Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Da Governo ok anche alla modifica la 157/92 sul controllo faunisticoSegnatura tesserino caccia appostamento: cosa si rischiaRichiami acquatici: ecco come vanno detenuti in Lombardia Divieti caccia con munizioni di piombo? C'è fermento in UEStrade e divieti: cacciatore vince la causa contro la ProvinciaAnuu: e le cesene si fanno attendereArcicaccia Grosseto rinnova direttivoA Brescia un partecipato convegno sulla migrazione degli uccelliLegge caccia Puglia: stretta sui cacciatori da fuori regioneI giornali e le gaffe: dal mammut specie non cacciabile al cinghialino FufiSottosegretario Castiglione al M5S: "competenza Piani solo alle Regioni"In Puglia approvata la nuova legge sulla cacciaLimitazioni caccia Piemonte alla Corte costituzionale: il Tar ha decisoBrambilla contro la caccia: insorge la LegaIndovina chi viene dopo cena: ferma replica della cacciaFidc Milano: vandalismi contro auto dei cacciatoriSVI: il lupo (la conduttrice) perde il pelo ma non il vizioCCT: a proposito di Fake newsIl dopo cena di Rai 3 è anticacciaAllarme della FACE: su Pac UE non tiene conto della biodiversitàDeroga storni, la protesta degli agricoltori di BrindisiLa caccia francese vale 7 miliardi di euroSu Silvae (Carabinieri) si parla della sostenibilità ambientale della cacciaAnuu: ondata artica, passo fermoSentenza Piemonte Atc: anche la Regione canta vittoriaRegione Abruzzo eroga fondi agli AtcCampania: presentate controdeduzioni a documento contro la cacciaControllo faunistico: ok a modifica 157 in Commissione AmbienteTar Piemonte accoglie in parte ricorso di Federcaccia sugli AtcCaretta: mobilità venatoria e formazione dei cacciatori Bruzzone: grave ciò che sta accadendo sulla caccia in PiemonteRiforma caccia Sardegna, sentiti i rappresentanti dei cacciatoriCinghiale: anche funzionario Regione Abruzzo contro la braccataFidc Piemonte annuncia nuova grande manifestazione dei cacciatoriIncontro FACE - Vella: nel 2018 piano di gestione per la tortora Controllo cinghiali: a Brescia revocata sospensione Lega Piemonte "serve norma più chiara sulla caccia"Sorrentino placa le polemiche: "la caccia al cinghiale si fa in braccata!"I rimborsi danni pagati dall'Atc violano il Diritto UE?Le emozioni di caccia di Amelie Le MeurDa cacciatori e pescatori oltre 11 mila euro ai terremotatiRoccoli sì, ma al museoIn ricordo di Pietro GerosaFidc Piemonte scrive ai consiglieri regionaliAnuu sul passo: turdidi al rallentatoreParte a Forlì il progetto “La biodiversità è UNA”Oltre il danno, la beffa: presidio anticaccia a TorinoPistoia: "basta con la caccia ai cacciatori nel padule di Fucecchio"Varese: chiesta sospensione caccia nelle aree incendiateBrescia: sospeso contenimento cinghiali dopo esposto della LacPiemonte caccia: passa in Commissione nuova legge con nuovi limitiLegge caccia incostituzionale? Tar Piemonte riapre i giochiChiude anche a Brescia la caccia alla lepreCacciatrici trentine 2018: nuovo calendario tra solidarietà e tradizioneArticolo 1: no ai prelievi nel Parco, sterilizzare i cinghiali CCT: corso di formazione ATC, esperienza da ripetereEps: ripartiamo da Puglia e Campania per risolvere i problemi venatoriRichiami morti dopo atto vandalico animalistaAnuu: un passo da ricordare per i grandi turdidiOk proposta M5S Piemonte: niente controlli faunistici per i cacciatori Piemonte: ecco dove la caccia è chiusa per tutta la stagionePiemonte: prolungati divieti caccia per incendiLombardia: respinta mozione per chiudere la cacciaCaccia storno Puglia: la Regione modificherà la derogaIspra: negati i fondi per l'atlante delle migrazioni europee?Specie protette: Parlamento Europeo dice sì a modifica statusBergamo: chiusura della caccia alla lepreProgetto cesena: marcati due esemplari nel bergamascoDi Pietro: slitta decisione sulla caccia di selezione in MoliseProv. Sassari ai cacciatori: attenzione alla fauna marcata Gelmini (FI): "no all'atteggiamento vessatorio verso la caccia"Lombardia: presidio di protesta dei cacciatori al PirelloneIncontro UNA a Roma: “il cacciatore paladino dell'ambiente”Filiera selvatica. Buona la primaStorno Liguria: Consiglio di Stato respinge l'appello sulla derogaCpa Sardegna: cacciatori partecipate alle battaglie legali Movimento Animalista: oggi sotto lo 0,4% dei voti Piemonte, la Regione tiene il punto: nessun motivo per riaprire la cacciaUltimi giorni per il concorso Caccia Passione e Ricordi

News Caccia

Anuu: ondata artica, passo fermo


lunedì 4 dicembre 2017
    

Ecco di seguito il consueto resoconto sul passo migratorio della settimana di Anuu Migratoristi:
 
"Nuovo calo delle temperature in tutta l’Italia e si stanno già registrando previsioni di un ancor più deciso abbassamento dei valori minimi, ormai sotto lo zero, mentre i primi fiocchi di neve sono previsti anche a quote inferiori ai 400 metri. Il passo si è quasi, all’improvviso, arrestato, dopo un’indimenticabile presenza quotidiana del Tordo sassello e una promettente discesa della Cesena nel mese di novembre. Staremo a vedere che cosa ci porterà questo mese di dicembre con la data fatidica, ricordata dai nostri vecchi, della Festività dell’Immacolata, tra la luna piena di domenica 3 e l’ultimo quarto di domenica 10 per le mitiche Cesene che vengono da lontano! Ed, invero, si sono riviste in ripresa sabato 2/12.

Nulla di particolare vi è da segnalare per le altre specie “invernine”, come solevano chiamarle i nostri vecchi. Sui corsi d’acqua e nelle zone più interessanti si sono notati più robusti contingenti di Alzavole e qualche Codone, mentre i soliti Germani sono tuttora positivamente presenti. Si è notata un’assenza accentuata di Pavoncelle e di Beccaccini che hanno alquanto deluso i loro adepti. La Beccaccia, invece, ha dato ampia prova di specie in buono stato di conservazione soprattutto nelle zone a lei maggiormente congeniale. E così sta volgendo all’epilogo una stagione che può essere considerata molto positiva per i Turdidi e così anche per le altre specie dei nostri amici alati, salvo le solite alternanze del passo autunnale a conferma della regola che da sempre avviene. Seguiremo molto attentamente queste ultime fasi".

Leggi tutte le news

4 commenti finora...

Re:Anuu: ondata artica, passo fermo

Mai sentite e lette tante baggianate come in questo articoletto

da state a fà la fine de renzi 06/12/2017 9.48

Re:Anuu: ondata artica, passo fermo

Quest'anno pare abbastanza negativo per la beccaccia, a quanto leggo e per quanto ho potuto sperimentare direttamente, almeno al centro-nord Italia. Non so su cosa faccia fede l'ANUU per affermare quanto contenuto nell'articolo.

da 100%cacciatore 05/12/2017 22.58

Re:Anuu: ondata artica, passo fermo

Infatti:gelo?Subito chiusura caccia per l'eccezionalità del freddo(beccaccia docet)!Pioggia?Subito chiusura per l'eccezionalità dell'ampiezza delle superfici dei terreni allagati!Siccità?Immediata chiusura caccia perchè la selvaggina va' in sofferenza e si concentra dove è l'acqua divenendo più vulnerabile(risaputissime le stragi di quaglie vicino i fiumi o i laghi in ottobre).Cementificazione selvaggia,condoni edilizi a seguire,strade e superstrade,pesticidi e diserbanti in agricoltura che distruggono uccidendo migliaia di animali,veleni immessi nei corsi d'acqua e in mare con il placet dei compatrioti ambientalisti ai voti?Nessuna lungimiranza sui controlli ne',sopratutto,politica da invocare e coscienze da risvegliare.

da Pietro 2 04/12/2017 16.55

Re:Anuu: ondata artica, passo fermo

E' l'autunno che sta per morire, bellezza. E le popolazioni migranti scendono. Vanno al sud. Intanto arrivano le anatre, le oche, le cesene. Cosa vuoi di più. Chi può, scende con loro e segue le migrazioni, chi non può aspetta il ripasso o il prossimo autunno. Cosa c'è di strano?? Più ci rendiamo conto della globalità del fenomeno e meglio riusciremo a traghettare il vecchio cacciatore (e la vecchia caccia) verso orizzonti migliori. E saranno i migliori a fare la differenza, non i migliori nello sparare o nel riuscire a realizzare carnieri, ma quelli che avranno un po' più di lungimiranza. Solo così riusciremo a salvaguardare le nostre care cacce della tradizione. Forse anche a recuperare quelle perdute.

da Giovenale 04/12/2017 15.49