Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Anuu. Ancora qualche anomalia nel passoMarche. Su cinghiali, volpi e corvidi nessun controllo faunistico Sardegna, proposta Spano riduce funzioni Comitato faunisticoAbruzzo, le AAVV regionali raccomandano massima prudenzaCCT: Nuovo attacco alla caccia su KC e calendari venatoriCaccia Sardegna. Respinta richiesta animalistaFloriano Massardi (Lega): “Basta sanzioni immotivate ai cacciatori"Caccia Toscana. Animalisti ricorreranno al Consiglio di StatoApre centro di lavorazione carne selvaggina a BresciaDivieto di caccia a PenneFidc Brescia: ecco perchè non apre la caccia al cinghialeIn Veneto una mostra sul bracconaggioToscana, Tar respinge sospensiva. Remaschi soddisfattoToscana, soddisfazione da CCT e Fidc per la decisione del TarBarbara Zappini “la caccia migliora le persone”Passo, è boom di colombacciBergamo, incertezze sulla segnatura dei capiCia, fiscalità e attività faunistico venatorieAbruzzo. Corretto Calendario Venatorio Abruzzo, calendario venatorio. L'ordinanza del TarCCT, fascia di rispetto sui Monti Pisani sia verificataAnuu: arrivano i tordi bottacciIrruzione animalisti. Parapiglia alla convention di ZingarettiBrescia, slitta l'avvio della caccia al cinghialeToscana, Fidc e CCT a difesa del calendario venatorioQuote squadre cinghiale, interviene Arci Caccia UmbriaCaccia e comunicazione. Conferenza al Parlamento UeBenevento, assegnate aree cinghiale alle squadreFinalmente colombacci. E tordiAbruzzo, Fidc "nostro ricorso fa reintrodurre specie in calendario venatorio"Vigilanza venatoria, dalla Cct un prontuarioSardegna, niente da fare per la mezza giornata a pernice e lepreCalendario venatorio Abruzzo. Pubblicata 4° versioneVignale "in Piemonte altri 10 mila ettari saranno sottratti alla caccia"Aggredirono cacciatori. A processo 11 animalistiAnche questa è cacciaEmilia Romagna, Piano faunistico in aula a novembreIn Abruzzo si discute ricorso contro i limiti alla cacciaFidc Jesi, "affidateci monitoraggio ambiente a costo zero"Firenze, no al rincaro della quota per le squadreAccorpamento Atc e Ca Piemonte. Respinti gli appelli Mazzali "pareri Ispra non attendibili"Trento, torna la doppia opzione di cacciaCCT, il punto dopo gli incendi dei monti pisani"Un passo anomalo"Cremona, Capanno danneggiato: due arrestatiAssessore Mai "Calendario Venatorio Liguria resta in vigore"Sardegna, su nuova sospensione convocato Comitato faunisticoSardegna, Consiglio di Stato respinge l'appello pro cacciaTorino, sospeso controllo cinghiali Sparvoli scrive a SalviniAbruzzo, nuova versione del Calendario VenatorioBruzzone, "da Tar più protezione al cinghiale. Daremo battaglia"Il Tar della Liguria gela i cacciatori su cinghiale e turdidiComi, Cicu e Sernagiotto scrivono al Ministro CostaNo anche da Abruzzo su divieto caccia cinghiale domenicaMarcia indietro di Costa. "Su caccia ogni Regione faccia ciò che ritiene"Fontana: "vergognoso che Ispra non ci dia i dati"Manifestazione cacciatori Sicilia, ricevuti in RegioneCinghiali, quello che la scienza non diceMinistro Stefani "sulla caccia decidono le Regioni"Caretta, sulla caccia Ministro Costa asseconda gli animalistiSparvoli (Anlc): "un'ostilità inaccettabile"Lipu propone divieto di caccia ovunque si sia svolto un illecitoSaltano le deroghe in LombardiaCCT: "maldestro tentativo di recupero del Ministro Costa"Divieto caccia domenica, altre risposte dalle Regioni Capigruppo Lega, "Costa rispetti lavoro Regioni"Rolfi, Lombardia "Costa smetta di fare il militante animalista"Caselli risponde a Costa "il tema vero è il rispetto delle regole"Costa rilancia “non accettabile disattendere pareri Ispra"Incidente Apricale. La vittima aveva un fucileSicilia, confermata decisione Tar. Protesta dei cacciatori Incidente Apricale. Costa chiede divieto caccia domenicaNuovi ricorsi anticaccia nelle MarcheAbruzzo, per Pepe il Calendario Venatorio resiste al TarMarche, ok in commissione a nuove norme sulla cacciaInterrogazione in Veneto sulla mobilità venatoriaMonte Serra, definite aree precluse alla cacciaAnche da Federcaccia solidarietà ad Elisa Dalla Lega solidarietà ad Elisa PerroneRegione Sardegna modifica Calendario Venatorio Toscana, divieto di caccia nelle zone incendiateCaccia capanno, sì in Lombardia alle giornate integrative Abruzzo, Tar invita la Regione a reinserire specie cacciabiliLombardia: audizione Ispra sulle derogheCCT Cacciatori da subito impegnati nelle squadre antincendioCabina di Regia "disinformazione senza fine"Caretta risponde alla BrambillaSardegna: nuove richieste a Ispra per il calendario venatorioAmici di Scolopax sostiene ricorso in AbruzzoIncendio Monte Serra, Bruzzone ringrazia i cacciatoriSardegna, Consiglio di Stato accorda anticipo udienza Brambilla, nuovo attacco alla cacciaSosteniamo ElisaDisturbo venatorio nelle campagne ferraresiLombardia, il 9 ottobre si discutono deroghe e richiami viviSicilia, si muovono le associazioni venatorieSelvatici e buoni a Terra Madre: "Più valore alla selvaggina"
 Stampa   

News Caccia

In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia


martedì 12 giugno 2018
    

 
Come si apprende da un comunicato stampa della Regione Piemonte, dopo venti sedute di Commissione e quindici di Consiglio, e nonostante le proteste dei cacciatori (con tanto di manifestazione di piazza) e la solidarietà dimostrata da tutta Italia, il Piemonte ha appena approvato la nuova legge sulla caccia, confermando tutte le nuove limitazioni imposte.
 
L’Aula di Palazzo Lascaris ha infatti licenziato a maggioranza (contrari i consiglieri M5s, Mns, Fi, Fdi e Lega Nord) il disegno di legge della Giunta 182 “Tutela della fauna e gestione faunistico-venatoria in Piemonte”. Il testo sostituisce la legge 70 del 1996, che era stata abrogata nel 2012, il Consiglio regionale infatti aveva approvato un emendamento che faceva venire meno la necessità del referendum sulla caccia.

Secondo l'Assessore Ferrero il nuovo testo rivede la legislazione in materia faunistico-venatoria "in chiave nuova e moderna, in sintonia con i cambiamenti nazionali ed europei e in maniera tale da recepire le esigenze e le sollecitazioni delle associazioni di settore". E' evidente che qui ci si riferisce alle associazioni ambientaliste e a quelle animaliste, soprattutto.

"La principale novità - continua il comunicato stampa - è costituita dal divieto di caccia per tutto il primo mese del calendario venatorio durante la domenica, una posizione portata avanti da alcuni consiglieri del Pd, di Articolo1 e di Sel, che ha generato un delicato lavoro di mediazione in seno alla stessa maggioranza che ha prodotto lo specifico emendamento, non votato tuttavia da Scelta di rete civica".

Come abbiamo già visto, la legge prevede il divieto di caccia per 15 specie cacciabili per la norma nazionale (
fischione, canapiglia, mestolone, codone, marzaiola, folaga, porciglione, frullino, pavoncella, combattente, moriglione, allodola, merlo, pernice bianca e lepre variabile), l’aumento della superficie venatoria minima degli ambiti territoriali di caccia e dei comprensori alpini, l’obbligo di una prova di tiro per la caccia di selezione e la possibilità di commercializzare gli animali abbattuti.

L’articolata e lunga discussione - tra relazioni introduttive, esame dei 318 emendamenti e subenendamenti e dichiarazioni finali - ha evidenziato le posizioni dei vari Gruppi.

Per il M5s finalmente dopo diversi anni il Piemonte torna ad avere una legge sulla caccia. È  sfumata però l’occasione di fare una legge con norme efficaci e realmente tutelanti per animali e persone. La loro proposta di vietare la caccia di domenica, è stata sostituita da quello che è stato definito il tiepido compromesso del divieto nelle sole domeniche di settembre, una soluzione priva del coraggio necessario a restituire i boschi a tutti i piemontesi, come richiesto dalle associazioni ambientaliste e dai cittadini e confermato dalle numerose firme raccolte in pochi giorni. Secondo M5s viene anche a mancare una seria tutela della fauna, limitando maggiormente le specie cacciabili. Tra gli emendamenti M5S approvati, c’è quello che conferisce la vigilanza venatoria alle guardie zoofile ed ecologiche volontarie individuate attraverso un iter formativo.

Per Mns si è voluto fare del Piemonte l’unica Regione d’Italia ad avere un numero maggiore di limitazioni rispetto alla legge nazionale, quindi violandola. Se guardiamo alle liste delle specie non cacciabili, ha ribadito il capogruppo, siamo davanti ad una legge incostituzionale, proprio perché è lo Stato che deve decidere in tale materia. Tra gli emendamenti approvati, spicca quello che ha evitato di abrogare la legge che regola l’attività di controllo dei cinghiali.

Secondo Articolo1 e Sel in questi anni il Piemonte ha scontato proprio il vuoto normativo e la mancanza di un piano venatorio. È stato giusto arrivare a questa legge, anche se avrebbero potuto essere ridotte ancor più le specie cacciabili e il calendario, proibendo la pratica la domenica tutto l’anno. Si pongono però delle regole chiare soprattutto per quanto riguarda gestione degli Atc e Ca, creando più equilibrio tra gli stessi e il mondo venatorio.

Per il Pd si è finalmente concluso il percorso per poter giungere ad una legge molto attesa ed equilibrata, in sintonia con i cambiamenti epocali. Secondo il relatore, tutti i 23 emendamenti rendono fluida ed efficace la legge.

Per Fi e Lega Nord questo Ddl è caratterizzato da una chiara pregiudiziale ideologica, che pone i cacciatori nello scomodo e ingiusto ruolo di problema piuttosto che di risorsa per il territorio.

Per il capogruppo di Fdi si è persa l’occasione di ergersi a strumento di equilibrio cadendo nell’errore di merito di cedere alle contraddizioni del mondo ambientalista e animalista.

Scelta di rete civica, infine, ribadendo il valore sociale e ambientale svolto dalla caccia,  ha sottolineato la convinzione di trovarsi di fronte a una riforma che accresce la trasparenza nella gestione delle risorse pubbliche utilizzate nel sistema della governance venatoria piemontese. Tra gli emendamenti approvati, spicca quello che autorizza il recupero di capi abbattuti in selezione sulle piste forestali.

Nella replica, l’assessore ha voluto puntualizzare come la legge tuteli la fauna e l’attività venatoria, tenendo conto dei nuovi panorami che si sono aperti con l’aumento delle specie selvatiche, come i cinghiali e i caprioli, dannose alle coltivazioni agricole ma anche per la sicurezza delle persone.

Leggi tutte le news

33 commenti finora...

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

LA POLITICA E I POLITICI NON DOVEVANO MAI ENTRARE NELLA CACCIA E NON DOVEVA ESSERE RELEGATA ALLE REGIONI MA COORDINATA DAL MINISTERO CON UN UNICO TESSERINO VENATORIO NAZIONALE . LE REGIONI PRENDONO I NOSTRI SOLDI E SPERPERANO NON CURANDO IL TERRITORIO . CHE DESOLAZIONE CHE E' QUESTO PAESE SEMPRE PEGGIO

da GIANNI 14/06/2018 9.31

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Hank Chinaski I boschi sono DI PROPRIETA' e non di tutti, fetta eccezione di quelli demaniali e non puoi entrarci senza il permesso del proprietario Art 842 C.C.

da Non passare sul mio (consiglio) 14/06/2018 3.17

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Premesso che non sono assolutamente contro la caccia, però fare shopping, andare in bicicletta o a correre la domenica mattina, come dice Arturo, non priva nessuno di alcuna libertà. Gente armata, in un bosco, magari a caccia di cinghiali o caprioli, limita la libertà di chi in quel bosco (che appartiene a tutti) vorrebbe fare una semplice passeggiata.

da Hank Chinaski 13/06/2018 23.57

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

X D: La caccia va abolita sono d'accordo! ma di qua in avanti i danni li pagano quei metticci (che anno la mamma maiala e di conseguenza il babbo becco) degli "ambientalisti". Si, "ambientalisti" per modo di dire.... gente che non capisce un ca-zo di natura e vero ambientalismo! Vi invito tutti ad andare a vedere l'oasi lipu a massarosa in provincia di Lucca (LU) che prendono una valanga di soldi a pioggia, noleggiano canoe a nero (a già, sono una onlus e lo possono fare) e di uccelli non ce ne è neppure l'ombra ammesso che 4 cormorani non siano il patrimonio dell' umanità.... Meglio la mafia che wwf, lipu, empa, lac etc., almeno è trasparente e coerente! Sono banditi, ma non dicono di essere santi.... Condoglianze agli amici Piemontesi @Per la redazione di big hunter: se volete cancellare il commento fate pure, ma questa gente mi fa VOMITARE!

da l.b. 13/06/2018 22.48

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Belin signor "D" grazie per la definizione molto edulcorata che ci hai mandato! Infatti se volevi proprio connotarci in malo modo ci chiamavi SPORCACCIONI ( con doppia lettera C ), invece nella tua magnanimità hai voluto rendere più soft l'epiteto: Il M° Manzi ( R.I.P. ) con il consenso financo della Montessori ti avrebbe messo dietro la lavagna con berretto a punta fornito di orecchie puntute

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX 13/06/2018 21.44

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

COMMENTO RIMOSSO DALLA REDAZIONE

da D 13/06/2018 20.37

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

per favore qualcuno sa dirmi dove posso trovare il testo definitivo...grazie

da bingio 13/06/2018 19.35

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Siamo veramente messi molto male.....in Stati avanzati come la Francia , si aumentano le giornate di caccia con una volonta' espressa sia dalle associazioni venatorie che da quelle ambientaliste e animaliste le quali lavorano in sinergia , da noi è una continua lotta per vietare la liberta' delle persone . Siamo un paese diviso, ogni regione ha la sua legge...... che follia. Ma che democrazia è questa . Qualche stato avanzato e democratico ci conquisti !!!!!! Signori cacciatori non sparate piu' ai cinghiali, caprioli , cervi a tutti gli ungulati, non aderiamo agli abbattimenti di selezione, facciamolo per un paio di anni , vediamo poi se i cittadini della domenica possono avventurarsi nei boschi senza avere qualche brutto incontro. Solo allora qualche politico da strapazzo scendera' a patti con noi.....Non spariamo agli ungulati ....w la caccia e i cacciatori

da mike 13/06/2018 17.59

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Amici piemontesi non pagate le tasse per la caccia per un anno e vedrete che la regione sisveglia.

da Felix 13/06/2018 17.56

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Spero che Salvini dia delle risposte nella prima riunione della conferenza stato Regione

da Mirko 13/06/2018 15.56

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

persone competenti e lungimiranti ...........

da PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR 13/06/2018 13.07

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Questo bel tumore provocherà numerose metastasi. La fine mi sa che arriverà prima del previsto

da L.b. 13/06/2018 12.20

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Amici cacciatori piemontesi siete proprio sfortunati...ma quelle domeniche tolte vanno utilizzate per disturbare stì passeggiatori che si vogliono godere la tranquillità e il territorio tutto per loro...un pò come fanno gli anticaccia con noi magari con fischi campanacci trombette....azioni di disturbo ma con molta audacia è ovvio....

da Mauro 13/06/2018 12.16

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

ora sembrerebbe che gente come la brambilla e berlusconi l'hanno votati i sinistri. sembra anche che qualcuno come gatto mammone, che ha votato i cinque stelle a quanto pare, voglia escluderli - i cinquestelle - dalle responsabilità in piemonte, quando lo stesso chiamparino nell'incontro "concesso" a quella masnada di impresentabili l'ha confermato pubblicamente che l'alternativa sostenuta dai cinquestelle era quella di chiudere la caccia tutte, dico tutte, le domeniche. a parer mio, e qui si dimostrano tutta l'incapacità di un partito e dei suoi uomini a capire i fenomeni del contemporaneo. e tutta questa vicenda dimostra che si continua a girare l'acqua nel mortaio senza un minimo di consapevolezza di come va affrontato il problema. gente come bassignana, ad esempio, è ottima per una commissione d'esame ma pessima per rappresentare la caccia rinnovata (che purtroppo non c'è, a partire dall'arcicaccia che prima ancora di allearsi (??) con la libera caccia su ordine di veneziano l'ha tirata di fuori da decenni e non solo in piemonte.

da razzad'incoscenti 13/06/2018 11.20

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Allora perché non si chiude i negozi di domenica visto che lo shopping rompe i coglioni? e perché non si vieta di andare in bicicletta la domenica visto che i ciclisti rompono i coglioni? perché non si vieta a chi la domenica mattina va a correre a piedi visto che rompe i coglioni? devo continuare? quindi della serie se una cosa non ti piace si cancella? non ho capito come funziona. in chiesa insieme ma ha mangiare ognuno a casa sua...

da arturo 13/06/2018 10.17

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Finché i cacciatori saranno divisi in faide , non voglio chiamarle associazioni, e ognuno egoisticamente penserà solo al suo orticello questi saranno i risultati. Torno a ripetere che solo con la non partecipazione ai contenimenti potrà smuovere qualcosa! Un ex assessore piemontese ha detto che avrebbero mandato l esercito. Li vorrei vedere !!!

da Gio 13/06/2018 8.41

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Art 1 ......... L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro........andate a lavorareeeee......drugheeee.....sbandeeee......figgi da droga.....e anche de qualche bagascia du sussciantottü.

da Annibale,Genova 13/06/2018 4.26

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Che schifo... Fabry, fino a quando ci saranno cacciatori che votano "perché mio nonno era partigiano" o perché "è ora di cambiare" in piemonte sarà sempre cosi, li avete votati e ora ne pagate pegno. E non venirmi a raccontare quella dell' uva, in piemonte si è sempre fatto diverso dal resto d' Italia, con un brevetto da selecontrollore, bastava chiedere l' equipollenza e potevi andare a caccia in tutta Italia, dato che per tutte le regioni il corso di abilitazione era uguale, in piemonte no, si doveva fare il corso li che tra parentesi non è nemmeno riconosciuto dalle altre regioni. Questa legge obbrobrio è solo l' ultimo regalo fatto a chi di ambiente, animali e tradizioni non ne capisce una beata m¥%$#/a. E io testicolo che ho pure pagato per AL4... A saperlo prima...

da lupo69 12/06/2018 23.56

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

da anonimo 12/06/2018 22.44

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

E smettiamola con la stronxata che ce li siamo votati noi, questi falliti incompetenti...LI hanno votati tutti i sinistrorsi sfigati che ammorbano la regione e che a quanto pare sono la maggioranza...e al prossimo giro voteranno di sicuro il M5S....voi che continuate a dire che ce li siamo voluti noi, sperate solo di non trovarvi mai nella nostra situazione vostro malgrado, visto che i cacciatori (sani di mente), si sa benissimo da che parte votano.

da fabry 12/06/2018 22.08

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

La conclusione dell' articolo dice tutto!!! In pratica i promotori di questa legge vorrebbero che la caccia fosse solo quella a cinghiali e caprioli. Questo e' il messaggio...il cambiamento epocale. Se vi sta bene buon per voi altrimenti arrangiatevi.....Se fanno una legge come questa dalle mie parti di sicuro a caccia in Italia non ci vado più, nonostante pratichi io stesso la caccia al cinghiale. Io farei un referendum per limitare la caccia solo agli ungulati come vorrebbero grillini e PD ma al tempo stesso chiederei a TUTTI i cittadini di contribuire ai danni con una nuova tassa regionale. Sarebbero d' accordo? Se la fauna e' di tutti lo e' anche quando bisogna pagare!!!

da Flagg 12/06/2018 21.52

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Egregi amici piemontesi, avete ciò che avete votato per governarvi! Purtroppo lo sappiamo tutti oramai la caccia, fin che dura....

da s.g. 12/06/2018 21.45

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Cacciatori piemontesi sospendiamo subito la caccia di selezione al cinghiale ora è al capriolo poi cosa ne dite.

da Lino 12/06/2018 21.44

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Amici piemontesi nn so come avete fatto a mettere un personaggio del genere alla Regione una vera vergogna ha fatto una legge incostituzionale addirittura quelli dei 5 stelle volevano chiudere tutte le domeniche amici piemontesi questi sono la vergogna del Italia

da Antonello 12/06/2018 20.50

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Questa è la democrazia del PD uguaglianza tra regioni.si noti la differenza col Veneto e alti irraggiungibili.fanno bene a non votarli piper non dire altro.

da Lino 12/06/2018 20.01

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Non cacciate piu i cinghiali,che poi si accorgeranno che casino hanno combinato con questa legge truffa....e ricordatevi nomi e.cognomi di questi incompetenti....

da Ligure 12/06/2018 19.15

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

ragazzi che tristezza sto pd, finito di fare danni a livello nazionale li fa in piemonte..... speriamo bene per la mia toscana! salvini pensaci te!!!!!!!!!!!

da Cimbellatore 12/06/2018 19.03

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

in questo articolo non è che tra i favorevoli a questa legge il m5s lo avete voluto inserire per forza?

da il brigante mammone 12/06/2018 18.41

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

Una legge animalista concepita da istituzioni che non mostrano alcuna imparzialità sul tema quanto preparazione sulla materia. Due vizi che relegano la politica al ruolo di sfiduciata.

da Flavio romano 12/06/2018 18.38

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

salvini rimediaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

da camo 12/06/2018 18.35

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

salvini rimediaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

da camo 12/06/2018 18.35

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

una legge regionale si puo pure abrogare,magari iniziando da subito l'iter per la raccolta delle firme con l'aiuto della parte politica piu' vicina...E'il momento di agire

da pil 12/06/2018 18.28

Re:In Piemonte approvata la nuova legge sulla caccia

non votero mai piu pd dopo 40 anni..servi dei borghesi

da lory 59 12/06/2018 18.21