Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Referendum caccia, ci risiamoTorna concorso fotografico Fidc "A caccia di scatti"Rettifica della Regione Emilia Romagna sugli orari di cacciaLiguria: Presidente Piana e Assessore Scajola alla Festa del Cacciatore Modifiche legge caccia. Lollobrigida chiede istanze alle associazioni venatorieLombardia: approvata caccia in deroga al piccioneRegione Lazio "ecco le nuove misure per il contenimento dei cinghiali"Lazio approva Piano straordinario contenimento cinghialiLa caccia nel Dibattito alla Camera sul Decreto AgricolturaApprovato Odg Bruzzone su urgenza riforma della legge 157/92Ok del Governo a Odg per inserimento stambecco tra specie cacciabiliOggi riunione al Ministero con le associazioni venatorie sulla 157/92Veneto, associazioni chiedono urgente incontro in GiuntaNasce alleanza Coldiretti - Fidc in ToscanaStretta sui cinghiali in Piemonte. In arrivo 176 militariSpagna: quaglie in buono stato di conservazioneDa Federcaccia Lombardia critiche per alcuni emendamenti approvatiBASC alla ricerca di conferme dal nuovo governo laburistaA Palermo un importante convegno sulla lepre italicaBaggio in Tribunale contro gli animalisti "Vado a caccia da 30 anni e rispetto la legge"Massardi (Lega, Lombardia): “Bene approvazione modifiche in materia venatoria”Bravo (FDI): "approvate in Lombardia modifiche alla legge sulla caccia"Caccia in deroga: Italia fanalino di coda in UESondaggio in Romania: i giovani conoscono e apprezzano la cacciaNovità dalla Regione Toscana su controllo del cinghialeRidefinì territori di due squadre di caccia: condannata Regione CalabriaOsservazioni di Arci Caccia Toscana sul Calendario venatorioDocufilm Anuu "Atalante: I Custodi dell'Equilibrio Naturale", su Prime VideoUmbria, il cinghiale si caccia per quattro mesiPuletti, Assessore Morroni approvi caccia in deroga nonostante IspraCastellani (Anuu) a Lollobrigida "ritiro emendamenti beffa ingiustificabile"Enalcaccia al Governo "urgente nuovo Dl per dare certezze normative ai cacciatori"Da Fiocchi stoccata a Bruzzone sul DL Agricoltura "ha illuso i cacciatori"In Puglia in arrivo Piano straordinario cinghialeEcco l'Odg sulle Aziende Venatorie accolto dalla Commissione del SenatoFace: "Gli stagni dei cacciatori potenziano la biodiversità delle zone umide in Italia"Umbria, Mancini (LEGA): servono almeno 120 giorni di caccia al cinghialeLollobrigida cerca di riconquistare i cacciatoriDecreto Agricoltura, esultano animalisti e M5SFidc Lombardia: "Sui valichi soluzione inaccettabile"Il Presidente FACE Larsson ribatte alle critiche del Past President EbnerFiumani (CPA) denuncerà Ispra per mancato calcolo "piccole quantità" sulle derogheAnlc: “non ci arrendiamo”Lollobrigida: "avremo altre occasioni per discutere di caccia"Senatrice Fallucchi (FdI): soddisfazione per l'ampliamento della caccia al cinghialeSottosegretario La Pietra (FdI): "cacciatori mai come ora trattati con rispetto"Lettera aperta di Castellani (Anuu) a Francesco BruzzoneBuconi: "problema calendari venatori rimane, Governo trovi soluzione"Arci Caccia: "Modifica 157, la montagna partorisce un topolino"Bruzzone: "dietrofront del Governo sulla caccia, mi sento preso in giro"Decreto Agricoltura: Ritirati emendamenti della Riforma Bruzzone sulla cacciaDecreto Agricoltura: Ok alla caccia al cinghiale notturna con visori Fidc "Legge ripristino natura fondamentale per ambiente e fauna selvatica"Decreto Agricoltura riprende l'esame. Protestano gli animalisti per emendamenti cacciaVeneto, rettifica Calendario Venatorio su due giornate integrativeGli Ex Presidenti dell'Intergruppo Caccia Ue contestano la FACECinghiali, Abruzzo: "Regione a fianco degli agricoltori"Le posizioni di Fidc Uct Toscana sul Calendario Venatorio 2024 - 2025 Cinghiali, botta e risposta tra Caretta e VaccariAbruzzo "riconosciuti dal Tar diritti dei cacciatori"Fidc Campania: improcedibile ricorso animalisti su calendario venatorio 2023 - 2024Violenta rapina nella villa vicentina di Roberto BaggioSottosegretario Barbaro annuncia svolta sulla caccia in derogaDecreto Agricoltura: le impossibili proposte animaliste sulla cacciaFidc Brescia "da Decreto Agricoltura attese risposte a promesse elettorali"Al Congresso scientifico ECCB, Fidc porta due progetti sulla lepreOasi Valpredina, Wwf perde al Tar contro alcuni capannistiIn Spagna la RFEC chiede istituzione reato d'odio contro i cacciatoriToscana, approvata caccia in deroga a storno, tortora dal collare e piccioneArci Caccia Pistoia "se non si fa manutenzione Padule di Fucecchio a rischio"Marche: ok a modifiche legge sulla cacciaPresentati gli emendamenti sulla caccia al Decreto AgricolturaLazio: approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025Emilia Romagna: annunciato nuovo bando depopolamento cinghiali Lombardia, in arrivo il Piano straordinario controllo fauna selvaticaVerdi e animalisti sconfitti in UE: perdono un quarto degli europarlamentariMarche, approvati piani caccia selezione al cinghiale 2024 - 2025Adottata la Legge per il ripristino della Natura in UeVeneto: Confavi, Acr, Italcaccia, Acv criticano Calendario VenatorioApprovato Calendario Venatorio Veneto 2024 - 2025Richiami vivi, Arci Caccia Pistoia avanza richieste di modificaFidc Brescia: da Regione un chiarimeno sui richiami viviPiani contenimento cinghiale, Coldiretti si mobilita

News Caccia

FIdC FVG sulla sentenza del Tar


lunedì 21 dicembre 2015
    

La scorsa settimana il Tar Friuli Venezia Giulia ha accolto l'istanza cautelare richiesta dalla LAC, sospendendo l'efficacia degli atti di indirizzo per la gestione faunistica e venatoria per la stagione 2015/2016.
Tale pronuncia trova riferimento nella mancata adozione ed approvazione dei Piani Venatori Distrettuali da parte dei Distretti Venatori. Tali strumenti di pianificazione avrebbero dovuto essere realizzati entro 90 giorni dall’approvazione del PFR previa individuazione da parte della Giunta dei criteri di predisposizione dei medesimi (art.13 comma 1 L.R. 6/08).

L’inerzia sul punto dell’organo di Governo regionale ed in particolare dell’Assessorato di riferimento, che ha rilevante responsabilità per quanto accaduto, ha determinato l’attuale situazione d’incertezza sulla prosecuzione della caccia, fatto unico nella storia regionale.
Federcaccia a giugno era già intervenuta in soccorso della Regione con un intervento ab adiuvandum, su di un identico ricorso promosso sempre dalle associazioni animaliste ed in tale occasione l’esito ed il giudizio del TAR erano stati favorevoli.
Ciò nonostante la Giunta regionale ha approvato una VAS ed un PFR costellati d’illegittimità, violazioni di legge ed incongruità a discapito del mondo venatorio che hanno determinato ulteriori ricorsi e sicuramente ulteriori incertezze e problemi.
Si ritiene che nella motivazione della sentenza di allora vi siano le ragioni per non interrompere oggi l’attività venatoria che in base alla legge regionale n.24/96 è normativamente consentita fino al 31 gennaio.

I piani di prelievo delle singole riserve, inoltre, sono stati approvati dalla Regione, sono definitivi e non posti in discussione da alcun provvedimento giudiziario.   
La caccia da tempo non è più un mero esercizio di prelievo ma un’attività di regolazione e gestione faunistica in assenza della quale fenomeni come quelli della proliferazione ed aggressività dei cinghiali o di desertificazione delle campagna da parte di corvi cornacchie e gazze diventeranno endemici e di allarme sociale.
Federcaccia non può che sperare in un sussulto di efficienza e responsabilit�da parte della Giunta ricordando che i cacciatori hanno contribuito con quasi tre milioni di euro fra tasse di concessione governativa e regionale e che pretendono di poter esercitare quell’attività che la legge consente e riconosce come diritto (Fonte Federcaccia).

Leggi tutte le news

7 commenti finora...

Re:FIdC FVG sulla sentenza del Tar

No, la caccia non è chiusa, ma presto potrebbe esserlo anche per colpa di alcuni esponenti del mondo venatorio. Purtroppo.

da Buffalo Bill 22/12/2015 19.25

Re:FIdC FVG sulla sentenza del Tar

Ma quindi hanno chiuso la caccia in fvg??

da little john 22/12/2015 16.06

Re:FIdC FVG sulla sentenza del Tar

Se la caccia fosse stata una banca la Serracchiani avrebbe salvato tutto .... Qui sento puzza di bruciato!!

da Etruria 22/12/2015 8.20

Re:FIdC FVG sulla sentenza del Tar

non c'è nessuna incertezza sul proseguimento della stagione venatoria.L'ordinanza è chiara oltre ad avere applicazione immediata.....La stagione è finita e il far melina da parte di assessore e regione oltre che vostra non farà certo cambiare le cose,oltre che forse aggravare una situazione già compromessa per negligenza e non curanza delle regole e delle leggi!!

da Tagliamento 21/12/2015 19.20

Re:FIdC FVG sulla sentenza del Tar

Non girare la frittata, cara Federcaccia! Innanzitutto la sospensiva è dovuta al fatto che dopo l'approvazione del PFR nessuno avrebbe dovuto intervenire sulle linee di indirizzo ma semplicemente dare applicazione al PFR. Piani Venatori Distrettuali compresi, ma non solo quindi. In secondo luogo, adesso è palesemente fuorviante strapparsi i capelli per l'atteggiamento della Regione, quando invece TUTTI i rappresentanti del mondo venatorio che siedono in comitato faunistico - compresa Federcaccia purtroppo - hanno votato a favore di quelle linee di indirizzo. Potevate astenervi o votare contro perciò adesso ZITTI!

da Buffalo Bill 21/12/2015 18.55

Re:FIdC FVG sulla sentenza del Tar

Dobbiamo necessariamente prendere atto che per svolgere la nostra legittima passione ci dobbiamo nostro malgrado ,ad adeguarci ad una situazione che ci impone di muoverci correttamente e secondo le leggi vigenti .Altre strade non vengono ammesse, quindi i nostri politici e le nostre associazioni devono fare molto di più e meglio.Ricordiamoglielo quando li incontriamo che siamo noi che li paghiamo e che li abbiamo mandati in parlamento .

da bretore 21/12/2015 18.45

Re:FIdC FVG sulla sentenza del Tar

Vedete che non contate una cicca? Se fosse un singolo cacciatore o il suo assicuratore ad evidenziare queste cose avrebbe ottenuto quello che avete ottenuto voi, cioè nullaaaaaaaaaaaa.Siete INUTILI ANDATA A CASA.

da Andate a casa 21/12/2015 17.25