Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Europee. Cacciatori al votoTar Campania annulla Piano controllo cinghialeLazio, protocollo d'intesa su cinghiali accontenta gli agricoltoriIl punto sulla caccia con il Commissario uscente Karmenu VellaCinghiali, Rolfi: servono risposteElezioni Europee 2019. I candidati vicini al mondo venatorioAnimalisti rinviati a giudizio per aggressione a cacciatoriFidc Pg: i candidati alle europee amici dei cacciatoriFidc, chiarimento sulle coperture assicurative "Giornata della biodiversità. Insostituibile il ruolo dei cacciatori"Appostamenti caccia Toscana, Montemagni (Lega) bacchetta la GiuntaEuropee. Fiocchi "meno burocrazia e ostacoli per i cacciatori"Il Ministro upupaFano, 400 bambini alle lezioni di didattica ambientale FidcConfagricoltura: dal Tar toscano una sponda ai talebani animalistiEuropee. Anche Carlo Fidanza si impegna per la cacciaEuropee. Caroppo (Lega): restituire dignità ai cacciatori842. Botta e risposta tra Arci Caccia e FidcFidc contro M5S: "i cinghiali? Non sono nel contratto"M5S: spostamento deleghe caccia non è nei patti di governoIl Ministro Centinaio si pone come missione riportare la caccia al MipaaftSicilia. Basta parchi e divieti. La posizione unitaria del mondo venatorioUmbria, la giunta approva il calendario venatorio 2019-2020MASSIMO BUCONI ELETTO NUOVO PRESIDENTE NAZIONALE DELLA FIDCCalendari venatori. Ci vuole scienza e non ideologiaDanni sociali ed economici da fauna selvaticaEuropee, altri candidati favorevoli alla cacciaArci Caccia: Gallinella prende le distanze da abolizione 842Piano Faunistico Venatorio Umbria: le osservazioni di Fidc PerugiaCacciatori nelle scuole. Altri due esempi dalla ToscanaBaggio in Tribunale difende la sua passione per la cacciaCampomenosi (Lega): in Europa continuerò la battaglia sui KCFedercaccia: dalla Cia un segnale interessanteTg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancoraCct: No allo snaturamento delle Zone di ripopolamentoParco Monti Livornesi, le richieste dei cacciatoriDeroghe caccia. La Lombardia cambia strategiaSospensione braccata: sale la protesta degli agricoltori toscaniBruzzone in Senato sollecita modifiche a legge cacciaDa Fidc un no secco all'abolizione dell'842Sicilia, anticipata udienza Tar su calendario venatorioAtc Benevento sulla via del commissariamentoModifica legge caccia: ecco le proposte della CiaItalia prima con Pasqualetti al Campionato europeo di ChioccoloIl volo record del croccoloneCaccia al rifiuto. Nel senese in 3 mila a pulire i boschiCassazione: lecito addestrare cani con richiami acusticiEuropee, Comi ed altri amici della cacciaArci Caccia: più danni dopo stop controllo in braccata in Toscana Bertacchi alla guida di Fidc LombardiaMarco Salvadori nuovo Presidente Fidc ToscanaAssociazioni Venatorie firmano impegno per l'ambienteToscana, sospesa braccata per controllo cinghialeMaullu: "sciagurato ddl Cinque Stelle si accanisce contro i cacciatori"Causa alla Corte di Giustizia Ue sulla caccia al lupoLupo? In Svizzera si vuole facilitare l'abbattimentoRiconfermati Presidenti Atc peruginiCaretta (FdI) Respingeremo attacco ideologico del M5SLa Lega reagisce. Bruzzone "la caccia non si tocca"In Puglia mobilità venatoria gratuita per la migratoriaLiguria, posticipata apertura caccia cinghialeCCT: "M5S attacca caccia pubblica"Cabina di Regia: dai 5 Stelle un nuovo attacco alla cacciaNella Proposta di Legge "Tutela Animali" anche l'abrogazione dell'842CCT: Pulizia ambiente. Ecco l'impegno dei cacciatori Ministri M5S presentano legge contro maltrattamento animaleUn altro defibrillatore donato dai cacciatoriFACE lancia campagna #Vote4HuntingCon il contributo Fidc una laurea sulla beccacciaBrambilla ancora prima assenteista in ParlamentoA Bergamo il 13° concorso di cucina con selvaggina cacciata CCT commenta rapporto Onu sulla biodiversitàFidc Umbria al rinnovo con una lista unitariaFidc sulla difficile situazione della caccia in CalabriaMolise, nuovo disciplinare caccia cinghialeRinnovo Presidenza Federcaccia: presentata lista BuconiNuova sede CCT in Val d'ElsaFACE: le nuove sfide per la caccia e la biodiversitàMarco Bruni rimane alla guida di Federcaccia Brescia Fidc Bg: Su specie problematiche serve intervento nazionaleCalabria: è protesta sulla gestione del cinghialeA Caccia Village incontro con Gallinella su modifica della 157/92Fidc Grosseto: il nuovo Presidente è il trentenne SenseriniCalendario Venatorio Toscana: le osservazioni di Arci CacciaSpagna, leader dei cacciatori candidato alle europeeEuropee: volano fendenti tra Comi e FiocchiIn UK proibito il controllo di specie problematicheLatina, iscrizione Atc solo on line. Protestano le associazioniEmilia Romagna approva nuovo Piano volpeLiguria, proposta modifica calendario caccia cinghialeCabina Regia venatoria, manifesto elezioni EuropeeAtc Firenze Nord Prato: cambio della guardiaTrento, ricorso animalista contro abolizione comitato cacciaRinnovi degli Atc, Federcaccia Perugia sostiene presidenti uscentiSpopola "Colpi", esilarante parodia sulla cacciaInterrogazione Bruzzone contro Parco IbleiBolzano: l'incremento degli ungulati minaccia la ricrescita della forestaFidc Brescia risponde agli attacchi su roccoli e derogheMichele Bornaghi, 36 anni, nuovo Presidente Fidc Bergamo

News Caccia

Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora


giovedì 16 maggio 2019
    

 
Il telegiornale di punta delle reti mediaset, il Tg5, nella seguitissima edizione delle 20, ieri sera ha confezionato un servizio in puro stile brambilliano. A partire dalla riforma della legge 157/92 appena proposta dalla Cia (Confederazione Italiana Agricoltori), si arriva ad affermare che le nutrie dovrebbero essere lasciate libere di crescere e proliferare, rientrando queste tra gli animali “con i quali è necessario imparare a convivere”.
 
Peccato che l'Italia, dopo anni di colpevole negligenza, ha dovuto adeguarsi alla battaglia europea per l'eradicazione di questa specie, considerata nociva e invasiva, nonché un pericolo per la biodiversità e i delicati equilibri ambientali. La loro gestione dunque non solo è auspicabile ma addirittura necessaria e non rinviabile. Discorso a parte per cinghiali, daini e volpi, che gli agricoltori vorrebbero veder meglio gestiti per limitare i danni.  Che quando queste specie proliferano costituiscano un serio problema, non è una tesi, ma un dato di fatto. Una realtà che solo chi è in malafede o estremamente disinformato può ignorare. Resta da chiedersi se anche qui ci sia stato lo zampino della Brambilla, che come ben  sappiamo, da anni utilizza le reti di Berlusconi per portare il credo animalista nelle case degli italiani.


Il servizio contiene altre chicche palesemente anticaccia. Lo abbiamo trascritto per voi.

"Allarmi! Allarmi! Periodicamente rimbomba il grido di chi vuole armarsi contro la fauna selvatica, che in quanto bene indisponibile dello stato fino a prova contraria è intoccabile. E infatti la Cia (Confederazione Italiana Agricoltori) stavolta va direttamente al punto e presenta a Camera e Senato una proposta di modifica della legge 157/92. In sette punti la proposta scardina la legge sostituendo il concetto di protezione con quello di gestione della fauna selvatica. Ora, se è vero che i cinghiali sono ovunque, crescono di numero e procurano il 95% dei danni all'agricoltura, è anche vero che la causa principale di questa situazione sono le immissioni scriteriate degli anni passati e i ripopolamenti fai da te ad uso e consumo proprio di quei cacciatori che oggi si vedrebbero premiati dalla controriforma presentata dalla Cia, che per altro include negli animali da gestire anche daini, volpi, nutrie. Tutti animali con i quali è necessario imparare a convivere piuttosto che prevedere abbattimenti di massa. E se imparassimo a guardare un po' più in là del nostro naso vedremmo un mondo che sta morendo. L'ultimo allarme, questo sì dell'Onu, parla di un milione di specie a rischio estinzione e solo a causa della pressione umana".


E proprio l'Onu, mette fra le cause degli squilibri della natura le specie invasive non autoctone, che quelli del TG5 vorrebbero acuisire fra gli animali con cui allegramente convivere. 

Leggi tutte le news

32 commenti finora...

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Berlusca a furia di dare retta a personaggi e personaggetti sbagliati che gli ronzano intorno si sta autodistruggento politicamente e le prossime Europee lo dimostreranno.Questo accanimento mediatico politico contro la caccia e i cacciatori perche'di accanimento si tratta non e' il giusto atteggiamento democratico che, deve tenere conto non solo del pensiero delle maggioranze ma anche delle minoranze.

da Lucio 19/05/2019 16.53

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Mino Pino pensa quanto sei furbo ...voti FDI che è alleato di minoranza di FI,e la lega che è la proponente assieme ai 5s della proposta di legge per il maltrattamento animale.E poi ci si domanda perché questo paese va a rotoli.

da Blogger 18/05/2019 13.31

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

poi qualcuno dice che sono RIPETITIVO. è mai possibile che nessuna aavv ha il coraggio di ribattere a queste provocazioni ? QUANDO DICO CHE PENSANO SOLO A FARE LE TESSERE E ASSICURAZIONI DICONO CHE NON è VERO . ANZI QUALCUNO SI OFFENDE E. PER QUESTO DICO E SOTTOSCRIVO FATEVI LE ASSICURAZIONI PRIVATE SPODESTATE QUESTI SIGNORI CHE DA ANNI CI PRENDONO PER IL C..O

da GENNY 4 BOTT 17/05/2019 19.50

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

ottimo, casomai qualcuno avesse ancora dei dubbi, mi raccomando cercate di ricordarvelo questo servizio e tutti gli altri che fanno al tg 5 la prossima settimana quando andrete a votare per le europee...solo la lega e fdi sono dalla nostra parte, ..continuate pure a votare M5S, lo zio silvio e la sinistra

da mino pino 17/05/2019 12.17

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Per il sig Berlusconi invece di parlare di animali e ambiente spieghi a gli italiani come mai nell affare mondadiri ha pagato 500 milioni di euro di danni al sig Debenefetti che ci sono Italiani che non dimenticano

da Antonio 17/05/2019 12.00

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Aspetta berlusca e cadrai sempre più in basso!

da Tuzzabanchi Nicola 17/05/2019 10.32

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Dove sono le prove che i cacciatori abbiano immesso cinghiali per ripopolamento? Chi mai le ha citate? In assenza di prove queste affermazioni potrebbero configurarsi come calunnie. Ma nessuno dei nostri paladini, politici e non, ha mai fatto ricorso a vie legali. Perché? Finché loro continuano a ricorrere al tribunale e noi mai perderemo sempre!

da Umberto 17/05/2019 10.05

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Io non guardo tg e giornali perché raccontano solo cazzate e dicon ciò che vogliono...per non parlare dei vari striscia-iene!inguardabili e vomitevoli

da Bg 17/05/2019 9.53

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

ci resta solo LEGA o FDI i meno peggio escludendo totalmente i 5s...chi vota loro non si pensi appassionato cacciatore

da max 17/05/2019 9.36

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

berlusconi e ora di andare a fare il pensionato....anzi aspetta che dopo le elezioni ti mandano gli italiani..hahahahaaaaa VIVA LA CACCIA SEMPRE

da cacciatore calabrese 16/05/2019 20.09

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

il buon DIO ci stava facendo il favore ma purtroppo il veterinaio l ha risalvato. per quanto riguarda la rossa una volta tanto defunto il cavaliere senza cavallo anche lei scomparirà

da genny 4 bott 16/05/2019 19.56

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Franco hai pure ragione ma SAlvini e quelli della lega pur essendoci quelli che non la pensano come noi si risparmiano di sparare cazzate come questi due sempre contro di noi sapendo che in passato hanno avuto migliaia di voti da noi cacciatori...

da Max 16/05/2019 19.32

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

speriamo che il 26 si porti via tutta questa marmaglia

da luisa 16/05/2019 19.14

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

la comi e tajani cosa avranno da dire? e tutti quelli che su questo sito inneggiavano alla comi? lo vedete di che partito fa parte o siete ciechi?

da il brigante mammone 16/05/2019 19.10

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Vuoi vedere che il cinghiale dopo le cazzate sentite al TG5,si è messo di nuovo a dormire??? oppure non riuscendo più ad andare di corpo, su consiglio del Berlusca per stimolare lo stronzo si è messo sdraiato???

da Fucino Cane 16/05/2019 18.39

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Al tg in prima serata vorrei vedere anche salvini che si dichiara a favore dei cacciatori visto che fa tutto lui

da franco 16/05/2019 18.19

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Ma le associazioni????? Non ci si può ribellare a questa becera, deliberata e faziosa disinformazione?? Cioè, ora è lecito dare informazioni false durante un tg, screditando una intera categoria, millantando che i cacciatori sarebbero “premiati” da questa riforma??? Qualcuno si sente premiato se la nutria diventa cacciabile??? Qualcuno si sente premiato se la volpe e i corvidi diventano controllabili??? Nessuno delle associazioni che riesca a farsi sentire e a dire che il mondo venatorio vuole controllare le volpi e corvidi altrimenti nelle campagne non ci sarebbe più un uccello nidificante a terra che porta a compimento una covata?? Questi giorn-animalisti non possono essere pubblicamente smentiti e querelati????

da AntoFxx 16/05/2019 18.09

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Belluscone non cagava piu' e lo avean recoverato per troppa popoppo' nell'intestino .poi lo fecero gagare chirurgicamente per blocco intestinale

da Ginettaccio 16/05/2019 17.59

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Certamente è la priorità per noi ITALIANI......ma va' a lavorare!!!

da Ezio 16/05/2019 17.57

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Ma le Associazioni venatorie esistono ancora ?? Dove sono ?? La CIA presenta proposte di Legge sulla caccia che tra l'altro vi è aria di richiesta di abolizione art 842 Le nostre Associazioni cosa fanno ???

da Geo 60 16/05/2019 17.11

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Ah ah ah ah, e tajani era andato a Bastia umbra per cercare voti...ah ah ah ah ...

da un iTajano vero 16/05/2019 16.57

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

al primo gli e rimasta una scureggia di vita e la roscia morto il nano finira nell oblio

da cacciatore 16/05/2019 15.26

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

F,I -2 Colpito,Affondato,,

da T el C 16/05/2019 14.37

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Spariranno tutti e due insieme dal 27/5

da Angelo biondo 16/05/2019 14.33

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Voglio vedere il. Cacciatore! che li vota

da Passatore 16/05/2019 14.11

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

COMI vogliamo due parole al tg5 per smentire il tuo capo ...hai una grande occasione aspettiamo in ansia....

da willy 16/05/2019 12.42

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

mah..sarà anche una zappata sui piedi,intanto loro fanno pubblicità in prima serata in un tg ..noi?

da io 16/05/2019 12.14

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

un'altra bella "zappata" su piedi si sono dati che DEMENTI CELEBRO-LESSI....Ah Berlusco stai attento che se te scappa nà scoreggia te parte qualche punto(visto come stai tirato)parti come un "palloncino" e speriamo che vai addosso alla roscia così nà fava dù piccioni ahahahahahDAJE SALVI' che questi so cotti......

da MARCELLO64 16/05/2019 12.11

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Chi ha ancora simpatia per Forza Italia voti la Comi o la Baldi, chi sta con la Meloni voti Fiocchi e Berlato e Maullo; chi è un nostalgico del PD penso che possa votare senza problemi Morando, Sassoli, Danti. Per la Lega basta non votare quell'animalista. In ogni caso, bisogna andare a votare e votare per qualcuno che dichiaratamente è di principio a favore della caccia. Per evitare il rischio che passino personaggi DICHIARATAMENTE ANTICACCIA. La battaglia per il parlamento italiano la faremo dopo (probabimente presto), ma adesso pensiamo a Bruxelles. Per amggiori approfondimenti, sentite i vostri dirigenti locali. Altra raccomandazione a mio parere molto importante. Chiunque, per guadagnare un voto, vi prometterà mari e monti. Attenzione: bisogna fare i furbi e capire, secondo i sondaggi o il passa parola, chi ha più probabilityà di essere eletto, anche nella stessa lòista dello stesso partito. Non disperdiamo i voti.

da Carlo C. 16/05/2019 12.01

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Il 26/5 è vicino NON VOTARE FORZA ITALIA e NON VOTARE 5 STELLE.

da Billy 16/05/2019 11.46

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

è un guaio che chi concorre a tenere le redini del paese, pur non conoscendo altra fauna se non piccioni o ratti, voglia decidere della gestione degli ungulati. È un guaio che il prezzo delle loro decisioni ricada su altri. È un guaio che se una persona fa una passeggiata nel parchetto comunale, guarda Bambi o fa una scampagnata 3-4 volte all’anno abbia l’illusione di sapere cosa vada fatto o non fatto. È un guaio che certi discorsi arrivino su una rete di portata nazionale, quando già al bar andrebbero ignorati.

da Zuzzi 16/05/2019 11.43

Re:Tg5, Brambilla e Berlusconi colpiscono ancora

Tanto loro mica campano dalla terra ......affondiamoli in cabina elettorale

da Lisandru 16/05/2019 11.28