Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Conferenza caccia Toscana. Wwf e Legambiente si defilanoAl via domani gli Stati Generali della caccia toscanaArci Caccia Marche chiede un calendario "più prudente"Respinto ricorso Rizzi. Diffamò il cacciatore MoltrerFidc Piemonte. Primo incontro con l'Assessore ProtopapaViezzi rieletto alla guida di Fidc FriuliE se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita

News Caccia

Appello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e Mori


lunedì 19 febbraio 2018
    

 
La Confederazione Cacciatori Toscani ha pubblicato le dichiarationi ricevute da alcuni candidati: Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana, Andrea Barabotti   Lega Nord Toscana – Nazionale e Luca Mori Liberi e Uguali, tra i primi ad aderire  all'appello della Confederazione Cacciatori Italiani.

Leonardo Marras, capogruppo PD Regione Toscana

"La mia esperienza istituzionale - prima come sindaco, poi come presidente di provincia e da ultimo come consigliere regionale - mi ha permesso di approfondire molte questioni relative alla caccia e alla gestione del territorio. Pur non essendo un cacciatore, ho sempre affrontato con serietà i problemi e le difficoltà inerenti a questo settore, formato da un complesso sistema di elementi di socialità e di tradizione finalizzati alla tutela di un bene comune. Credo che portare in Parlamento una maggiore sensibilità verso gli elementi della gestione del territorio, tra i quali si colloca anche la caccia, sia importante non solo per il mondo venatorio, ma anche - più in generale - per la buona riuscita di un progetto serio di governo del Paese. Il nostro territorio merita una rappresentanza attenta, che punti a svolgere una funzione di raccordo tra l'Istituzione e i singoli territori, ricchi - come è noto - di storia e di tradizioni: e su questo non posso che esprimere la mia piena disponibilità".

Andrea Barabotti   Lega Nord Toscana - Nazionale

Egregio Segretario,

in merito al tema del riequilibrio faunistico, della tutela della biodiversità e del contenimento dei danni in agricoltura (ma non solo!) c'è un passaggio emblematico a pagina 28 del programma della Lega (programma scaricabile qua) che fuga ogni dubbio sulla nostra posizione.

Riporto testualmente:

"Nell’ambito di una serie più ampia di interventi a favore del mondo venatorio si dovrebbe prevedere un nuovo approccio per le azioni di prevenzione e le conseguenti procedure di rifusione dei danni. Sulla prevenzione serve allargare i piani e le possibilità di abbattimento coinvolgendo gli ambiti territoriali e vigilando sul loro svolgimento sfruttando, previa verifica di compatibilità, gli strumenti e le tecniche più compatibili con il territorio e con gli obbiettivi prefissati. Il meccanismo della rifusione dei danni da fauna selvatica va migliorato e reso semplice, la sua gestione centralizzata in capo alla Regione ne limita la fondamentale funzione; all’attività venatoria – anche al fine di contrastarne il lento declino – serve specializzarsi sempre di più, amplificando il proprio fondamentale ruolo di servizio pubblico rivolto alla gestione del territorio."

Il testo nella sua brevità mette comunque in evidenza almeno 3 impegni fondamentali:

  • Interventi in favore del mondo venatorio per contrastare il declino della pratica venatoria.
  • Miglioramento e semplificazione dei meccanismi per la rifusione dei danni, decentralizzazione di tali meccanismi attraverso il coinvolgimento degli ambiti territoriali.
  • Riconoscimento e coinvolgimento dei cacciatori nelle operazioni necessarie al riequilibrio faunistico e ambientale

Le ideologie pseudo-animaliste/pseudo-ambie ntaliste sono lontane dal mio - e dal nostro - modo d'intendere la politica. Il nostro faro, nell'azione politica e di governo, è il pragmatismo di cui il mondo rurale (e così l'Italia) avrebbe tanto bisogno.

Fin d'ora garantisco il sostegno del nostro gruppo consiliare in Regione - essendo io stesso anche responsabile del gruppo in Regione - per affrontare le questioni che riguardano più da vicino la nostra Toscana. Su questi temi, in più occasioni, abbiamo già avuto modo di esprimerci nelle sedi istituzionali preposte, in linea con quanto voi stessi chiedete nell'appello in oggetto.
 

Luca Mori Liberi e Uguali,

aderisco in pieno, non solo come Candidato alla Camera dei Deputati, ma in particolare come Forestale e Faunista che nell'ambito delle proprie attività di ricerca e applicazione ha sempre avuto l'opportunità di verificare che il raggiungimento del carico ottimale di fauna selvatica, nei diversi ambienti, era imprescindibilmente collegato ad un corretto prelievo venatorio.

La prevenzione e il contenimento dei danni al patrimopnio agricolo-forestale e zootecnico, deve essere compenetrato da azioni di prelievo, tecniche di difesa e scelte agronomiche che nel favorire una produzione di qualità, garantiscano la presenza di popolazioni autoctone di specie selvatiche.

Da giovane dirigente (tanti anni fa) di associazione venatoria, imparai che la collaborazione tra cacciatori, agricoltori e ambientalisti, era da ricerca anche nei momenti di maggiore dialettica. La legge 157/92, diede impulso alla sintesi ed al corretto approccio per il governo del territorio. Oggi non solo va monitorata e ne vanno aggiornati gli strumenti, ma va ribadto quell'obiettivo che innanzi tutto era culturale, in un Paese il nostro, che ha fatto dell'attività cinegetica, sempre una pratica di ricchezza popolare.
Leggi tutte le news

5 commenti finora...

Re:Appello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e Mori

Sorrenti va a nasconderti te ed il tuo ente senza alcun riconoscimento scientifico di cui ti fregi.Nomi roboanti di una strappiate senza uno straccio di riconoscimento..Giusto con la FACE potevate fare comunella ,altro ente senza valore alcuno a livello legislativo politico.

da Nellus secondus 11/03/2018 20.47

Re:Appello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e Mori

Almeno qualcuno ci mette la faccia. Forza Lega.

da Gelso40 21/02/2018 9.51

Re:Appello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e Mori

MELONI E SALVINI TUTTI COMPATTI E UNITI

da MATTEO 20/02/2018 9.18

Re:Appello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e Mori

Ora Siamo alle Solite"CARI AMICI CACCIATORI" dopo il 4 Marzo sarà ancora così???

da Il Nibbio 19/02/2018 22.07

Re:Appello Cct elezioni: aderiscono Marras, Barabotti e Mori

FORZA LEGA!

da mariolino 19/02/2018 16.50