Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
CCT: Regione Toscana approva calendario venatorio 2018 - 2019Italia, reati in calo ma...Caretta presenta alla Camera Proposta su disturbo venatorioDeroghe caccia Lombardia: Lac dichiara guerra a RolfiAppostamenti Sic e Zps: Arci Caccia Toscana scrive alla Regione Campania: eliminata inutile gabella per i cinghialaiIpotesi nuovo Parco Nazionale, il commento di Fidc MarcheCentinaio a fianco di Costa contro abbattimenti lupo?Consiglio regionale, approvate modifiche a legge sulla cacciaDisturbo venatorio: incostituzionale la legge venetaBruzzone propone Intergruppo Ambiente e attività ruraliNuovo presidente per Arci Caccia VeneziaItaliano il Progetto del mese FacePreapertura tortora: le osservazioni di Fidc alle RegioniCosta: reati bracconaggio siano delitti ambientaliParte campagna tesseramento della Fondazione UnaCalendario Venatorio Marche: ok anche a tortora in preaperturaSparvoli chiede tavolo tecnico sulla cacciaRegione Abruzzo commissaria Atc VomanoFidc Bergamo "cacciatori: non partecipate a controlli faunistici"Consiglio di Stato: i danni dei cinghiali li pagano i cacciatoriTortora: Libera Caccia invia documento tecnico alle RegioniNel weekend altre iniziative solidali dai cacciatoriSelezione ungulati: a settembre esami per Prato e PistoiaArci Caccia: no a nuovo Parco tra Marche, Umbria e ToscanaCCT chiede a Regione Toscana di riconfermare la tortoraAtc di Benevento nel caosFidc "tortora, dal Ministero posizione ambigua e contradditoria"Bruzzone su caccia alla tortoraCCT: "Intergruppo animalista? Stiamo uniti"Brescia, a processo per il controllo cinghialiRiccardo Tamburini, fotografo e cacciatore. Ecco la sua arteMai “per il controllo dei cinghiali fondamentali i cacciatori”CCT: allarme appostamenti caccia nelle aree Natura 2000Centinaio a Monteriggioni a colloquio con agricoltori e cacciatoriCacce in deroga, si riprovaBanca dati nazionale ungulati, scendono in campo i cacciatoriCalendario venatorio: Regione Basilicata perde l'appelloCinghiale, Federcaccia Umbria formalizza la settoriale Caccia, Rolfi: "Sulle deroghe inviate le controdeduzioni a Ispra"Richiami vivi acquatici, necessaria nuova derogaPontida, Salvini difende i cacciatoriSicilia: si espande il progetto lepre italicaArci Caccia Toscana: nuove nomineBRUZZONE SOSTIENE STEFANO MAIPIEMONTE: ARCICACCIA RILANCIACACCIA SOTTO ATTACCO, LA LIPU FA LA SUA MOSSALOMBARDIA: AREE IDONEE E NON IDONEE AL CINGHIALELiguria: primo anno senza tasse per i neo-cacciatoriLA CCT DI PISA PARLA DI SELVAGGINA STANZIALELOMBARDIA: La Regione contro i pareri ISPRA sulle derogheCacciatori dell’Empolese Valdelsa per AmatriceCinghiali Veneto: prorogato il regime sperimentaleColdiretti Calabria chiede aiuto dei cacciatori sui cinghialiCPA TOSCANA: OSSERVAZIONI SUL CALENDARIO VENATORIOL’ex dirigente dei Verdi lascia la BrambillaFIDC VENETO SCRIVE ALL’ASSESSORE SUL CALENDARIO VENATORIOTROPPI ORSI IN ROMANIAOSSERVAZIONI AL GOVERNO SULLA LEGGE PIEMONTESEFRANCIA. IN OCCITANIA I CACCIATORI SI ORGANIZZANOIN LIGURIA LA PERNICE STA BENEFIDC Campania pro e contro del calendario venatorio 2018-2019Grigioni caccia e tutela ungulatiLOMBARDIA. A RISCHIO LE CATTURE PER USO RICHIAMICACCIA DI SELEZIONE A LUCCA: VICINI ALLA SOLUZIONEMassimo Buconi su esternazioni ENPA sulla caccia al capriolo in UmbriaBenevento: approvato disciplinare di caccia al cinghialeSicilia: iniziato la formazione per il progetto Lepre ItalicaMalta condannata per le catture in deroga di fringuelliFidc Caserta: un buon calendario venatorioPuglia, legge caccia: risolti profili di illegittimità costituzionaleLombardia, Beccalossi “un segnale positivo sulle deroghe”Calendario venatorio Toscana: le osservazioni di Anlc e Arci Caccia Calendario Venatorio Toscana, le valutazioni della CCTColdiretti Puglia "ok nuova legge fauna su controllo faunistico"Provincia Bolzano rivendica la propria competenza sulla cacciaLegge Caccia Piemonte, Fidc annuncia causa legaleCinghiali Roma, nessun abbattimento in vistaColdiretti Basilicata: affrontare problema cinghiali nei ParchiCinghialai dal cuore d'oro. Raccolta fondi per LaraCampania: giunta approva Calendario Venatorio 2018 - 2019Provincia di Bolzano: su caccia attacco all'autonomia altotesinaAnlc: "Remaschi ritiri balzello sulle squadre o sarà sciopero"Condanna milionaria a Durnwalder e Erhald. "Abbattimenti illegittimi"Sirio Bussolotti nuovo Presidente di Arci Caccia ToscanaIl Club del Colombaccio chiama, la CCT rispondeAAVV Piemontesi "il mondo venatorio si deve unire"Dal Club del colombaccio una proposta di convenzioneSardegna, le osservazioni di Fidc sul Calendario VenatorioA Fiuggi la 57° Assemblea della Libera Caccia Federcaccia Umbra per la ricerca contro tumori e leucemie

News Caccia

Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna


mercoledì 13 settembre 2017
    

La Lipu continua la propria crociata contro la caccia. La sezione ferrarese, per esempio in una nota attacca il governo centrale e regionale per non aver risposto alle richieste delle associazioni ambientaliste per ritardare dell'apertura, se proprio non si ha il coraggio di bloccare addirittura la stagione, scrivono, evidenziando che l'apertura rappresenterebbe niente di meno che "una netta violazione dei principi che le norme internazionali e nazionali pongono a tutela della fauna selvatica".
 
Secondo il responsabile provinciale Lorenzo Borghi "risulta davvero incomprensibile quest'inerzia, a fronte di una situazione ambientale che mai, negli ultimi anni, è stata tanto grave".
 
Forse al rappresentante Lipu sono sfuggite statistiche degli incendi delle passate annate e le analoghe richieste di intervento contro la caccia che di anno in anno paventano gli stessi, ingiustificati, rischi per la fauna. Nel 2012, per altro, Ispra scrisse una lettera pressochè identica a quella inviata quest'anno alle Regioni. Ma questi sono solo dettagli, ovviamente.
 
Risulta inoltre che la Lipu nazionale abbia rivolto addirittura un appello al Governo Gentiloni affinchè emani un'ordinanza urgente per cancellare in toto la stagione venatoria 2017 - 2018. Il motivo è lo stesso: gli animali sarebbero stremati da una stagione estiva estremamente siccitosa.

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

Perché non emanano un decreto per metterli definitivamente al bando questi incapaci....Ma nessuno li denuncia .....Buttateli in pasto alle anguille di Comacchio....

da Costituzione Italiana 14/09/2017 17.03

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

Adesso diranno che è piovuto troppo. FATELI CAMPARE CON LE SOLE ENTRATE DEI LORO TESSERATI,come alcune associazioni venatorie,poi ne parliamo:

da Il Nibbio 13/09/2017 20.23

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

Usando parole di chi fù molto al di sopra di noi mi viene da dire:Perdonali perchè non sanno quello che fanno e neanche quello che dicono!

da bretone 13/09/2017 19.14

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

se la prendono solo con i cacciatori perchè sanno che non rischiano niente,perchè sanno che un cacciatore non risponderà mai a minacce pena ritiro pa e neanche si avventura in cause legali costose, pena buttare soldi per niente. Alternativamente dovrebbero prendersela con industriali vari etc.....che gli porterebbero via anche le mutande a suon di avvocati (anche giustamente), o con associazioni criminali....dove forse forse rischierebbero anche più che problemi legali........questa è la spiegazione a mio parere

da Bios 13/09/2017 17.32

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

Vedi "Onore al merito", la lipu non è un'associazione seria, nel senso di perseguire l'obiettivo sbandierato con dedizione, altrimenti farebbe esattamente quelle cose che altri in questo blog hanno fatto ben notare. La sensazione è che questi signori se la prendano con i cacciatori proprio per non far emergere i veri disastri ambientali. Si sa siamo in Italia e, come diceva un tale che certe cose le sapeva bene, "a pensar male..."

da MarioP 13/09/2017 16.00

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

NEMMENO NOI CI RASSEGNIAMO AL FATTO CHE LA LIPU CIUCCI I SOLDI DEI CONTRIBUENTI E QUINDI ANCHE DI NOI CACCIATORI E PURTROPPO DOBBIAMO SOPPORTARE CHE VENGANO ELARGITI SOLDI A QUESTO ENTE INUTILE!

da mariolino umbro 13/09/2017 15.56

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

quest'inerzia, a fronte di una situazione ambientale che mai, negli ultimi anni, è stata tanto grave". ma che ca..o sta a di' in pianura i canali sono tutti pieni di acqua!

da arturo 13/09/2017 15.44

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

Se non hanno ricevuto risposte vuol dire che le loro richieste non erano degne di nota. Non e' che la gente ha tempo d aperdere dietro la loro malattia....o giochino sporco! Scrivono sempre le solite baggianate, mai che avessero FATTI a supporto. Ma e' normale, o sono malati o sono delinquenti.

da Flagg 13/09/2017 15.14

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

È ora che la LIPU rinunci a questa CROCIATA...ci metta sopra una CROCE !

da TSO 13/09/2017 15.02

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

QUESTE SONO ASSOCIAZIONI SERIA ANCHE SE NOSTRE AVVERSARIE CHE SPENDONO SOLDI E TEMPO PER IL LORO SCOPO SOCIALE. LE PRINCIPALI AAVV PREFERISCONO I RIMBORSI SPESE E LE SOCIETÀ CHE FORNISCONO SERVIZI A PAGAMENTO AGLI ATC

da Onore al merito 13/09/2017 15.01

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

NON UNA RIGA A COLDIRETTI PER PESTICIDI E DISERBANTI,CAUSA REALE DI STERMINIO DI ANIMALI NELLE ESTATI COME QUESTA PASSATA, MA LORO SONO AMICI DI MERENDE.

da Mino 51 13/09/2017 14.40

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

è difficile cercare di giustificare ogni giorno la propria esistenza e relativo finanziamento a fondo perduto da parte dello stato...

da PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR. 13/09/2017 13.21

Re:Caccia, nessuna novità in Emilia Romagna. La Lipu non si rassegna

Non sara' cara LIPU che avete rotto troppo le bolle e che ormai alle solite cantilene per altro ricorrenti e ingiustificabili non crede più nessuno!? Suggeriamo di chiudere la caccia a Livorno e zone circostanti per l' alluvione che c'e' stata , ma vi rendete conto che andate cercando di tutto per arrivare a quello scopo che vi detta la testa...si, avanzate le richieste assurde solo perché avete in testa chi sa' cosa!? Avete fatto dell' amore per gli animali un vero e proprio " vostro" monopolio e non arriverete mai a condividerlo con nessuno! Con nessuno! perche porta poltroncina e soldini ....capirai ,c'è ne fossero di avversità metereologiche in Italia ...sai quanti altri pretesti!?? Finitela siete patetici .

da Pupone romano 13/09/2017 12.50