendo anche pressioni in Europa) e le nostre forma tradizionali di caccia. Che non significa recuperare i bruciasiepi (gioia dei cartucciai), dio ce ne guardi, ma una cultura che ancora esiste e che potrebbe essere messa a servizio della ricerca. Invece di dare incarichi remunerati a quelli della LIPU.

da Mezzacapa 24/05/2019 11.13

Re:Cinghiali, Rolfi: servono risposte

Caro Rolfi ma Costa e' un vs alleato di di governo lo avete votato voi come ministro ma a chi pensate di darla a bere,in altre regioni i contenimenti e gli abbattimente delle specie invasive continuano a farli in Lombardia solo promesse. Comunque voglio rimarcare che siete alleati con i 5 Stelle animalisti della peggior specie.

da LUCA BG 24/05/2019 10.44

Re:Cinghiali, Rolfi: servono risposte

Caro Rolfi ma Costa e' un vs alleato di di governo lo avete votato voi come ministro ma a chi pensate di darla a bere,in altre regioni i contenimenti e gli abbattimente delle specie invasive continuano a farli in Lombardia solo promesse. Comunque voglio rimarcare che siete alleati con i 5 Stelle animalisti della peggior specie.

da LUCA BG 24/05/2019 10.44

Re:Cinghiali, Rolfi: servono risposte

Credo che tu abbia già detto tutto...!

da Pippo 24/05/2019 9.41

Re:Cinghiali, Rolfi: servono risposte

Rolfi una volta di più dimostra di essere inadeguato ed incompetente,giusto in grado di elargire propaganda spiccia.La 157/92 descrive con precisione di chi sia il compito delle azioni di controllo e contenimento.I cacciatori ,non sono al servizio dei politicanti ed ancor meno degli agricoltori.cosi come il controllo non è caccia.Rolfi se vuole fare il contenimento non ha altro da fare che applicare la legge che c'è e per cui come politico è inadempiente.Vuole levare di torno i cinghiali,bene stanzi e fondi per assumere agenti della polizia provinciale delle città metropolitane e delle provincie ,e li mandi ad abbattere i cinghiali o altre specie invasive come la legge stabilisce.Ogni giorno che passa riesce solo ad elargire puttanate come quella di inviare le lettere per le richieste in deroga come legge stabilisce ad ispra le vuole inviare alla presidenza del consiglio,che essendo materia non di sua competenza gli rispondera' che è una capra e che ha sbagliato indirizzo ed alla fine con la scusa che sarà fuori tempo massimo per fare la richiesta a chi di dovere tenterà di scaricare le colpe della inettitudine verso il governo o ispra.

da Il nuovo zelig 23/05/2019 19.59