Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Fidc Umbria: opportuni chiarimenti, i cacciatori non partecipino ai contenimentiCronache falconiere dall'Andalusia: Margherita SporeniRegione Umbria risponde a Wwf: il contenimento non è cacciaElezioni: ecco il manifesto del mondo venatorio alla politicaBuconi (Fidc): giù le mani, cacciatori no bracconieri!Vignale: palese incostituzionalità su legge caccia GiuntaPassione colombaccio. Federico Celsi: “il più bel ottobre di sempre”Sorrenti: la battaglia su calendari e deroghe continua in UeAddio al padre della Wildlife Economy, Bernardino RagniChiusa caccia ai turdidi in Trentino. Protestano i capannisti I boschi di Capri ripuliti dai cacciatoriRaduno internazionale falconieri in FriuliPosticipo tordi in Lazio pubblicato sul BurFvg, chiusura anticipata beccaccia: Fidc impugna il decretoElezioni: Meloni vuole candidare Berlato Fidc Brescia, "controllo cinghiali? I cacciatori non partecipino"Basilicata, Fidc: una scelta europea per le date su tordi e beccacceBasilicata: pubblicato su Bur posticipo chiusura cacciaDa Siena, Cct, Atc e agricoltori chiedono cambio passoCinghiali Sassuolo, continuano le proteste degli animalistiMigratoria e recupero habitat: A Vicenza il punto di Face Med A Hit l'assemblea del Cic ItaliaFriuli: nasce l'associazione Cacciatori FvgTesserino venatorio, in Toscana mozione per educare i controlloriDella caccia ai tordi e dell'ambientalismo che in Italia non esisteUmbria: modifiche al regolamento sugli AtcSentenza Tar su vigilanza venatoria: condannate Enpa e LacL'Anuu Reggio Calabria adotta un pezzo di verde pubblicoDalla Francia buone notizie su beccaccino e frullinoPiemonte: ok in Commissione alla nuova legge sulla cacciaAmiche di BigHunter, Martina Rebecchi "per me la caccia è vita"In Alaska la selvaggina si macella a scuolaMai: importanti novità per la caccia in LiguriaAddio a Novello NovelliVeneto: Berlato riconfermato alla guida della III CommissioneAbruzzo: Arcicaccia, Libera Caccia ed Eps incontrano PepeSempre più ungulati nei Parchi toscani. Ok piano a San RossoreDirettive Uccelli e Habitat: a Roma l'incontro con la Commissione UEAbilitazioni venatorie: buone notizie dal Friuli Elezioni e caccia: allarme 5 StelleCaccia tordi Lazio al 31 gennaio: Zingaretti firma il posticipoFidc Toscana: dalla Lav a lezione di violenzaArci Caccia Pistoia: in pericolo il Progetto LepreElezioni Politiche 2018. La caccia si unisce in una Cabina di regiaPasso indietro sulla caccia alla volpe in InghilterraControllo cinghiale nei Parchi: i corsi nella Provincia di ArezzoPiemonte: ecco come vanno avanti gli Atc dopo il TarItalia Nostra e Lipu Puglia criticano la nuova legge sulla caccia40 ANNI DI SHOT SHOWLUPO. IN NORVEGIA RIAPRESIENA. PROTESTE PER I PRELIEVI NELLE AREE PROTETTEELEZIONI. SORRENTINO SCRIVE AI PARTITISassuolo: Controllo cinghiali, la Lav denuncerà i cacciatori Toscana: corsi ai cacciatori per il controllo nelle Aree ProtetteFidc Brescia sulle novità introdotte dalla Regione LombardiaSvizzera: diffamava i cacciatori, condannato anticacciaCinghiali, per Confagricoltura "bisogna cambiare la 157/92"Toscana: caccia cinghiale aree non vocate, il Piano per il 2018Abruzzo: nel nuovo Piano stop alle immissioni di selvaggina?Veneto: con i nuovi confini del Parco della Lessinia, più territorio cacciabileToscana, Presidenti Atc in subbuglioProroga per la caccia ai turdidi e beccaccia in BasilicataBeccaccia: il punto di vista di FidcMozione a Varese per chiudere la caccia per due anniVicopisano ringrazia i suoi cacciatoriFagiani in salsa francesePiacenza: a rischio abilitazioni venatorie nel 2018 Giovane cacciatore cade in dirupo. L'ultimo saluto a GabrieleProtocollo fra Arci Caccia e Carabinieri ForestaliCONFAVI. ARCICACCIA RISPONDE

News Caccia

Autonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con Trento


lunedì 13 novembre 2017
    

 
 
Un incontro tra cacciatori trentini e quelli valdostani è stato organizzato dalla Presidenza della Giunta e dall'assessorato regionale della Val d'Aosta per martedì 14 novembre al vivaio regionale Abbé Henry a Quart. Si tratta di un confronto con  la Provincia autonoma di Trento e l’Associazione cacciatori trentini sulle azioni e le possibili sinergie da attuare sul territorio valdostano per migliorare l'attività venatoria, sorpattutto in merito alla presenza di branchi di cinghiali.
 
La Valle d'Aosta dunque studia il modello proposto dalla Provincia autonoma di Trento sul settore. “In questo momento di forti attacchi alle autonomie – ha dichiarato il Presidente della Giunta, Laurent Viérin (in foto)-, serate come queste risultano di fondamentale importanza per la costruzione di reti coi nostri 'peuples frères' sui diversi dossier che come Amministrazioni ci troviamo ad affrontare in rapporto al Governo centrale".
 
"Abbiamo organizzato questo incontro specifico sul ruolo dell’attività venatoria nella gestione del territorio -
dice l'assessore regionale dell’Agricoltura, Alessandro Nogara - , al fine di confrontarci con il settore e presentare le azioni che come assessorato, unitamente al Comitato per la gestione venatoria della Valle d’Aosta, stiamo portando avanti per rilanciare e valorizzare il mondo venatorio. Questo incontro sarà valida occasione per un confronto con i cacciatori valdostani su alcuni importanti tematiche oltre che un momento proficuo di dibattito con i colleghi trentini".

Interverranno il dirigente della Struttura Flora, fauna caccia e pesca, Paolo Oreiller; la Presidente del Comitato regionale per la gestione venatoria, Elena Michiardi; il Consigliere provinciale e regionale Trentino-Alto Adige/Sud Tirol, Lorenzo Baratter; il presidente dell’Associazione cacciatori trentini, Carlo Pezzato. Moderatore della serata sarà Flavio Vertui, Coordinatore del Dipartimento Risorse naturali e Comandante del Corpo forestale regionale.

Leggi tutte le news

6 commenti finora...

Re:Autonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con Trento

Franco in parte hai ragione. Io mi riferisco solamente al modello di gestione che trovo molto serio e valido.

da vecchio cedro 15/11/2017 12.51

Re:Autonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con Trento

OK accetto del Ignorante . Ma il vostro sistema protezionistico solo per voi a me non piace. Oltre questo, se vogliamo andare avanti, siete dei privilegiati in TUTTO e per tutto ed è facile fare i FENOMENI con i soldi dei contribuenti ITALIANI . Per non parlare degli stipendi dei vostri politici IL TRIPLO e dei vitalizi. Ok io sono un ignorante e mi sta benissimo ma voi siete dei bei paraculo! SENZA OFFESA ovviamente. Ossequi Doctor!

da Franco 14/11/2017 15.51

Re:Autonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con Trento

Franco perché scrivi se non sai? Fai solo una figura misera da ignorante (ignorante: chi ignora, non sa, non conosce ...). Documentati.

da vecchio cedro 14/11/2017 12.53

Re:Autonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con Trento

certo fanno quel cazzo che gli pare ..caccia il martedì il venerdì...la legge non esiste per sti qua! che ci costano un botto a tutti..ma perché una non se ve in Francia e l'altra in Austria che per noi sarebbe UN BENE !!!

da Franco 14/11/2017 11.00

Re:Autonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con Trento

x Vecchio Cedro:parole sante!!!!!

da Arrabbiato 65 13/11/2017 15.20

Re:Autonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con Trento

Tutta la Zona Alpi dovrebbe essere gestita come in Trentino, ancora meglio come Bolzano/Bozen.

da vecchio cedro 13/11/2017 14.39