Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Bilancio sociale Fidc "raddoppia impegno sociale dei cacciatori"Mazzali: animalisti distruggono un altro capannoToscana. Consiglio di Stato respinge ricorso animalistaAcma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

CCT "Ridefinizione Atc, tamponare l'emergenza non basta"


venerdì 21 ottobre 2016
    

"Tamponare l’emergenza dettata da una improvvida sentenza della Corte Costituzionale ma mettere anche e subito in cantiere una Conferenza della caccia, proposta avanzata oltre un anno fa, per rispondere in modo organico alla necessità “di adeguare strategie e programmi a fronte di una fase di grandi modificazioni istituzionali, che implicano problematiche non riducibili al mero ridisegno dei confini degli ATC”.
 
E’ questo lo spirito che sottende il documento presentato dalle associazioni aderenti alla Confederazione Cacciatori Toscani, - Arcicaccia, Federcaccia e Anuu toscane - alla Regione. Un documento, quello inviato al Tavolo di Coordinamento recentemente istituito dalla Regione, che raccoglie le indicazioni emerse da un ampio confronto sul territorio e da una valutazione dettata da criteri di sostenibilità economica e di salvaguardia di risultati e consuetudini consolidate in venti e più anni di gestione faunistica. Un lavoro non facile, considerati anche i tempi ristrettissimi e i cui limiti rafforzano la necessità di un momento programmatico che raccolga tutti gli attori presenti sul territorio, cacciatori, agricoltori e istituzioni. Giudizio netto delle associazioni della CCT anche su tutta la vicenda della sentenza della Corte, considerata arretrata e giunta del tutto inattesa, stante, ricorda la Confederazione “l’assenza di qualsiasi allarme da parte dei partecipanti – la Regione con i suoi rappresentanti legali - al procedimento presso la Corte: ciò ha impedito di lavorare per tempo a soluzioni compiute. Si è proceduto anzi mentre la Corte decideva, ad introdurre innovazioni normative e regolamentari sulla base della legge regionale poi dichiarata incostituzionale”. (Confederazione Cacciatori Toscani - Federcaccia – Arcicaccia – ANUU)

Leggi tutte le news

5 commenti finora...

Re:CCT "Ridefinizione Atc, tamponare l'emergenza non basta"

Ex dirigente fidc hai pienamente ragione, la 157/92 era un fallimento prima di uscire dalla penna che la scritta.

da Venezia 24/10/2016 7.46

Re:CCT "Ridefinizione Atc, tamponare l'emergenza non basta"

x Martufoni. Concordo con te, ma anche gli ATC ce l'hanno messa proprio tutta, credimi.

da Bigrillo 23/10/2016 17.58

Re:CCT "Ridefinizione Atc, tamponare l'emergenza non basta"

Gli ATC ? La politica è intervenuta nella gestione totale degli ATC imbavagliandoli con lacci e lacciuoli,ISPRA sempre più negativa e inconcludente.Riformiamo la 157 e diamo in mano alle REGIONI la caccia almeno sappiamo chi è il colpevole

da martufoni 22/10/2016 20.39

Re:CCT "Ridefinizione Atc, tamponare l'emergenza non basta"

Gli ATC hanno rovinato la caccia, prima si eliminano e mrglio è

da Giovanni 21/10/2016 19.33

Re:CCT "Ridefinizione Atc, tamponare l'emergenza non basta"

La legge 157 è fallita, gli atc hanno fallito. È questo è testimoniato dalla sparizione di fagiani e pernici e dalla esplosione demografica dei cinghiali. Ormai gli atc sono piccoli stipendifici per pochi addetti ai lavori

da Ex dirigente fidc 21/10/2016 18.23