Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Bruzzone "bene intervento Centinaio all'UE sulla caccia" Clamoroso. Lettera Centinaio all'UE rivendica competenze su caccia e KCDisturbo caccia in Trentino. Intervengono i CarabinieriColdiretti chiede censimento cinghiali in SardegnaCatture bloccate. Protestano gli Atc bolognesiAnimalisti contro il Palio se la prendono con auto di cacciatoriVertice AEWA uccelli acquatici. Valorizzato ruolo della cacciaMarche, sospesa di nuovo la caccia nelle Aree Natura 2000Costituito il coordinamento degli Atc toscani"In Umbria si abbattono solo 21 mila cinghiali l'anno"Ungulati Piemonte. Coldiretti chiede interventi immediatiSospensione caccia zone Pnalm, la protesta di Arci CacciaSventato tentativo di rendere vincolante parere Ispra sui calendariCCT "attenti al lupo!"In Piemonte Odg M5S e Pd chiede divieto caccia domenicaMassardi riceve minacce di morte per la legge sulla cacciaIn Svizzera respinta proposta di abolire la caccia specialeIn Emilia Romagna possibile divieto caccia in alcuni terreni agricoliSardegna, incontro pubblico sulla caccia con sen. BruzzoneFidc Bergamo "basta con la violenza animalista"Mazzali: "con mio emendamento 200 mila euro per i roccoli"Vicenza: marcia animalista chiede stop cacciaRolfi, solidarietà al cacciatore aggredito. "No a estremismo animalista"Animalisti aggrediscono cacciatore 81enne Belluno, divieto di caccia prorogato su 17 zoneIn Lombardia licenza di caccia anche a 17 anniControllo fauna Abruzzo. Illegittima partecipazione dei cacciatori Impegno congiunto da Roma a Bruxelles per la revisione dei Key ConceptsLega Umbria: "illegittimi controlli Wwf, si rimborsino i cacciatori"Acma e CCT: Continua la ricerca sul beccaccinoLegge caccia Campania, Giunta approva proposta di modifica Conferenza Bruxelles. Migratoria, i cacciatori alzano la voce Emergenza lupo. Da Bruxelles un appello per un piano di gestione europeaCaretta e Berlato assolti per i tesseramenti del 2011SCOTTA': BASTA ESTREMISMI PER LA CACCIA IN ITALIALa caccia in Europa: conferenza a Bruxelles sulle prossime sfideLombardia: ok a modifiche caccia nella legge SemplificazioneCabina regia alla Lipu: "a quando un daspo contro il terrorismo ideologico?"Marche, nuovo ricorso contro la caccia nelle aree Natura 2000Sottosegretario Morrone "la caccia va incentivata tra i giovani"Abruzzo, Giunta delibera nuovo Piano faunistico venatorioPiano faunistico Toscana, la nota della CCTCaramanica, la Lega e la Rivoluzione animalistaLazio, sospesa di nuovo caccia nelle aree esterne al PnalmRoccolo conte Ducco "non è uccellagione"Periccioli "Arci Caccia dica come la pensa"Corona "la caccia è nel mio Dna"Brambilla... Io speriamo che me la cavoAEWA: Oltre il 60% degli uccelli acquatici sono in aumentoLombardia: ok a piano di prevenzione per peste suinaArci Caccia Toscana "anche Fidc per la caccia sociale"Piacenza, chiusura caccia lepre, starna e pernice rossaSky e la caccia. Se questa è informazioneArci Caccia Marche: "No alla rotazione delle squadre"Cecchini, audizione sulle guardie venatorie rimandataRossi dice no alla privatizzazione della caccia toscanaAtc Unico Brescia, chiusa caccia alla lepreCaccia cinghiale Calabria: approvate modifiche al disciplinareCaccia, botta e risposta Stefania Craxi - Brambilla su ChiAgricoltori marchigiani in piazza "autorizzateci a sparare"Vince il sì caccia. E Sky non mostra il sondaggioVigilanza venatoria. Attenzione agli abusiCinghiale: legittimi Piani nei Parchi in assenza di regolamentoBelluno, continua il divieto di cacciaDoma le fiamme in ospedale. Eroica impresa di Nicola Micheloni, cacciatoreBrambilla dove sei?Caretta: "niente animali morti per il maltempo"Dibattito sulla caccia Su SkyTg24 con Sparvoli e PerrottiLA SELVAGGINA E LA GUIDA MICHELIN 2019Controlli illeciti Wwf? Sarà Cecchini a chiarirePolemiche in Lombardia sul contenimento della volpeBrescia, restituzione schede caccia alla lepreColdiretti Molise "la caccia di selezione non basta"Corona alla Brambilla: "perchè il pesce può essere ammazzato?"Intervista Brambilla Mattino 5. Protesta Arci CacciaTar Lazio riapre la caccia nella zona pre parcoLombardia, modifiche alla legge sulla caccia in ConsiglioEmergenza cinghiali Molise. "In primis caccia di selezione"Caccia migratoria. Sui Key Concepts un nulla di fatto?La star di Hollywood Chris Pratt è un fiero cacciatoreStorno, Toscana. Comunicare capi abbattutiMarche: ok a misure straordinarie per il cinghialeBelluno, divieto di caccia prorogato fino al 16 novembreLazio, 8 comuni per riapertura caccia in zona pre parcoLiguria, impugnate nuove norme sulla tassidermiaSanzioni ai cacciatori, la Lega convoca il presidente del WWF Perugia
 Stampa   

News Caccia

SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio


mercoledì 6 dicembre 2017
    
E’ già, sarà forse una forma culturale ma, anche questa volta è il feroce “predatore mediatico” che, a spese dei contribuenti, si impossessa del mezzo televisivo pubblico per dare voce ad una sparuta orda di estremisti calunniando e sproloquiando falsità su una categoria di cittadini onesti e super controllati.

Il Sindacato Venatorio Italiano intende esprimere a nome di tutti i cacciatori Italiani enorme sdegno e rammarico in merito a quanto esposto durante la trasmissione “indovina chi viene a cena” nella puntata andata in onda la sera del 04.12.2017. Infatti, durante tutta la trasmissione, si è voluta palesemente screditare la figura del cacciatore informando in maniera distorta i telespettatori (di un emittente pubblica!) affermando un’infinità di nefandezze senza possibilità di un contraddittorio con una rappresentanza della categoria!

Nefandezze che hanno toccato in maniera assolutamente inesatta la questione inerente le vittime della caccia divulgando dati assolutamente infondati forniti dall’Associazione vittime della caccia e trasmessi “ad arte”! In più, sono state date al pubblico informazioni non veritiere riguardo le spese che ogni praticante l’attività venatoria sostiene ogni anno! Ulteriormente non rispecchianti la realtà, sono state le notizie divulgate in merito all’indotto generato da tutto il movimento che l’attività venatoria genera annualmente! Ed in fine, assolutamente non rispondenti ai dati reali, sono stati i grafici e le affermazioni fatte relativamente alla superficie riservata alla caccia sul Territorio Nazionale!

Tutto questo poiché l’argomento principale della puntata, il lupo, specie tra l’altro non cacciabile in Italia così come l’orso, è stato completamente abbandonato per virare capziosamente su tematiche che evidentemente, a giudizio degli autori della trasmissione, avrebbero in qualche modo a che fare con l’attività venatoria.

Come spesso è avvenuto in altre trasmissioni tese a diffamare l’attività venatoria ed i suoi praticanti, dopo un accenno riferito al “canide” come attore principale (peraltro con un servizio girato in USA che nulla ha a che vedere con la realtà italiana!), si sono trattati argomenti come l’uccellagione praticata per fini ludici o culinari, il bracconaggio ed affermate un’infinità di nefandezze che nulla hanno a che vedere con la Vera Attività Venatoria.

Pertanto, invitando anche tutte le altre Associazioni di categoria riconosciute ad intervenire presso la Direzione dell’emittente televisiva in merito ai fatti avvenuti durante la citata trasmissione e ricordando che i titolari di porto d’armi ad uso caccia sono persone dalla fedina penale pulita, con la presente, Sindacato Venatorio Italiano, chiede di essere contattato per concordare una rettifica e specifica ex art. 8 Legge n.47/1948 e succ. mod. nonché ex Legge n.223/1990 delle informazioni date e non rispondenti a verità o per programmare un giusto contraddittorio in una delle prossime puntate della citata trasmissione.

Si invita inoltre a dare risposta in merito non oltre il termine di cinque giorni dopodiché, non ricevendo cenno in tal senso, questo Sindacato si vedrà costretto a dare mandato al nostro ufficio legale per tutelare i diritti dei nostri iscritti e di tutti i praticanti l’attività venatoria sul Territorio Nazionale nelle opportune sedi giudiziarie.
 
Sindacato Venatorio Italiano


Leggi tutte le news

15 commenti finora...

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

si vede MARIOLINO che 6 1 di quelli a cui fa comodo far restare le cose come stanno, ecco che no ottterremo mai u ca... x colpa di quelli come te . UNIAMOCI FACCIAMOCI SENTIRE ABBANDONIAMO LE AAVV E LO SVI CHE NEANCHE CI CAGANO E VEDIAMO SE LE COSE CAMBIANO ANDIAMO A VOTARE A KI CI DIFENDE FACCIAMO UN PARTITO DELLA CACCIA E AFFANCULO PD PD L M5S EVIDENTEMENTE MARIOLINO HA I SUOI INTERESSI X SCRIVERE COSI

da GENNY 4 BOTT 08/12/2017 15.09

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Ma cosa cavolo vuoi formare??....ci hanno già provato,e son morti ancor prima di nascere.Una banda di sgrammaticati inconcludenti,che millantavano seguiti epocali,mentre non li seguiva ,manco il loro cane tirato al guinzaglio.Dai su basta scemenze.

da Mariolino 08/12/2017 13.56

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

LO SVI è COME LE NOSTRE AAVV SOLO CHIACCHIERE I RISULTATI DOVE SONO? NON ABBIAMO UN APPOGGIO POLITICO NON C è UNA ASS VV CHE CI DIFENDE MA LA VOGLIAMO CAPIRE CHE LA CACCIA è FINITA MORTA ORMAI AMENO CHE NON FORMIAMO UN PARTITO DELLLA CACCIA ,TRA CACCIATORI SIMPATIZZANTI AMICI E INDOTTO A QUALCHE POLITICO I NOSTRI VOTI FARANNO GOLA

da GENNY 4 BOTT 08/12/2017 7.05

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

BRAVO JASEMIN LA ROSSA I PESCI NON LI NOMINA X I SUOI INTERESSI ,INOLTRE IL SVI CHE FA SOLO BLA BLA BLA DOVE STA COSA FA SOLO CHIACCHIERE COME LE NOSTRE ASS VENATORIE FACCIAMO LE ASSICURAZIONI PRIVATE TOGLIAMO I NOSTRI SOLDI A QUESTI SCALDASEDIE CHE PENSANO SOLO A SPILLARCI I SOLDI. FACCIAMO IL PARTITO DELLA CACCIA O X NOI è LA FINE

da GENNY 4 BOTT 06/12/2017 20.13

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

"Si invita inoltre a dare risposta in merito non oltre il termine di cinque giorni dopodiché, non ricevendo cenno in tal senso, questo Sindacato si vedrà costretto a dare mandato al nostro ufficio legale (...)" come del resto, stando ai vostri comunicati, avete già avvisato di adire svariate volte in passato! E che è successo in tutti gli altri casi?????? Niente.

da Ciaone 06/12/2017 19.53

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Ma nessuno di voi gli fa la domanda : perchè la caccia va chiusa e la pesca no ? Vorrei che questa domanda gliela si facesse in una trasmissione televisiva, davanti a milioni di persone, politici compresi, per vedere cosa risponderà.

da jamesin 06/12/2017 18.15

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Magari il risultato bisognerebbe chiederlo all associazioni venatorie riconosciute che non hanno investito mai un euro in comunicazione e che regalano le strenne natalizie ai propri dirigenti. Lo SVI sta facendo un lavoro di volontariato vero senza fare tessere assicurative!!Accendete il cervello qualche volta.

da A.P. 06/12/2017 17.54

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Avevate fatto la medesima richiesta in base al medesimo articolo a ""striscia la notizia"" risultato,non vi si sono nemmeno calcolati,qui sarà la medesima faccenda...Vorrei ricordarvi,poi che voi rappresentate meramente i vostri associati e null'altro,ammesso ve ne siano,perché gli altri appartenenti alla categoria dei cacciatori,sono rappresentati dalle rispettive single associative,se iscritti,e quelli a cui non sono iscritti ,non sono rappresentati da nessuno se non da loro stessi.Insomma le solite chiacchiere al vento e nulla più ,un modo come un altro per dimostrare di esistere ancor.

da Poveracci 06/12/2017 14.46

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Vi segnalo il titolo di un video sul sito del Corriere della Sera: "Cacciatore folle centra una beccaccia col fucile e aizza il cane contro la beccaccia morta". Si trattava soltanto di un video che mostrava l' abbattimento di una beccaccia e il relativo riporto (ma perché metterlo in rete, con l'aria che tira?). Purtroppo oramai in questo paese l'opinione pubblica, dopo anni di lavaggio del cervello, ci è nemica, dobbiamo farcene una ragione.

da Wooden Legs 06/12/2017 13.39

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

S. V. I. Vi aspetto al varco, voglio proprio vedere se vi rivolgerete alla magistratura. Anche se ......Come le altre solo chiacchiere ...

da Etrusco Toscano 06/12/2017 13.38

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Basta parole, parole,parole e parole. ci vogliono i fatti. Si deve affrontare il nemico a viso aperto nello stesso territorio TV e denunce.

da Giovanni 06/12/2017 13.28

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Friserò hai ragione...vedrai come ci riducono se si coalizzano lega e fratelli d'Italia con forza Italia di Silvio è Brambilla animalista.Svi è come l'uovo di Pasqua,a Natale......sempre fuori tempo e fuori contesto,oltre che a parte i proclami ,conclude un bel nulla

da Grundig 06/12/2017 13.15

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

kompagni di merda please!

da Filo 06/12/2017 11.56

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Decima mas (che fantasia) pensa alla brambilla e agli agnelli del berlusca.....

da griseto 06/12/2017 11.16

Re:SVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizio

Voglio proprio vedere sta denuncia, in caso positivo smetto di fare la privata e riporto le quote ad una aavv, finchè vedo chiacchiere fini a se stesse i soldi miei non li vedete.... Cmq ce sempre da ringraziare i ns cari Kompagni

da Decima Mas 06/12/2017 9.44