Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi | Notizie in Evidenza |
 Cerca
Acma: in Toscana recuperato beccaccino con trasmettitore satellitare del 2021 Fauna selvatica: Governo annuncia la riforma della legge 157/92Pac, cacciatori partner dei miglioramenti ambientali per la selvagginaCA TO3: "cacciatore circondato da lupi, prestare attenzione"In Gazzetta Ufficiale l'avvio della sperimentazione su contraccettivo GonaConSpiedo bresciano in lista prodotti tradizionali lombardiSimiani (Pd): ripristinare Comitato Faunistico Venatorio nazionaleParlamento UE chiede modifica status grandi carnivoriCaretta: proposta ministro Lollobrigida primo passo concreto su fauna selvaticaLollobrigida in Parlamento "occorre modificare legge 157 per emergenza cinghiali"Rendicontazione storno Toscana, nuove dateBruzzone (Lega) interviene su questione PSA Piemonte e LiguriaFidc: riprendono i monitoraggi sulla migrazione della beccacciaVaccari PD interroga il Governo sull'emergenza cinghialiPSA: Liguria snellisce procedure per i cacciatoriCommercio di animali selvatici: FACE si unisce a partner e governi alla conferenza globaleRegione Marche si adegua a ordinanza Consiglio di StatoColdiretti Torino chiede l'intervento dell'esercito contro i cinghialiDisturbo venatorio al Giglio. Fidc chiede intervento delle autoritàFirenze: nasce Unione Cacciatori Toscani UCTAnlc Marche "sul Calendario attendiamo giudizio di merito"CNCN protesta per gli attacchi animalisti ai cacciatori all’Isola del GiglioMarche: Consiglio di Stato ordina rispetto parere IspraAnziano in fin di vita dopo l'attacco di un cinghiale. Coldiretti "solo la punta dell'iceberg"Lombardia: sdegno dalle associazioni venatorie per voto in CommissioneLombardia: FdI protesta per gli emendamenti sulla caccia bocciatiMinistro Lollobrigida affronta la questione fauna selvaticaBruzzone "Regole cinghiale Liguria dissuadono la caccia, Ministro intervenga"Mazzali "ferito un anziano da cinghiale nel mantovano. Azioni inadeguate"Toscana: Entrano in attività i Centri di Assistenza VenatoriaConfagricoltura Liguria "inaccetabile la protesta dei cacciatori"Langone "i cacciatori andrebbero pagati altro che tassati"FACE: tolleranza zero sui crimini contro la fauna selvaticaAnuu "38 anni di raccolta ali tordi"Anuu: "una calda migrazione post nuziale"Trieste: celebrata la storica messa di San UbertoFidc: "una nuova rotta per la sorveglianza dell'aviaria"Cabina Regia Toscana a difesa del calendario venatorioFidc Lombardia: non ancora chiusa causa contro il calendario venatorioL'Aquila, a Cagnano Amiterno riprende la caccia senza limitazioni per PSAUmbria: Mancini (Lega) chiede piano straordinario cinghialePatrizio La Pietra e Vannia Gava sottosegretari ad Agricoltura e AmbienteArci Caccia Toscana chiede trasmissione dati su tortora, storno e piccioneIn Toscana nuovo ricorso contro calendario venatorioMacerata: progetto scuola delle Federcaccciatrici

News Caccia

Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”


mercoledì 26 marzo 2014
    

Sono raddoppiati i danni causati dal cinghiale negli ultimi due anni a Lecco: si è passati da 15 alle 30 mila euro all'anno. Nonostante questo dato la Commissione tecnica istituita dall'Assessorato provinciale all'Ambiente ha concluso che “aprire la caccia sarebbe una follia” e che “le iniziative messe in atto dalla Provincia di Lecco per il contenimento del cinghiale in Valsassina, Valvarrone e a Colico sono le migliori possibili considerando il tipo di territorio, le attuali densità degli ungulati e i danni”. La soluzione avanzata dalla commissione, che si è riunita lunedì 24 marzo è quella di “cercare di aumentare gabbie e chiusini e investire nella protezione delle coltivazioni agricole e dei terreni a maggior valenza paesaggistica attraverso recinzioni elettrificate”.
 
All'incontro erano presenti anche i Presidenti dei due comprensori di caccia interessati, i rappresentanti delle associazioni agricole e ambientaliste (non invitate quelle venatorie), Polizia provinciale e tecnici del settore faunistico della Provincia di Lecco. “La convinzione che l’apertura della caccia al cinghiale sarebbe un grave errore è diventata certezza dopo l’incontro con due tra i più noti esperti nazionali di contenimento della fauna selvatica – commenta l’Assessore all’Ambiente, Caccia e Pesca Carlo Signorelli – Ipotesi di apertura della caccia sono escluse nella parte nord della Provincia; proseguiremo con la linea intrapresa che nelle ultime settimane ha dato qualche risultato con la cattura di 12 ungulati. Cercheremo anche di reperire fondi per investimenti in gabbie e recinzioni”.

Dove è stata aperta la caccia, anche con forme mascherate, come in alcune province lombarde e liguri – hanno sottolineato gli esperti - la situazione è peggiorata e i danni alle coltivazioni sono aumentati. Se l’obiettivo amministrativo è tutelare agricoltura e turismo non c’è altra soluzione rispetto al controllo selettivo e alle recinzioni che privano questi ungulati di facili pasti, favorendone la cattura e diminuendone la fecondità”. Su queste conclusioni, riferisce la nota della Provincia, hanno convenuto anche gli altri partecipanti alla riunione.
 

Leggi tutte le news

28 commenti finora...

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Contenti voi.Auguri e fatemi sapere i risultati.

da Frank 44 27/03/2014 20.04

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Lecco ? Tranquilli ci pensa la bramby con tutti i suoi amichetti….

da lupo69 27/03/2014 19.01

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Sarei curioso di conoscere i nominativi degli esperti. Comunque in molti territori i cinghiali sono arrivati perchè "immessi" da "cacciatori" e spesso, aprire la caccia, ha significato "lanci" indiscrimanati con danni conseguenti.

da vecchio cedro 27/03/2014 13.40

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

I due ( sconosciuti) esperti hanno parere diverso dai loro colleghi del resto del mondo che evidentemente non capiscono nulla. Verranno tutti in idaglia a fare un corso accelerato su come contenere le specie in esubero.

da Arrabbiato 61 27/03/2014 8.46

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

si scrive "per me", non "x mè"

da Oli 26/03/2014 23.18

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

peccato che non abbiano chiamato la Brambilla o Striscia la notizia loro certamente avrebbero risolto il problema

da alberto 26-3-14 20,30 26/03/2014 20.28

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Nonostante la caccia i danni sono aumentati?Ma i branchi si spostano e i selecontrollori dovrebbero essere impiegati per un periodo più lungo.

da agostino 26/03/2014 19.38

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Allora qualè il metodo, ditelo voi, io saprei quale, pigliate questi cinghiali e buttateli nelle case degli ambientalisti, e nelle loro proprietà. WLCACCIA

da Riccardo 26/03/2014 19.37

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

dopo le gabbie e chiusini dei cinghiali che ne fate ? li liberate in altre aree ? o forse li eliminerete con morte dolce ? e dopo le carcasse? cremate credo no ? Ma mi dite una cosa ? ma lo fate o veramente lo siete? sono sempre più convinto che il problema e : IL FIASCO !!!!

da falco 26/03/2014 19.06

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

x mè si drogano

da lollo 26/03/2014 18.53

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Un bell'esposto alla Corte dei Conti??Associazioni venatorie svegliatevi(se ne siete capaci)

da alessandro pani 26/03/2014 17.37

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Cacciatori di Lecco: non sparate un colpo ai poveri cinghiali. Ci pensano gli esperti a risolvere i problemi!

da Arrabbiato 61 26/03/2014 15.42

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

@gionny , hai perfettamente ragione........gli amici degli amici non mancano mai.....e pensare che c'è qualcuno che sta facendo la spending review......pensando di far risparmiare i contribuenti italiani........roba da pazzi.....

da cacciaforever 26/03/2014 15.33

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Ci sono soldi di mezzo... Recinti ecc costano e qualcuno guadagna a spese del contribuente. E' così semplice capire...

da gionny 26/03/2014 15.17

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

io continuerei a creare cave e discariche. Così sicuramnente qualcuno le tasche di soldi se le riempie

da tiziano57 26/03/2014 14.48

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

In qualità di residente in un C.A. confinante alla Povincia di Lecco io mi porto avanti: faccio domanda d'accesso al C.A. incriminato. Fra qualche anno il C.A. Alpi Lecchesi sarà il paese di bengodi per la fauna e cacciare il cinghiale sarà di una facilità inusitata: ce ne saranno ovunque.

da jager 26/03/2014 13.51

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Qui nel ATC SV3 le battute 365 giorni l'anno ai cinghiali li hanno diminuti eccome, io ho la terra dove ci sono sempre stati tantissimi cinghiali, ora non ne vedi più uno. State certi che la caccia mal gestita come da noi li stermina i cinghiali lo garantisco al limone.

da F.D. 26/03/2014 13.33

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

il fatto grave è che le AAVV non sono state invitate - e poi sarebbe il caso di sapere, anche per pura informazione, chi sono questi grandi esperti nazionali. Di fatto il mondo venatorio non dovrebbe più interessarsi di caccia di selezione, contenimento, controllo, etc. uno sciopero generale. Tempo pochi anni e vedrete quello che succede.

da Stefano De Vita 26/03/2014 13.30

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

"due tra i più noti esperti nazionali di contenimento della fauna selvatica " ...ah ah ah ah mi sto ammazzando dal ridere.. piacerebbe anche a me fare "l'esperto ci contenimento"...ah ah ah sicuramente vivrei alla grande e sicuramente meglio di un Agricoltore..ah ah ah ..è bellissima questa cosa....persino un bambino capirebbe quanto siano pronti a far la cresta sulla spesa per recinzioni e chiusini..ah ah !! e poi sai quanti turisti a fotografre lo spettacolo delle valli lecchesi a quadretti.... di recinzioni... ahahahah!!...proprio come le rotonde stardali..più ne fai e più "qualcuno" si riempie le tasche..:-):-)

da Festinalente 26/03/2014 12.43

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Domenica sera in un paese della provincia di Frosinone Villa SantaLucia non distante da Cassino un uomo ha PERSO LA VITA dopo aver impattato con un cinghiale (per la cronaca è morto anche il cinghiale.. una scrofa.. le foto sono su ciociaria oggi) che attraversava la strada. Dipendesse da me la caccia dovrebbe essere aperta anche la notte.

da P.G. 26/03/2014 12.38

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Al TG5 di ieri sera hanno detto che tutte le popolazioni aniumali ,in particolare gli ungulati, in Italia sono in forte aumento, compreso il LUPO . NONOSTANTE L'ATTIVITA VENATORIA Questo è un bene . Il Male è che basta azzardarsi a parlare di caccia E SI RIBELLANO PERSINO I MURI . LA MIA PROPOSTA A QUESTO PUNTO E' : CANCELLIAMO LA PAROLA CACCIA DALLA LINGUA ITALIANA E CHIAMIAMOLA EUFRASIA. Può essere che non sappiano più quale ca...ta dire .

da Renzo 26/03/2014 11.46

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Lasciateli fare inatnto i cinghiali i cervi ecc. aumenteranno a dismisura, poi vediamo se lo usano il fucile o no!

da Bernardo Obinu 26/03/2014 11.26

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

CARO Carlo Signorelli IO MI DOMANDO SE CI SEI O CI FAI, PERCHE' NON DICI, ALL'OPINIONE PUBBLICA IL COSTO DELLE TRAPPOLE E DELLE RECINZIONI, PAGATE CON I SOLDI PUBBLICI, CHE NON RISOLVONO ASSOLUTAMENTE IL PROBLEMA, PRATICAMENTE E UTOPIA IDEOLOGIZZATA, LA SOLUZIONE E' E RESTA IL CONTROLLO SELETTIVO INSOSTITUIBILE E A COSTO ZERO, TUTTO IL RESTO E DEMAGOGIA, CARO SIGNORELLI!!!!

da M&R 26/03/2014 10.40

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Assurdo! Pascoli completamente sventrati, gabbia ridicole con le quali risolvono poco e nulla, ed ai proprietari che chiamano le guardie la risposta è mettetevi la recinzione elettrica. Provincia di buffoni. Speriamo decada comitati e comprensori compresi

da Cacciatore Lecchese 26/03/2014 10.22

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

due noti esperti nazionali di contenimento della fauna selvatica......ovviamente strapagati........per arrivare alle conclusioni di cui sopra.....incredibile ma vero.....

da cacciaforever 26/03/2014 10.14

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Da ridere.....Neanche mio nipote di 9 anni ci crede!

da Spartacus 26/03/2014 10.10

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Dove è stata aperta la caccia i danni sono peggiorati, cioè in pratica diminuendo il numero dei cinghiali, i danni sono aumentati.......mah....ci sono di mezzo degli esperti, sarà vero....

da cacciaforever 26/03/2014 9.55

Re:Troppi cinghiali a Lecco ma “aprire la caccia sarebbe una follia”

Mi sembra proprio corretto continuare a recintare, recintare, cementificare, recintare e di nuovo cementificare. Credo sia il miglior modo per contenere.....Preferisco non esprimermi, rischio seriamente di essere querelato e di diventare volgare. Però vorrei capire chi sono questi espertoni.... Non mi permetterei mai di dare consigli agli espertoni, ma dal mio piccolissimo punto di vista, se venissero predisposti dei piani di abbattimento selettivo, se venissero organizzate delle squadre di contenimento, magari guidate da uno o due agenti forestali o guardiacaccia, riusciremmo ad evitare, l'incentivazione a recintare, delimitare e cementificare? Ahhh, scusate.....ci sono troppi interessi in mezzo. Chiedo scusa....

da Danilo Micali 26/03/2014 9.42