Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
E se non ci fossero i cacciatori?Parlamento Ue. Berlato in codaLa Libera Caccia compie 60 anniCoordinamento Campania commenta ultime novitàFidc, prosegue raccolta dati con i diari di cacciaBrescia, aperta la caccia di selezione al cinghialeSardegna. Ok dal Comitato faunistico al Calendario venatorioPiemonte: in approvazione piani ungulatiPolemiche in Puglia sulla mobilità venatoriaVeneto sollecita riforma 157 "stop alla crescita delle specie nocive"Droni in soccorso dei caprioliFidc: dall'Ue richiesta divieto caccia moriglione e pavoncellaToscana approva caccia in deroga allo stornoBruzzone "La legge ligure sui Parchi rimarrà in vigore"Puglia: ok legge caccia 20 giornate migratoria in mobilitàGoverno impugna legge Liguria su riperimetrazione ParchiFidc Veneto sull'incontro con l'assessore PanA Macerata ripartono i corsi per nuove guardie venatorieAbruzzo. Presentata proposta calendario venatorio Tar Campania ordina ricalcolo del territorio cacciabileCaccia Veneto. Le richieste di Berlato alla RegioneBrescia. Otto rinviati a giudizio per il controllo del cinghiale Roccoli, ancora nulla di fatto in LombardiaFidc Umbria: dalla Regione inutili penalizzazioni sul calendario venatorioFidc Bergamo "i cacciatori siano impiegati nel controllo faunistico"Caccia cinghiale. Regione Calabria sollecita modifica 157 I cacciatori catanesi impegnati nella tutela ambientaleBerlato alla guida di ACRAncora risultati dallo studio sul beccaccinoHabitat floridi nelle zone gestite dai cacciatoriPiemonte. La nuova GiuntaCCT: attenti a ddl tutela animaliModena. Nuove guardie volontarieCalendario Campania: la Federcaccia dissenteFoggia. Corso di formazione per cacciatori di selezioneSvizzera: meno vincoli per l'abbattimento dei grandi predatoriSICILIA. La Regione incontra i cacciatoriFIDC. Si riunisce a Roma il consiglio di presidenza Benevento. Proposte per la caccia al cinghialeCalendario Venatorio CampaniaLARA COMI RINUNCIATOSCANA: PIANO DI PRELIEVO DEL CAPRIOLOPIEMONTE. FEDERCACCIA SUL CAPRIOLOFIDC BERGAMO: UN CORSO DI FORMAZIONE PER LA CACCIA COLLETTIVA AL CINGHIALEUK. I GIOVANI E LA CACCIALOMBARDIA. LO SCIOPERO DEI CINGHIALAI MUOVE LA REGIONESTUDIO COLLI EUGANEI SU EMERGENZA CINGHIALIArezzo Corso Articolo 37Caccia bloccata. Fidc Piemonte scrive agli associatiDopo servizio de Le Iene dietrofront sulla volpe della RegioneCCT: in Toscana servono convenzioni per superare parere Ispra Atc Firenze Sud, tempo di bilanciIn Senato inizia esame su Ddl proteggi animaliFACE, il progetto del mese è quello di FedercacciaComo: i cacciatori di selezione incrociano le bracciaPiccoli uccelli. Campionato spagnolo di cantoFidc Veneto, Tosi lascia. Possamai nuovo PresidenteUmbria, nuovo sistema informatico per la caccia di selezioneKC: la Spagna dice la sua"Sui calendari venatori il solito terrorismo animalista"Notizie da WeHunter: in Puglia presentate modifiche al Piano faunisticoCalabria, "l'agricoltura si impegni su cinghiale e per la biodiversità"Marche, Regione inserirà tortora in preaperturaSu Instagram la caccia è under 30Francia. La migrazione pre nuziale del beccaccinoBenevento, ancora ferme abilitazioni venatorieGiunta non approva. Caccia di selezione bloccata in PiemonteRavenna, Coldiretti chiede Piani controllo ungulatiLav: Regione Lazio finanzi ricerca su contraccettivi per cinghialiMassimo Bulbi Presidente Fidc Emilia RomagnaCacciatori salentini in campo per la difesa dell'ambienteFidc, Liguria. Sui caprioli pieno appoggio alla RegioneBaggio: attacchi animalisti mi avvicinano ai cacciatori Fauna selvatica. Sul tavolo del Ministro Centinaio la proposta CiaBornaghi (Fidc Bg): novità positive per la caccia lombardaSpecie aliene tra cause principali perdita biodiversitàMazzali "mio emendamento salverà molti appostamenti fissi"Salvini spara sui Ministri Cinque Stelle: "avanti senza Toninelli, Trenta e Costa"Piemonte. Vignale esce dal Consiglio regionaleFiocchi va in Ue "voglio mantenere gli impegni presi"Berlato torna al Parlamento europeoSuggerimenti EPS su Calendario Venatorio CampaniaLombardia, via libera all'Osservatorio. Rolfi "Sarà nostro Ispra"KC, Italia isolata. Commissione UE riapre la partita Quasi debellata peste suina in SardegnaSardegna. Parere positivo Ispra su caccia a lepre e perniceLega, in Ue almeno 8 parlamentari pro cacciaPD, riconfermati a Bruxelles De Castro e SassoliForza Italia. Passano Comi* e TajaniEuropee. Fratelli d'Italia, più voti per i pro cacciaCCT: l'animalismo esce sconfitto dalle urneEuropee: netta vittoria per la Lega. Animalisti allo 0,6%In Liguria all'esame nuovo regolamento su richiami vivi

News Caccia

Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni


martedì 18 luglio 2017
    

Dereoghe Veneto Federcaccia Veneto pubblica una nota del proprio Vicepresidente regionale, Oscar Stella, critica nei confronti del consigliere regionale Sergio Berlato, a seguito della sentenza della Corte costituzionale che ha invalidato la legge (mobilità e altro) da lui fortemente voluta e redatta. Stella cita le precedenti note in cui Fidc aveva segnalato l'inconsistenza incostituzionale della legge e torna sul tema della mobilità. "Già da oltre un ventennio non è mai stata presa in considerazione nei vari piani faunistici (assessori Berlato e Donazzan) e penso sia ora di non attendere un nuovo piano faunistico per la sua attuazione".

"Già da questa annata venatoria chiediamo al presidente della Terza Commissione di lasciare stare almeno per una volta il suo bacino e di conseguenza il consenso elettorale e di applicarsi a copiare quanto hanno fatto le altre Regioni di positivo per i migratoristi. La legge 157/92 prevede la caccia programmata e all’interno di essa ci si può applicare a trovare soluzioni per il mondo venatorio. Se questa non andava bene, invece di portare solo chiacchere nel momento in cui era al fianco del ministro Alemanno con una grande maggioranza in Parlamento la poteva cambiare. Ma siccome penso che già allora le sue idee non fossero credibili dalla maggioranza del Parlamento, non è riuscito a cambiare nulla. Come non ha cambiato nulla in Europa a favore delle cacce tradizionali in deroga in Italia".

"Già da subito - continua il rappresentante di Fidc Veneto - lo invitiamo (senza metterci nulla di suo per non commettere ulteriori errori) a copiare la mobilità attuale concessa dalle altre Regioni e a farla approvare in tempi brevi dal consiglio regionale. I tempi per applicarla già da questa annata venatoria ci sono. Questa sentenza inoltre fa capire, contrariamente all’euforia di quanto scritto dalla presidente di Confavi-Acv, che ci può essere la presenza delle associazioni venatorie non riconosciute a livello nazionale solo all’interno dei comprensori alpini".

Per adeguarsi alla sentenza, Fidc Veneto, mette a disposizione i propri tecnici "per consulenze gratuite, onde evitare ulteriori leggi incostituzionali che vanno a danneggiare la nostra passione".

Leggi tutte le news

20 commenti finora...

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

X Luca, studia ancora un pò, ho ripassati bene la storia, poi se è il caso ne riparliamo di quali erano i popoli che parlavano il latino. Se ti rispondeva Sgarbi ti avrebbe detto Capra studia.

da Il Nibbio 19/07/2017 21.43

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

FIDC hai solo una cosa da fare !!!!! VERGONATI E FAI UN PIACERE A TUTTI SPARISCIIIIIII!!!!!

da maxus 19/07/2017 20.24

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

No Nibbio, lui fa giusto sono sempre gli altri che sbagliano. Prima abbiamo fatto e voluto la legge dando ai cacciatori questo e quello. Adesso che è andata male la legge l'hanno voluta e fatta gli altri.

da ... 19/07/2017 17.24

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Caro Nibbio se non sai stai zitto .. Non erano i latini ma i romani che parlavano il latino a dire " errare umanamente est, perseverare autem diabolicum" poi.. Manco a caccia qui in Veneto vieni ... E se sei nell'agropontino .. Li dicono fatti li ca... Tua!!

da Luca 19/07/2017 17.16

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

I latini dicevano che "sbagliare è umano,mentre il perseverare era diabolico" onestamente mi sembra che: Berlato sbaglia ogni volta, però continua a perseverare.

da Il Nibbio 19/07/2017 17.00

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Un vecchio proverbio dice: Chi non fa non sbaglia...per questo federciccia è sempre pulita...non fa mai una cippa e rompe il caxx a chi prova a cambiare in meglio il gallinaro che ha creato con la 157

da Berlato avanti tutta 19/07/2017 14.27

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Io NON SONO NE SARO' MAI DELLA FIDC, mah che Berlato in Veneto sia il primo della classe, nutro fortissimi dubbi!!! Poi se per alcuni di voi va bene così TANTI AUGURI.

da Il NIbbio 19/07/2017 10.43

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Prima la federciccia ci ha chiuso nei recinti e ora è dalla parte dei migratorista ?? Da chi ha voluto la 157 non si accettano lezioni.. Per mia fortuna mai stato federcicciaio da che ho il pdm !!!

da Pio gr 19/07/2017 9.15

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Si certo S.g ....il primo della classe.hi!hi!hi! in una scuola per chi ha problemi di apprendimento.

da Kubota 19/07/2017 8.38

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

In poche parole tutti contenti di stare dentro il recinto. complimenti!

da Fanno bene a prendervi per il cul.... 18/07/2017 23.02

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

.....piantatela avete rovinato la caccia.

da SEMPRE:BERLATO E CARETTA 18/07/2017 22.59

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

La FIDC con la legge SCHIFO che ci ha appioppato alle 3 di notte grazie al "magheggio" di fine legislatura dei loro "COMPAGNI", critica chi vorrebbe porre rimedio e riportare la caccia alla migratoria come i cacciatori migratoristi vogliono e meritano. I "FIDC" per la ciccia si prodigano, ma per i migratoristi niez, la ciccia porta i voti ma l'Italia grazie anche alle vostre scelte è ridotta una porcilaia e un accozzaglia di fannulloni che sono capaci solo di difendere,come fate voi, i propri interessi fregandosene degli altri e di ascoltare le istanze della massa. Altro che baffone ci vorrebbe,piantatela avete ro

da SEMPRE: BERLATO E CARETTA 18/07/2017 22.55

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni: Certo che come da titolo la dice lunga, ma la tanto blasonata fidc e consorelle perchè non hanno provveduto in primis??? Ardua la risposta!!! Ps: Per tutti, Berlato non deve copiare da nessuno, attualmente risulta essere il I° della classe!!!!!! Sveglia....

da s.g. 18/07/2017 21.45

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Berlato con le sue iniziative, offende l'intelligenza del popolo veneto,gente operosa chè migrava in altre regioni per migliorare la loro vita, che hanno fatto gli scariolanti nella bonifica dell'agropontino,che hanno contribuito fattivamente al miracolo del Nord Est. Ora al posto di facilitare la vita ai cacciatori veneti,per la sua mania di onnipotenza propone e promette quello che ben lui sa che non potrà nai ottenere!!! La smetta per favore di coglonarli così,perchè lei offende otre la memoria dei miei avi, ed i miei parenti che sono trevigiani,oltre che il mio 50%

da Il Nibbio 18/07/2017 20.18

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Questa Corte ha più volte affermato che, con l’art. 14 della legge n. 157 del 1992, il legislatore statale ha inteso circoscrivere il territorio di caccia, determinando, allo stesso tempo, «uno stretto vincolo tra il cacciatore ed il territorio» nel quale è autorizzato l’esercizio dell’attività venatoria. Tale norma statale mira, inoltre, a valorizzare il ruolo della comunità insediata in quel territorio, chiamata, attraverso gli organi direttivi degli ambiti, «a gestire le risorse faunistiche» (sentenze n. 142 del 2013 e n. 4 del 2000). La ripartizione in ambiti territoriali di caccia di dimensione ridotta, desumibile dal complessivo quadro normativo, è necessaria al fine di permettere un’attività di controllo da parte dell’amministrazione competente che, ai sensi del richiamato art. 14, comma 3, verifica periodicamente l’adeguatezza del rapporto tra i cacciatori autorizzati e la porzione di territorio interessata. È in questo contesto che si colloca la norma statale, evocata a parametro interposto, che contempla una richiesta per accedere agli ambiti territoriali di caccia della Regione nei quali il cacciatore non è autorizzato ad esercitare l’attività venatoria. Nella specie, la disposizione impugnata, stabilendo Nella specie, la disposizione impugnata, stabilendo che l’attività venatoria nei confronti della fauna migratoria può essere svolta in ambiti di caccia diversi da quelli nei quali il soggetto è autorizzato ad accedere, senza prescrivere una richiesta preventiva all’amministrazione competente, non consente agli organi di gestione di avere contezza dei soggetti che effettivamente esercitano l’attività venatoria in quella porzione di territorio e, quindi, si pone in contrasto con la richiamata norma interposta, violando l’art. 117, secondo comma, lettera s), Cost.

da Corte Costituzionale 174/2017 18/07/2017 18.44

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Ma sembra che non sia stato chiesto nessuna tassa per la migratoria in mobilità nel Veneto con la legge voluta da Berlato, o forse non ho capito bene. Noi in Campania in mobilità negli altri ATC dobbiamo pagare altri 30 Euro oltre la tassa del proprio ATC di residenza di 30 Euro, con obbligo della prenotazione.

da jamesin 18/07/2017 18.34

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

Certo Stella la preoccupazione dell'apparato della Fidc veneta è la riformulazione degli Atc nel nuovo PFVR, visto che adesso è una centrale di potere di questa AV con una frammentazione territoriale per numero ed estensione.Quindi riformulare la legge sulla mobilità,copiando da altre realtà regionali, senza mettere ordine nel numero ed estensione degli Atc, credo non sia fattibile. Perchè presidenti di Atc sovracomunali( 2-3 comuni) inamovibili dal 1993 (anno attuazione art. 8 l.r. 50 ) hanno fatto il loro tempo. E tutto questo ha portato a divisioni fra cacciatori sempre per colpa di dirigenti incapaci autoritari ( questo è il mio Atc e viene a caccia chi voglio io ),perciò con queste premesse la vedo impossibile scopiazzare da altri, prima si cambiano certi piccoli boss locali e poi ne parliamo.

da Bekea 18/07/2017 18.23

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

.....io non ci capisco poi un granchè, ma quali sono le ass ven che vogliono la mobilità in veneto? tutte o solo qualc'una?

da marco 18/07/2017 17.04

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

In maniera elegante gli hanno dato del cialtrone incompetente....

da Forza cialtroni 18/07/2017 16.43

Re:Fidc Veneto: su mobilità Berlato copi dalle altre Regioni

PAROLE SANTE

da nicola g. 18/07/2017 16.17