Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Coldiretti Molise "la caccia di selezione non basta"Corona alla Brambilla: "perchè il pesce può essere ammazzato?"Intervista Brambilla Mattino 5. Protesta Arci CacciaTar Lazio riapre la caccia nella zona pre parcoLombardia, modifiche alla legge sulla caccia in ConsiglioEmergenza cinghiali Molise. "In primis caccia di selezione"Caccia migratoria. Sui Key Concepts un nulla di fatto?La star di Hollywood Chris Pratt è un fiero cacciatoreStorno, Toscana. Comunicare capi abbattutiMarche: ok a misure straordinarie per il cinghialeBelluno, divieto di caccia prorogato fino al 16 novembreLazio, 8 comuni per riapertura caccia in zona pre parcoLiguria, impugnate nuove norme sulla tassidermiaSanzioni ai cacciatori, la Lega convoca il presidente del WWF PerugiaLa caccia e le opportunità della PACMarche, riapre la caccia nei siti Natura 2000Piacenza, chiusa caccia lepre e pernice rossaLotta a peste suina. In Sardegna 1320 campioni in due giornateRolfi su modifiche legge caccia "norme più chiare"La buona comunicazione della caccia? Cibo sano, tradizioni e culturaBattistoni bacchetta Zingaretti "convochi le associazioni venatorie"Sicilia, parte prelievo sperimentale della lepre italicaLombardia, capanni e giornate di caccia. Modifiche in CommissioneTar Piemonte respinge domanda cautelare Fidc su legge AtcPantanelle, un paradiso della natura grazie ai cacciatoriAlberto Romelli, l'artista della fauna alpinaPieroni, ora ripristino caccia nelle aree Natura 2000Lombardia: approvata mozione salvaguardia roccoliPasso, il meteo non lo ha favoritoPiano faunistico Emilia Romagna. La Lega dice noColdiretti Marche: bene riapertura caccia siti Natura 2000Marche, rispristino Piani Provinciali evita divieto caccia in ZpsEmilia Romagna, Piano faunistico in Consiglio regionaleKey Concepts. A che punto siamo?Nuove contestazioni a Zaia per divieto caccia Belluno e VicenzaMarche, al consiglio regionale si parla di cacciaAllodola, Tar accoglie ricorso Lac in LombardiaBelluno e Vicenza, divieto caccia prorogatoBriano: "la caccia ha bisogno di una buona comunicazione"Revoca divieto caccia, soddisfazione da Berlato Lombardia "possibili annotazioni cumulative capi abbattuti"Zaia revoca divieto caccia, eccezione Belluno e Vicenza Zona AlpiMacron ancora a fianco dei cacciatoriAssociazioni venatorie Lazio sul piede di guerra Appello Fidc Veneto a Zaia: riaprire caccia sabato 3 novembreToscana, apre caccia al cinghiale. Remaschi "prudenza"CCT "continua la rigidità dell'Ispra"Rolfi "dal 2019 tesserino spedito a casa dei cacciatori lombardi"Key Concepts, Regioni e Mipaaf "mantenere attuali tempi di caccia"Scontro Brambilla - Dall'Olio sulla caccia a Uno MattinaMazzali e Maullu attaccano la Brambilla “proposta senza senso”Fidc Veneto "cacciatori a disposizione per eventuali emergenze"Obiettivo selvatico: nuova rubrica su BigHunter.it di Giordano TognarelliPiombino, l'assurda petizione contro la cacciaArci Caccia Marche protesta e chiede dimissioni Pieroni Altre proteste per il divieto di caccia in VenetoIn Sicilia un ddl sulla caccia per superare i ricorsi al TarGli animalisti tornano alla carica contro la cacciaTosi, Fidc Veneto scrive a Zaia "riveda divieto caccia"Berlato e Caretta: Zaia ritiri decreto che sospende la cacciaUn meteo anomalo influenza il passoDivieto caccia Natura 2000 Marche. Fioccano le protesteVeneto, sospesa caccia per maltempoScritte ingiuriose contro i cacciatori. Denuncia della CCTSicilia, nuove giornate per corsi monitoraggio beccacciaCentinaio: aumentare di un mese la caccia al cinghialeRegione Marche: sospesa caccia nei Siti Natura 2000Aggrediti due cacciatori. Mazzali presenta espostoLombardia chiede più poteri su contenimento cinghialeCaccia Sicilia, Consiglio di Giustizia respinge e nomina un consulenteAnche Butac svela la bufala della caccia che fa aumentare i cinghialiBruzzone, interrogazione sui Key Concepts "basta con i paradossi"Bergamo, chiude caccia alla lepre in pianuraGli idrocarburi in agricoltura e il silenzio ambientalistaAtti vandalici contro cacciatori. Rolfi scrive ai PrefettiRolfi, caccia al cinghiale sulle Alpi anche di sabatoPubblicato studio Fidc su tordo bottaccio in CalabriaMarche: sospesa caccia nei siti Natura 2000Tar Lazio sospende caccia nelle aree di protezione dell'orsoSbloccata caccia cinghiale a BresciaFidc, revisione Key Concepts: una settimana intensaChiudere la caccia? Prima le autostrade... e le montagneTedde "colpo di mano su Comitato Faunistico sardo"Key concepts: un po' di buonsensoSparvoli "il dolore e la strumentalizzazione"Anuu. Ancora qualche anomalia nel passoMarche. Su cinghiali, volpi e corvidi nessun controllo faunistico Sardegna, proposta Spano riduce funzioni Comitato faunisticoAbruzzo, le AAVV regionali raccomandano massima prudenzaCCT: Nuovo attacco alla caccia su KC e calendari venatoriCaccia Sardegna. Respinta richiesta animalistaFloriano Massardi (Lega): “Basta sanzioni immotivate ai cacciatori"Caccia Toscana. Animalisti ricorreranno al Consiglio di StatoApre centro di lavorazione carne selvaggina a BresciaDivieto di caccia a PenneFidc Brescia: ecco perchè non apre la caccia al cinghialeIn Veneto una mostra sul bracconaggioToscana, Tar respinge sospensiva. Remaschi soddisfattoToscana, soddisfazione da CCT e Fidc per la decisione del TarBarbara Zappini “la caccia migliora le persone”Passo, è boom di colombacciBergamo, incertezze sulla segnatura dei capi

News Caccia

Piano faunistico Emilia Romagna. La Lega dice no


martedì 6 novembre 2018
    

 
 
 
“Il nostro voto non poteva che essere contrario, tenuto conto dei tempi biblici intercorsi tra l’annuncio del Piano e la sua approvazione in Giunta (si parla di circa un anno)". Lo ha detto, a nome del gruppo della Lega nord il Consigliere regionale  Massimiliano Pompignoli durante il voto sul Piano faunistico venatorio. "Nel corso di questi ultimi mesi - continua Pompignoli - ho sottolineato, a più riprese, la carenza progettuale della proposta sotto alcuni aspetti, primo fra tutti la pianificazione gestionale di alcune specie stanziali di interesse venatorio come la categoria degli ungulati e in primis quella del cinghiale. Il quadro conoscitivo ha evidenziato con estrema precisione l’impatto negativo e i danni causati da questa specie. Le azioni di prevenzione, controllo e prelievo, indicate nel Piano, sono del tutto insufficienti per dare una risposta concreta all’emergenza dettata dall’espansione di questo e di altri selvatici.”

Critiche profonde sono state riservate dall’esponente della Lega anche “all’inutile frammentazione del territorio regionale. Vorrei ricordare che la nostra Regione è suddivisa in ben 50 ATC dalle dimensioni estremamente variabili e in forte disequilibrio tra loro in termini di superficie cacciabile. Senza contare che il Piano, in sé per sé, prevede un ulteriore frazionamento degli ambiti esistenti e l’istituzione delle cosiddette unità territoriali di gestione o distretti.” Bocciato dall'assemblea un ordine del giorno su questo tema.

Si è parlato anche di lupo. Pompignoli ha chiesto interventi più idonei, coraggiosi ed efficaci, per gestire e contenere il numero degli esemplari, a partire dall’attuazione di un censimento serio e capillare, in collaborazione con ISPRA e gli ATC, per determinare con precisione il numero di Canis lupus e quello degli ibridi, catalogandone l’ubicazione regionale e i flussi di spostamento dei branchi. Respinta anche questa richiesta. L'assemblea ha infine approvato la richiesta del consigliere di “prevedere un incremento delle risorse regionali volte all’adozione di strumenti e presidi per prevenire e contrastare le problematiche legate alla presenza e alle incursioni predatorie di lupi e ibridi sul territorio regionale” e, dall’altro, di “accelerare i tempi di erogazione degli indennizzi dei danni da ‘canidi’, per mitigare l’intensità del conflitto con il settore zootecnico.”

Leggi tutte le news

3 commenti finora...

Re:Piano faunistico Emilia Romagna. La Lega dice no

E' bello sentire un "leghista" lamentarsi dei tempi di approvazione (un anno) del piano faunistico regionale. In Lombardia la bozza di piano passata in giunta lo scorso anno, dopo mesi di gestazione, non si sa quando andrà in discussione in Consiglio. Quando ci arriva è già vecchia

da Ivan Moretti 07/11/2018 23.28

Re:Piano faunistico Emilia Romagna. La Lega dice no

In Emilia fra corvidi,piccioni e storni è un bel casino.. Altro che piano faunistico! Queste specie vanno inserite nelle specie cacciabili senza limiti e con i richiami!

da Agricoltore incazzato 06/11/2018 23.48

Re:Piano faunistico Emilia Romagna. La Lega dice no

non conosco la situazione in emilia ma il solo fatto che in un piano faunistico si parli del lupo e di come contenerlo penso che il mondo venatorio di fronte all'opinione pubblica non ci faccia una bella figura.- non ho capito cosa c'entri con le specie cacciabili.

da claudio 06/11/2018 20.39