Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Sosteniamo ElisaLombardia, il 9 ottobre si discutono deroghe e richiami viviSicilia, si muovono le associazioni venatorieSelvatici e buoni a Terra Madre: "Più valore alla selvaggina"La Rai ci ricasca, ancora un servizio anti cacciaTemperature in calo, finalmente arriva l'autunnoCaccia pernice e lepre Sardegna: no anche dal Consiglio di StatoMamone Capria firma il ricorso contro la caccia toscanaSu Rai 3 Toscana le idiozie degli anticacciaRegione Sicilia esegue sospensione caccia Cinghiale, appello di Rolfi a Ministro CentinaioPiemonte. Caccia al cinghiale di lunedìMazzali: "approvato in Commissione mio Pdl richiami vivi"Toscana, proposte dopo il Tavolo caccia Liguria, nuove regole per la caccia al cinghialeLombardia, regole sulla caccia vaganteTar Sicilia sospende Calendario VenatorioLazio, per l'emergenza cinghiali arruolati i cacciatoriCorona scatenato in tv. "Sfido chiunque sulla caccia"La caccia in FranciaAbruzzo, da Fidc nuovo ricorso su Calendario VenatorioBigHunter Giovani, Diego Dolcetti “La caccia è la mia libertà”Questa è la caccia nella societàIn Toscana ricorso contro calendario venatorioFidc Bergamo, luci e ombre su nuove disposizioniLegambiente Lazio "no a caccia selettiva nei Parchi"Lombardia, aumentato carniere specialisti allodolaIl primo tordo in migrazione Urca, Ezio Conti nuovo presidenteStagione venatoria 2018 - 2019 al viaDa Regione Toscana circolare su annotazione forma di cacciaMarche, respinto ricorso Wwf e LacTar Abruzzo fa slittare apertura caccia lepreLa Lombardia tira dritto sulla caccia in derogaRegione Sardegna annuncia ricorso al Consiglio di StatoAtc Piemonte, aggiornamenti sull'appello Fidc Fidc, valutazione complessivamente positiva sul Decreto ArmiSardegna, il Tar dà ragione agli animalistiCCT "No alle trasformazioni a tavolino delle ZRC"Caccia cinghiale Umbria, no ai nuovi balzelliSiena, vigne ormai danneggiate dai caprioliCastellani "e quasi ci siamo..."Remaschi "ordinanza Tar dimostra correttezza Piano caccia capriolo"A Macerata processione dei cacciatoriApertura caccia: il punto del Sen. BruzzoneArci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedereA Pesaro un progetto per la starnaCapriolo Toscana, Tar respinge sospensiva di UrcaI primi tordiItalia ostaggio dei cinghiali. Coldiretti "sono oltre un milione" Caccia selezione Toscana, problemi e nuove prospettiveMolise, proposti 15 giorni in più per la caccia al cinghialeVeneto, ok uso richiami vivi caccia acquaticiAbruzzo, mercoledì 12 la decisione del Tar sulla sospensivaCaccia cinghiale Umbria: Fidc chiede chiarimentiFidc: preapertura, tradizione sostenibileCecchini, Consiglio di Stato conferma validità preaperturaConvegno Anlc sul rilancio della caccia PiemonteseCCT a Grosseto. "Solo l'unità dei cacciatori potrà salvare la caccia"Fidc Umbria: Consiglio di Stato conferma sospensione ungulatiConfagricoltura Cosenza "rivitalizzare ruolo Atc"Utr Brescia approva Piano abbattimento lepreAnuu: migrazione ostacolata dalle temperatureTorbjörn Larsson nuovo Presidente FACEToscana, piano di prelievo Daino e MufloneToscana, accordi reciprocità caccia con Umbria e LazioDisturbo Venatorio: Mazzali si rivolge alle PrefettureProposta Piano Faunistico, audizione in Emilia RomagnaRegione Sardegna: bene anticipo dibattimento TarTar Sardegna accorda anticipo udienza su calendarioElba vocata al cinghiale. Coldiretti si defilaAbruzzo, modifiche al Calendario Venatorio Umbria, Wwf: su caccia Cecchini lasciata sola Lai: dimostrata tutela pernice e lepre sarde dai cacciatoriPernice e lepre sarda, censimenti favorevoli alla cacciaVignale "in Piemonte un'altra occasione persa sulla caccia"Richiami acquatici, nuovo dispositivo dal MinisteroGoverno impugna legge Puglia su controllo fauna selvaticaCinghiali Grosseto. Arci Caccia chiede l'intervento della RegioneAbruzzo, sarà estesa la caccia cinghiale in braccata Benevento: assegnate aree caccia cinghialeFidc Sardegna sul ricorso Elisa Picci: "è ora di un riconoscimento alle cacciatrici"Preapertura: caccia chiusa a Zeri e MulazzoArcicaccia Abruzzo: "approvare nuovo Piano faunistico"Marchetti (FI): In Toscana avvio caccia tra mille incogniteSardegna: sospesa caccia lepre e pernice sardeDisturbo caccia, Bertacchi allerta le Forze dell'OrdinePreapertura il 2 e 9 settembre: Fidc Umbra soddisfattaPreapertura caccia 2018: dove quando comePreapertura caccia Umbria: la Regione confermaDeroghe Lombardia, due Progetti di legge per autorizzarleToscana, nuove procedure per appostamenti in aree Natura 2000Cacciatrici, meeting internazionale contro gli stereotipi CCT: positivo incontro sulla caccia con il Presidente RossiCacciatori abruzzesi in piazza il 6 settembreGeorge alla sua prima battuta di cacciaCaprioli Toscana, precisazione da Urca – UncaaPreapertura caccia salva in SiciliaSpagna: primo studio su importanza economica della cacciaPiemonte, Proroga per i commissari degli AtcPreapertura caccia Umbria: convocata Consulta venatoriaMolise: ecco il calendario venatorio 2018 – 2019Urca, i motivi del ricorso sul capriolo in ToscanaPiemonte: modificate date caccia corvidiPreapertura caccia Toscana 1 e 2 settembreCaccia, fermento in vista dell'aperturaAbruzzo, calendario venatorio sotto attaccoArcicaccia su piccione e tortora dal collare in Toscana Cecina vieta caccia in preapertura sul litorale
 Stampa   

News Caccia

Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere


mercoledì 12 settembre 2018
    

 
Arcicaccia Toscana chiede una revisione profonda della Legge Obbiettivo. "Nella sua compilazione, infatti, è mancata totalmente la concertazione con il mondo venatorio e questo problema si è fatto sentire immediatamente".  "Un altro dei punti dolenti di questo provvedimento - continua Arci Caccia - , è indubbiamente la mancanza di possibilità di gestioni diversificate nelle varie zone della Regione, anche se, ad onor del vero, questo è più da imputarsi ad una latitanza degli ATC, che sarebbero investiti dell’applicazione della legge, che della Regione".

"Il vuoto politico, delineatosi nel periodo del commissariamento -  si legge ancora - , ha lasciato la gestione degli interventi di controllo nelle mani della sola polizia provinciale che, dopo la “mezza” abolizione delle province, è ridotta ai minimi termini come organici e possibilità di intervento e vigilanza. Questo ha portato, come abbiamo già denunciato in comunicati precedenti, ad uno spostamento della responsabilità degli interventi sulle GGVV, situazione che ha favorito l’instaurarsi di situazioni spiacevoli e molto poco chiare sulla gestione degli abbattimenti".

Arci Caccia chiede che gli ATC vengano investiti di maggiori poteri, in modo da consentire la messa in campo di soluzioni diverse in territori diversi. Sul fronte ungulati "crediamo che dove non vi siano problemi di danno, sia inutile l’applicazione di tutti i protocolli della Legge Obbiettivo". A tal proposito l'associazione propone da subito un "maggiore il coinvolgimento delle squadre", e che "vengano messi in campo provvedimenti che consentano una sospensione del prelievo selettivo e degli interventi di controllo nei territori dove, grazie all’impegno preventivo dei cacciatori, non si verifichino danni".

"Vincolando, magari, gli agricoltori a realizzare opere di prevenzione per poter accedere ai risarcimenti. Questo richiede un aumento della vigilanza da parte della Regione e per questo guardiamo con favore a quanto annunciato negli ultimi incontri con politica e tecnici, ovvero all’arrivo di un servizio di “consulenza” regionale che, dopo aver fornito agli ATC gli strumenti per una gestione più puntuale e tagliata sul territorio, vigili sulla loro applicazione".

L’Arci Caccia ritiene che una risoluzione del conflitto con gli agricoltori,  "può passare solo attraverso una riconduzione dei danni entro limiti tollerabili" e apprezza l'impegno dell'Assessore a muoversi verso il governo per rendere nuovamente possibili i foraggiamenti dissuasivi. 
Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

I venti meridionali son quelli più appiccicosi e fastidiosi. Tramontana spazzali via.

da finirà questa pacchia regalata 14/09/2018 9.56

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Scirocco hai pienamente ragione concordo in pieno con ciò che hai detto.

da Vento di sotto. 13/09/2018 18.47

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Politici ABOLITE la caccia fa schifo e i cacciatori allo stesso modo. Felice di amare gli animali

da V 13/09/2018 18.06

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Scirocco il vino ti fa male ... passa all'acqua e spara meno BOIATE!!

da MINO 13/09/2018 14.30

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Bravo Scirocco. le tessere fanno comodo, ma questa lettera di Arci caccia non si può proprio leggere......... tanto più che i danni per il 2018 sono in picchiata

da stai a vedere che la legge ha funzionato 13/09/2018 14.22

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Condivisibile l'intervento di "Scirocco" c'è molta verità. Poi gli agricoltori hanno moltiplicato.

da Monogrillo 13/09/2018 14.09

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

"...Quante volte , a seguito di richieste di intervento su danni " REALI " .." qui casca l'asino ! Smetterete presto di prendere senza dare. Te lo garantisco

da tramontana 13/09/2018 10.32

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Mi dispiace dover dissentire da questo articolo e di attirarmi un'enormità di critiche. La legge obbiettivo , criticabile quanto volete , è nata per arginare l' inefficenza di quelle squadre che nelle zone non vocate hanno creato quei serbatoi di animali da abbattare poi nel periodo di caccia. Nemmeno le zone cuscinetto di esclusiva pertinenza delle squadre vi hanno messo al riparo visto che i vostri selettori in piena autonomia si prodigano come meglio credono negli abbattimenti facendo salva solo la destinazione dell' animale abbattuto. Ora che siete fuori dai giochi , vi rifate contro la legge obbiettivo , la Regione , la provincia , la polizia provinciale e le GGVV? Poi chi manca ? La guardia nazionale , l' esrcito ? Quante volte , a seguito di richieste di intervento su danni " REALI " avete eseguito delle finte braccate per non intaccare il vostro CAPITALE ? Mi dispiace ma dovevate essere più lungimiranti. Ora vi resta solo che limitare i danni. Saluti a tutti

da Scirocco 13/09/2018 10.03

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Tardi..

da TOSCANO 13/09/2018 8.12

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Bravo Benito !

da Stiv 13/09/2018 0.04

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Se arcicaccia mette lo zampino farete la fine del Piemonte non cacciando la domenica.

da Lino 12/09/2018 22.17

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Non capisco cosa avrà da ridere il cinghiale della foto???

da Fucino Cane 12/09/2018 22.15

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Per capirsi, di preciso, dove sarebbe sbagliata la legge? grazie

da x roba da ridere 12/09/2018 21.12

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Come sempre arrivano dopo la banda! C'è qualcuno che ha sentenziato che la legge era sbagliata nemmeno un minuto dopo che l'assessore lo aveva annunciato. Siccome ora il giudizio si è fatto unanime allora si aggregano al resto delle voci. Troppo facile così. Vale la tempestività e la conosce dei problemi. Questa Arci Caccia non ha né l'una ne' l'altra. Sono rimasti in silenzio fino ad ora solo per ossequiare l'assessore e il potere politico. Così non si difendono gli interessi dei cacciatori.

da Roba da ride 12/09/2018 19.46

Re:Arci Caccia Toscana, Legge Obbiettivo da rivedere

Arci scaccia, insieme a Fidc e compagnia bella, ma almeno conoscete l'indirizzo o l'ubicazione del Ministero dell'Ambiente? Ci siete mai almeno passati sotto? Non dico essere saliti, per carità, solo visto anche da lontano? Lo sapete che i vostri amichetti legambiente e wwf hanno stanze in concessione e tutti i giorni sono lì a fare il punto della situazione su come infilarcelo su per il cuxo? Voi fate i proclami sul giornaletto intanto gli altri fanno le leggi!!! COJIONI!!!

da Benito 12/09/2018 17.55