Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Europee. Cacciatori al votoTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale FidcConfagricoltura: dal Tar toscano una sponda ai talebani animalistiEuropee. Anche Carlo Fidanza si impegna per la cacciaEuropee. Caroppo (Lega): restituire dignità ai cacciatori842. Botta e risposta tra Arci Caccia e FidcFidc contro M5S: "i cinghiali? Non sono nel contratto"M5S: spostamento deleghe caccia non è nei patti di governoIl Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al MipaaftSicilia. Basta parchi e divieti. La posizione unitaria del mondo venatorioUmbria, la giunta approva il calendario venatorio 2019-2020MASSIMO BUCONI ELETTO NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIDCCalendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologiaDanni sociali ed economici da fauna selvaticaEuropee, altri candidati favorevoli alla cacciaArci Caccia: Gallinella prende le distanze da abolizione 842Piano Faunistico Venatorio Umbria: le osservazioni di Fidc PerugiaCacciatori nelle scuole. Altri due esempi dalla ToscanaBaggio in Tribunale difende la sua passione per la cacciaCampomenosi (Lega): in Europa continuerò la battaglia sui KCFedercaccia: dalla Cia un segnale interessanteTg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancoraCct: No allo snaturamento delle Zone di ripopolamentoParco Monti Livornesi, le richieste dei cacciatoriDeroghe caccia. La Lombardia cambia strategiaSospensione braccata: sale la protesta degli agricoltori toscaniBruzzone in Senato sollecita modifiche a legge cacciaDa Fidc un no secco all'abolizione dell'842Sicilia, anticipata udienza Tar su calendario venatorioAtc Benevento sulla via del commissariamentoModifica legge caccia: ecco le proposte della CiaItalia prima con Pasqualetti al Campionato europeo di ChioccoloIl volo record del croccoloneCaccia al rifiuto. Nel senese in 3 mila a pulire i boschiCassazione: lecito addestrare cani con richiami acusticiEuropee, Comi ed altri amici della cacciaArci Caccia: più danni dopo stop controllo in braccata in Toscana Bertacchi alla guida di Fidc LombardiaMarco Salvadori nuovo Presidente Fidc ToscanaAssociazioni Venatorie firmano impegno per l'ambienteToscana, sospesa braccata per controllo cinghialeMaullu: "sciagurato ddl Cinque Stelle si accanisce contro i cacciatori"Causa alla Corte di Giustizia Ue sulla caccia al lupoLupo? In Svizzera si vuole facilitare l'abbattimentoRiconfermati Presidenti Atc peruginiCaretta (FdI) Respingeremo attacco ideologico del M5SLa Lega reagisce. Bruzzone "la caccia non si tocca"In Puglia mobilità venatoria gratuita per la migratoriaLiguria, posticipata apertura caccia cinghialeCCT: "M5S attacca caccia pubblica"Cabina di Regia: dai 5 Stelle un nuovo attacco alla cacciaNella Proposta di Legge "Tutela Animali" anche l'abrogazione dell'842CCT: Pulizia ambiente. Ecco l'impegno dei cacciatori Ministri M5S presentano legge contro maltrattamento animaleUn altro defibrillatore donato dai cacciatoriFACE lancia campagna #Vote4HuntingCon il contributo Fidc una laurea sulla beccacciaBrambilla ancora prima assenteista in ParlamentoA Bergamo il 13° concorso di cucina con selvaggina cacciata CCT commenta rapporto Onu sulla biodiversitàFidc Umbria al rinnovo con una lista unitariaFidc sulla difficile situazione della caccia in CalabriaMolise, nuovo disciplinare caccia cinghialeRinnovo Presidenza Federcaccia: presentata lista BuconiNuova sede CCT in Val d'ElsaFACE: le nuove sfide per la caccia e la biodiversitàMarco Bruni rimane alla guida di Federcaccia Brescia Fidc Bg: Su specie problematiche serve intervento nazionaleCalabria: è protesta sulla gestione del cinghialeA Caccia Village incontro con Gallinella su modifica della 157/92Fidc Grosseto: il nuovo Presidente è il trentenne SenseriniCalendario Venatorio Toscana: le osservazioni di Arci CacciaSpagna, leader dei cacciatori candidato alle europeeEuropee: volano fendenti tra Comi e FiocchiIn UK proibito il controllo di specie problematicheLatina, iscrizione Atc solo on line. Protestano le associazioniEmilia Romagna approva nuovo Piano volpeLiguria, proposta modifica calendario caccia cinghialeCabina Regia venatoria, manifesto elezioni EuropeeAtc Firenze Nord Prato: cambio della guardiaTrento, ricorso animalista contro abolizione comitato cacciaRinnovi degli Atc, Federcaccia Perugia sostiene presidenti uscentiSpopola "Colpi", esilarante parodia sulla cacciaInterrogazione Bruzzone contro Parco IbleiBolzano: l'incremento degli ungulati minaccia la ricrescita della forestaFidc Brescia risponde agli attacchi su roccoli e derogheMichele Bornaghi, 36 anni, nuovo Presidente Fidc Bergamo

News Caccia

Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante


giovedì 16 maggio 2019
    

 “Una riforma radicale della legge sulla fauna selvatica per affrontare concretamente un problema ormai fuori controllo, tra danni milionari ad agricoltura e ambiente, rischio malattie, incidenti stradali sempre più frequenti e minacce alla sicurezza dei cittadini anche nelle aree urbane”.

Così la Cia-Agricoltori Italiani presentando la sua proposta di riforma della 157/92 a Camera e Senato, relativamente alla questione degli animali selvatici, ungulati, storni, nutrie, sui quali la legge quadro è, non da oggi, sicuramente carente.

Una proposta cui la Federcaccia guarda con una certa attenzione, soprattutto laddove si propone di andare a sostituire il concetto di “protezione” cui si ispira l’attuale legislazione con quello ben più moderno – e funzionale – di “gestione”.

Altri punti della proposta che vanno nel senso di una riflessione più volte richiesta dalla nostra Federazione sono la ricostituzione del Comitato tecnico faunistico venatorio, presso la Presidenza del Consiglio dei ministri; una consapevole distinzione fra attività di gestione della fauna selvatica (fra cui le attività di controllo) e quelle proprie dell’attività venatoria; la realizzazione e valorizzazione di una filiera tracciata delle carni di origine venatoria.

Su queste basi crediamo possibile un confronto fra il mondo venatorio e quello agricolo, per cui Federcaccia auspica che l’iniziativa possa essere di stimolo a riprendere un colloquio mai interrotto, ma sicuramente reso negli ultimi tempi più difficile, fra cacciatori e agricoltori.

Certo non contribuisce a semplificarlo la visione protezionista a oltranza, che sfocia spesso nell’animalismo più miope, tipica dell’Italia.

A riprova dell’impossibilità nel nostro Paese di parlare serenamente di gestione dell’ambiente ecco l’immediata risposta del TG5 alla proposta della CIA, presentata ai telespettatori ovviamente in chiave negativa, con il consueto corollario di accuse ai cacciatori di essere la causa dell’eccessiva presenza dei cinghiali e delle altre specie invasive.

La soluzione per il canale tv che non a caso è solito dare voce alle idee del Movimento animalista della pasionaria rossa – di capelli, ovviamente – Maria Vittoria Brambilla? Imparare a convivere con tutta la fauna, comprese le volpi e le nutrie.

E pazienza se per queste ultime ad esempio, l’Europa e l’Ispra dicono che essendo una specie aliena andrebbe eradicata. Per gli animalisti UE e Istituto vanno ascoltati solo quando servono a ridurre i calendari venatori.

 
 
Ufficio stampa Federazione Italiana della Caccia
Leggi tutte le news

10 commenti finora...

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

qualsiasi accordo è un ripiego alla caccia vera.- rimaniamo fermi per un anno (solo x gli aiuti che si danno a caccia chiusa) e dopo le richieste di aiuto che i tipi come G faranno, causa i loro fallimenti, si valuterà il da farsi. le modifiche che Cia propone diventano compromessi con il loro mondo e il mondo politico e i tanti G tu turno ma non credo che la CACCIA abbia bisogno di questo.- Lasciamoli nel loro brodo.-

da mario 19/05/2019 13.08

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

mandiamoci G a risolvere i problemi della Cia, perchè dobbiamo andarci noi.- se è disposto a pagare oro per toglierci i fucili significa che ha le soluzioni per fermare e risolvere i danni della fauna in eccesso.-

da marco1 19/05/2019 12.41

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

X che al tg.non vi vuole nessuno pagherei oro x toglervi quei fucili di m...a che avete in mano avete solo il coraggio di uccidere animali. Ma del resto siete fango odio la caccia e amo gli animali

da G 17/05/2019 21.00

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

Si sta sempre di più travisando un diritto, quello di esercitare la caccia, celandolo dietro le parole "gestione" e "controllo" della fa una uh selvatica. Ora basta. La caccia non è solo cinghiali incrociati, nutrie e volpi. La caccia è cultura e tradizione. In ogni sua sfumatura. Si vergognino i nostri politici. Si dà retta a fanatici ambientalisti nullafacenti a discapito di persone oneste e perbene. W l'Italia

da Hunter74 17/05/2019 9.39

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

Perché loro animalari vano sempre in tv e noi cacciatori non abbiamo mai voce nei tg

da Mario 17/05/2019 9.10

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

ROSSA:PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR!

da mariolino umbro 16/05/2019 19.44

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

Vuoi vedere Che la grande da un lavoro di palombari; stiano passando ad un lavoro in APNEA??????????????

da Fucino Cane 16/05/2019 18.59

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

Io su queste posizioni di CIA ci starei un po' più attento. Visto che la Cabina di regia ha partorito un documento per le europee, mi collegherei a quello. Che differisce e molto dalle idee della Cia, dietro le quali, lo sanno tutti, ci sono quelle di Confagricotlura, la vera ispiratrice di tutti i referendum per l'abrogazione dell'842. A meno che...

da Ameno che... 16/05/2019 17.42

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

Quella del tg5 è stata becera e vergognosa DISINFORMAZIONE. E' stata una deliberata divulgazione di informazioni false!! Le associazioni venatorie e agricole devono querelare!! Questi giorn-animalisti da poco devono smettere di divulgare il falso!!

da AntoFxx 16/05/2019 16.13

Re:Federcaccia: dalla Cia un segnale interessante

Gli ATC hanno fallito come hanno fallito i PARCHI. In Italia non siamo capaci di fare nulla di serio. Anche gli animalisti nostrani sono ridicoli.

da Dall’Italia occorre scappare 16/05/2019 14.42