Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | Foto | I Video | Sondaggi | Quiz | Forum | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Downloads | Fresco di Stampa | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<novembre 2017>
lunmarmergiovensabdom
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910
Mensile
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
set26


26/09/2017 



Pubblichiamo di seguito la lettera ricevuta dal nostro lettore Sergio Puddu, che ci segnala l'ennesimo attacco perpetrato da certa stampa nei confronti della categoria dei cacciatori. Nella fattispecie si parla di un articolo del quotidiano La Zampa (costola animalista de La Stampa) di qualche giorno fa, intitolato Cacciatore uccide un cane da terapia di fronte alla sua proprietaria, scambiandolo per un lupo. Evitiamo di raccontarvi il contenuto del testo, vi basti sapere che il fatto è accaduto in Canada (niente a che fare quindi con l'Italia) e che l'uomo in oggetto ha sparato al cane con una pistola.

Spett. le BigHunter, ormai è da diversi anni che leggo con piacere la Vs rivista, fonte di arricchimento culturale e consono di pareri altamente tecnici-scientifici, che a Noi appassionati cacciatori, ci consentono di apprendere e conoscere aspetti del mondo venatorio e non, oggettivamente di grande interesse. Poichè i media nazionali propendono, quasi ormai quotidianamente, ad un persistente bombardamento mediatico contro la caccia, per acquisire sempre più proseliti metropolitani, ritengo opportuno trasmetterVi un recente articolo pubblicato nel quotidiano La Stampa (il 23.Set.17) nella sezione LaZampa.it, da cui si evince fra le altre cose, la palese faziosità dell'articolista, sia nella prospettazione del titolo che nel suo contenuto, che dei relativi commenti o meglio abominevoli sproloqui che si commentano da soli.

Poichè dopo un giorno non ho visto la pubblicazione del mio piccolo commento:
 
"Spett. le LaZampa.it, leggendo i commenti sopra riportati, mi confermano quanto a volte venga distorta (in buona o mala fede) una grave notizia, come quella sopra richiamata. Se un emerito imbecille gira armato di pistola nelle strade americane e commette un grave atto illecito, perchè di questo si tratta, la colpa non può attribuirsi, almeno in questo caso ai cacciatori, che di solito sono armati di fucile e cacciano nelle campagne non in città. Il pensare prima di scrivere e analizzare oggettivamente le notizie, eviterebbe tante incomprensioni e sterili inappropriati commenti. Sergio57"
ho scritto una precisazione, che ha consentito “stranamente”la pubblicazione delle mie precedenti osservazioni: "La faziosità della Vs articolista è talmente oggettiva che si commenta da sola. Il Vs giornale dovrebbe pubblicare anche i commenti che evidenziano le baggianate ivi contenute e i commenti negativi inviatevi, compreso il mio. La caccia ed i cacciatori nella fattispecie non c'entrano affatto, lo si ripete per i profani:la caccia viene esercitata col fucile, non con la pistola e di solito viene praticata in campagna e non nelle città. I titoli ad effetto privi di sostanza, manifestano unicamente la totale ignoranza sull'argomento ivi trattato.
 
Sperando con ciò di fare cosa gradita ai Vs lettori, Vi saluto sempre con sincera cordialità.

Avv. Sergio Puddu




Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


54.167.253.186
Aggiungi un commento  Annulla 

30 commenti finora...

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Voi che siete alla ricerca di prestito di denaro ecco un'opportunità di prendere in prestito denaro in linea in 48 ora vi offro un prestito di 10.000€ a 500.000€ fino a 20.000.000, 00€ con un tasso di 2,10%. Ecco il mio e-mail: maurocallipo94@gmail.com
Mauro Callipo

da Mauro Callipo  18/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

scemo ahahah

da G  10/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Purtroppo per te, quello del quoziente inellettivo e' un tuo problema oltre ai disturbi mentali....

da M  10/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

sai che bastone ah ah ah che male ahahahahah il basso quoziente intellettivo è un tuo grosso problema. analfabeta ahahaha

da G  10/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

No affatto! Mi diverto a bastonare i ciarlatani come te....

da ah ah ah ah  09/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

mazzetta nera si arrabbia ahahah che spasso ! il cacciatore vero ahahahah di pipistrelli ahahah che spasso che spasso


da ahahah  09/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

E tu fai come lo struzzo. Demente mentecatto fallito e scommetto pure vecchioe rincoglionito!!! Forse ti fanno entrare solo al manicomio.....

da ah ah ah  09/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

E tu metti la testa sottoterra cretino. Sei un fallito!!

da ah ah ah  09/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

mazza nera l'analfabeta che copia le battute ah ah ah ( torna scuola scemo!!)

da ahah  09/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Geppo metecatto ahahah.... Certo che sei proprio un idiota patentato!

da ah al quadrato  07/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

mazza nera ahahahahah

da ah  07/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Hai ragione Sergio57 sulla disinformazione ma il problema e' alla fonte, in quanto il termine "hunter" e' riportato nella notizia originale. Di caccia non c'e' nulla. Solo gli stolti tipo Geppo continuano a balterare.
Il giornale italiano per quanto si possa considerarlo di parte e disinformante ha solo copiato. In altre parole hanno una scusa. Sono gli altri i casi in cui andrebbero criticati sotto gli occhi dell' opinione pubblica e comunque, discutere di queste cose in un blog di caccia abbiamo gia' visto tante volte che non porta a nulla. Buona serata.

da Mazza Nera  03/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Carissimi colleghi, il mio breve intervento era focalizzato unicamente su un unico tema: evidenziare la quotidiana disinformazione anticaccia sul web e non solo. Nell'articolo richiamato, constaterete che non si parla di caccia, ma del persistente “impallinamento” che subiamo dagli organi di stampa e dai media nazionali. Vi prego, non perdetevi nei mille rivoli, l'unica fonte che deve sempre accomunarci è una sola, la divulgazione corretta ed etica della caccia e del mondo che la circonda. Se poi, riusciamo anche a mantenere il dialogo, nei giusti binari dell'educazione e del rispetto, daremo modo, a chi non la pensa come noi, di informarsi e ricredersi sul nostro mondo venatorio.

da sergio57  03/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Carissimi colleghi, il mio breve intervento era focalizzato unicamente su un unico tema: evidenziare la quotidiana disinformazione anticaccia sul web e non solo. Nell'articolo richiamato, constaterete che non si parla di caccia, ma del persistente “impallinamento” che subiamo dagli organi di stampa e dai media nazionali. Vi prego, non perdetevi nei mille rivoli, l'unica fonte che deve sempre accomunarci è una sola, la divulgazione corretta ed etica della caccia e del mondo che la circonda. Se poi, riusciamo anche a mantenere il dialogo, nei giusti binari dell'educazione e del rispetto, daremo modo, a chi non la pensa come noi, di informarsi e ricredersi sul nostro mondo venatorio.

da sergio57  03/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Geppo sei solo un fallito, non capisci un tubo di caccia. In America quasi tutti hanno un' arma pochi sono cacciatori. Punto. Puoi continuare a blaterare quanto vuoi ma la realta' non cambia. Hai solo messo in mostra la tua insipienza. C'e' poco da ridere. Risus abundat in ore stultorum

da Mazza Nera  03/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Si certo solo per residenti e tutti gli stranieri che ci vanno sono residenti??? Ma cosa scrivi imbecille. Ai residenti fanno solo un corso di sicurezza. Essere residente non vuol dire conoscere il territorio e saper cacciare. Avere una licenza non vuol dire essere cacciatore, avere un' arma non vuol dire essere cacciatore. Quasi tutti gli Americani hanno un' arma. Evidentemente sei un mezzo cacciatore pure tu Geppetto mezzega....

da Mazza Nera  03/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

idiota la caccia in Canada è solo per residenti e quelli se ti prendono ti fanno un culo come un capanno! ma dove vuoi andare TU insignificante cacciatore con il tuo ridicolo ATC AHAHAHAH AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA ahahah c'è da sbellicarsi dalle risate !! sette metri di terra ahahahah INFROMATI MEGLIO 15% IN PIU DI CACCIATROI NEGLI USA ma dove le prendi le notizie nel sito della WWF ahahahah mazza nera vai a lavorare che fai più figura AHAHAH IL VERO CACCIATORE AHAHAHH NELL ATC AHAHAHAHAHHAHA SONO MORTO DAL RIDERE ... PRENDI UN AEREO A VAI NEGLI USA E CANADA non leggere le notizie sul siti della WWf e non sparare cazzate sugli USA e Canada che io ci vivo come vivo in Italia ! ahahahah sei da Zelig !!! ahahahah

da Geppo  03/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Poi non e' vero che i cacciatori in America sono in aumento. Le ultime statistiche dicono che le licenze sono in declino.

da Mazza Nera  03/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Geppetto mezzasega non conta quante licenze vendono ma quanti sono i veri cacciatori. Comprano una o piu' giornate di caccia, si fanno guidare lasciando che la guida cacci per loro e si limitano SOLO a sparare. E questi sarebbero cacciatori??? Per non parlare di tutti gli statunitensi che vanno in Canada....mi spiace ma i cacciatori VERI sono pochi rispetto alla popolazione se si usa l' Europa come metro di paragone (visto che ha piu' o meno la stessa popolazione totale). I cacciatori veri sono SOLO quelli che vivono sul posto, conoscono il posto, la natura e cacciano da soli secondo determinate regole di buon senso prima ancora delle leggi. Non dico etica ma almeno buon senso. Andare in giro per i boschi con una pistola e' mancanza di buon senso! La pistola NON e' un' arma da caccia. Capito cretino?

da Mazza Nera  03/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

In america ci sono pochi cacciatori??? AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAH Ma informati che noi siamo quattro gatti spelacchiati e vecchi mentre negli USA sono giovani forti belli e in continuo aumento! ma fammi il piacere mazza nera!!

da Geppo  02/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Certo che si puo' dire che era un cacciatore, se lo era e la donna lo conosceva come tale, quello che non si dovrebbe dire e' che era a caccia perche' non lo e' al 100%. In realta' in America quasi tutti detengono armi ma pochi sono cacciatori....

da Mazza Nera  02/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Quindi non si deve dire che era un cacciatore, perchè ha fatto fuori il cane con una pistola invece che con una fucilata!?!? Ah ah ah, ma non fatemi ridere!

da Avanti un altro  01/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

A me gli animalisti italioti stanno sui gabbasisi perche' sono generalmente estremisti senza materia grigia in zucca. Tuttavia nel resto del mondo non tutti sono cosi'. Fatta questa premessa, purtroppo pare proprio che il pistolero sia un cacciatore e che non fossero in citta' ma in un luogo dove la caccia e' consentita, nelle vicinanze di un lago. Nel Canada e US non ci sono leggi restrittive sulle armi come in Italia e, mi spiace dirlo, non hanno nemmeno una tradizione venatoria come in Europa. Hanno riportato un errore da parte del pistolero che lo ha scambiato per un lupo. Il giornale italiano ha solo copiato pari pari la versione originale e l' ha tradotta. Dal mio punto di vista, questa volta non mi sento di dare torto alla proprietaria del cane in quanto c' erano altri 7-8 cani nei dintorni. Come puo' un lupo girare da solo cosi' spensieratamente se ci sono tanti altri cani nelle immediate vicinanze? Come puo' la polizia credere a questa fesseria colossale?

da Flagg  01/10/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

La notizia è apparsa sul quotidiano di Genova IL SECOLO XIX devo dire peraltro che il mio commento molto "pepato " anche se non offensivo è stato pubblicato

da ZERO ASSOLUTO + breton INOX  29/09/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

vivo in Canada e se un lupo gira dalle parti di casa mia SONO AUTORIZZATO DAL GOVERNO AD ABBATERLO IMMEDIATAMENTE COME SE FOSSE UN ORSO O PUMA in caso di pericolo! Lo posso fare con la pistola , con il fucile con arco e frecce! In Italia siete tutti impazziti!

da Jhon  29/09/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Credo, a mio modesto giudizio, che sia sbagliato parlare di mancanza di competenza, di professionalità o di correttezza, qui si tratta esclusivamente di MALAFEDE mentono sapendo di mentire.

da scolopax  28/09/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

questo succede quando si lavora senza passione e competenza aspettando solo lo stipendio a fine mese ed anche perché in itaGLia chi sbaglia solitamente non paga.

da fausto  27/09/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Se stampa e televisioni informassero correttamente, la caccia non sarebbe così malvista. Manca professionalità nell'informazione e chi dovrebbe controllare si gira dall'altra parte.

da Arrabbiato 65  27/09/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

per troppo tempo abbiamo fatto "spalluccie" ora è il tempo di ribattere colpo su colpo. grande Sergio!

da Max  26/09/2017

Re: La disinformazione anticaccia viaggia sul web

Ringrazio Puddu per l'impegno salva faccia della nostra categoria di cacciatori. Fossero tutti i dirigenti come lui forse la caccia si troverebbe sicuramente avanti di molti passi. Un cordiale saluto

da jamesin  26/09/2017
Cerca nel Blog
Lista dei Blog