Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Fiocchi Vicepresidente Commissione Ambiente al Parlamento UEEmilia Romagna, novità in arrivo su caccia al cinghiale e depopolamentoLa Peste Suina arriva in Toscana: primo caso in un cinghialePuglia: approvato nuovo regolamento ATCLombardia, chiesti impegni immediati a Regione su calendario e anelliniRiprende l'esame della Pdl Bruzzone sulla cacciaIn Umbria mozione Puletti per la caccia in derogaFidc Toscana UCT "no all'ampiamento della caccia al cinghiale in aree vocate" Acma lancia Progetto di censimento sul CombattenteTar Sicilia riabilita coordinatore guardie venatorie WwfMarche, Regione si attiva per Piano Straordianrio contenimento cinghialiToscana, cabina di regia chiede caccia alla tortora in preaperturaPSA, novità in Veneto per il controllo del cinghialeAnatre nel mirino. Negli USA nuova strategia adattativa sul CodonePadule Fucecchio: Arci Caccia Pistoia chiede rimozione vincoli caccia Toscana: Fidc invia memoria integrativa su Calendario VenatorioLazio: Audizione in Regione su gestione e caccia al cinghiale Salerno, problema ammissione cacciatori ATCLombardia: Approvato Calendario Venatorio 2024 - 2025 Il posto degli animali in Costituzione. Convegno a Roma di Fondazione Una e ABReferendum caccia, ci risiamoTorna concorso fotografico Fidc "A caccia di scatti"Rettifica della Regione Emilia Romagna sugli orari di cacciaLiguria: Presidente Piana e Assessore Scajola alla Festa del Cacciatore Modifiche legge caccia. Lollobrigida chiede istanze alle associazioni venatorieLombardia: approvata caccia in deroga al piccioneRegione Lazio "ecco le nuove misure per il contenimento dei cinghiali"Lazio approva Piano straordinario contenimento cinghialiLa caccia nel Dibattito alla Camera sul Decreto AgricolturaApprovato Odg Bruzzone su urgenza riforma della legge 157/92Ok del Governo a Odg per inserimento stambecco tra specie cacciabiliOggi riunione al Ministero con le associazioni venatorie sulla 157/92Veneto, associazioni chiedono urgente incontro in GiuntaNasce alleanza Coldiretti - Fidc in ToscanaStretta sui cinghiali in Piemonte. In arrivo 176 militariSpagna: quaglie in buono stato di conservazioneDa Federcaccia Lombardia critiche per alcuni emendamenti approvatiBASC alla ricerca di conferme dal nuovo governo laburistaA Palermo un importante convegno sulla lepre italicaBaggio in Tribunale contro gli animalisti "Vado a caccia da 30 anni e rispetto la legge"Massardi (Lega, Lombardia): “Bene approvazione modifiche in materia venatoria”Bravo (FDI): "approvate in Lombardia modifiche alla legge sulla caccia"Caccia in deroga: Italia fanalino di coda in UESondaggio in Romania: i giovani conoscono e apprezzano la cacciaNovità dalla Regione Toscana su controllo del cinghialeRidefinì territori di due squadre di caccia: condannata Regione CalabriaOsservazioni di Arci Caccia Toscana sul Calendario venatorioDocufilm Anuu "Atalante: I Custodi dell'Equilibrio Naturale", su Prime VideoUmbria, il cinghiale si caccia per quattro mesiPuletti, Assessore Morroni approvi caccia in deroga nonostante IspraCastellani (Anuu) a Lollobrigida "ritiro emendamenti beffa ingiustificabile"Enalcaccia al Governo "urgente nuovo Dl per dare certezze normative ai cacciatori"Da Fiocchi stoccata a Bruzzone sul DL Agricoltura "ha illuso i cacciatori"In Puglia in arrivo Piano straordinario cinghialeEcco l'Odg sulle Aziende Venatorie accolto dalla Commissione del SenatoFace: "Gli stagni dei cacciatori potenziano la biodiversità delle zone umide in Italia"Umbria, Mancini (LEGA): servono almeno 120 giorni di caccia al cinghialeLollobrigida cerca di riconquistare i cacciatoriDecreto Agricoltura, esultano animalisti e M5SFidc Lombardia: "Sui valichi soluzione inaccettabile"Il Presidente FACE Larsson ribatte alle critiche del Past President EbnerFiumani (CPA) denuncerà Ispra per mancato calcolo "piccole quantità" sulle derogheAnlc: “non ci arrendiamo”Lollobrigida: "avremo altre occasioni per discutere di caccia"Senatrice Fallucchi (FdI): soddisfazione per l'ampliamento della caccia al cinghialeSottosegretario La Pietra (FdI): "cacciatori mai come ora trattati con rispetto"Lettera aperta di Castellani (Anuu) a Francesco BruzzoneBuconi: "problema calendari venatori rimane, Governo trovi soluzione"Arci Caccia: "Modifica 157, la montagna partorisce un topolino"Bruzzone: "dietrofront del Governo sulla caccia, mi sento preso in giro"Decreto Agricoltura: Ritirati emendamenti della Riforma Bruzzone sulla cacciaDecreto Agricoltura: Ok alla caccia al cinghiale notturna con visori Fidc "Legge ripristino natura fondamentale per ambiente e fauna selvatica"Decreto Agricoltura riprende l'esame. Protestano gli animalisti per emendamenti cacciaVeneto, rettifica Calendario Venatorio su due giornate integrativeGli Ex Presidenti dell'Intergruppo Caccia Ue contestano la FACECinghiali, Abruzzo: "Regione a fianco degli agricoltori"Le posizioni di Fidc Uct Toscana sul Calendario Venatorio 2024 - 2025 Cinghiali, botta e risposta tra Caretta e VaccariAbruzzo "riconosciuti dal Tar diritti dei cacciatori"Fidc Campania: improcedibile ricorso animalisti su calendario venatorio 2023 - 2024

News Caccia

BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”


lunedì 21 settembre 2015
    

Giorgio TorriGiorgio Torri ha 34 anni e vive ad Ospitaletto in provincia di Brescia, dove lavora come impiegato commerciale e a tempo perso è allenatore di calcio di giovani ragazzi.

Per Giorgio la caccia è una delle più belle passioni ancora esistenti, trasmessagli dal padre. Purtroppo però, ci confessa, oggi è troppo tartassata dalla “moda” animalista e i cacciatori sono sempre troppo attaccabili e deboli. “E questo è veramente assurdo, poiché la caccia può contribuire a salvaguardare l'ambiente, i cacciatori sono i primi ad amare la natura”. La caccia che Giorgio preferisce è quella da appostamento fisso alla piccola migratoria.

Ad oggi ci racconta di non avere molto tempo, ma forse più avanti potrebbe impegnarsi nelle associazioni venatorie, nell'interesse della caccia. “Delle associazioni apprezzo l'impegno, ma servirebbe più dialogo e condivisione tra loro”, afferma Giorgio.

Il giovane cacciatore è padre di due bambini, Mattia di tre anni e Francesca di 20 giorni. E' ben contento che sua moglie abbia sempre rispettato e condiviso la sua passione per la caccia. E rivolgendosi al padre Gigi (leggi il racconto Al Capanno con... le spie), Giorgio esprime la speranza che anche il piccolo Mattia possa apprendere presto dal nonno, tanto di tradizione e cultura venatoria quanto di vita, educazione e semplicità, come ha trasmesso a lui.

Leggi tutte le news

14 commenti finora...

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

Caro Toscano scusami se sono stato troppo diretto e magari offensivo nei tuoi riguardi ma devi credermi noi vecchi ci siamo veramente stancati di essere additati come distruttivi. Vedi anche noi per decenni abbiamo combattuto ma lo abbiamo fatto andando a colloquiare con i poltronai e abbiamo perso. Un consiglio; se voi giovani avete veramente intenzione di combattere create qualcosa di vostro con idee innovative, credibili, fattibili, di facile comprensione e non immischiatevi MAI con le vecchie aaw e chiunque a vario titoli ne abbia fatto parte per non fallire come abbiamo fatto noi. IBAL e buona fortuna se deciderete di mettervi in gioco.

da Paolo 24/09/2015 9.45

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

Caro Paolo, ho provato insieme a dei miei coetanei a darmi da fare e essere parte attiva... con le persone che ho incontrato (e spesso con persone che con la loro vecchissima mentalità dovrebbero cedere il posto a chi ha nuove idee) è solo tempo perso!!!

da Toscano 23/09/2015 14.12

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

Toscano che fai anche tu come i sindacati che incolpano i vecchi e dicono che i giovani debbono lavorare per pagare le pensione ai vecchi? I vecchi, non solo si sono pagati la pensioni da soli ma le hanno pagate anche per quelli che non hanno mai lavorato e prendono la pensione sociale oltre naturalmente a sostenere la popolazione dei cassaintegrati. Guarda che se hai qualcosa da recriminare, rivolgiti alla associazioni venatorie delegate al controllo e alla buona gestione della selvaggina e non scaricare le colpe di questo degrado venatori su chi tu ha preceduto nell'arte della caccia. Di demagogia,luoghi comuni, e offese,noi vecchi ne abbiamo le p@@@ strapiene.I VERI responsabili hanno nome e cognome perciò rivolgi a loro se hai le p@@@@.

da Paolo 23/09/2015 12.10

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

Domattina si va a caccia il profumo del bosco qualche fagiano si cammina si suda si ritorna si mangia alla facciaccia degli animalisti e dei verdi quest'anno me nne voglio mangiare una tonnellata di uccelli

da Toto 22/09/2015 20.13

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

anch'io rientro nell'età di Giorgio... oggi ci ritroviamo con un sacco di beghe che i nostri predecessori ci hanno lasciato a causa di una cattiva gestione. Ci crederei ancora , solo e soltanto se ci fosse un vero e proprio cambio di passo da noi cacciatori e non dalle ass. che ci dovrebbero rappresentare perche ad oggi non c è nessuno che MI rappresenta. Cmq forza e coraggio.

da Toscano 22/09/2015 14.32

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

"IO"... il fratello che avevo perduto!!! beeeeeeh beeeeh

da capreolus 22/09/2015 11.06

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

Sei talmente obsoleto da non capire che senza l'amore per la natura, che non si limita al giardino di casa, non vi sarebbero animali e se non vi sarebbero animali, verrebbe meno la nostra passione. Concetto troppo difficile per i diversamente intelligenti. Capra.

da IO 22/09/2015 11.01

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

...sono felice per te. Devi avere una vita molto fortunata. Tanto da poterti permettere commenti che lasciano il tempo che trovano. Tanto da poterti preoccupare dei poveri uccellini. È piuttosto evidente che non hai problemi seri a cui pensare. Se imparassi a conoscere prima di parlare, ti assicuro che eviteresti certe brutte figure. La retorica ipocrita è ben altra cosa... Buona vita...

da Tati 22/09/2015 10.17

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

“I cacciatori sono i primi ad amare la natura”... e sono pure i primi a spararle!!!... sempre la solita favoletta del cacciatore buono!! Bravi, bravi... retorica ipocrita...

da capreolus 22/09/2015 8.50

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

VOGLIAMO GENTE COSì, FRESCA, SORRIDENTE, FACCIA PULITA, GIOVANE, NON INVISCHIATA NELLE CAMARILLE DA TRE SOLDI. TORRI, METTITI IN GIOCO

da RENZO BENI 22/09/2015 8.13

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

pigli piglia li celli inzegnale benne

da fiore 21/09/2015 19.54

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

Auguri alla piccola Francesca e Mattia.anche mio figlio si chiama Mattia e qualche volta mi accompagna a caccia,

da Antonio umbria 21/09/2015 14.21

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

Grazie, saluterò sicuramente il riccio...

da GIORGIO 21/09/2015 11.04

Re:BigHunter Giovani. Giorgio Torri: “I cacciatori sono i primi ad amare la natura”

Grande con la caccia nel dna ....saluta il riccio colui che battaglia sempre ad ogni manifestazione per la nostra amata migratoria dovessero essere tutti come tuo padre saremmo messi meglio con la migratoria ...gli amici del riccio di paderno

da claus 21/09/2015 10.55