Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
ANCHE IL TAR PUGLIA RESPINGE IL RICORSO ANIMALISTATOSCANA. LA CCT SUONA LA CARICACacciatori sempre più civili. A Modena una sola sanzione all'aperturaCaos in Lombardia sulla Consegna dei tesseriniMoriglione e pavoncella, nuovo ricorso in ToscanaPresidio Animalista a Milano. Fidc scrive ai consiglieriMarche, soddisfazione delle associazioni venatorieTar Marche sospende "solo" caccia a moriglione e pavoncellaCia: a censire la fauna non ci siano solo i cacciatoriCaccia futura. Cristina Ceschel - Ecco a voi la caccia al femminileFedercaccia al convegno Face sui lagomorfiRichiami vivi per caccia colombaccio. Cct chiarisce Abruzzo: nuove restrizioni in vista Modena, atti vandalici su auto di cacciatori Roccoli. In Lombardia presidio animalista e denuncia all'UeEmilia R. chiede a Ispra riconoscimento braccata per controlloAnche Enalcaccia Marche al Tar per la difesa del calendario Butac svela disinformazione su prima giornata di cacciaMarche: caccia in deroga allo storno in altri tre comuniSergio Berlato Presidente Confavi Roccoli. Fidc Lombardia prepara difesa al TarAbruzzo. Arriva parere Ispra su calendario modificatoLombardia: ricorso al Tar contro riapertura roccoliMinistra Bellanova: "mio padre era cacciatore"Caccia Futura. Michele Merola - Per rinnovare nella tradizioneAssociazioni Lombarde: La realtà contro le bugie sulla cacciaFiocchi: novità per la caccia da BruxellesStagione caccia al via. Partono le strumentalizzazioniFein: catturato primo tordo in migrazioneIl futuro delle GGVV: la collaborazione tra enti ed associazioniMartani su Radio2 "voglio tagliare le gomme ai cacciatori"Sicilia: in calendario venatorio la caccia al coniglio selvaticoCalendario Puglia: associazioni venatorie preparano difesa al TarRicorsi al Tar. Buone notizie dalla CalabriaFidc Lazio: urge regolamento richiami viviLombardia, approvate riduzioni al carniere Apertura. Arci Caccia scrive al Comandante Cufa CarabinieriBruxelles: riparte l'intergruppo Biodiversità, Caccia e RuralitàDal Senatore Bruzzone un richiamo all'unità dei cacciatoriCalendario Abruzzo, Fidc incontra la Regione Eps Arci Caccia: Abruzzo, peggio la toppa del bucoCaccia Futura. Emanuela Lello, la gendarme con la penna verdeArci Caccia Toscana chiede costituzione cabina di regia Il Piemonte chiede più autonomia sulla cacciaMarche: parte la difesa del calendario venatorioSuccesso per la "Braccata rosa" delle donne FidcArci Caccia Puglia sul ricorso al Tar Abruzzo, ancora incertezzePuglia: Tar anticipa udienza contro Calendario Venatorio La caccia in Lituania, patria del neo Commissario Ue all'AmbientePasso. Prime avvisaglie?Ad Alessandria convegno sul futuro della caccia piemonteseL'Intergruppo Ue Caccia e biodiversità verso la sua ricostituzioneNominati Commissari Ue. Ecco chi va all'Agricoltura e all'AmbienteSolidarietà di Arci Caccia dopo i vandalismiFidc: attacchi degli estremisti non ci fanno pauraCosta compiace i pescatori: approvata immissione specie alieneDa Regione Abruzzo nuova proposta di Calendario VenatorioNuovi imbrattamenti contro le sedi FidcCinghiali, Rolfi "In Lombardia abbattimenti raddoppiati"Animalisti imbrattano sede Federcaccia UmbriaCaccia Futura - Federico Scrimieri: bocconiano coi fiocchiArci Caccia Treviso. Successo per il seminario dedicato al cervoIncidente di caccia e assicurazione. Un chiarimento da FidcCst, Marche: ennesima paralisi della cacciaUNA: Inaugurato capanno di osservazione Bocca d'OmbroneAnlc Marche: su preapertura decisione incomprensibileSospesa di nuovo la caccia in preapertura nelle Marche70 mila persone alla Sagra degli Osei di SacileZipponi nuovo Presidente Fondazione UnaA Empoli la nuova casa comune dei cacciatoriCaccia Futura - Pietro Iacovone. Sempre in prima lineaA Capannoli incontro sull'aggiornamento dei Key ConceptsConfagricoltura Toscana: serve nuovo patto tra cacciatori e agricoltoriPeste suina Sardegna. Rinnovata la collaborazione dei cacciatoriColli Euganei, abbattimenti cinghiali aumentati grazie a selcontrolloriVeneto: legittima partecipazione cacciatori al controllo faunisticoConte bis. Riconfermato Costa. All'Agricoltura va Teresa BellanovaPubblicato lavoro sulla beccaccia con telemetria satellitarePepe: calendarizzare subito Piano Faunistico AbruzzoSicilia, piccoli ritocchi al calendario venatorioGoverno M5S - Pd al via. Gli accordi sull'AmbienteMacerata: processione di San Giuliano, protettore dei cacciatoriBenevento, incontro su gestione faunisticaCaccia futura. "Eccomi, sono Maua"Cacce tradizionali. Ompo al lavoroNuovo calendario Abruzzo? Wwf diffida la RegioneDonati oltre 100 mila euro al Gaslini dai cacciatoriSiena: fondi ai cinghialai per i miglioramenti ambientaliFidc Marche: "non ci faremo piegare dai ricorsi animalisti"Berlato: Regione applichi legge su mobilità venatoriaAnuu: ancora stallo nella migrazioneAbbattimento accertato. I chiarimenti della Regione ToscanaFidc Emilia Romagna risponde ad attacco Enpa Federcaccia incontra il Presidente del Parlamento EuropeoArci Caccia ringrazia la Regione Marche per la preaperturaMarche, ok alla preapertura a colombaccio e corvidiFidc Umbria "mancato parere Ispra diritto sottratto ai cacciatori"Fassini (Arci Caccia): l’Apertura consacra il nostro amore per la naturaUmbria, niente da fare per la preaperturaA Crespina proclamati i campioni degli uccelli canoriMarche, la Regione: "la preapertura si farà"Inizio stagione venatoria. Il saluto del Presidente Fidc BuconiCalabria: proroga per i cacciatori di cinghialiGame Fair. Federcaccia incontra i cacciatoriCalabria, cinghiali "un problema di sicurezza pubblica"Toscana approva accordi reciprocità cacciaTar Sicilia respinge istanza associazioni venatoriePreapertura Umbria: si attende ancora il parere IspraSpecie esotiche in declino. FACE aggiorna sulle restrizioni Preapertura Caccia. CCT: ecco le regole da rispettareFidc: Nasce la settoriale cinghialai dell'Emilia RomagnaAbruzzo. Sospeso Calendario Venatorio 2019 - 2020Arci Caccia Marche: "subito nuovo decreto"Sospesa la preapertura della caccia nelle MarcheIl calendario siciliano piace agli animalistiArci Caccia Toscana: "carniere tortora merito nostro"Toscana: preapertura caccia 1 e 8 settembreUtilizzo richiami caccia. Chiarimenti dalla Regione ToscanaPuglia: modifiche calendario venatorio, colombaccio in preaperturaSardegna: Approvato Calendario Venatorio 2019 - 2020Passo. Il caldo fa la differenzaAssessore Mai all'Enpa: no a reintroduzione cinghialiFucecchio. Fidc Pistoia risponde alle accuse ambientalisteSicilia. La reazione delle Associazioni venatorie Incontro a Fano con i rappresentanti della RegioneLa gestione degli Atc secondo Arci Caccia ToscanaContenimento al Padule di Fucecchio. La Lipu alza la voceSassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataFiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Emergenza cinghiali Roma. Ancora nessun intervento

News Caccia

"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"


mercoledì 22 maggio 2019
    

 
In occasione della Giornata Mondiale della Biodiversità, celebrata ogni anno il 22 maggio, Federcaccia in un comunicato ricorda il ruolo chiave dei cacciatori nella protezione di ambiente e fauna.

"Contrariamente a quanto si pensa o si vuol far pensare - si legge nella nota - , la caccia è all’ultimo posto fra i rischi per la biodiversità e anche in questo caso sarebbe più corretto parlare di bracconaggio e non dell’attività venatoria regolata e svolta in modo sostenibile come avviene in Europa e nel nostro Paese".

"La caccia - si legge ancora - ha invece un ruolo estremamente positivo per la tutela della biodiversità e i cacciatori italiani ed europei, come ha ricordato recentemente il presidente della FACE, la Federazione delle associazioni venatorie europee al cui interno siede anche la Federazione Italiana della Caccia, sono consapevoli dell’impatto significativo dell’agricoltura e di altri usi del suolo su molte specie cacciabili in Europa e sono particolarmente preoccupati per le popolazioni di molte piccole specie di selvaggina. Gli sforzi dei cacciatori a livello europeo sono volti a far sì che l’Unione europea attraverso la sua prossima politica agricola comune (PAC) dedichi maggiore impegno e attenzione alla biodiversità, e in particolare alle specie maggiormente a rischio".
A tal proposito si ricordano i numerosi (oltre 300) progettti in corso portati avanti dai cacciatori, il 40% dei quali nei siti Natura 2000 – che non sono come qualcuno crede zone “ingessate” alla stregua di parchi, ma aree da gestire attivamente –, concentrandosi soprattutto nelle azioni di ripristino ambientale.

“Molti ignorano che i cacciatori attraverso gli Ambiti territoriali di caccia sono coinvolti nella gestione del 70% del territorio italiano – ha dichiarato il presidente di Federcaccia Massimo Buconi in occasione della Giornata – La straordinaria ricchezza di biodiversità che caratterizza la nostra nazione è anche frutto del loro lavoro e del loro impegno. Per questo motivo la giornata della Biodiversità è una giornata di festa anche per tutti noi. Un ambiente sano, in equilibrio, vivo e vitale è un bene per tutta la società. Un bene di cui godiamo tutti e che tutti dobbiamo contribuire a preservare. Noi lo facciamo ogni giorno tutto l’anno, con etica, scienza e conoscenza. A volte da soli, altre al fianco a esempio di agricoltori e allevatori. E di questo siamo estremamente fieri. Ma anche se facciamo molto siamo consapevoli che ancora non basta. L’impegno è fare tutti ancora di più”.


Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

ma che state a dì? dissociati

da caccia al capolinea 23/05/2019 14.01

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Bellissimo vedere animalari [email protected] che rosicano come castori. Accettate la realtà. Le vostre donne non ne possono più di voi e vi cornificano con i cacciatori, alcune volte mentre lo fanno leggono i vostri post su facebook e si sbellicano dalle risate

da Ti saluta la tua ex moglie, [email protected] 23/05/2019 11.46

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Almeno questi c'hanno un minimo di [email protected], a differenza dei 100%[email protected] e del loro fedele barboncino, sempre ben nascosti e mai visti in campagna o a fiere ed eventi venatori

da Lucio 23/05/2019 11.36

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Scusate, il commento era x la pagina del Fidanza! È che con sto caldo nn riesco più ad essere concentrata... Ha ragione il signore sotto, devo lasciarvi un po' in pace

da Ma noooo 22/05/2019 22.26

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Nn capisco, quello sotto, in inglese, è il programma della serata x il Fuffino..?! Quello dev'essere il signor Gardena... Ho già notato altre volte quanto sono possessivi l'uno con l'altro: che siano una coppia biodiversa arcobalenata?! Wow!

da Mmmm... 22/05/2019 21.51

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Vattene sui siti dei mangia-carote. Qui non sei gradito.

da X i 2 commenti qua sotto 22/05/2019 21.16

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Cioè, vi fate questa giornata da biodiversi tutta tra voi, con piume colorate, gilet fosforescenti ecc? Che carini, fate bene a sostenervi l'un l'altro, voi biodiversi! Potevate fare una bella sfilata e magari chiamarla Hunter Pride

da Leggo bene? 22/05/2019 20.59

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Certo. La caccia è in prima linea nella lotta alla biodiversità.

da Rudi 22/05/2019 18.16

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Signor Ti salutaecc, entri un po' più nel merito: chi è sto animalaro fresco fresco di divorzio?

da Spettegoliamo un po', va 22/05/2019 16.57

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Biodiversità e caccia, sono un binomio indissolubile, indipendentemente da quello che ne pensano gli avversari dell'ars venandi. Bene F.I.D.C., bisogna continuare a rendere noto a tutti e non solo agli associati, quest’ultimi costantemente informati dal giornalino il “Cacciatore Italiano”, tutto l'impegno che la nostra associazione pone quotidianamente a sostegno della caccia. E’ normale che nel fare, si commettono errori (chi non osa, non sbaglia), l’importante però, è saperli riconoscere e cercare di correggerli.

da Da Federcacciatore 22/05/2019 16.37

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Chissà se il frustrato cornutone admin di una nota pagina facebook conto la caccia ha letto questo articolo, sicuramente si visto che sta 24 ore al giorno a spiare i cacciatori,quello che dicono e che scrivono,e per questo mollato da quello sgorbio di moglie chiavica che si ritrovava. Classica sindrome di complesso d'inferiorità, del "vorrei ma non posso". Sfigato psicotico sentiti male e bacia il [email protected] ai cacciatori ahahahaahahaha

da Ti saluta la tua ex moglie 22/05/2019 15.17

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

l 40% dei quali nei siti Natura 2000 – che non sono come qualcuno crede zone “ingessate” alla stregua di parchi, ma aree da gestire attivamente –, concentrandosi soprattutto nelle azioni di ripristino ambientale.---------------------------- Vatti a leggere il calendario venatorio della regione Campania così ti rendi conto come sono programmate le aree natura 2000 nelle ZPS e SIC. Te ne elenco due tra le tante : giorno di chiusura anche il lunedì oltre al martedì e venerdi. La beccaccia si può cacciare non oltre il 31 Dicembre. Vedi anche come siamo messi con tutte queste ZPS e Sic in provincia di Salerno che ha istitutito ex novo il ministro dell'ambiente mettendoci davanti agli occhi su questo sito il momento della firma di approvazione. Vogliamo per la trasparenza ogni anno un resoconto di quello che si fa per l'ambiente in queste aree Natura 2000 per poter constatare di persona anche noi cacciatori altrimenti devono essere abolite, che hanno preso altro spazio alla caccia così vediamo se sono o non sono aree ingessate. Pace e bene

da jamesin 22/05/2019 14.58

Re:"Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"

Il problema che fino ad oggi lo sappiamo in pochi. E' stato un errore o una precisa volontà? Non dico solo della Federcaccia, ma anche delle altre associazioni, chi per un motivo chi per un altro. E forse anche a causa di certi cacciatori che per egoismo, prima di tutto vogliono andare solo a caccia, senza altri rompimenti, poi per questo frenano qualsiasi inziativa di tipo ambientalista. Eppure sarebbe una strada da percorrere soprattutto nel nostro interesse, oltre che in quello di tutti i nostri concittadini. Speriamo che questo manico nuovo che ha la Federcaccia sia un po' più agguerrito, più impegnato e più consapevole del ruolo. Negli altri c'è poco da sperare, sia a destra (integralisti) sia a sinistra (ecologistri di maniera).

da Pedrito el drito 22/05/2019 14.41