Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Anuu. Ancora qualche anomalia nel passoMarche. Su cinghiali, volpi e corvidi nessun controllo faunistico Sardegna, proposta Spano riduce funzioni Comitato faunisticoAbruzzo, le AAVV regionali raccomandano massima prudenzaCCT: Nuovo attacco alla caccia su KC e calendari venatoriCaccia Sardegna. Respinta richiesta animalistaFloriano Massardi (Lega): “Basta sanzioni immotivate ai cacciatori"Caccia Toscana. Animalisti ricorreranno al Consiglio di StatoApre centro di lavorazione carne selvaggina a BresciaDivieto di caccia a PenneFidc Brescia: ecco perchè non apre la caccia al cinghialeIn Veneto una mostra sul bracconaggioToscana, Tar respinge sospensiva. Remaschi soddisfattoToscana, soddisfazione da CCT e Fidc per la decisione del TarBarbara Zappini “la caccia migliora le persone”Passo, è boom di colombacciBergamo, incertezze sulla segnatura dei capiCia, fiscalità e attività faunistico venatorieAbruzzo. Corretto Calendario Venatorio Abruzzo, calendario venatorio. L'ordinanza del TarCCT, fascia di rispetto sui Monti Pisani sia verificataAnuu: arrivano i tordi bottacciIrruzione animalisti. Parapiglia alla convention di ZingarettiBrescia, slitta l'avvio della caccia al cinghialeToscana, Fidc e CCT a difesa del calendario venatorioQuote squadre cinghiale, interviene Arci Caccia UmbriaCaccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento UeBenevento, assegnate aree cinghiale alle squadreFinalmente colombacci. E tordiAbruzzo, Fidc "nostro ricorso fa reintrodurre specie in calendario venatorio"Vigilanza venatoria, dalla Cct un prontuarioSardegna, niente da fare per la mezza giornata a pernice e lepreCalendario venatorio Abruzzo. Pubblicata 4° versioneVignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"Aggredirono cacciatori. A processo 11 animalistiAnche questa è cacciaEmilia Romagna, Piano faunistico in aula a novembreIn Abruzzo si discute ricorso contro i limiti alla cacciaFidc Jesi, "affidateci monitoraggio ambiente a costo zero"Firenze, no al rincaro della quota per le squadreAccorpamento Atc e Ca Piemonte. Respinti gli appelli Mazzali "pareri Ispra non attendibili"Trento, torna la doppia opzione di cacciaCCT, il punto dopo gli incendi dei monti pisani"Un passo anomalo"Cremona, Capanno danneggiato: due arrestatiAssessore Mai "Calendario Venatorio Liguria resta in vigore"Sardegna, su nuova sospensione convocato Comitato faunisticoSardegna, Consiglio di Stato respinge l'appello pro cacciaTorino, sospeso controllo cinghiali Sparvoli scrive a SalviniAbruzzo, nuova versione del Calendario VenatorioBruzzone, "da Tar più protezione al cinghiale. Daremo battaglia"Il Tar della Liguria gela i cacciatori su cinghiale e turdidiComi, Cicu e Sernagiotto scrivono al Ministro CostaNo anche da Abruzzo su divieto caccia cinghiale domenicaMarcia indietro di Costa. "Su caccia ogni Regione faccia ciò che ritiene"Fontana: "vergognoso che Ispra non ci dia i dati"Manifestazione cacciatori Sicilia, ricevuti in RegioneCinghiali, quello che la scienza non diceMinistro Stefani "sulla caccia decidono le Regioni"Caretta, sulla caccia Ministro Costa asseconda gli animalistiSparvoli (Anlc): "un'ostilità inaccettabile"Lipu propone divieto di caccia ovunque si sia svolto un illecitoSaltano le deroghe in LombardiaCCT: "maldestro tentativo di recupero del Ministro Costa"Divieto caccia domenica, altre risposte dalle Regioni Capigruppo Lega, "Costa rispetti lavoro Regioni"Rolfi, Lombardia "Costa smetta di fare il militante animalista"Caselli risponde a Costa "il tema vero è il rispetto delle regole"Costa rilancia “non accettabile disattendere pareri Ispra"Incidente Apricale. La vittima aveva un fucileSicilia, confermata decisione Tar. Protesta dei cacciatori Incidente Apricale. Costa chiede divieto caccia domenicaNuovi ricorsi anticaccia nelle MarcheAbruzzo, per Pepe il Calendario Venatorio resiste al TarMarche, ok in commissione a nuove norme sulla cacciaInterrogazione in Veneto sulla mobilità venatoriaMonte Serra, definite aree precluse alla cacciaAnche da Federcaccia solidarietà ad Elisa Dalla Lega solidarietà ad Elisa PerroneRegione Sardegna modifica Calendario Venatorio Toscana, divieto di caccia nelle zone incendiateCaccia capanno, sì in Lombardia alle giornate integrative Abruzzo, Tar invita la Regione a reinserire specie cacciabiliLombardia: audizione Ispra sulle derogheCCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendioCabina di Regia "disinformazione senza fine"Caretta risponde alla BrambillaSardegna: nuove richieste a Ispra per il calendario venatorioAmici di Scolopax sostiene ricorso in AbruzzoIncendio Monte Serra, Bruzzone ringrazia i cacciatoriSardegna, Consiglio di Stato accorda anticipo udienza Brambilla, nuovo attacco alla cacciaSosteniamo ElisaDisturbo venatorio nelle campagne ferraresiLombardia, il 9 ottobre si discutono deroghe e richiami viviSicilia, si muovono le associazioni venatorieSelvatici e buoni a Terra Madre: "Più valore alla selvaggina"
 Stampa   

News Caccia

Mazzali "pareri Ispra non attendibili"


martedì 9 ottobre 2018
    

Barbara Mazzali
 
 
 
Barbara Mazzali, consigliera regionale di Fratelli d'Italia in Lombardia, commenta negativamente il ritiro della mozione presentata il 31 luglio scorso sulle cacce in deroga.

“Ciò che mi preme è che già da luglio questa mozione aveva una sua motivazione urgente e importante. Ma oggi, alla luce dell’audizione di ISPRA in Commissione Agricoltura avvenuta il 26 settembre scorso, la mozione non era superata, ma conservava tutta la sua validità. I Colleghi consiglieri, se avessero letto la trascrizione dell’audizione  che abbiamo fatto con i rappresentanti di ISPRA, si sarebbero convinti che i pareri  rilasciati da ISPRA in materia venatoria non sono attendibili, sono viziati da pregiudizi ideologici, sono carenti di scientificità e non sono dei pareri tecnici veri e proprio. E si capisce anche perché: perché rispondere secondo la verità dei fatti, li avrebbe portati a smentire  se stessi. Infatti avrebbero dovuto dire che ISPRA utilizza  le stesse reti degli inanellamenti, che sono in uso pure per le catture del rifornimento dei richiami vivi (tipo mist-net a maglie 32 mm) e che quindi è falso che le reti sono vietate dalle norme comunitarie e nazionali. In ogni caso, lo dico per la cronaca, le risposte per iscritto che abbiamo ricevuto erano delle non risposte  perché Ispra ha semplicemente reiterato una  Nota che aveva inviato  in precedenza, salvo qualche modifica di poco conto", dichiara Mazzali.   

Leggi tutte le news

19 commenti finora...

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

cara mazzali,grazie x l'interessamento siamo sempre vigili non facciamoci fregare da bigotti fannulloni.poi x un certo giò se mi invita lo vado a trovare x un caffè.

da Yana dalle vedute 10/10/2018 20.33

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Consigliera Mazzali;il prossimo siluro che le tirano, sarà come la battaglia navale COLPITA E AFFONDATA!!!!!

da Fucino Cane 10/10/2018 18.37

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Gio perché non ti impicchi fai un favore all' umanit

da Jakal74 10/10/2018 13.57

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Caro Gio, sei proprio una capra, giusto per rimanere in argomento, ma sono sicuro di offendere la capra.

da Italia libera 10/10/2018 12.38

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Certo, hai scritto bene!...fate sempre schifo e non vi rendete conto. State seminando odio perché tantissime persone non la pensano come o non mangiano quello che ma girate voi. Evviva la democrazia. Avanti con la tradizione venatoria. Italia libera

da Italia libera 10/10/2018 11.31

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Io propongo di aprire tutto l' anno la caccia al cacciatore.. mi sembra molto più divertente che sparare ai fringuelli e già la fanno.. perché limitarsi a poche settimane all' anno?

da Gio 10/10/2018 11.27

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Tranquilli in tutte o quasi le Regioni Italiane Sono arrivati i sapientoni!!! Si andrà a caccia 365 g l'anno e tra poco spareremo pure alle FARFALLE !!!!

da Natan 10/10/2018 8.52

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Si vede che solo questo vi era dovuto. Sempre assassini siete, anche se rappresentati da signore sngeliche

da Sempre più schifo..e non rendersene conto... 10/10/2018 8.26

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

La procura della Repubblica dovrebbe essere informata anche in merito alla concessione in passato dei finanziamenti alla LIPU da parte del Min.Ambiente senza bando di gara.

da Pasquino 1 10/10/2018 6.34

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Tranquilli......in procura per Ispra ci va Gardenale dose massima e Federciccia......consideratelo......gia fatto!!!!

da Campa cavallo. 10/10/2018 5.23

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Avanti, denunciate tutto è giunta l'ora della verità. I dati ISPRA non sono attendibili poiché non si è mai saputo da dove vengono attinti ed in che modo. Anche lì ormai è diventato un covo di anticaccia e di falsi ambientalisti. Andiamo a controllare....

da Italia libera 10/10/2018 5.14

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

L'ignoranza è la non conoscenza dei problemi di cui si tratta. Gli integralisti animalisti quando parlano di caccia trasudano di ignoranza. Speriamo che la Corte dei Conti chieda prima o poi il rimborso del danno erariale causato da ISPRA che con i suoi bislacchi pareri pseudoscientifici ha più che dimezzato dalla sua istituzione le licenze di caccia in Italia col conseguente mancato introito per le casse dell'erario.

da Pasquino 1 10/10/2018 4.45

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Era ora che qualcuno denunciasse ciò. Adesso più che mai bisogna andare avanti e far luce su tutto quello che si cela dietro l'Istituto. Persone che li compongono e modalità di rilevazione dati. Troppo danno hanno fatto allo Stato e a noi cacciatori ed a tutto il settore venatorio. Grazie consigliere ha tutto il nostro appoggio. Italia libera

da Italia libera 09/10/2018 23.15

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

La caccia e solo l'ignoranza dell'uomo che la pratica

da G 09/10/2018 22.33

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

sentire certe fregnacce da questa e le sue arrampicate sui vetri lascia davvero basiti.Per le deroghe mancanza totale dell'assolvimento della legge nazionale art 19/bis, per le catture sussistenza di sistemi alternativi( approvvigionamento da allevamento.Poveretta,per i tuoi tentativi di aggirare le leggi nazionali,i tuoi colleghi non sono disposti a farsi rompere il portafogli dalla corte dei conti per danno erariale.Ora piglia trucchi e smalti e dedicati alla Nile art,che quello è giusto il tuo massimo politico

da Botox 09/10/2018 22.08

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Purtroppo sono cose che già si sapevano, alla luce di questo, andare in Procura e iniziare a scrivere

da Denunciare 09/10/2018 20.43

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Un cordiale saluto alla consigliera regionale Mazzali, alle prossime elezioni se va avanti su questa linea di difesa della caccia si provvederà sicuramente a dargli più forza. Pace e bene.

da jamesin 09/10/2018 20.42

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Finalmente la verità sull'operato di ISPRA in materia di caccia comincia a venire a galla....

da Pasquino 1 09/10/2018 20.30

Re:Mazzali "pareri Ispra non attendibili"

Purtroppo con l'Ispra nulla di nuovo.... E' un'istituzione anticaccia e non ha nulla di imparziale, eccetto soggetti discutibilmente capaci.. Qui scopriamo l'acqua calda.. Piuttosto la Regione Lombardia dovrebbe andare avanti senza tentennamenti, se ha dati scientifici seri e attendibili. Diversamente, che non faccia perdere tempo.. saluti

da Fabio 09/10/2018 18.30