Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Parco Appennino Lucano. Al via nuovo Piano gestione cinghialePiemonte: il testo dell'impugnativa del GovernoBenevento. Aree vocate caccia cinghiale, nuova documentazioneCaccia: meglio all'agricoltura che all'ambienteRieti. Libera Caccia dona un defibrillatoreSacile (PN). Domani apertura ufficiale 745° Sagra dei OseiTar Liguria respinge ricorso contro Ministero Ambiente e ISPRAAcquatici. Richiami vivi: misure di biosicurezza per influenza aviaria, nuova decisione UEApprovato il calendario provinciale di BellunoLegge sulla caccia. UNCEM Piemonte: Noi andiamo avantiPuglia. Approvato calendario venatorio 2018/2019Lazio. Consentita preapertura nei giorni 1 e 2 settembre 2018Puglia. Modifiche alla legge regionale 59/2017Trento. Obbligo di scelta se caccia in forma vagante o capannoUmbria. Sospensione caccia selezione capriolo e dainoCCT Toscana: importanti novità sui contenimenti in braccata al cinghiale Enalcaccia Arezzo chiede annullamento delibera regionale n. 634Benevento. Approvata cartografia aree vocate caccia cinghialeAssemblea Guardie Venatorie Volontarie Federcaccia MacerataDall'Olio ringrazia il Ministro StefaniLe nuove aree vocate cinghiale Toscana? Un misteroAnlc Toscana avanza richieste sulla preaperturaAllodola: in Toscana chiesti carnieri differenziati per gli specialistiBrescia: preapertura caccia tortora e corvidiImpugnativa legge caccia Piemonte, il commento di FedercacciaBruzzone soddisfatto: "palese l'incostituzionalità della legge piemontese""Consiglio dei Ministri impugna legge caccia PiemonteVignale: ora Regione modifichi legge e calendarioSardegna: nuove regole per le zone di caccia autogestiteCommissariato Atc Unico di BresciaIntegrazione Marche caccia in deroga allo stornoLinda, dalla passione per i setter alla licenza di cacciaLiguria: nuovo testo unico per gli esami di cacciaApprovato Calendario Venatorio CalabriaPescia: prima fiera canora della stagioneDeroghe caccia, intervento Caretta alla Camera dei DeputatiSicilia, approvato Calendario Venatorio 2018 - 2019Presentato ricorso contro Calendario Venatorio LiguriaCentinaio al lavoro su disciplina caccia ungulatiVeneto, Pan su nuovo Piano faunistico venatorio 2019 - 2024Toscana: Piano prelievo cervo aree non vocateLombardia: approvate integrazioni calendario venatorio 2018 - 2019Umbria: confermata regolarità della preperturaPreapertura Umbria, "sospesa solo selezione daino e capriolo"Bruzzone: bene agenda trasparente Ministro CostaRevisione KC: La cabina di regia risponde al Ministero dell'AmbientePuglia, dopo due anni riprendono le abilitazioni venatorieAppostamenti in siti toscani Natura 2000, procedure semplificateOpzioni caccia, Tar Trento solleva questione legittimitàVeneto, Giunta adotta proposta Piano faunisticoFidc, pubblicati atti studio sulla lepre italicaPepe a Ministeri: "ampliare caccia a specie dannose"Piano faunistico Emilia Romagna. Le osservazioniVeneto: approvato riordino competenze cacciaAppostamenti caccia siti Natura 2000. Soluzione in vistaCCT: Consiglio regionale approva perimetrazione aree cinghialeUmbria ricorre al Consiglio di Stato per preapertura cacciaLiguria: ok tesserino gratis per primo anno di cacciaModifica Key Concepts. Anlc pubblica la sua relazione tecnicaSicilia, Calendario Venatorio in arrivo"Guardie Wwf non autorizzate" Libera Caccia chiede verificheMarche: approvazione definitiva del calendario venatorioBasilicata, approvato Calendario Venatorio 2018 2019Il Giornale e la doppia poltrona di Mamone Capria Fidc: la Lipu e il ballo dei numeriAlla Lipu quasi due milioni dal GovernoDa Aavv sannite un appello agli agricoltoriCecchini, "Regione ricorrerà al Consiglio di Stato"Animalisti, "Zingaretti non autorizzerà alcuna preapertura"Proposta 5 Stelle, "in Molise si cacci solo il cinghiale"Pepe "con tutti gli altri assessori chiesta modifica della 157"Al Gaslini più di 100 mila euro in 15 anni dai cacciatoriUmbria: Fidc pronta ad entrare in giudizioUmbria, Assessore Cecchini convoca consulta su decisione TarSardegna: pubblicato Calendario Venatorio Danni ungulati: diffida di Confagricoltura UmbriaUmbria: Tar sospende disposizioni del calendario venatorioLegge caccia Piemonte: il documento della Libera CacciaToscana caccia cinghiale: ok nuove aree vocateLegge caccia Piemonte al vaglio dei ministeri Puglia, abilitazioni caccia ferme da due anniCorpo giovane disperso trovato grazie a cacciatoreFidc Bergamo: deroghe, 3 passi avantiToscana: revisione aree vocate al cinghiale in ConsiglioAnimalisti anche alla fiera degli Uccelli di PontidaArci Caccia Lazio: "dal calendario sparita preapertura"Chieti: abilitazioni caccia bloccateCaccia storno: Deroga Lombardia sfida Ispra Sardegna: annunciato ricorso su calendario venatorioWwf contro calendario venatorio AbruzzoCaccia cinghiale Sardegna: domande fino al 31 agostoFidc e Acma: sui richiami acquatici uno spiraglio dall'EuropaSardegna, Comitato faunistico approva Calendario 2018 - 2019Mai: contro ungulati servono più cacciatoriAnlc Lazio: Calendario Venatorio da rifareBigHunter Giovani, Ercole Giori “la caccia mi ha insegnato tanto”Atc Brescia bloccatoPiano Nazionale Allodola: ecco il testoLazio, Approvato Calendario Venatorio 2018 - 2019Problema appostamenti, incontro CCT in RegioneFidc Veneto: Regione corregga Calendario VenatorioMarche, Ricorso animalista contro il Piano cinghialiLa grouse favorisce il turismo

News Caccia

Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini


lunedì 14 maggio 2018
    

In occasione di Caccia Village la capogruppo FI al Senato Anna Maria Bernini – accompagnata dalla Sen. Modena e dall’On. Polidori - ha incontrato le associazioni aderenti alla Cabina di regia del Mondo venatorio. Attenzione e interesse sinceri per il ruolo e le indicazioni del comparto venatorio

“I cacciatori sono un forte presidio del territorio di cui sono consapevole, così come del loro insostituibile ruolo di volontariato al servizio della comunità, non solo nelle questioni di gestione faunistica, ma ogni qualvolta si presenti la necessità di operare in campo ambientale. Considero perciò questo incontro con i presidenti delle associazioni nazionali che li rappresentano molto importante e terrò conto dei temi e delle riflessioni emerse”.

Così la senatrice Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia al Senato, al termine dell’incontro con la Cabina di regia del mondo venatorio avuto in occasione della sua visita alla manifestazione Caccia Village, accompagnata dalla Senatrice Fiammetta Modena, dall’onorevole Catia Polidori e dall’Assessore di Bastia Filiberto Franchi.

Nel corso dell’incontro, la senatrice Bernini ha ascoltato con attenzione quanto sottoposto dai presenti, intervenendo con competenza ed esprimendo sincero apprezzamento per la volontà delle associazioni nazionali riconosciute di strutturarsi e dare vita a un tavolo di lavoro unitario che come primo passo ha prodotto un Manifesto di intenti che è a favore del territorio dell’ambiente e della ruralità.

Prima di tutto, il mondo venatorio ha chiesto una maggiore attenzione e riconsiderazione della politica nei confronti del ruolo della caccia all’interno del Paese, sottolineando l’immotivata assenza dello Stato sul tema della gestione faunistica che, a differenza degli altri Paesi europei, non investe in alcun modo sulla figura del cacciatore e sulle sue competenze e potenzialità a servizio di tutta la comunità.

Fra gli argomenti specifici più importanti emersi nel colloquio, sono stati poi portati all’attenzione della senatrice: il recentissimo atto del CdM in vista del recepimento della Direttiva Europea Armi affinché il parlamento vigili su eventuali immotivate ulteriori restrizioni rispetto a quanto previsto dalla Direttiva stessa; la necessità di risolvere al più presto le contraddizioni nate dalla sentenza della Corte Costituzionale in merito all’impiego di cacciatori formati in servizi di controllo faunistico; la necessità di una semplificazione burocratica e soprattutto di una indicazione di procedure univoche e valide per tutto il Paese in merito alla procedura delle visite mediche per i rinnovi dei porti d’arma; una maggiore attenzione per le risorse destinate all’Ispra, una revisione della sua strutturazione e un richiamo alla sua tendenza di fornire pareri “politici” e non scientifici.

Su tutti questi temi la senatrice Bernini ha assicurato la massima attenzione personale e del gruppo politico che rappresenta.

Questo incontro è stato l’immediato concretizzarsi dell’impegno delle associazioni riunite nella Cabina di Regia venatoria (ANLC, ANUUMigratoristi, ARCICACCIA, ENALCACCIA, EPS, ITALCACCIA, FEDERCACCIA e il CNCN) di proseguire convintamente la propria opera di sensibilizzazione del mondo politico, ribadita proprio durante una riunione del direttivo avvenuta in occasione della manifestazione umbra.

Nel corso della stessa riunione, i presidenti nazionali hanno anche deciso di procedere nei confronti della Rai rivolgendosi a tutti gli istituti preposti a questa funzione, a partire dall’AgCom e non escludendo la costituenda commissione di vigilanza RAI, per richiamare ancora una volta con fermezza il mondo dell'informazione e in particolare il Servizio pubblico ad un corretto approccio ai temi ambientali e faunistici e alla pratica dell'attività venatoria. Tutto ciò a causa del perdurare, malgrado le rassicurazioni ricevute, di un atteggiamento di parte e ideologicamente schierato nella programmazione delle trasmissioni mandate in onda, dove si ripetono episodi di disinformazione e di aperto attacco alla caccia e ai suoi praticanti, chiedendo azioni riparatrici e spazio nella programmazione futura anche per il mondo venatorio e i suoi rappresentanti.

Prosegue dunque a 360 gradi l’impegno del mondo venatorio per una nuova fase dei rapporti con le Istituzioni a tutti i livelli e con la società.

Cabina di regia unitaria del mondo venatorio

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

C'è sempre qualche c..che scrive c...come il sig M..che venga ad un mio incontro sulla gestione degli ungulati e il trattamento delle carni..così lo smonto in 5 minuti

da Jakal74 15/05/2018 21.57

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Forse Forza Italia ha capito che correre dietro alla Brambilla era tempo perso.

da Sergio D'Addato 15/05/2018 18.31

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Il consiglio dei ministri e in particolare il ministro dell'interno invece di prendere provvedimenti su tutti sti clandestini che spacciano nelle scuole nei parchi pubblici e in tante altre zone d'italia come si vede dai sevizzi in tivù cosa pensa di fare la legge sulle armi perché sicuramente la droga non è un mezzo di morte sicura. Ma che mi faccia il piacere ma in che mondo si vive

da Antoni 15/05/2018 18.21

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Non ho ancora letto in nessun giornale come notizia, che da parte di tutte le ass.venatoria sia stato fatta una critica. In merito al decreto sulle armi e sulla liceza che in questo modo sará solo il sistema burocratico a prevalere creando solo sdegno nel mondo venatoria

da Antong 15/05/2018 16.28

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Aboliamo wwf, lipu, empa, ispra, Legambiente, etc, e reinvestite i milioni di euro che tirate via....

da L.b. 15/05/2018 15.29

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Nel campo venatorio,non deve entrare la politica. Tutte queste pseudo associazioni .ognuno tira l' acqua al suo molino. Ecco perché la caccia è alla fine.

da Franco capparucci. 15/05/2018 14.55

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

La Senatrice Bernini con questa visita ha onorato una categoria tanto vituperata dagli incolti e da coloro che cavalcano un malinteso senso dell'ecologia, porrei all'attenzione della senatrice e di tutti coloro che hanno ruoli istituzionali dello stato di precarietà che versa la regione Sicilia e nella fattispecie la provincia di Palermo, con un territorio irrisorio dal punto di vista della fruibilità venatoria, ne propongo quindil'ampliamento

da Giacomo Guglielmo 15/05/2018 14.45

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

da M come Merda a quanto leggo..

da da s come suca 15/05/2018 14.39

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

La caccia deve ritornare libera come una volta.

da Giovanni 15/05/2018 14.12

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

ABOLITE LA CACCIA indegni

da M 15/05/2018 12.02

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Io ribadisco il concetto orgoglioso di essere cacciatore e contro I veleni l inquinamento e la piaga del bracconaggio

da Beccaccia 70 15/05/2018 11.07

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

già la Rai, anche ultimamente su un servizio, indirettamente mandava frecciate contro i cacciatori, in più gli dobbiamo anche il canone a stì fannulloni ciucciasoldi

da arturo 15/05/2018 8.37

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Ho sentito che hanno riabilitato il Silvio, sarà vero???????

da Fucino Cane 15/05/2018 0.03

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

A me sembra che la Bernini sia una persona seria e capace, credo che non ci deluderà. Un cordiale saluto alla senatrice.

da jamesin 14/05/2018 21.32

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

se questo parlamento regge, reggerà anche la bernini, capogruppo al senato, con la casellati anch'essa filocaccia. alla camera, alla brambilla hanno messo la museruola. dudù abbaia a salvini, nel cortile del padrone perchè sa che con lui non c'è trippa per gatti. giggino, poerino, altro che gatte da pelare se non riesce a garantirsi neanche uno strapuntino al governo. verdi, sel/leu, come ha detto mentana non pervenuti. pd ha altro a cui pensare, compreso a tutti quei voti dei cacciatori che ha perso. sarebbe l'ora che visto lo stallo che durerà almeno per un par d'anni, ci si muovesse tutti insieme per rinnovare le faccine della caccia, che per ora, più che a medaglie di condottieri vittoriosi assomigliano a mummie.

da tutmose 14/05/2018 18.19

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Ma DUDU' che dice?? E la Bramby? E la mummia uscita dal sarcofago?

da Amici finti 14/05/2018 18.10

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

SE SON ROSE FIORIRANNO!!!

da IL Nibbio 14/05/2018 17.20