Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Friuli: 9 mila euro alla protezione civile dall'EnalcacciaLombardia. Un'app per mappare il rischio CoronavirusAnuu Benevento sollecita Atc a donare fondi per l'emergenzaEmilia Romagna: Assessore alla sanità ringrazia i cacciatoriFedercaccia Friuli Venezia Giulia dona 8mila euro all'Anpas di BergamoCites. Non cambia nienteFidc: un vaccino nel mirino, con lo Spallanzani per combattere il virusRegione Toscana approva proroga scadenze venatorieDa Fidc Campania 20 mila euro al Centro ricerche della Fondazione PascaleCoronavirus. Fidc Lombardia: testimonianza di un medico in prima lineaAnuu: "Domenico Grandini non è più tra noi"Emilia Romagna: quasi 100 mila euro anche dai cinghialaiCuneo: donazione dall'Arci Caccia per l'emergenzaFidc raccoglie quasi 800 mila euro per l'emergenza CoronavirusCampania. Proposte sul calendario venatorio 2020 2021Lazio, proroga scadenze per cacciatori e istituti faunisticiRinviata al 2021 Caccia VillageUn ventilatore polmonare al S. Martino di Genova dalle cacciatriciControllo volpe. Lav attacca Regione LombardiaMazzali segnala Mocavero in ProcuraDonazione alla Croce Rossa da Enalcaccia Una: dal mondo venatorio oltre 1 milione di euro per emergenza covid19La Cultura rurale contro il CoronavirusCct: attenzione alle fake news18 mila euro all'Azienda Sanitaria da Fidc FrosinoneFidc Emilia Romagna: donati 108 mila euro per l'emergenzaLombardia, rinviato termine iscrizione ad Atc e CaVietato spostarsi fuori dai comuni di residenzaDai cacciatori toscani altri 35 mila euro per la lotta al Covid 19Bana, il ricordo di Massimo MarracciBana, altri messaggi di cordoglioDa Federcaccia i primi 500 mila euro in beneficienzaBana: il ricordo della FACEI cacciatori veneti rinunciano a 300 mila euro per l'emergenza Covid-19Addio all'Avvocato Giovanni BanaStiamo a casaFidc Piemonte. Sulle specie cacciabili una risposta agli animalistiFidc: dalla Lipu una proposta sconvolgenteEmergenza Covid: altre donazioni dal mondo venatorioToscana: Arci Caccia in campo contro il Corona VirusDonazione alla Croce Rossa Italiana dalla Cabina di RegiaCovid-19. Raccolta fondi di ItalcacciaServe uno sforzo da parte di tuttiCovid-19: anche i Giovani Cacciatori si attivanoDall'Atc Caserta altri 100 mila euro per l'emergenza Eleonora e la storia di Nello. Un pensiero a tutti i cacciatoriCCT: Cacciatori gente concreta e onestaEps Campania propone fondo Emergenza Covid19Mazzali: le associazioni venatorie si autotassano per donare agli ospedaliAssessore Rolfi "il cuore grande dei cacciatori"Dreosto plaude alla solidarietà delle associazioni venatorieCovid-19. Ancora solidarietà dai cacciatoriAnnullata Assemblea Generale CICLombardia, le nuove disposizioni sulla fauna selvatica100 mila euro per emergenza sanitaria anche dai Cacciatori TrentiniRolfi: restituzione tesserini venatori al 20 aprileBerlato: Raccolta fondi dalle attività portatrici della cultura ruralePiemonte, per la Giunta 15 specie devono tornare cacciabiliFidc Sardegna "cacciamo il coronavirus"Veneto: sospesa caccia di selezione e censimentiBergamo: da Enalcaccia 5 mila euro all'OspedaleEmergenza Covid-19. Da Fidc nazionale altri 100 mila euro Covid-19. Da Arci Caccia Marche donazione al servizio sanitarioFidc Marche invita a donare il sangueCovid-19: 5 respiratori anche dall'Atc Unico di BresciaPiani di prelievo ungulati e galliformi. Indicazioni da Ispra CoronaVirus, CCT: "insieme per l'Italia"CoronaVirus: le cacciatrici si organizzano su facebookAnlc: "Tutti insieme contro il CoronaVirus"Da Fidc Bergamo 30 mila euro per l'emergenza CoronaVirusAnuu Lazio: Regione al lavoro per proroga tesseriniSvezia, a caccia fin dai 15 anniFidc Brescia dona 8 respiratori all'OspedaleCovid-19: raccolta fondi Fidc Friuli Venezia GiuliaEmilia R. Pompignoli chiede proroga termini tesserino venatorioNorvegia. 70 mila cacciatriciLombardia, consegna tesserini slitta al 20 aprileCoronaVirus: rimandata operazione Paladini del territorio Caccia di selezione sospesa. Un chiarimento dalla CCTFrancia, assemblea FNC: cacciatori in campo contro l'ecologia da salottoVeneto: Zottis (PD) chiede proroga termini riconsegna tesseriniPAC post-2020. Scienziati chiedono impegno per la biodiversitàRichiami vivi: Commissione Ue risponde a interrogazioneCovid-19. Sospesa caccia di selezioneFidc Umbria, vertici sospesi. Elezioni da rifareLiguria: incostituzionale caccia dopo tramonto. Ok accertamento capiAnuu: un febbraio da ricordareFidc Brescia: poco utili controlli a campione su tesserini venatoriCaccia in cucina. Ecco i ristoranti aderentiAbruzzo: approvato disciplinare caccia di selezione cinghialeAncora catture caprioli nell'area dell'ospedale di PistoiaStudiare la pernice elbana per salvare la specie in ItaliaSalerno, iniziate le immissioni di 4 mila fagianiMilioni di visualizzazioni per il video di "cucina" di un cacciatoreAnnullata Assemblea nazionale Anuu MigratoristiMolise, proroga per i corsi caccia selezione al cinghialeUe: nuova interrogazione contro bando del piomboToscana. Eps e CCT si confrontanoCinghiali. Assessore Mai "va cambiata la legge sulla caccia"Salvatore La Spada. Scultore e cinofiloM5S Piemonte: "sventato blitz su specie cacciabili"Cinghialai abruzzesi contro il Piano faunistico e IspraFassini: “Verifichiamo condizioni per Cabina di Regia in VenetoCinghialai puliscono le strade di Genga (AN)Specie simili, studio scientifico cita esempio italianoCinghiali, Remaschi smentisce Coldiretti "in Toscana 160 mila cinghiali"Piemonte: ecco le modifiche alla legge sulla cacciaCuneo, rinviati esami abilitazione venatoriaCacciatori arruolati contro le nutrie

News Caccia

Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre


giovedì 9 agosto 2012
    
"L'approvazione del calendario venatorio impatta con scadenze e problematiche sottoposte alle osservazioni e ai rilievi delle associazioni venatorie e ambientaliste, con strascichi inevitabili di ricorsi e opposizioni. I ritardi maturati complessivamente nella rielaborazione del Piano faunistico-venatorio costringono alla definizione del calendario in una condizione di incertezza e farraginosita' dei riferimenti normativi''.  Così ha commentato l'approvazione del calendario venatorio dopo la riunione del Comitato faunistico regionale, l'Assessore regionale Francesco Aiello.

Durante la riunione, su proposta di Aiello è stato approvato anche il regolamento di utilizzo venatorio della rete del Demanio forestale. La preapertura inizia il primo settembre, fino al 15, solo per i residenti  per la caccia al coniglio selvatico, alla tortora e al colombaccio, e per un massimo di quattro giornate a scelta del cacciatore.
Nel nuovo calendario sono state introdotte alcune novita': sara' consentita la caccia in appostamento al colombaccio dall'1 al 10 febbraio, sempre nel rispetto delle norme e del parere positivo dell'Ispra; sara' possibile cacciare anche nella aree Sic e Zps, ma nell'assoluto rispetto di quanto prevede il decreto Pecoraro Scanio del 17 ottobre 2007.

''Lo sforzo compiuto in questa fase - aggiunge Aiello - e' stato quello di procedere alla definizione del calendario attraverso un confronto che ha portato a percorsi condivisi con il Comitato faunistico venatorio e le associazioni di categoria. Le difficolta' comunque rimangono e potranno essere completamente superate quando sara' finalmente e definitivamente approvato il Piano. Eventuali emergenze, a tutela di nuove aree sottoposte a vincoli naturalistici, saranno immediatamente rilevate e introdotte nelle prescrizioni del calendario''.

Leggi tutte le news

36 commenti finora...

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

non temere, cacciatore incazzato calabrese...questo calendario se lo [email protected]@ano al TAR molto prima del 1 settembre...insieme a tutti quelli che ci credono. a caccia non ci vai tu, ma neanche noi, stai tranquillo...

da è arrivata la befana 12/08/2012 19.29

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

evviva i signori siciliani che governano questa meravigliosa regione siete dei ladri legalizzati io ho pagato 84 euro per le vostra regione ladri autorizzati e ora mi dita che i residenti non possono venire prima del 16 settembre auguri ha ragione monti quando vi manda a casa ladri sappiate che io saro' li il 1 settembre e cacciero' regolarmente perche' io ho pagato bei s oldine trufatori che non siete altri

da cacciator incazzato calabrese 12/08/2012 17.41

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

bisogna dire che inciucio, tra poteri commerciali e amministrati altro che un proggetto ambientale venatorio.Il cacciatore exstra regionale puo andare a pagamento la 1 settebre nelle aziende faunistiche venaroie a PAGAMENTO.Ansi le stesse aziende anno chiesto in Puglia di organizzare gruppi.Che schifo la caccia la stanno distuggendo solo per scopi economici e non di regole

da Michele 12/08/2012 15.44

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

ke legge vergognosa............ prima ci fanno pagare l atc e poi ci fanno rimanere a casa ma noi a caccia giorno 1 andiamo lo stesso con o snza permesso e' qsto qllo ke vogliono!!!!!!!!!!!!!!! state facendo diventare il cacciatore un vero bracconiere

da da katia 12/08/2012 12.07

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

ma nelle aziende faunistiche venatorie il cacciatore di fuori regione puo' esercitare l'attivita' venatoria

da Michele 11/08/2012 22.24

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

se gli animalari hanno aperto le gabbie degli allevamenti per farle fuggire ora si arrangino ad eradicarle e se non riescono paghino i danni agli agricoltori coi loro soldi.

da fausto 11/08/2012 19.51

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Speriamo bene, che gli amici cacciatori di altre regioni vengano esclusi dalla preapertura non è cosa malvagia, purtroppo in Sicilia abbiamo molta gente maleducata aggiungerne altra non avrebbe senso...e parlo per esperienza personale purtroppo.

da Fabio 11/08/2012 16.47

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

ANCORA NON AVETE CAPITO CHE NON BISOGNA RINNOVARE NESSUNO IL P.A.?

da Cacciatore Siculo della Provincia di Catania 11/08/2012 14.53

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Quoto MarcoC, io come lui farò la stessa cosa. Sono un fuori regione con parenti a proprietà in Sicilia. I miei genitori entrambi Siciliani, per poter lavorare si sono dovuti trasferire nel Lazio e come ogni anno l'apertura era l'occasione per fare le mie ferie in compagnia di zii, amici, cugini e nonni. Ho ricordi vivi di quando vedevo mio padre scendere dal treno dopo ferragosto. Noi scendevamo con mia mamma alla fine della scuola, mentre mio padre continuava aspaccarsi la schiena fino alla metà di Agosto per poi ricongiungersi con noi con le ferie di agosto settembre. Questi cialtroni che amministrano la nostra stupenda regione stanno vandalizzando ogni cosa, valori per prima cosa. Come MarcoC, sono uno dei tanti che hanno sottostato alle modalità di accettazione ( marca da bollo ecc ecc ) e che hanno già pagato la concessione regionale, nelle modalità richieste dall'ATC in cui sono stato ammesso. Personalmente andrò a caccia come ogni anno, ma questo sarà l'ultimo anno che mi comporterò da persona per bene. Con i mascalzoni non si può essere persone per bene, il perbenismo con i farabutti non paga. Mi comporterò da Siciliano, ovvero da uomo libero, che vive la sua amata terra di origine con le sue tradizioni senza gabelle ne farabuttate a cui le varie compagine politiche ci stanno abituando. Andrò a caccia e basta. Quest'anno cari amministratori ho versato nelle vostre casse regionali quasi 1000 euro, tra IMU e altro. Fatemi un piacere ... giratemi moooolto al largo.

da Peppe67 11/08/2012 8.32

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Scusate la domanda sciocca, ma voi in Sicilia non avete un vostro ordinamento per l’ accettazione di cacciatori da fuori residenza anagrafica? Da noi Umbria ma anche nel Lazio , Campania, esiste una scala di priorità per i non residenti anagraficamente cosi formulata: essere nativi della Regione/Provincia, avere un’attività lavorativa, terreni, casa, nella Regione/ Provincia dove si richiede l’atc, essere residente in un’atc limitrofo, ed altre voci che al momento non ricordo. Questi soggetti hanno la priorità su altri soggetti che fanno richiesta di atc da fuori Regione anagrafica che non possiedono i requisiti sopra elencati.

da Cacciatore umbro 11/08/2012 5.00

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Sono un cacciatore calabrese che esattamente da 25 anni si sposta in Sicilia, con famiglia al seguito, per trascorrere un breve periodo in assoluta spensieratezza in coincidenza dell’apertura della stagione venatoria. Il periodo che trascorro, o meglio che trascorrevo, era di solito di tre settimane (concentro tutte le mie ferie in questo periodo rinunciando a qualsiasi altra cosa pur di trascorrere questo momento magico per me) e anche per quest’anno ho preso tre settimane di ferie e a questo punto non potendo venire a caccia in sicilia sinceramente non so come trascorrere in assenza di altri programmi. Nel mio piccolo mi sentivo di contribuire all’economia siciliana: affitto della casa, vitto, carburante, cartucce, tutte le spese che si possono sostenere in una famiglia di quattro persone, spese di vestiario ,le tasse per gli ATC, etc…etc. In risposta a qualche amico siciliano posso dire che non mi sono mai sentito padrone, anzi ho cercato sempre di non arrecare fastidio alcuno chiedendo anche il permesso, quando presenti, ai proprietari per accedere in luoghi ci caccia anche se di libero accesso. Non ho portato mai amici per evitare di arrecare fastidi o creare caos. CONCLUSENDO MI SENTO MORTIFICATO E UMILIATO DA QUASTA SCELTA FATTA DALLA REGIONE SICILIA E DA QUANDO MI E’ STATO POSSIBILE CAPIRE DAI PRECEDENTI INTERVENTI I CACCIATORI SICILIANI SONO BEN FELICI DI NON VEDERE LE PERSONE ESTRAREGIONALI ONESTE, PERCHE’ GLI ARROGANTI PREPOTENTI E COMITIVE VARIE CHE NON CHIEDEVANO AUTORIZZAZIONE E NON PAGAVANO NULLA CONTINUERANNO A VENIRE A CACCIA ALLA FACCIA MIA E VOSTRA. PER IL FUTURO MI ORGANIZZERO’ PER ANDARE A CACCIA ALL’ESTERO DOVE SICURAMENTE CI ACCOLGONO BEN VOLENTIERI. GRAZIE

da natale.m 10/08/2012 15.08

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

io penso che cacciatori extraregionali dovrebbero venirne in sicilia il triplo in sicilia, quando hanno istituito gli atc nella sola prov, di trapani venivano 300 cacciatori di fuori regione, ora a distanza di anni il numero dei cacciatori in sicilia è calato di parecchio ed i cacciatori in prov di trapani autorizzati sono 31, non vi sembra che non c'è logica, i nostri cervelloni non fanno altro che dare a tutti delle limitazioni, però vedo che a molti sta bene così. saluti

da vito 67 10/08/2012 13.27

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

X CacciatorePalermitano: Guarda che non sono Marco Ciarafoni, e conosco bene la realtà della caccia in Sicilia, essendo Siciliano e proprio di Palermo. Quello che dici è inesatto, tutte le amministrazioni che si sono succedute, hanno voluto fare di testa loro, senza ascoltare nessuno. Per loro la caccia in Sicilia è solo merce di scambio elettorale. L'ambientalismo e gli ambientalisti sono scatenati proprio perchè è questo che vogliono i "pupari", in modo da poter continuare a galleggiare sulla loro ignoranza scaricando le loro colpe su altri. Hanno riempito le nostre zone di forestali, oasi,parchi e di tuto e di più, chiudendo di fatto le più belle zone e i più bei ricordi di bambino. Comunque, scenderò come mia consuetudine dopo il 15 di Agosto per le ferie e per ricongiungermi con la mia terra e i miei parenti e me ne FOTTO di tutto e a caccia ci vado lo stesso. Che mi vengano a correre, se ne sono capaci, dietro per le montagne a me tanto care come Sagana ecc ecc. Questo è quello che vogliono gli amministratori Siciliani e questo che avranno! Per decenni hanno voluto che i figli della nostra terra divenissero Emigranti o altro relegando a pochi amici degli amici il posticino garantito. Ma il grosso ha dovuto fare fagotto per andare a vivere una vita onesta altrove. Questo è quello che hanno sempre voluto in sicilia, terra oppressa da decenni dallo stato e dalla burocrazia collusa e corrotta e questo è quello che avranno come risposta da chi è un vero Siciliano e che si sente parte di quella terra.

da MarcoC 10/08/2012 10.42

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Caro MarcoCiara.... capisco che la nostra amministrazione in merito lascia molto a desiderare, ma purtroppo la colpa di questi ritardi ti posso assicurare è anche dei tuoi compagni di merenda (legambiente in primis) che ha osteggiato tramite i suoi referenti l'iter per la stesura del Piano Faunistico in sede di Ass. Territorio e Ambiente.(forse perchè non sono rientrati nella torta-compenso per la stesura del piano) Ti faccio anche presente che in Sicilia la situazione e ben diversa che nelle regione del centro in cui con alcune associazioni ambientaliste si è trovata una concertazione, qui il l'ambientalismo e talmente integralista che mira solo alla chiusura integrale della caccia (Legambiente compresa) infischiandosene delle linee nazionali.

da Cacciatore Palermitano 10/08/2012 9.26

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Provate per una volta a fare le cose secondo la legge. Sono anni che bighellonano sulla VAS, VIA ecc ecc, provate a motivare ( studiando un pochino le pubblicazioni scientifiche ) i prelievi venatori e i piani di prelievo come fanno in altre regioni come, Lazio, Toscana, Umbria ecc ecc. Vedrete che i ricorsi non ve li faranno più gratuitamente. Il parere dell'ISPRA non è VINCOLANTE per le regioni come, invece, vi stanno facendo credere questi pagliacci che vi amministrano e che legiferano. Avete degli INCOMPETENTI messi nei posti sbagliati. Ed è per questo che il calendario venatorio Siciliano sarà sempre impugnabile e impugnato. Altro che amichetti al TAR, gli amici di merende sono altrove ... in Sicilia!

da MarcoC 10/08/2012 9.10

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Concordo con Siciliano Cacciatore Vero, qualsiasi calendario si faccia gli animalari avrebbero fato lo stesso il ricorso forti delle loro amicizie nei TAR, la concertazione con queste persone e una cosa impossibile, sono persone viscide che tendono solo a crearci disagi, anche se accettassimo tutte le loro imposizioni farebbero lo stesso ricorso per fotterci una settimana di caccia. Mi dispiace molto per extra reg. la cosa più brutta e che prima sono arrivate le lettere con richiesta di pagamento della tassa e poi hanno saputo la sorpresa.

da Cacciatore Palermitano 10/08/2012 8.22

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

SI SONO DIVISI LA PAGNOTTA, non pensado all'economia regionale che i Cacciatori exstraregionali portano in modo consistente tra alberghi ristoranti armerie benzinai e tassa regionale, pensate che danno al popolo Siciliano ecc.

da Michele 10/08/2012 7.56

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

x GIOMAFO credo che tutti i soldi che anno lasciato i tuoi CATTIVI VICINI DI CASA in sicilia ,vi inizieranno ha mancare tanto ,visto il fallimento in cui si ritrova la regione sicilia. per cui caro amico cacciatore siciliano non essere tanto felice per l'esclusione di più di 1000 cacc. exstraregionali perchè questo è l'inizio della fine per tutti NOI seguaci di diana.

da nino rc 10/08/2012 7.39

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Io posso dire che ho pagato quest'anno 84 €, il prossimo anno non li pagherò più per l'ATC siciliano.

da Big_H_Tony 10/08/2012 0.52

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

brutto calendario per noi calabresi

da carrico 09/08/2012 22.59

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

solo in questo paese di letame si fanno calendari venatori al ribasso tutti gli anni per accontentare animalari vari e politici di cacca .sarebbe forse opportuno evitare che ci frantumino i gabbasisi in continuazione. si risolve eradicando gli ambientalisti e buttando dalla finestra i politici di cui sopra ,poi si fà un libro nuovo .

da fausto 09/08/2012 20.49

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

QUESTO CALENDARIO E' ACCETTABILE, E' MEGLIO DI QUELLO DELL'ANNO SCORSO CHE FECE QUEL CATASTROFICO DELL'ASSESSORE D'ANTRASSI, IL PROBLEMA E' CHE IN OGNI CASO (CALENDARIO BUONO O CATTIVO)GLI ANIMALISTI FARANNO RICORSO E I LORO COMPARI GIUDICI TROVERANNO IL MODO DI BLOCCARE TUTTO, PUTROPPO IN ITALIA E SOPRATTUTTO IN SICILIA LE LEGGI NON HANNO NESSUN POTERE QUI DA NOI COMANDANO LE TELEVISIONI, I GIUDICI POLITICIZZATI E LE ASSOCIAZIONI ANIMALISTE MANGIA SOLDI, QUINDI IL RICORSO LO FARANNO ANCHE SE IL CALENDARIO L'AVESSERO FATTO GLI AMBIENTALISTI, PER LORO L'IMPORTANTE E' CREARE SCOMPIGLIO E FAR PARLARE DI LORO.

da siciliano cacciatore vero e non politicizzato 09/08/2012 19.24

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

X GioMafo io sono un tuo "vicino di casa", che da quando hanno fatto gli atc e quindi per venire in Sicilia, bisogna pagare ed essere autorizzati, Vi ha riempito il cu....o con tanti soldini. Non fare di tutta l'erba un fascio, in Sicilia non mi sento proprio padrone di niente, anzi cerco di frequentare zone dove non ci vanno cacciatori locali. Se poi qualche siciliano mi fa sentire un pò padrone, è perchè mi sono meritato il suo rispetto con un comportamento da persona seria.

da calabrese 09/08/2012 17.56

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

sono un extraregionale: ma perke' li votate ancora, ma vi rendete conto quanto sono incompetenti e fallopponi!!!o penso peggio , si sono messi d'acccordo ricevendo in cambio qualke comportamento silenzioso o ......!!!

da edo 09/08/2012 14.59

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Scusami GioMafo, perchè e per cosa non avrei il diritto di esercitare la caccia in Sicilia, e questo dopo essere stato autorizzato, avere pagato la concessione regionale, avere delle proprietà in Sicilia ( su cui pago, tasse, imu ecc ecc , avere parenti e familiari in sicilia. Solo perchè per trovare lavoro e poter condurre una vita normale ho dovuto lasciare la mia terra, le mie tradizioni, la mia famiglia... solo per questo non merito di esercitare la caccia sulla mia terra ? Inoltre siamo una esigua parte perchè hanno fatto in modo da autorizzare solo poche persone, ma le domande ( in marca da bollo ) non mi sembrano pochine.... e a leggere quei cognomi mi sembra di leggere tutti emigrati che sognano di poter rivivere la propria terra e le proprie tradizioni.. magari per due settimane ( di ferie ) prima di ritornare a spaccarsi la schiena lontano dalle loro terre di origine. Tutto questo e ignobile e vomitevole. Vomitevole come la classe politica che sta amministrando la nostra Sicilia. Vomitevole classe dirigente che voi Siciliani avete eletto a rappresentarvi.

da MarcoC 09/08/2012 14.31

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Sarebbe!!!!!ma non saremo MAI daccordo,è una nostra caratteristica.Io da due anni non rinnovo(sig!!!)a causa del calendario vomitevole,ma vedo che pur di andare a caccia,alcuni sarebbero disposti anche a piangere e piegarsi in due.La passione è una cosa,accettare di essere sottomessi è ben altra cosa,ecco èperchè ci trattano in questo modo.

da vince50 09/08/2012 14.04

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

OGNI ANNO E' SEMPRE LA STESSA "TARANTELLA" SICILIANA. NON RINNOVARE IL P.A. SAREBBE UNA RISPOSTA VALIDA X TUTTI.-

da Cacciatore Siculo della Provincia di Catania 09/08/2012 13.50

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Cari amici lo dirò mille volte c'è la siamo voluta,per salvarci c'è una sola possibilità abbandonare tutti e subito le aa.vv riconosciute il nostro male principale......se non lo capite state dando una mano a coloro che sfruttano la caccia a farla finire.....!!!

da Valentino Carbone 09/08/2012 12.29

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

La caccia se continua così la chiuderemo noi stessi, perchè saremo stufi di tutte queste assurdità, che ogni anno restringono la caccia sempre di più...fino alla fine della stessa. E' tutto un magna magna..LEGGETE Questa: 8 AGOSTO 2012 - SENZA PAROLE Leggiamo solo adesso questo decreto che stanzia una cifra immensa pari a 46.650.370.132, quasi 47 miliardi delle vecchie lire, a favore degli enti beneficiari. Per "eradicare" i conigli all'isolotto delle Femmine stanziati ben €32.000,00. Noi lo avremmo fatto gratis! Meditate gente, meditate. 18.01.2012 - Dipartimento Regionale Ambiente - Servizio 4 “Protezione patrimonio naturale”: D.D.G. n. 773 del 21/10/2011 registrato dalla Corte dei Conti il 20/12/2011, Reg. n. 1 Fg n. 93, di approvazione dell’Accordo di Programma allegato al decreto e parte integrante dello stesso, sottoscritto in data 31/08/2011 tra il Dipartimento Regionale dell’Ambiente e il Dipartimento Azienda Foreste Demaniali, Provincia Regionale di Agrigento, Provincia Regionale di Caltanissetta, Provincia Regionale di Catania, Provincia Regionale di Enna, Provincia Regionale di Messina, Provincia Regionale di Palermo, Provincia Regionale di Ragusa, Provincia Regionale di Siracusa, Provincia Regionale di Trapani, CAI Sicilia, Cutgana, GRE, Italia Nostra, Legambiente, LIPU, Rangers d’Italia, WWF Italia. - Importo €.24.092.905,50.

da tito 09/08/2012 12.18

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

8 AGOSTO 2012 - SENZA PAROLE Leggiamo solo adesso questo decreto che stanzia una cifra immensa pari a 46.650.370.132, quasi 47 miliardi delle vecchie lire, a favore degli enti beneficiari. Per "eradicare" i conigli all'isolotto delle Femmine stanziati ben €32.000,00. Noi lo avremmo fatto gratis! Meditate gente, meditate. 18.01.2012 - Dipartimento Regionale Ambiente - Servizio 4 “Protezione patrimonio naturale”: D.D.G. n. 773 del 21/10/2011 registrato dalla Corte dei Conti il 20/12/2011, Reg. n. 1 Fg n. 93, di approvazione dell’Accordo di Programma allegato al decreto e parte integrante dello stesso, sottoscritto in data 31/08/2011 tra il Dipartimento Regionale dell’Ambiente e il Dipartimento Azienda Foreste Demaniali, Provincia Regionale di Agrigento, Provincia Regionale di Caltanissetta, Provincia Regionale di Catania, Provincia Regionale di Enna, Provincia Regionale di Messina, Provincia Regionale di Palermo, Provincia Regionale di Ragusa, Provincia Regionale di Siracusa, Provincia Regionale di Trapani, CAI Sicilia, Cutgana, GRE, Italia Nostra, Legambiente, LIPU, Rangers d’Italia, WWF Italia. - Importo €.24.092.905,50. fonte www.consigliosiciliano.it senza parole.

da un cacciatore 09/08/2012 12.16

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

politica, politica, politica. E' fatta da uomini eletti da altri uomini. Ma detta così ha lo stesso valore che dire, la politica è fatta da sciacalli eletti da pecore... e i lupi stanno ad aspettare

da Fromboliere 09/08/2012 12.14

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

prima hanno fatto pagare i cacciatori provenienti da altre regioni al buio senza sapere il calendario venatorio e poi gli hanno mollato il pacco cioe' che non possono fare la preapertura quindi andranno giorno 16 a raccogliere le penne.... che truffa!!!!

da roby80 09/08/2012 12.12

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Mi ricordo quando l'ultima domenica d'agosto era per noi siciliani l'apertura, oggi il 1° settembre è la preapertura, ma ...... è l'inzio della fine della nostra passione.

da Alfio 71 09/08/2012 12.02

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

Tra le altre "porcate"contenute in questo calendario .. la ciliegina sulla torta. L'esclusione dei cacciatori extra regionali ( già autorizzati e che hanno già pagato la quota di competenza ) dall'esercitare la caccia tra il 1 settembre e il 15 Settembre. Quindi alberghi disdetti con prenotazioni di case vacanze di due settimane rimaste sul groppone di chi le affittava e chi più ne ha ne metta. Mettiamoci poi, tutti i Siciliani che per lavorare sono dovuti emigrare lontano dalle terre di origine, e che ogni anno si riunivano con le famiglie nel periodo Agosto-Settembre, anche con lo spunto della caccia. Questi siciliani dovranno ringraziare la manica di pezzenti che stanno massacrando la nostra amata e sventurata terra di Sicilia. Grazie a tutta la politica Siciliana! VERGOGNATEVI!!!!!!!!!

da MarcoC 09/08/2012 11.55

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

QUESTO CALENDARIO E' UNA BOLLA DI SAPONE E LO SANNO TUTTI GLI ADDETTI AI LAVORI CHE HANNO CONTRIBUITO A REALIZZARLO. SENZA PIANO FAUNISTICO APPROVATO E SENZA VIA APPROVATE E' MANCANTE DELLE BASI SU CUI POGGIARE, PER CUI IL RICORSO ANIMAL SARA' ACCOLTO DOPO 3 SECONDI DALLA PRESENTAZIONE. EVVIVA A TUTTI GLI INCOMPETENTI CHE SI TROVANO NEI VARI ASSESSORATI.

da SAL 74 09/08/2012 11.35

Re:Sicilia: ok al calendario venatorio, si parte il primo settembre

mma!!!!

da peppe dm 09/08/2012 11.30