Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
 Accedi
Pompignoli "rivedere regole sulla caccia all'allodola"Fidc Bergamo aderisce alla manifestazione di TorinoAlessia Atzeni, addestratrice: "il cane da caccia, un mondo di emozioni" Animalisti Piemonte: solo M5S contro la cacciaMarche, polemiche per nuove aree protetteColline livornesi: da riserva provinciale a parco regionale?Calendario venatorio Liguria 2018 - 2019: ecco le novitàPuglia: ok della Giunta a Piano FaunisticoDue cacciatrici in campo per le comunaliMatteo Luigi Bianchi (Lega). "Aggiorniamo la 157, evitando la rissa"Fidc Piemonte: "la vera battaglia per la caccia si combatte nei tribunali"Emilia Romagna: Ok in Commissione al Calendario Venatorio 2018 - 2019Interrogazione Caretta sul Piano LupoFano Geo: 400 bambini allo stand di FedercacciaEmilia Romagna: Approvato il piano regionale di controllo degli storniPISTOIA. CONTROLLO UNGULATI. IL PARERE DELLA CCTIL CHIOCCOLO A SCUOLARegioni chiedono deroghe per orsi e lupiTrento: controllo cinghiale affidato ai cacciatoriFirenze: indagine per truffa per i rimborsi alle colturePistoia: Arcicaccia e Anlc contro l'AtcVeneto: competenze caccia torneranno alla RegioneZannier nuovo Assessore alla Caccia in FriuliAccordo M5S - Lega, si parla anche di animaliLa Liguria incentiva i giovani cacciatoriFerrando: in Liguria due giorni in più alla migratoriaM5S, è guerra alla caccia anche in LiguriaEuropa deferisce l'Austria per caccia primaverile alla beccacciaIl mondo venatorio a colloquio con la LegaCCT: corsi di formazione per Guardie venatoriePiemonte: prosegue l'esame della legge sulla cacciaAnuu: da animalisti dati senza alcun fondamentoPreapertura caccia Umbria: 2 e 9 settembreCpa Sardegna agli animalisti: gli Atc comporterebbero più abbattimentiStefano Borghesi. "Presenterò in Senato una legge di riforma della 157"Caccia da re in UKRolfi scrive ai Parlamentari: urgente cambiare norme nazionali su fauna selvaticaEps Campania: chiarezza sull'esclusione del moriglioneMolise. Governatore Toma animalista. Fuori Di Pietro JrFidc "Bracconaggio. Tra verità e ideologia anticaccia"Ungulati Toscana: le nuove proposte della Libera CacciaValle D'Aosta: ok a calendario venatorio 2018 - 2019Chianti: Quintali di rifiuti raccolti dai cacciatoriGippoliti, conservazionista IUCN: "se la caccia non è apprezzata è colpa di Bambi"Il mondo venatorio incontra la Senatrice BerniniLega: Regolamento armi penalizza cacciatoriAlzavola: pubblicato da rivista Ibis studio Acma sulla migrazione A Caccia Village focus sul ruolo della caccia in UmbriaCampania: Fidc protesta per l'esclusione del moriglioneLazio: dai 5 Stelle no alla preapertura della cacciaSegno positivo per Caccia Village 2018Toscana, Marchetti (FI): "No alle funzioni risarcitorie degli Atc"Condannato il leader di 100% animalisti per offese a BerlatoFilippo Gallinella (M5S): "Rivedere la normativa sulla caccia"Cinghiale, Fidc Brescia: si attende chiarezza sul ruolo dei cacciatoriPuglia: ok dalle Commissioni a Pdl sui danni della fauna selvaticaAbruzzo: Tar scioglie Commissione d'esame caccia di ChietiConvenzione CCT salva centro inanellamento Porto allo StilloTorino: Piano cinghiali bis si affida di nuovo ai cacciatoriCaccia Village: i cacciatori chiamati a raccoltaTrento: la caccia quest'anno apre il 2 settembrePiemonte: in Consiglio sì all'esclusione di 15 specie cacciabiliPiemonte: il gallo forcello rimane in Calendario VenatorioRovigo eradicherà la minilepreCaccia Migratoria fino al 20 febbraio in FranciaSardegna: peste suina nel cinghiale ridotta del 64%Campania: Regione esclude moriglione dal Calendario Venatorio?Fidc Pistoia: incontro tra cacciatori e rappresentanti dell'AtcLa CCT sostiene e rafforza il monitoraggio dei Columbidi nidificantiIl Cervo, una nuova realtà sul CarsoRiccardo Augusto Marchetti (Lega). "Per la caccia io ci sono"Wilbur Smith, l'ultimo libro è un inno alla cacciaLucca: dalla Lega pieno appoggio alla cacciaToscana: nessun riconoscimento per le associazioni venatorie regionaliIn Sudtirolo la caccia è un'avventura per bambiniEmilia Romagna: avviso contributi per utilizzo rustici a cacciaCCT firma nuova convenzione per lo studio della migratoriaFidc Piemonte “la difesa della caccia non si è mai addormentata”Sparvoli invita i cacciatori in piazzaLe cacce tradizionali in esposizione al Parlamento UEFrancesco Argiolas, 19 anni. "La fortuna di essere cacciatori"Bracconaggio. Lipu raccontaAnlc Umbria critica il nuovo calendario venatorio Rolfi: "Schizofrenia Pd. Le nutrie non vanno mangiate, ma eliminate"Guglielmo Golinelli (Lega): “Ho la licenza di caccia dai 18 anni”Giuliano Milana: artista, cacciatore, tecnico faunistaTesserino venatorio, Regione Toscana accoglie ricorso di FidcLa marcia in più delle cacciatriciPiano di abbattimento cinghiali, a Cuneo poche adesioniCinghiale e danni, ancora polemiche in ToscanaConfagricoltura Toscana striglia la Regione "intervenire subito sugli ungulati""Milioni di uccelli uccisi illegalmente": Mamone Capria al Tg1 L'Emilia Romagna riabilita le munizioni di piomboLa Fidc presente al 5° Simposio Pan Europeo sulle anatre selvaticheBruzzone: in Piemonte si discutono incomprensibili restrizioni sulla cacciaUmbria: sospese autorizzazioni nuovi appostamenti di cacciaFamiglia anticaccia denunciata per le aggressioni a cacciatoriSardegna, proposta caccia tordi e beccaccia fino a fine febbraioCCT: risarcimento danni agli automobilisti, qualcosa si muoveUccelli in declino, nuovo rapporto BirdlifeCabina regia mondo venatorio: Continua l’impegno per un nuovo dialogo con la politica

News Caccia

Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini


lunedì 14 maggio 2018
    

In occasione di Caccia Village la capogruppo FI al Senato Anna Maria Bernini – accompagnata dalla Sen. Modena e dall’On. Polidori - ha incontrato le associazioni aderenti alla Cabina di regia del Mondo venatorio. Attenzione e interesse sinceri per il ruolo e le indicazioni del comparto venatorio

“I cacciatori sono un forte presidio del territorio di cui sono consapevole, così come del loro insostituibile ruolo di volontariato al servizio della comunità, non solo nelle questioni di gestione faunistica, ma ogni qualvolta si presenti la necessità di operare in campo ambientale. Considero perciò questo incontro con i presidenti delle associazioni nazionali che li rappresentano molto importante e terrò conto dei temi e delle riflessioni emerse”.

Così la senatrice Anna Maria Bernini, capogruppo di Forza Italia al Senato, al termine dell’incontro con la Cabina di regia del mondo venatorio avuto in occasione della sua visita alla manifestazione Caccia Village, accompagnata dalla Senatrice Fiammetta Modena, dall’onorevole Catia Polidori e dall’Assessore di Bastia Filiberto Franchi.

Nel corso dell’incontro, la senatrice Bernini ha ascoltato con attenzione quanto sottoposto dai presenti, intervenendo con competenza ed esprimendo sincero apprezzamento per la volontà delle associazioni nazionali riconosciute di strutturarsi e dare vita a un tavolo di lavoro unitario che come primo passo ha prodotto un Manifesto di intenti che è a favore del territorio dell’ambiente e della ruralità.

Prima di tutto, il mondo venatorio ha chiesto una maggiore attenzione e riconsiderazione della politica nei confronti del ruolo della caccia all’interno del Paese, sottolineando l’immotivata assenza dello Stato sul tema della gestione faunistica che, a differenza degli altri Paesi europei, non investe in alcun modo sulla figura del cacciatore e sulle sue competenze e potenzialità a servizio di tutta la comunità.

Fra gli argomenti specifici più importanti emersi nel colloquio, sono stati poi portati all’attenzione della senatrice: il recentissimo atto del CdM in vista del recepimento della Direttiva Europea Armi affinché il parlamento vigili su eventuali immotivate ulteriori restrizioni rispetto a quanto previsto dalla Direttiva stessa; la necessità di risolvere al più presto le contraddizioni nate dalla sentenza della Corte Costituzionale in merito all’impiego di cacciatori formati in servizi di controllo faunistico; la necessità di una semplificazione burocratica e soprattutto di una indicazione di procedure univoche e valide per tutto il Paese in merito alla procedura delle visite mediche per i rinnovi dei porti d’arma; una maggiore attenzione per le risorse destinate all’Ispra, una revisione della sua strutturazione e un richiamo alla sua tendenza di fornire pareri “politici” e non scientifici.

Su tutti questi temi la senatrice Bernini ha assicurato la massima attenzione personale e del gruppo politico che rappresenta.

Questo incontro è stato l’immediato concretizzarsi dell’impegno delle associazioni riunite nella Cabina di Regia venatoria (ANLC, ANUUMigratoristi, ARCICACCIA, ENALCACCIA, EPS, ITALCACCIA, FEDERCACCIA e il CNCN) di proseguire convintamente la propria opera di sensibilizzazione del mondo politico, ribadita proprio durante una riunione del direttivo avvenuta in occasione della manifestazione umbra.

Nel corso della stessa riunione, i presidenti nazionali hanno anche deciso di procedere nei confronti della Rai rivolgendosi a tutti gli istituti preposti a questa funzione, a partire dall’AgCom e non escludendo la costituenda commissione di vigilanza RAI, per richiamare ancora una volta con fermezza il mondo dell'informazione e in particolare il Servizio pubblico ad un corretto approccio ai temi ambientali e faunistici e alla pratica dell'attività venatoria. Tutto ciò a causa del perdurare, malgrado le rassicurazioni ricevute, di un atteggiamento di parte e ideologicamente schierato nella programmazione delle trasmissioni mandate in onda, dove si ripetono episodi di disinformazione e di aperto attacco alla caccia e ai suoi praticanti, chiedendo azioni riparatrici e spazio nella programmazione futura anche per il mondo venatorio e i suoi rappresentanti.

Prosegue dunque a 360 gradi l’impegno del mondo venatorio per una nuova fase dei rapporti con le Istituzioni a tutti i livelli e con la società.

Cabina di regia unitaria del mondo venatorio

Leggi tutte le news

17 commenti finora...

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

C'è sempre qualche c..che scrive c...come il sig M..che venga ad un mio incontro sulla gestione degli ungulati e il trattamento delle carni..così lo smonto in 5 minuti

da Jakal74 15/05/2018 21.57

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Forse Forza Italia ha capito che correre dietro alla Brambilla era tempo perso.

da Sergio D'Addato 15/05/2018 18.31

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Il consiglio dei ministri e in particolare il ministro dell'interno invece di prendere provvedimenti su tutti sti clandestini che spacciano nelle scuole nei parchi pubblici e in tante altre zone d'italia come si vede dai sevizzi in tivù cosa pensa di fare la legge sulle armi perché sicuramente la droga non è un mezzo di morte sicura. Ma che mi faccia il piacere ma in che mondo si vive

da Antoni 15/05/2018 18.21

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Non ho ancora letto in nessun giornale come notizia, che da parte di tutte le ass.venatoria sia stato fatta una critica. In merito al decreto sulle armi e sulla liceza che in questo modo sará solo il sistema burocratico a prevalere creando solo sdegno nel mondo venatoria

da Antong 15/05/2018 16.28

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Aboliamo wwf, lipu, empa, ispra, Legambiente, etc, e reinvestite i milioni di euro che tirate via....

da L.b. 15/05/2018 15.29

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Nel campo venatorio,non deve entrare la politica. Tutte queste pseudo associazioni .ognuno tira l' acqua al suo molino. Ecco perché la caccia è alla fine.

da Franco capparucci. 15/05/2018 14.55

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

La Senatrice Bernini con questa visita ha onorato una categoria tanto vituperata dagli incolti e da coloro che cavalcano un malinteso senso dell'ecologia, porrei all'attenzione della senatrice e di tutti coloro che hanno ruoli istituzionali dello stato di precarietà che versa la regione Sicilia e nella fattispecie la provincia di Palermo, con un territorio irrisorio dal punto di vista della fruibilità venatoria, ne propongo quindil'ampliamento

da Giacomo Guglielmo 15/05/2018 14.45

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

da M come Merda a quanto leggo..

da da s come suca 15/05/2018 14.39

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

La caccia deve ritornare libera come una volta.

da Giovanni 15/05/2018 14.12

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

ABOLITE LA CACCIA indegni

da M 15/05/2018 12.02

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Io ribadisco il concetto orgoglioso di essere cacciatore e contro I veleni l inquinamento e la piaga del bracconaggio

da Beccaccia 70 15/05/2018 11.07

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

già la Rai, anche ultimamente su un servizio, indirettamente mandava frecciate contro i cacciatori, in più gli dobbiamo anche il canone a stì fannulloni ciucciasoldi

da arturo 15/05/2018 8.37

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Ho sentito che hanno riabilitato il Silvio, sarà vero???????

da Fucino Cane 15/05/2018 0.03

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

A me sembra che la Bernini sia una persona seria e capace, credo che non ci deluderà. Un cordiale saluto alla senatrice.

da jamesin 14/05/2018 21.32

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

se questo parlamento regge, reggerà anche la bernini, capogruppo al senato, con la casellati anch'essa filocaccia. alla camera, alla brambilla hanno messo la museruola. dudù abbaia a salvini, nel cortile del padrone perchè sa che con lui non c'è trippa per gatti. giggino, poerino, altro che gatte da pelare se non riesce a garantirsi neanche uno strapuntino al governo. verdi, sel/leu, come ha detto mentana non pervenuti. pd ha altro a cui pensare, compreso a tutti quei voti dei cacciatori che ha perso. sarebbe l'ora che visto lo stallo che durerà almeno per un par d'anni, ci si muovesse tutti insieme per rinnovare le faccine della caccia, che per ora, più che a medaglie di condottieri vittoriosi assomigliano a mummie.

da tutmose 14/05/2018 18.19

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

Ma DUDU' che dice?? E la Bramby? E la mummia uscita dal sarcofago?

da Amici finti 14/05/2018 18.10

Re:Il mondo venatorio incontra la Senatrice Bernini

SE SON ROSE FIORIRANNO!!!

da IL Nibbio 14/05/2018 17.20