Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<giugno 2019>
lunmarmergiovensabdom
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
1234567
Mensile
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
ott24


24/10/2012 

Caro Frombo, scusa se ti rubo il titolo, ma sai nell'era delle fiction, di quelle prolifiche.... 1, 2, 3 e così via, è facile farsi influenzare, visto e considerato che nel tuo articolo ti scagli giustamente contro nemici esterni della caccia, quelli che noi tutti, o quasi, chiamiamo bonariamente, (ma non tanto) "animalari". Nel mio caso provo a farlo contro i nemici interni alla caccia, contro tutti coloro che sparano a zero su chiunque tenti di fare qualcosa, profferendo insulti, nel tentativo di screditare sul nascere la cosa, per fermarla in modo definitivo, firmandosi spesso nick ridicoli: se siano in buona fede (ormai sfiduciati) o colpevolmente di parte, sta alla base dei cacciatori deciderlo, cedendo o meno alle loro buotade, (invero, maligne) decretandone così il successo o il fallimento di quella data iniziativa, personalmente un'idea me la sono fatta, e prevede il pollice verso contro questi pseudo cacciatori.
 
La lingua batte dove il dente duole.

Partecipo ai commenti dei portali dedicati alla caccia da ormai più di tre anni, e con incredibile puntualità, in occasione di presentazioni di nascenti gruppi finalizzati alla difesa della caccia, a qualunque genere essi appartengano, (partiti, movimenti di pensiero, ecc.) in calce alle suddette comunicazioni/presentazioni  ci sono immancabilmente dei post di bastian contrari, per partito preso o se per difendere "orticelli" propri e/o altrui non è dato saperlo, spesso i commenti sono volutamente provocatori e con allusioni offensive gratuite. Avevo pensato di riportare un po' di questi commenti, firmati con Nick di fantasia, e che molto spesso descrivono molto bene in quali soggetti si ha la sfortuna di incappare, poi a ben vedere ho ritenuto inutile farlo, dato che, tutti voi che partecipate a questo o a quel forum,  certamente avete letto e commentato, qualcuno ha anche "osato" chiedere spiegazioni di tanta inutile (per voi, non per loro) cattiveria, chi ha avuto cotanto ardire, a sua volta è stato apostrofato in malo modo. 

A questo proposito voglio riportare un esempio nitidamente esplicativo: Uno di questi ancipiti personaggi, avendo postato l'ennesimo commento, calunniatore e sfrontatamente arrogante in calce ad uno dei movimenti nati recentemente, (poco importa quale sia in particolare, posso solo dire che il suo ideatore, che conosco personalmente è una persona "cristallina") ha ricevuto in risposta, (da un collega che aveva accolto positivamente il comunicato) la richiesta di proporre personalmente una soluzione in grado di trarci da questa situazione, firmarsi con nome e cognome in luogo di quel nick che diceva poco, e metterci la faccia, come finora ha fatto l'ideatore del movimento. La risposta, evitando volgarità, più o meno è stata questa: Come ti permetti, mi firmo come mi pare, ed è un mio diritto, tu non sai chi sono io, (ne sentivamo la mancanza, vero?) non sai cosa ho fatto io per la caccia.

Attestato che in linea di principio è realmente un suo diritto firmarsi come gli pare, ed è altrettanto un suo diritto inalienabile esprimere la sua opinione, sempre che lo faccia nel pieno rispetto della persona e delle idee in antitesi alle sue, diritto che viene a cadere, a mio modesto parere, qualora si viene meno a questi principi fondamentali per il buon vivere civile in una società che si considera tale. Bene! atteso che nella fattispecie siamo lontani da questi principi di civiltà, noi vorremmo proprio sapere chi diavolo sono questi (.....) e cosa avrebbero fatto, anche se quest'ultimo quesito è superfluo, stante la situazione della caccia a tutt'oggi in Italia.            

"Una premessa dovuta, quanto sto per riportare non riguarda minimamente le nostre associazioni, per loro è valido e andrebbe fatto un discorso a parte, vista la loro inqualificabile inutilità".
 
Spesso mi sono sorpreso a riflettere su tutto quanto commentato finora, e mi son chiesto, se anche fosse vero che tante iniziative del passato sono fallite solo e unicamente perché sono state organizzate da figuri che nel nome della presunta difesa della caccia volevano ricavarne profitti personali, è possibile che questo, ancor oggi e visto in che stato siamo ridotti, ci induca a pensare che tutti coloro, (peraltro spesso, anonimi cacciatori) mossi dalla passione e dalla consapevolezza che solo con il nostro impegno e la nostra discesa in campo si può tentare di fare qualcosa in questo senso, siano solo e sempre degli inqualificabili farabutti? E, se questo è vero, che facciamo, ci tagliamo gli zebedei e aspettiamo che la lama della mannaia cali sul nostro collo senza tentare una seppur minima difesa? E in ultimo, ma certamente di non secondaria importanza; quando i molti animalari ci tacciano di essere dei lestofanti, assassini, non facciamo altro che lavarci la bocca alla fontana della purezza di onesti e probi cittadini, e ad attestare la nostra comprovata onestà potendo vantare il possesso del P.A., dato che chi non ha la fedina penale intonsa certamente non può averlo fra i suoi documenti. Salvo riconsiderare il tutto successivamente, scontrandoci e accusandoci al nostro interno di palese disonestà. Devo dire che a ben guardare siamo messi male sotto tutti i punti di vista.  

Probabilmente questo sarà stato vero per alcune delle suddette iniziative, altre forse erano dettate da puro e semplice amore della caccia, e fallite perché non supportati dalla base dei cacciatori. Ma a nessuno viene o prima ancora non è venuto il dubbio che alcune di queste possono essere fallite solo per pressappochismo e negligenza da parte dei cacciatori stessi, facili a farsi abbindolare da promesse mai mantenute, da chi si fa pagare lautamente per non fare niente? E per questo motivo, non dare credito a chi, forse, lo avrebbe meritato o lo meriterebbe, e pecca solo di inesperienza organizzativa, assoluta mancanza di fondi, e va a scontrarsi con realtà più navigate e smaliziate di loro, il che lascia supporre che a maggior ragione avrebbe bisogno di sentirsi più forte contando sul nostro sostegno. Cacciatori di provata esperienza sul campo, riescono a farsi mettere fuori strada, da chi è messo li, (il riferimento è puramente casuale, i firmatari con nick ridicoli?) a creare scompiglio, dubbi, malumore verso forse chi non lo merita...fino a prova contraria, come si fa a condannare un dato "soggetto" se a questi non si da supporto e spazio per manovrare, e poter stabilire con assoluta certezza se è un convinto e onesto difensore delle nostre legittime aspettative o un profittatore, nel secondo caso non ci vorrà molto a prenderlo a pedate nel fondo schiena togliendolo dalla circolazione, se non altro potremmo dire che abbiamo lottato fino alla fine, e che abbiamo fatto del nostro meglio per difendere i nostri diritti.                      

Un commento comunque sia lo voglio riportare, (fatto copia e incolla) anche perché è di un tenore diverso rispetto a quelli che attaccato in precedenza, nella speranza che noi cacciatori si abbandoni l'Eliso virtuale in cui ci stiamo crogiolando, mentre gli animalisti hanno i piedi ben piantati per terra, nella fattispecie nel parlamento europeo.

"fate attenzione: per la prima volta, proprio l'altra sera, in un sondaggio sulle intenzioni di voto alle prossime amministrative, il sondaggista di turno a "Porta a porta" ha nominato, tra gli "altri", il PAE (Partito Animalista Europeo)... Ci faranno le scarpe, come sempre sono riusciti a fare! Solo che stavolta ce le faranno di cemento!!! 04/10/2012 16.20".

"Mai arrendersi prima di combattere, significherebbe dichiarare sconfitta senza aver prima provato dolore". (anonimo)
 

Pasquale Cinquegrana

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


108.162.242.11
Aggiungi un commento  Annulla 

42 commenti finora...

Re: Cari voi.... 2

Fromboliere!!!!!!!Notabene .....30/10/2012 (((Glieli faccio se invece si mettesse di buona lena........)))) Non è da te scrivere così.....Scusami Frombo... Saluti cordiali.

da target  19/01/2013

Re: Cari voi.... 2

Fromboliere, la fionda dattela sui coglioni.

da Arciere  05/11/2012

Re: Cari voi.... 2

C'è nulla di nuovo da inventare se non riorganizzare l'esistente, ottimizzare le risorse convogliandole in una UNICA struttura, agile, apolitica, che promuova studi scientifici e che abbia un tosto ufficio legale ed un ancor più tosto ufficio stampa. Mi ripeto?? Sicuramente.... amen e sempre porte aperte agli entusiasmi competenti e volti al raggiungimento del bene comune. :-))

da Ezio  30/10/2012

Re: Cari voi.... 2

... io sono esausto di ripetere sempre le stesse cose. Se un trentenne crede di aprire una nuova associazione, probabilmente nemmeno gli farei gli auguri: un tipo alla Grillo non ne nasce che uno in ogni secolo, un Grillo tipo venatorio mai. Glieli faccio se invece si mettesse di buona lena a migliorare le cose nelle grandi associazioni e sempre sarei disposto a sostenerlo, a meno che non metta le cose sul piano ideologico. Amen e con questo ho chiuso.

da Fromboliere  30/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Molti di noi sono esausti, caro Frombo. Comunque sia ottenere cose giuste è sempre stato molto più difficile che non ottenerne di sbagliate. Vivere una vita onesta, molto più difficile che viverne una dissoluta. E comunque a fatica improba per ottenere il giusto, in genere corrisponde sempre un piccolo risultato in tal senso. Che dovremmo fare allora?? Smetterla con la divulgazione delle idee sane?? Del pensiero volto al bene com une e non solo personale?? No, finchè si ha la forza e infine cercare di individuare quei trent'enni a cui passare il testimone.

da Ezio  29/10/2012

Re: Cari voi.... 2

l' avevo appena finito di scrivere, 'pronti per fare un altro giro', ed ecco che arrivi tu, appunto. E' uno sfinimento senza fine, ricominciare a parlare sempre delle stesse cose, io sono stremato. Faccio un' ultima considerazione a conclusione di quanto scritto da Pasquale: solo tra le associazioni venatorie nazionali ne leggo 9. Poi ce n' è una miriade di altre composte dalla dissidenza di tutti coloro che per vari motivi e con grandi aspettative, hanno creduto di creare qualcosa di nuovo e sempre per il bene della caccia. Guardiamo allora se questo abbia alla fine giovato alla caccia: lo ha fatto? io direi di no! il giovamento l' hanno forse tratto i vari 'orticelli personali' come ormai abitualmente li chiamiamo nel nostro ambiente. E' ora di finirla, con i partitucoli, le associazioni partitiche, le associazioni tribali, culinarie o casalinghe che siano, i tavoli eterni di concertazione, le promesse le ripromesse ... Questa interminabile proliferazione associativa causata da scissioni, da gemmazioni o frammentazioni non ha prodotto altro che danni.

da Fromboliere  29/10/2012

Re: Cari voi.... 2

e ti sembra facile ???? nemmeno con le cannonate li fai saltare sti parassiti , dovete rassegnarvi NON CAMBIERA MAI NULLA NELLA CACCIA IN ITALIA nulla.............................................................

da Nato con la camicia  29/10/2012

Re: Cari voi.... 2

... la prima muraglia da superare è il caos che ha scosso la caccia negli ultimi giorni. O non si è in grado di formulare un calendario e quindi finire in un sempre più inevitabile ricorso al tar, oppure manca nelle norme la necessaria facilità d' interpretazione che permette a troppe parti secondarie di regolarci l' esistenza.... ovvio che comunque sempre di politica si tratta, ma questa è politica attuativa, diversa da quella a cui alludevo sopranzi. Detto brevemente, o si mandano a casa gli incapaci, ci si sbarazza della troppa zavorra, o si snellisce la normativa... e qui il cerchio si chiude, pronto per fare un altro giro...

da Fromboliere  28/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Proprio perchè siamo ormai in campagna ellettorale ci vorrebbe un super partes che si "dilettasse" a fare un'analisi della situazione, analizzando ciò che di concreto avevamo ed abbiamo oggi e riflettendo su ciò che di GIUSTO dovremmo avere o pretendere. Poi se si presume che al voto andrà il 20% degli Italiani, mettendo in atto la più grande rivoluzione pacifica della storia del Paese, a beh, allora.....
Però ad oggi la politica fa ancora parte della nostra vita e la regola pure alla grande, nel bene e nel male, perciò.

da Ezio  28/10/2012

Re: Cari voi.... 2

...grazie della nota Ezio. Citi M. Ciarafoni e giustamente. Probabile che il PD vada al potere nelle prossime elezioni, allora qualcosa succederà. Se qualcuno riesce a fare ritoccare i quorum sui referendum, ci sarà subito un' ulteriore richiesta per mandare il popolo italiano alle urne su vari problemi tra i quali la caccia. Per evitare che ciò possa avvenire sarebbe, secondo me, necessario provvedere subito o ad una riforma venatoria o comunque a qualche innovazione o semplificazione, speriamo, che dia una regolata al caos odierno. E' meglio che Ciarafoni cominci a prepararsi fin da subito... ed anche le nostre associazioni, ma quali? ovviamente le grosse e riconosciute, che proprio ora, non ostante tutto, non è il momento di abbandonare. Entreremo quanto prima in atmosfera pre elettorale e si sa cosa succederà: i partiti sguinzaglieranno i loro portaborse con totale licenza di promesse che, per l' ennesima volta, metteranno a prova la nostra maturità. Per le tue ulteriori considerazioni ti ringrazio

da Fromboliere  28/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Anzi, tu caro Frombo, che sei una mente raffinata ed una grande penna, nonchè lontano da "servitù" politiche o varie ma ispirato da razionalità pura, potresti, se vuoi, fare una bella disamina della "faccenda" e magari publicarla qui in un editoriale. Con il bene placito di Big Hunter ovvio!

da Ezio  28/10/2012

Re: Cari voi.... 2

X Fromboliere e chi interessa. A dire il vero in politica UNA scelta inequivocabile è stata fatta. Può piacere o non piacere il pensiero del politico e la sua collocazione politica, possono piacere o non piacere le alleanze "ambientaliste" o forse ormai solo animaliste o comunque schierate a priori ma rimane UN DATO DI FATTO che il PD ha piazzato come responsabile della biodiversità e politiche faunistiche un CACCIATORE. Ovvero Marco Ciarafoni. A me non pare un passetto da nulla per un partito con mire di responsabilità di governo. Mi spiace solo che a evidenziare la "cosa" sia un nessuno come il sottoscritto, peraltro mai stato simpatizzante della "sinistra" o del "centro sinistra" ed ormai non più simpatizzante di alcun calderone politico ma sempre attento, o almeno cercando di esserlo, ai ....particolari.

da Ezio  28/10/2012

Re: Cari voi.... 2

... all' opera vedrai solo faccendieri, ladri, impostori e corruttori. Quello che fanno le persone oneste non interessa più a nessuno... fino alle prossime elezioni politiche, dove ci sarà la prova se l' onestà, a qualsiasi costo, si riprenderà la sua rivincita, allora vedremo se la caccia avrà ancora spazio per riflettere. Cosa di cui dubito fortemente. Ormai i danni sono stati fatti, nemmeno un miracolo farà cambiare alla caccia quella posizione di confine nella quale è stata relegata. La politica, che l' ha distrutta, ora non ne vuole sentire parlare, la situazione è in stallo, sospesa da entrambe le parti, anche la Brambilla è stata messa a tacere. Alle nostre associazioni non pare nemmeno vero, per quel poco che hanno sempre fatto, di restare ora in attesa e continuare a fare niente, è la condizione che preferiscono. Ti ripeto ancora una volta cose che già dico da mesi. Si capirà l' importanza della caccia solo quando si vorrà abolirla, ma non è da escludere che il limbo nel quale ora vive sia destinato ad essere eterno... a meno che non nasca un messia venatorio, ma che sia un DIO, perché se sarà solo un uomo, noi stessi non saremo disposti a perdonarglielo, ;-) ti saluto.

da Fromboliere  28/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Carissimo Frombo e qua sta l'inghippo. Un po' di tempo fa, proprio a questo proposito dissi, e lo ribadisco, che son disposto a sostenere chiunque, anche chi è lontano anni anni luce dal mio pensiero, perché faccia quanto è necessario per rimettere in sesto questo sgangherato mondo venatorio, ed è questo che sto tentando disperatamente di far comprendere, oltre al fatto che non è giusto condannare a prescindere chiunque ha un idea volta a prendere le difese della caccia, additandolo come un nuovo procacciatore di quattrini facili e di eterne poltrone comode. Con questo non è che voglio dire che mi fido di tutti ad occhi chiusi, ma prima di giudicarlo voglio vederlo all'opera.

da Nato cacciatore  27/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Ciao Pasquale: l' ideologia individuale avvelena qualunque tentativo costruttivo che si cela dietro quelle iniziative che parrebbero anche orientate su generali condivisioni, senza distinzione di scelta politica e solo a favore della caccia. Inutili illusioni! scopri spesso che dietro certe iniziative si celano personaggi dediti all' ideologia politica con un tale fanatismo da arrivare fino al punto di dubitare che dietro alle solite allettanti proposte non ci sia invece il tentativo di formazione di un gruppo eversivo piuttosto che venatorio. La stupidità umana non ha limite ed è inutile recriminare sui fallimenti. Iniziative, che seguendo tale logica, non possono essere che predestinate 100% delle volte al fallimento. Sono gli stessi personaggi, i fondatori stessi, che si danno la zappa sui piedi da soli. Blaterano di unione, di unità, ma come puoi sperare di amalgamare persone che in realtà poi odii e solo perché non hanno la tua stessa ideologia politica. La caccia così puoi solo ucciderla... e difatti...

da Fromboliere  26/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Renzo dovrebbe fare una raccolta dei suoi scritti/racconti e pubblicare un libro.

da Ezio  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Ezio, da te mica male la botta che vi hanno dato in questi ultimi giorni, purtroppo, ma la situazione è abbastanza grigia in quasi tutte le altre regioni.

In quanto a Renzo, penso che tu abbia letto il suo ultimo racconto, riesce sempre toccare le corde giuste.

da Nato cacciatore  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Infatti Massimiliano Filippi lo vedo come un Eroe in questo "sistema".

Renzo invece troppo buono ed accecato dall'amicizia. Peraltro porta Baloo per boschi, finchè te lo consentono ancora, che qualcuna è arrivata. ;-)

da Ezio  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Ciao Renzo, ben arrivato, mi piace la citazione di Andy, dovrebbe e potrebbe essere estremamente illuminante!!

da Nato cacciatore  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Non si deve mai disperare di un fanciullo finchè non è giunto alla pubertà. I figli acquistano soltanto allora lo sviluppo delle loro facoltà e soltanto allora si può dare un giudizio su essi.
Napoleone

....volevo aggiungere anche questa al mio commento su Ezio .

da renzo  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

La più eccitante attrazione è quella esercitata da due opposti che non si incontreranno mai.

Andy Warhol

Ho la fortuna ed il piacere di conoscere EZIO personalmente , ora ,leggendo i suoi post ne apprezzo sempre più la pacatezza, la cultura e l'essere costantemente coerente .
Non c'entra nulla ? Allora rileggeteli !
Grazie EZIO

da renzo  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Fabio scusa, più che dire: "non che la seconda sia andata meglio", a tal proposito ritengo, non ci sia mai stata una seconda, quanto meno, non si è mai notata una netta linea di demarcazione fra la prima e la presunta seconda.

da Nato cacciatore  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Fabio, che ti dovrei dire?? Personalmente mi impegno al massimo in diversi settori, come ti ho già detto, e sicuramente per quel nulla che conta, vista la mia pochezza. Ma credo che dovrebbe essere chiaro a chiunque che un "sistema" fondato ormai sull'ingiustizia generale e generalizzata e sul non senso non può avere alcun un futuro. Ti prego di citarmi una ma UNA sola "cosa" che abbia ancora un senso in questo Paese!! Uno ed UNO solo "organismo", privato o pubblico,, che funzioni secondo LOGICA e correttezza e trasparenza!! Vedi, OBBLIGO i miei figli a studiare la lingua inglese. Almeno loro, spero, potranno avere una porta aperta in più per accedere al mondo. Nessuno ci può impedire, a noi "vecchietti", di darci da fare, di arrabattarci per cercare di portare un miglioramento, poi per quanto mi riguarda è nel mio carattere e perciò...non so se conosci la storia della rana e dello scorpione.... ma nessuno, allo stesso modo, può impedire ...almeno può impedire a ME....di constatare che questo "sistema" è ormai talmente impaludato che solo una bonifica radicale potrà trasformarlo in qualcosa di nuovo.

da Ezio  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Ezio,
allora c'e' solo da sperare che il crollo avvenga al piu' presto, perche' le primavere cominciano a farsi sentire.....
ma......aiutati che Dio t'aiuta.......qualcosa bisognera' pure inventarci per farci trovare preparati al nuovo inizio.
Per ora, tanti discorsi, ma i fatti ripercorrono tempi infausti da "prima repubblica" (non che la seconda sia andata meglio !). Si dice sempre che "peggio di così non potrebbe essere", ma il fondo del barile lo spostano sempre piu' in basso, e sempre per i loro porci interessi.
Succederà qualcosa..........hai ragione: la storia ci insegna anche questo. Speriamo solo di essere in grado
di non perdere di vista gli errori del passato per evitare di perdere anche il nostro futuro.

da fabio guidi  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Ciao Frombo, sempre un piacere sentirti!

da Nato cacciatore  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Ciao Pasquale!!! piacere di ritrovarti, che vuoi rubare?? 'Cari voi' è sempre solo un inizio, i capitoli potrebbero essere, decine, che dico... centinaia? devo scappare, a dopo

da Fromboliere  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Ezio sono sicuro che non riavremo più i frutti nella loro originale interezza, ma se non altro potremmo aspirare a bloccare questo trend negativo, ormai più che ventennale in cui siamo, e avere più rispetto e garanzie di un futuro decente.

da Pasquale Cinquegrana  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

X Fabio e chi interessa. Il problema è il "sistema" Italia, non la caccia. La caccia fa parte di quel sistema ormai giunto al capolinea, in cui il tutto convive tranquillamente con il contario del tutto. Ove il buon senso è una sorta di chimera. Ove CHIUNQUE e QUALUNQUE cosa faccia, se rientra in quella categorie di persone che una volta si definivano "per bene", rischia sicuramente molto di più ed in vari modi che se appartenesse invece a coloro che un tempo venivano definiti "NON per bene".
X Pasquale. Sono convinto che anche un umile possa cambiare il corso degli eventi. Nel mio piccolo e dopo decenni di impegno COSTANTE in parte ci sono riuscito. Ma permettimi di dubitare che da questa "macedonia", "minestrone" si possa ormai tornare indietro a riottenere i frutti o le verdure interi.
Ormai si andrà avanti ad oltranza finchè il "sistema" in un modo o nell'altro crollerà.
E' sempre la storia che ci insegna anche questo.
Spero di aver reso l'idea.

da Ezio  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Caro Carletto, può anche darsi che io abbia bisogno di una visita da un geriatra, non si hanno colpe e/o non c'è da vergognarsene se si viene colpiti da malattie, (precisazione dovuta per tutti coloro che hanno patologie più o meno gravi) ai quali credo tutti noi si è idealmente vicini. Pero tu fatti un favore, visto che hai avuto la sfortuna di nascere in Italia, emigra in un paese di tuo gradimento e chiedine la cittadinanza. (senza offesa ovviamente) quanto meno ne ricaverai più soddisfazione venatoriamente parlando.
P.S. l'acronimo di Fabio: (C)ome (V)olevasi (D)imostrare
e qui chiudo.

da Nato cacciatore  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

nato , fissa la visita ! ( senza offesa ,ovviamente :) :) :)

da Carletto  25/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Ciao Ezio, in certe occasioni uomini umili a volte son riusciti a cambiare il corso degli eventi, perché non pensare che questo sia possibile anche per noi?
Ricambio fraternamente l'abbraccio.

da Pasquale Cinquegrana  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Carletto, ora credo che sia effettivamente giunto il momento di stabilire dove va collocato l'acronimo a cui ha fatto riferimento Fabio Guidi, il quale non ha assolutamente torto a parlare di vessazioni e aggiungo io persecuzioni.

da Nato cacciatore  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

perchè provare dolore quando c'è di meglio senza soffrire??

da Carletto  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Caro Pasquale,l'essere umano, in generale quello che HA IL POTERE IN MANO, una qualsiasi forma di potere, ha il TERRORE delle novità. Anche di quelle e forse soprattutto di quelle che è CHIARO, LAMPANTE, INEQUIVOCABILE, possano portare beneficio per tutti e non solo a "lui" ed a quelli della sua cerchia.
La storia ce lo insegna. Non è questione solo di "mondo venatorio" ma di TUTTO Il sistema. Il potere opera per conservare se stesso. Cambiare tutto per non cambiare nulla. Per i puri, i disinteressati, gli idealisti, anche per gli idealisti concreti e disincantati, non c'è posto su questa terra. O comunque ci sono posti marginali affinchè chi li occupa non possa disturbare troppo il manovratore. Che ogni tanto, magari, e magari perchè pressato o obbligato da eventi sorprendenti (per lui ovvio) li potrà degnare di uno sguardo. W la caccia! W la cultura rurale! W l'habitat il più incontaminato possibile ( a proposito di idealismo concreto...).
Un abbraccio.
Ezio

da Ezio  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

.....C.V.D.

da Nato cacciatore  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

io sono rilasssatissssimo ma tu non hai ancora capito ma fa lo stesso, pero dai fissa l'appuntamemto è ora! tranquillo è una battutta! ( spero che capisci...)
Fabio, rileggi e bene! Non mi sento assolutamente un cacciatore libero come nato cacciatore il mio era un GIusto ( dal mio punto di vista) sfogo. Però, Fabio l'ambiente puo vivere anche senza la caccia o meglio senza questo tipo di caccia. Io non do la colpa a nessuno, è mia la colpa di essere nato in Italia ed avere questa passione.

da Carletto  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

E sono due. Vuoi vedere che invecchiando sto perdendo colpi? essere tacciato due volte di non capire niente a cosi breve distanza l'una dall'altra mi preoccupa, farò un appuntamento con un geriatra, spero che non sia così grave la situazione.

da Nato cacciatore  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Una volta sotto la spiegazione dei teoremi ci facevano mettere : C.V.D.
credo che stia bene anche quì.
Due "cacciatori liberi" che si becchettano.
ma cosa vuol dire "cacciatore libero" ? Vi sentite veramente così ? Allora non avete capito ancora niente ?
Oppure e' colpa mia che mi sono convinto di essere vessato da : animalisti, ambientalisti, politici, AAVV,
pseudo partiti pro caccia, gav piu' o meno di parte, WWF, LIPU, LAV, LAC, etc etc etc ?
La soluzione ai nostri problemi, se esiste è ancora lontana, ma non dirò mai che sia giusto che la caccia chiuda in Italia. E non sono neanche d'accordo con chi predica una chiusura momentanea (tipo 2 anni) per far vedere
ai detrattori come si ridurrebbe l'ambiente senza i cacciatori...........non la riavremmo piu' !
Dobbiamo cambiare noi cacciatori in primis, poi pensare a tutto il resto. Riacquistare od acquistare la cultura
del mantenimento ambientale, del comportamento corretto a largo spettro, sia verso gli animali che verso i nostri simili. Quella cultura che in Europa hanno i francesi i tedeschi e gli inglesi. Ed imparare da loro come si fà.
Noi non lo sappiamo piu', e ci limitiamo a dare la colpa agli altri.........
E' dura, lo so, ma il fine giustificherebbe di gran lunga la fatica.

da fabio guidi  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

Caro Carletto, SONO UN CACCIATORE LIBERO. Non sono io a dover leggere fra le righe, casomai sei tu che ti devi rilassare un po'. La mia voleva solo un battuta per strapparti un sorriso....peccato tentativo andato a vuoto, ma tant'è!

da Nato cacciatore  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

cerca di leggere tra le righe , non rimanere ancorato ( anche tu) alla passione ( che abbiamo tutti) liberati -solo per un istante- dalle catene di questa schiavitù e capirai il CHIARO MESSAGGIO .
N.B. non ho preso nessun colpo di sole ma ho ragionato da uomo anzi cacciatore LIBERO, fallo anche tu anche solo per una volta.

da Carletto  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

@Carletto.....eppure siamo fuori stagione per i colpi di sole, concordo con il tuo post, ma quel "viva" (il resto non lo scrivo, non vorrei farmi venire un'orticaria) finale è assolutamente ributtante!

da Nato cacciatore  24/10/2012

Re: Cari voi.... 2

è logico che le assocciazioni ambientaliste aumentino è gente motivata politicamente che dalla lotta tra benefici e lavoro! Noio poveri insulsi cacciatori pensiamo a combatterci uno con l'altro e i nostri amministratori fanno ridere i polli in bicicletta è giusto che la caccia chiuda in Italia. W la WWF

da Carletto  24/10/2012
Cerca nel Blog
Lista dei Blog