Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Il Movimento animalista (Brambilla) perde colpi ogni lunedìCaccia cinghiale: a Trento primo sì per modifica leggeCCT: processo "fagiani d'oro", tutti assoltiAcma: divieto richiami acquatici, qualche segnale positivoLAZIO. OLIVE A RISCHIO: ARRIVANO GLI STORNIMESSNER: IL FONDAMENTALISMO AFFONDA I VERDIAbruzzo: la regione condannata per i sinistri provocati dalla fauna selvaticaCommissariamento Atc Calabria: salgono le protesteSardegna: nessun passo indietro sull'istituzione degli AtcLombardia: M5S sollecita erogazione contributi ai Cras, risponde SalaAnuu- Fein: il Columbus Day del tordoAllodola: Nuova pubblicazione scientifica da studio Fidc - GilNuove modalità di accesso in Atc Lazio per i cacciatori toscaniCinghiali Toscana, Coldiretti "nelle aree non vocate non devono esserci"Orso e lupo: Trentino apre il dialogo con BruxellesCaccia e Aree contigue Parchi: Cct ottiene l'impegno di quattro senatoriAlto Adige: minacce di morte ai cacciatoriCaccia, Anuu: bene monitoraggio carnieri migratori in ToscanaCaccia: Regione Toscana sospende accordi reciprocità con il LazioParchi: tentativo incostituzionale di estromettere i cacciatoriPiemonte, proposta chiusura caccia domenica e festiviLa caccia e i titoli fuorviantiLegambiente: esposto alle prefetture campane contro la cacciaLav lancia nuova campagna contro la cacciaNacque oggi Giuseppe Verdi: era un appassionato di caccia“Cinghiali, il problema sono i Parchi”. Pepe annuncia le novità per la cacciaVeneto: aggiornamenti dall'Arci Caccia sul Piano Faunistico Parco Gran Sasso autorizza i cacciatori ad abbattere i cinghialiAnuu: le alternanze della migrazione ottobrinaCaccia e richiami vivi: Borghesi (Lega Nord) interroga la LorenzinRemaschi replica a M5S: "Sulla caccia nessun vuoto normativo"La scomparsa di Franco NobileCaccia Abruzzo, ancora critiche a PepeGestione ungulati in Toscana: la parola ai tecniciSardegna: Fidc chiede il recupero delle giornate di caccia perseAnuu: spazio alle proposte delle cacciatriciPuglia: caccia in deroga allo storno fino al 14 gennaioI cinghialai aretini rispondono agli agricoltoriEcco il lupo!Torino a Cinque Stelle salva le nutrieTrento: decisa caccia a 75 cormoraniPicco di tordi in migrazione: il passo entra nel vivoFidc al Convegno nazionale Ornitologia con tre lavoriCpa Sardegna chiede le dimissioni dell'assessore alla cacciaMolise: novità per la caccia come da Piano faunistico venatorioA Torino anche il M5S farà abbattere le nutrieCaccia Migratoria Lombardia: ok a giornate aggiuntive in appostamentoCinghiali Arezzo: agricoltori uniti lamentano inefficacia controlliVeneto conferma divieto richiami vivi acquatici fino al 31 ottobreSardegna: interrogazione sulla caccia dopo il TarMuflone: al via la caccia anche nel Parco dell'Arcipelago ToscanoCaccia Emilia Romagna: ecco i piani per starna e pernice rossaCaccia cinghiale Sardegna: si avvicina il termine per le richiestePartito animalista Brambilla, sondaggio La7: 1,4%Passo in movimento Coldiretti Calabria: la Regione può già intervenire sui cinghialiDa Acma chiarimenti su divieto richiami acquaticiRiforma della caccia: Panontin, via libera del governoLiguria: Tar sospende caccia in deroga allo stornoAnuu: anche il Parlamento si occupa di IspraVeneto e Friuli: Enel raccomanda prudenza sulla cacciaSondrio, cinghiali: tutto da rifareSardegna: chiesta estensione orario di cacciaAttiva TosCaccia, l'app del tesserino venatorio digitale in ToscanaSardegna: Regione ufficializza i divieti per lepre e pernice sardeAnuu sul passo: si avvicina l'autunnoPreapertura caccia: Tar Sicilia respinge il ricorso animalistaE' un normalista il nuovo Presidente di Arct: Francesco RusticiCaccia cinghiale aperta in Liguria. Mai "Ma servono nuovi strumenti"Campania: esclusi i cacciatori che non hanno registrato il versamentoQuando la caccia è utile anche per LegambienteGoverno impugna legge Lombardia: "Consente la caccia nei Parchi"

News Caccia

Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta


giovedì 10 agosto 2017
    

"Questa volta Arci Caccia ha deciso di usare i soldi dei propri iscritti per presentare, attraverso i propri legali, un ricorso straordinario al Capo dello Stato per tentare invano di impedire che l'Associazione Cacciatori Veneti-Confavi (tra poco la prima Associazione venatoria per numero di iscritti a livello regionale) possa continuare ad avere i propri rappresentanti all'interno dei comitati direttivi degli Ambiti Territoriali di Caccia" risponde così Maria Cristina Caretta, presidente dell'Associazione Cacciatori Veneti - Confavi.
 
"Già la Corte costituzionale - evidenzia Caretta - , con recente sentenza n. 174 del giugno 2017, ha sancito la piena legittimità della presenza dei rappresentanti dell'Associazione Cacciatori Veneti-Confavi all'interno dei comitati direttivi dei Comprensori Alpini, oltre che in quelli degli Ambiti Territoriali di Caccia.

"Nonostante questo definitivo pronunciamento della Corte - contina Caretta - , i dirigenti dell'Arci Caccia continuano pervicacemente a sprecare i soldi di quel poco che rimane della loro residua base associativa anziché usare questi soldi per contrastare le iniziative degli anticaccia. Spetterà ai pochi cacciatori che ancora militano in questa associazione farsi un'opinione appropriata sull'operato dei propri dirigenti."

Leggi tutte le news

51 commenti finora...

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Al balzello non va cambiato il nome ,va abolito semplicemente.inutile che cerchi di arrampicarti sugli specchi,cercando di giustifica ciò che giustificabile non è ..

da Mario Rossi 13/08/2017 21.40

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Mario rossi 13/08/2017 16.07:Toh, si è scoperta l'acqua calda! Ma se a un balzello cambi semplicemente il nome cosa succede???!!!... Dai su cerchiamo di essere un po obiettivi!

da s.g. 13/08/2017 21.18

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Guarda W la caccia che in questo caso gli intolleranti sono quelli dell' ARCI Caccia, e non sono un iscritto della CONFAVI.

da Frank 44 13/08/2017 19.48

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

I vitalizi sono un furto legalizzato ......esiste già lo strumento pensionistico che dovrebbe essere commisurato a quanto realmente versato..

da Mario rossi 13/08/2017 16.07

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Fucino Cane 12/08/2017 22.31: E' come armare una imbarcazione senza salvagente o altro strumento di salvataggio/sicurezza, credi a me i vitalizzi sono onestamente meritati, altrimenti avremmo uno stato senza cervello! Ps: Magari, limitarerne il numero degli aventi diritto...

da s.g. 13/08/2017 14.17

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Allora fucino cane non sai leggere ciò che ho scritto.. Entrambe nate... Non adottate nel regno.. Oltre a studiare prendi ripetizioni di lettura

da Luca vr 13/08/2017 13.56

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Sto ancora aspettando da chi sa una cortese risposta ai miei due quesiti!!! Ho l'impressione che non la di vogli dare ... verrebbe fuori la verità!!!

da Asiaghese non spero più bene 12/08/2017 23.58

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

X s.g; PER IL VITALIZIO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PER QUELLO.

da Fucino Cane 12/08/2017 22.31

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Fucino Cane 12/08/2017 11.45: Ma certo, staremo a guardare. Credo io sia troppo vecchio per altri incarichi, oramai ho dato troppo, e poi per cosa? Per gente come lei? Ma sono orgoglioso di averlo fatto, non per me, ma per il prossimo, tu compreso, per il solo oggi potere di rispondermi, ricorda l'ho fatto con voglia di fare mentre magari eri chessò dove! Attenzione... Cordialità!

da s.g. 12/08/2017 21.44

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

X Luca vr, guardi che lei ha una carenza grave in storia,sarà rimandato a Settembre, Fratelli d'Italia,fu adottato dopo il 2 Giugno 1946, prima c'era l'inno dei Savoia, la canzone del Piave cara a tutti i Veneti da qui deduco che lei non è veneto, Per le cacce venete,io non vado a caccia in botte,solo perchè sono invitato in qualche valle. X s.g,aspetti che approvino la legge in discussione in questi giorni, poi se approvata ne parliamo,sicuramente alcuni parlamentari del partito del suo duce,si metteranno di traverso.

da Fucino Cane 12/08/2017 11.45

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Bau bau allora studia..

da Luca vr 11/08/2017 22.20

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Fucino Cane 11/08/2017 17.36: Amico caro, scrivi solo quando hai cose certe in mano e non solo un pugno di mosche. Certo è che dopo tante legislature spetti un premio, e che premio!!! Io per primo, ma tu cosa hai fatto per poterti godere certi premi?!... Hai lavorato onestamente come me e Berlato, poi spetta al singolo! Ps: Usa cervello e voglia di fare come noi...

da s.g. 11/08/2017 20.56

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Arci Caccia comunica sulla propria pagina fb che nei prossimi gg depositerà ricorso e subito intervengono i primi dissidenti. Eccoli, una squadra di 3 così formata: il diretto interessato, la moglie e il genero. Ah la politica! Quella fatta di sedie e stipendi. Le modifiche alla legge 50/93 - volutamente tenute nascoste - sono chiare e prevedono che la nomina dei comitati direttivi nei CA spetti alla giunta regionale. É la volta buona che passeggeremo a Venezia con sani principi e calpesteremo, tutti, le gialle borsette.

da Victor 11/08/2017 20.54

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Siiii, aspetta e spera che Berlato dia le dimissioni!!!! Perchè se le dà ora perde il vitalizio.

da Fucino Cane 11/08/2017 17.36

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Signor Berlato complimenti, se quello che hanno appena scritto fosse vero le restano solo le dimissioni come è giusto che sia in democrazia.

da Ciano 77 11/08/2017 17.20

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

La nomina e non più l'elezione dei rappresentanti del Cacciatori nei comprensori è stata voluta da Berlato

da Nicola g. 11/08/2017 15.42

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Caro Belato non la racconti giusta perché anche la corte costituzionale al punto 8'3 specifica che per i comprensori alpini si possono introdurre regole particolari quindi non dare come fai sempre la colpa a Federcaccia ma stavolta sei stato tu a modificare una norma che poteva non essere modificata inoltre i soldi degli associati si possono spendere per fare i ricorsi o come fannno altri comperare le tessere al PDL

da associato fidc 11/08/2017 15.37

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Sergiolino Berlato ti sei dimenticato di dire che quello che avete approvato poi la corte costituzionale lo ha spazzato via per manifesta incostituzionalità.Per il resto le associazioni spendono i propri soldi come gli pare,e finché sta bene ai loro associati fanno benissimo a fare ricorsi avversi a chi tenta di aggirare la legislazione vigente.deltronde in ACv dovrebbero ben saperlo visto che già sei stati oggetto di ricorso quando illegittimamente vi era stata attribuita la funzione di Ass venatoria nazionale,senza che ne foste legittimati dalla distribuzione capillare sul territorio,ne ne avevate gli associati certificati.I tribunali su ricorso della fidc e arcicaccia vi hanno dato torto e le sentenze sono chiare e definitive.La legge parla chiaro e riserva unicamente alle Ass venatorie riconosciute i privilegi che la legge concede ,come appunto il sedere nei comitati di gestione di ATC/ca......le Ass non riconosciute in quanto espressione di nessuno stanno a casa.....

da Adios 11/08/2017 15.30

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

X Sergio Berlato: non la conosco e non sono della sua regione, ma credo che Lei faccia parte di quei pochi che almeno ci provano a migliorare quel poco che c'è rimasto della caccia. Non Molli!

da l.b. 11/08/2017 15.06

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

X Luca,guarda che le mie radici sono più Venete delle tue.

da Fucino Cane 11/08/2017 14.22

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Eraldo, ognuno spende i suoi soldi come meglio crede. Oppure bisogna adeguarsi al pensiero unico? Pensa a come li spendono i nostri politici, anche quelli che si occupano della caccia!

da Olio di ricino per aperitivo 11/08/2017 12.13

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

nessuno mi risponde?

da asiaghese speriamo bene 11/08/2017 11.39

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Non sono Veneto e nemmeno sono iscritto a Confavi ma è vergognoso che Arcicaccia spenda i soldi dei suoi iscritti in battaglie legali volte alla salvaguardia delle poltrone.

da Eraldo 11/08/2017 11.14

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Il bau bau l'è molto confuso la sua canzone nazionale è la canzone del Piave e non l'inno di Mameli.. La differenza??? Entrambe nate sotto la bandiera del regno d'Italia... Non è una l' inno veneto o che so io.. E anche nella caccia veneta ne capisce poco ..

da Luca vr 11/08/2017 10.26

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Si vede che ci stiamo avvicinando alle elezioni e che, soprattutto, siamo in periodo di tesseramento. Credo anche che se chi straparla vuole dirla tutta, dovrebbe anche spiegarci come mai questa esuberanza nello sfornare leggi di poco impatto sulla caccia, e di molto impatto sulla gestione delle poltrone. Non sarà mica perchè si vuole far dimenticare le promesse non mantenute sulle deroghe?

da Peppolo 11/08/2017 9.43

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

A prescindere dalle baruffe varie tra associazioni, non ho capito una cosa: 1) con la riforma in Veneto restano si o no le Riserve Comunali Alpine? 2) i Direttore di Riserva (c.a.) ed il direttivo saranno eletti dai colleghi cacciatori o indicati dalle associazioni venatorie? Gradirei un riscontro in merito perché mi si dice che i Comprensori saranno rivoluzionati (grandi, mobilità, ...) e che i direttivi saranno lottizzati ...

da asiaghese speriamo bene 11/08/2017 9.20

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Sì, probabilmente difendono solo le poltrone! In Piemonte si astengono dai ricorsi contro la regione per difendere i diritti dei cacciatori, e questo per non andare contro ai...compagni che governano. Le altre associazioni presentano ricorsi contro il calendario e li vincono, ed ora dei tanti divieti imposti dalla giunta se ne occuperà addirittura la Corte Costituzionale. In Arci fanno solo politica, peccato non abbiano le tessere a supporto! Buona fortuna...

da Achille 11/08/2017 6.54

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Berlato, tutte queste iniziative.... e nessuna sostanza per la caccia in Veneto! Deve essere frustrante dover sostenere che l'unico vero risultato a Lei imputabile è la legge sulla nutria... Un suggerimento... al posto del fringuello, sul prossimo "santino" per la preferenza elettorale, potrebbe mettere una bella nutria!

da Cacciatore Responsabile 10/08/2017 23.05

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Ricordo ai canidi ignoranti o in mala fede che, in questi due anni di legislatura, abbiamo approvato in Consiglio regionale del Veneto abbiamo approvato: le leggi sugli appostammento ad uso venatorio, la legge sul servizio di vigilanza regionale, la legge per l'eradicazione delle nutrie, la legge per la gestione di tutta la fauna selvatica, la legge per le sanzioni a chi imoedisce intenzionalmente l'attività venatoria e la pesca, la legge per la riclassificazione delle aree del parco dei colli euganei e quella per il parco della Lessinia, la Mozione contro il Parco del Delta del Po, la mozione per uscire dal progetto WolfAlps e per il risarcimento immediato dei danni provocati dal lupo, la mozione sulle cacce in deroga, la legge che impone il pagamento dei danni provocati dalla fauna selvatica alla collettività e non più ai cacciatori, le modifiche alla legge regionale 50/93 che conefriscono alla Regione le competenze in materia di caccia e pesca prima delegate alle province, la legge che definisce la composizione dei comitati direttivi degli ATC e dei CA. Abbiamo fatto il calendario venatorio unico regionale, il nuovo tesserino a lettura ottica ma a compilazione semplificata. TANTO PER GRADIRE E COMINCIARE. tra poche settimane il nuovo PFVR . Cosa hanno fatto per la caccia gli amici del canide o di qualche altro contestatore?

da SERGIO BERLATO 10/08/2017 21.44

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Chissà il perchè quando uno dice la verità a Berlato, questi tira in ballo sempre che le sue proposte VENGONO VOTATE A LARGA MAGGIORANZA, POI DI FATTO CHISSA' IL PERCHE' QUESTE, VENGONO INESORABILMENTE BOCCIATE O RESPINTE,DAI VARI GIUDICI O TRIBUNALI,guardi che lei non la stà raccontando giusta!!!! Le ricordo che io sono RAZZA PIAVE, non sono nato ne provengo da qualche Tucul Africano

da Fucino Cane 10/08/2017 20.14

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Bene allora! Mantenete le tradizioni delle benemerite Riserve Alpine, libere elezioni, trasparenza e partecipazione. Evidentemente mi hanno raccontato idee sbagliate.

da Vecchio cedro 10/08/2017 19.48

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Le tradizioni e le consuetudini e soprattutto a livello democratico di scegliersi i rappresentanti devono esistere sempre. Il signor Berlato e i suoi elettori non può pensare di dettare le leggi a casa degli altri, ovvero di imporre un rappresentante dall'esterno, situazioni di questo genere come negli atc della Lombardia stanno minando la funzionalità degli atc soprattutto a livello presidente.

da Ciano 77 10/08/2017 19.08

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

In effetti, io sono pienamente d'accordo nel continuare a far eleggere i componenti dei comitati direttivi dei Comprensori alpini da parte di tutti i cacciatori. Vi dico di più: sono dell'avviso che la stessa cosa debba avvenire anche per i componenti dei comitati direttivi di tutti gli Ambiti Territoriali di Caccia del Veneto. Oppure per qualcuno di voi la democrazia deve essere evocata solo quando conviene???

da SERGIO BERLATO 10/08/2017 19.05

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Berlato non la racconti giusta anche la corte Costituzionale nella sentenza al punto 8.3 da la possibilità nei comprensori alpini in base alle tradizioni e alle consuetudini far votare i cacciatori e non a essere nominati come hai previsto nella legge

da Nicola g. 10/08/2017 18.47

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Commento da "foresto" non dentro alla realtà locale veneta: se il consenso a Berlato è così forte come dice, perché nei Comprensori Alpini non si affida, come mi pare normale, a libere elezioni ma assolutamente vuole la nomina del direttivo da parte delle aa vv? Mi sembra contro ogni tradizione, antidemocratico è una logica di lottizzazione molto di moda oggi nel nostro (povero) paese. Forza! Date un bell'esempio di democrazia e trasparenza!

da Vecchio cedro 10/08/2017 18.30

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Berlato, ma se FIDC ha fatto ricorso sul sistema elettorale invece di migliorarlo si toglie il diritto di voto ai cacciatori... bella filosofia... Perché non conferma il diritto di voto se i suoi dirigenti sono tra i più eletti? Perché, forse, una volta che vi hanno provato, i cacciatori, non vi vogliono più? Se non ha problemi con il voto democratico, si impegni a ripristinarlo con il nuovo Piano Faunistico...

da Cacciatore Responsabile 10/08/2017 18.20

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Cara sig Caretta se ARCI usa i soldi dei propri associati per un ricorso è meglio di quelli che hanno pagato le tessere del PDL per tornaconto elettorale

da Nicola g. 10/08/2017 18.14

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Bravo canide, continua a scrivere stupidaggini che così continui a fare le tue solite figuracce. Leggi la sentenza n. 174/2017 della Corte costituzionale e poi collega il cervello con le dita che picchiano sulla tastiera. Dove abiti, su Marte per essere così ignorante (non a conoscenza delle cose)oppure qualcuno ti ha fatto il lavaggio del cervello? Mettiti d'accordo con te stesso. Se la mia opinione conta molto poco in Consiglio regionale del Veneto, mi spieghi come mai le mie proposte sono state tutte (RIPETO TUTTE) approvate dal Consiglio regionale a larga maggioranza???

da SERGIO BERLATO 10/08/2017 18.06

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Per colpa della FIDC,si è dovuto cambiare la legge regionale 50/93!!!! Scusi Berlato in che data e anno è stata cambiata la legge grazie??? Se questa è stata cambiata quando lei era già nel consiglio regionale del Veneto,per i suoi colleghi consiglieri,la sua opinione contava molto poco,anzi io direi quasi niente.

da Fucino Cane 10/08/2017 17.44

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Tutti i componenti ed i presidenti dei comitati direttivi dei Comprensori alpini del Veneto sono stati democraticamente eletti dalla base associativa di tutti i cacciatori. In provincia di Vicenza, per fare un esempio, quasi tutti i presidenti dei Comprensori Alpini sono iscritti all'Associazione Cacciatori Veneti-CONFAVI, democraticamente eletti dai cacciatori iscritti a tutte le associazioni. Siccome questa elezione democratica non andava a genio ai dirgenti di alcune associazioni, Fidc per prima, hanno deciso di impugnare il regolamento per l'elezione dei componenti dei comitati direttivi dei Comprensori Alpini. Ringraziate i dirigenti di Federcaccia se si è dovuto cambiare la legge regionale n. 50/93 e modificare conseguentemente le modalità di elezione dei componenti dei comitati direttivi direttivi dei Comprensori Alpini.

da SERGIO BERLATO 10/08/2017 17.10

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Giorgio, alla faccia della pluralità di opinione!!! Hai la stessa tolleranza verso i colleghi dello zio Adolfo! Per forza la caccia è finita così.

da W la differenza 10/08/2017 16.00

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Mi vergogno di Associazioni venatorie come l'Arcicaccia, se un dirigente contesta un'altra associazione che rappresenta il 40% dei cacciatori del veneto, al fine di poter amministrare la caccia escludendo una rappresentanza così elevata, significa che questo "dirigente" è fuori dal mondo, se ne deve andare ed i cacciatori che si sentivano rappresentatai da uno così lo devono prendere a calci in culo!!!! preciso che non sono inscritto all'ACV, certamente non sarò mai un iscritto arcicaccia

da giorgio 10/08/2017 15.37

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Giusto cacciatore responsabile. Hanno paura dei voti dei cacciatori!!!! Che lascino che i cacciatori delle Riserve Alpine eleggano come da lunghissima tradizione i loro rappresentanti. No agli amici degli amici imposti dall'alto!

da Toni da Asiago 10/08/2017 13.45

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Prima che fate altri danni abolite tutti gli ATC. Caccia LIBERA.

da Giovanni 10/08/2017 13.41

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Tra poco Confavi sarà la prima associazione venatoria nel veneto????? Forse Berlato crede che tutti i cacciatori veneti hanno l'anello al naso!!!! Quelle attuali non saranno per caso solo tessere di protesta???? Ai posteri l'ardua sentenza.

da Fucino Cane 10/08/2017 13.27

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Perché alla Confavi fa tanta paura far votare ai cacciatori i propri rappresentanti nei comitati di gestione.... ci tengono alle "careghe"! Lasciamo decidere ai cacciatori chi li può rappresentare, non la burocrazia associativa con i propri direttivi....

da Cacciatore Respinsabile 10/08/2017 13.09

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

si, si! ditelo ai bellunesi!!

da albert 10/08/2017 12.28

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

E quando mai le nomine nostre sono state calate dall'alto? le nostre nomine sono state fatte con i voti dei nostri associati a differenza di altre associazioni, ricordo che i rappresentanti dei cacciatori all'interno dei comitati direttivi sono tre e quindi non tutte le aavv possono essere rappresentate, la corte costituzionale ha sentenziato che possono esserlo anche le aavv riconosciute a livello regionale per cui a meravigliarci siamo noi, fatevene una ragione e se volete far parte dei comitati direttivi o crescete di numero o restate al palo

da Baghy 10/08/2017 12.06

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Arcicaccia a casa!

da l.b. 10/08/2017 12.02

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Ma a me sembra moooolto democratico che Confavi possa continuare ad avere i propri rappresentanti all'interno dei comitati direttivi degli Ambiti Territoriali di Caccia". Certo che a volte in alcuni casi chi tira per la caccia cacciata può poi mettere sul tavolo le cose che servono ai cacciatori, migratoristi in special modo. La migratoria è sempre stata per qualche associazione una caccia che attira molto di più dei cinghiali e polli colorati per cui meno migratoristi ci sono è meglio è per gli altri.Parere personale si intende.

da jamesin 10/08/2017 12.01

Re:Ricorso Arci Caccia Veneto su nomine Atc: risponde Caretta

Vogliamo l'elezione da parte dei cacciatori associati con rappresentanza di tutte le Riserve Alpine degli organi di direzione dei Comprensori Alpini. No alle nomine dall'alto, si alla democrazia rappresentativa. Fa bene Arcicaccia a sostenere questa linea ed invece mi meraviglio di voi.

da gilberto 10/08/2017 9.36