Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Vignette Satiriche | Nella casa di caccia | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Articolo 1: no ai prelievi nel Parco, sterilizzare i cinghiali CCT: corso di formazione ATC, esperienza da ripetereEps: ripartiamo da Puglia e Campania per risolvere i problemi venatoriRichiami morti dopo atto vandalico animalistaAnuu: un passo da ricordare per i grandi turdidiOk proposta M5S Piemonte: niente controlli faunistici per i cacciatori Piemonte: ecco dove la caccia è chiusa per tutta la stagionePiemonte: prolungati divieti caccia per incendiLombardia: respinta mozione per chiudere la cacciaCaccia storno Puglia: la Regione modificherà la derogaIspra: negati i fondi per l'atlante delle migrazioni europee?Specie protette: Parlamento Europeo dice sì a modifica statusBergamo: chiusura della caccia alla lepreProgetto cesena: marcati due esemplari nel bergamascoDi Pietro: slitta decisione sulla caccia di selezione in MoliseProv. Sassari ai cacciatori: attenzione alla fauna marcata Gelmini (FI): "no all'atteggiamento vessatorio verso la caccia"Lombardia: presidio di protesta dei cacciatori al PirelloneIncontro UNA a Roma: “il cacciatore paladino dell'ambiente”Filiera selvatica. Buona la primaStorno Liguria: Consiglio di Stato respinge l'appello sulla derogaCpa Sardegna: cacciatori partecipate alle battaglie legali Movimento Animalista: oggi sotto lo 0,4% dei voti Piemonte, la Regione tiene il punto: nessun motivo per riaprire la cacciaUltimi giorni per il concorso Caccia Passione e RicordiVeneto, Tesserino Venatorio: la Giunta bacchetta i controlloriAbruzzo: firmata intesa tra Anlc, Arci Caccia e EpsAutonomie e caccia: la Valle d'Aosta si confronta con TrentoAnuu Migratoristi sul passo: "i sasselli sono nel pieno"Eps Lazio: Andrea Severi responsbile regionaleBeccaccia: al via nuovo monitoraggio in LazioDisturbo venatorio: animalisti vegani denunciati nel brescianoMacron rinnova il suo impegno per la cacciaAccordo Toscana Arci Caccia, Anlc, Cia: ecco il documento ufficialeCarne selvaggina, quanta ne consumano i cacciatori?Regione Lombardia richiederà anche la competenza ambientaleLuigi Le Noci: su caccia storno ingiustificata la diffida di WwfPer i monitoraggi Ispra ha bisogno anche dei cacciatoriAcl: protesta a Milano per il rispetto delle tradizioni venatorieProgetto cesena al suo secondo anno Basilicata: 460 mila euro agli Atc dalle tasse dei cacciatoriUngulati. "Modificare la 157/92 per incrementare gli abbattimenti"Piemonte, richieste dei CA per la riapertura della cacciaCaccia storno Puglia: Wwf diffida la Regione CCT: “serve qualche spiegazione sull'accordo Anlc - Arci Caccia”Toscana: siglato accordo Arci Caccia, Cia, AnlcSvi, “Stoppa rettifichi: quello non è un incidente di caccia”Molise: caccia cinghiale. Di Pietro "pronti a violare la legge"Anuu: denunceremo il Tg2 per diffamazione Sicilia: caccia sospesa a Marettimo e SalinaAnuu: arrivati sasselli e ceseneIncendi, Lombardia: al vaglio sospensione caccia in zone più vastePiove in Piemonte, richiesta di revoca dei divieti di cacciaBeata gioventùControllo faunistico: in arrivo l'attesa modifica alla 157/92?Toni intimidatori contro Cpa: Forza Italia Sardegna scrive a PigliaruFidc Piemonte: "Le belle pensate dei soliti incompetenti"Ultrasuoni contro i cinghiali, non servono senza la cacciaPiemonte: Vignale contesta delibera di sospensione della cacciaMolise: restituite alla caccia ex zone di ripopolamento e addestramentoSpecie Migratorie: La FACE alla 12° Conferenza delle partiCCT punta a nuova gestione della fauna in ToscanaFava: la legge vieta già la caccia nelle aree percorse dal fuocoFidc Bergamo: roccoli siano aperti come beni culturali e di ricercaRegione Piemonte sospende la caccia nelle zone incendiateRichiami vivi acquatici: Ministero conferma divieto in sette regioniIncendi: assurdo accostamento alla caccia dal Tg2Brambilla sotto l'1%. Il nuovo che arretra: sorpasso dei VerdiCompetenze guardie zoofile: interrogazione di BerlatoToscana: Arci Caccia e Libera Caccia insieme per un patto con gli agricoltoriAnuu: con tordo bottaccio e sassello anche le ceseneIncendi nel nord Italia ma la Lipu pensa alla cacciaCaccia cinghiale Sardegna: riaperti i termini per le iscrizioniLombardia, Anuu: "la verità sul rifornimento dei richiami vivi"Torino: sospesa caccia per siccità e incendi in alcune zoneAncora polemiche contro la caccia. Ma la petizione per abolirla è un fiascoSiena: sospesa caccia cinghiale a 300 m da zone vocate Troppi storni? C'è chi incolpa i cacciatoriPerugia: prosegue prelievo cinghiali nel Parco di Monte CuccoSan Miniato (Pisa). Sospeso per protesta il controllo dei cinghialiCaccia anatidi: per l'Alzavola Key concepts da rivedereArci Caccia Marche alla Regione "risolvere problema cinghiale"Anuu: devastati capanni da caccia. C'è un numero di targaTroppi caprioli, Alessandria aumenta i capi abbattibiliFidc: la sicurezza al primo postoNumero minimo cacciatori braccata: circolare della Regione ToscanaGli animalisti si accusano a vicenda, avanti così Nutrie, Alessandria: i cacciatori non partecipanoPistoia: via alla caccia al cinghiale nelle aree non vocateAnuu: il tordo bottaccio ancora protagonista Richiami vivi acquatici, ora tocca al MinisteroFriuli: legittime limitazioni caccia in Piano FaunisticoLav: campagna d'odio contro i cacciatoriIn Friuli al via monitoraggio beccaccia

News Caccia

Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo


lunedì 9 gennaio 2017
    

All'inizio di gennaio l'Ufficio territoriale regionale di Brescia ha revocato il permesso ai capanni da caccia acquatici sul lago d'Iseo, situati vicino alla riserva naturale delle Torbiere del Sebino. Il tutto a seguito di una lunga battaglia legale a colpi di ricorsi e di esposti alla magistratura da parte della Lega per l'Abolizione della caccia e dall'associazione Gruppo di Intervento Giuridico.
 
Si tratta di sei appostamenti in tutto, che, occorre ribadirlo, sono preesistenti sia all’istituzione dell’area SIC-ZPS delle Torbiere d’Iseo, sia allo spostamento dei confini della Riserva Naturale, avvenuto nel 2011, e per questo si trovano a meno di 400 metri dal nuovo confine. Nel 2014, a seguito di un dettagliato studio condotto da Federcaccia, che ha analizzato le tendenze decennali degli abbattimenti di anatidi e folaga, gli appostamenti hanno passato la valutazione di incidenza imposta dalla Regione, dimostrando che l'attività venatoria da appostamento in quella zona non ha avuto un effetto negativo sulle presenze di uccelli nella riserva. Ma l'apertura di un caso Eu Pilot, su sollecitazione di alcune associazioni nostrane, ha riaperto la questione.

Gli animalisti cantano vittoria e sulla stampa inviano frecciate
al veleno all'ufficio territoriale bresciano. “Ha fatto ostruzionismo nel rispondere alle richieste di accesso agli atti ambientali che sospendono, revocano o riattivano le autorizzazioni degli appostamenti fissi di caccia e sugli obblighi di pubblicazione e trasparenza" – si legge sul Corriere della Sera. E ancora: "chiudiamo ribadendo che l’assedio venatorio delle Torbiere deve finire del tutto, e ricordando che adesso i capannisti devono immediatamente rimuovere anche le decine di anatre e folaghe che utilizzano come richiami vivi”. Ora infatti l'obbiettivo della Lac è arrivare alla totale rimozione dei capanni attorno alle Torbiere.

 

Leggi tutte le news

9 commenti finora...

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

Giacomo ma sei pazzo a scrivere queste cose? Ti beccherai una sequela di insulti...dobbiamo continuare come stiamo facendo..è tutto dovuto al nostro mondo venatorio...e il futuro sarà...radioso.Saluti

da Alessandro 10/01/2017 12.39

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

Si legge: "... l'apertura di un caso Eu Pilot, su sollecitazione di alcune associazioni nostrane, ha riaperto la questione."... SCANDALOSO. Sarebbe il caso di revocare il finanziamento pubblico art. 6, L. 59/87, alle associazioni ambientaliste nostrane che sobillano e sollecitano l'UE ad aprire casi UE-Pilot al fine di comminare all'Italia sanzioni sulla base di pure POSIZIONI IDEOLOGICHE. Saluti

da ERMES74 10/01/2017 10.56

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

Se va di questo passo, cara ACL, non vedo rinascita e - con tutti i vecchietti che siamo - tantomeno revolution. Mettetevelo bene in testa: bisogna ricominciare da capo. Primo approccio: consapevolezza dei delicati meccanismi della natura (che non è quella selvaggia, ma quella figlia della cultura di una civiltà, ormai dimenticata prima di tutto dagli agricoltori, che non sono più contadini ma industriali; sono loro i primi che noi cacciatori ri-formati dovremmo educare, o rimproverare). Secondo approccio: preparare una classe dirigente più sensibile alle istanze della società. Che non vuol dire "ambientalismo" romantico, ma collegamento ai complessi problemi del territorio. Terzo approccio, conseguente: sostegno dei valori prima di tutto culturali e sociali dei cacciatori, che portano vantaggio alla gente. Infine: parlare di caccia con responsabilità, con prudenza, nel rispetto delle altrui sensibilità. Chissà se vi riesce. Sarebbe già un bel successo se cominciaste a rifletterci su, fra una protesta e l'altra.

da Giacomo R. 10/01/2017 10.30

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

A.C.L. : GIU’ LE MANI DALLA CACCIA DA APPOSTAMENTO Ce lo dicano in faccia : “VOGLIAMO ELIMINARE LA CACCIA DA APPOSTAMENTO”, vi sono in atto iniziative e manovre tese allo stesso obiettivo :”far finire la caccia da appostamento. Che abbiano il coraggio di dircelo una volta per tutte, che noi daremo le risposte adeguate. La chiusura anticipata dei Roccoli è stato il primo segnale evidente cui hanno fatto seguito una serie di tentativi di vietare l’uso dei richiami vivi, poi la Banca Dati e gli anellini identificativi, fino ad arrivare al prelievo del DNA a tutti gli uccelli detenuti previsto nel piano I.S.P.R.A. . Segni concreti di una volontà volta a far estinguere la più radicata e diffusa delle Cacce Tradizionali in Lombardia. Ad accentuare i toni, ancora una volta i media, giornali, radio e televisioni che ostinatamente continuano a confondere CACCIA e “BRACCONAGGIO” presentando all’opinione pubblica una realtà diversa da quella che è. Pare si sia costituta una “SANTA ALLEANZA” ostile a questa forma di caccia, con il silenzio di qualche Associazione Venatoria riconosciuta. Noi di A.C.L. siamo per il confronto ed il dialogo, non certo per il “silenzio-assenso”. Di fronte a certe ipotesi siamo pronti a far valere i nostri diritti e ragioni in ogni sede e con ogni modo lecito. Abbiamo assistito negli anni a troppe rinunce, arretramenti e “punti di caduta” in materia venatoria. Che si scoprano le carte e si faccia chiarezza, noi non siamo tra quelli che mollano. GIU’ LE MANI DALLA CACCIA DA APPOSTAMENTO!!!

da ACL 10/01/2017 9.55

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

Mica sé chiusa la caccia libera, solo quella privata, che è area Sic e Zps non pregiudica l'attività venatoria, in tutte queste aree si caccia con condizioni diverse dal libero, ma si caccia, cè poco da ridere....bello!

da giusva 10/01/2017 8.20

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

Ah ah ah, e tanti cari salutoniiiii

da Tie' 09/01/2017 23.28

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

Bella schifezza la revoca dei capanni,

da Fucino Cane 09/01/2017 19.18

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

Vorranno istituire ACQUA CONTI AL PARCO!! CHE SCHIFO, CON I PROblemi CHE ABBIAMO IN ITALIA

da Mino 51 09/01/2017 19.15

Re:Revocata autorizzazione ai capanni sul lago d'Iseo

AH COM'ERA LA CANZONE DI CELENTANO?REVOLUTION!

da mariolino 09/01/2017 18.18