Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<novembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Mensile
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
feb17


17/02/2012 

HANNO SALVATO LO STIPENDIO AI PRESIDENTI DEI PARCHI
 
E DICONO DI AVER SALVATO I PARCHI!
 
Questo è l’ambientalismo italiano: tutto meno che conservazionista!
 
Forse qualcuno stenterà a crederlo, ma è proprio così: l’ex Ministro Tremonti aveva tagliato lo stipendio ai Presidenti dei Parchi Nazionali perché riteneva, noi crediamo giustamente, che queste cariche fossero e siano da intendersi quasi onorifiche; l’attuale Ministro Cini con l’appoggio di alcune associazioni ambientaliste (certamente quello del WWF) ha ribaltato la decisione nel decreto Milleproroghe, che ha abrogato tale divieto almeno fino al 1 gennaio 2013 (ma sicuramente prima di quella data il provvedimento di veto sarà definitivamente abrogato o il diritto riprorogato).
 
Ora, perché la nostra opposizione? Semplice. Innanzi tutto i comunicati di “vittoria” diffusi dalle agenzie di stampa, tutto ci dicono meno quanto sia l’ammontare di tali stipendi (e già ciò, e le stesse lamentele dei Presidenti, la dicono lunga!). Ci fanno anzi credere che grazie ad essi si “siano salvati i Parchi”, come se i Parchi non potessero funzionare senza lo stipendio di persone, quasi tutte (o forse proprio tutte) funzionari pubblici in pensione o politici trombati che godono di laute pensioni o comunque laute pubbliche prebende, per cui nessun bisogno avrebbero di stipendi per le loro cariche presidenziali. Tanto più che oltre agli stipendi tutte queste persone godono (giustamente in questo caso) anche di rimborsi spese  per tutte le loro iniziativa, dagli spostamenti per viaggi di missione e per i soggiorni ad ogni altra spesa che debbano sostenere ai fini delle loro presidenze.
 
I Parchi Nazionali sono in crisi per mancanza di fondi da utilizzare per la conservazione dei loro territori, della loro fauna, dei loro ambienti, delle loro montagne e delle loro foreste; invece si è pensato agli stipendi dei Presidenti dei tanti inutili enti che provvedono alla loro gestione (perché sarebbe meno costoso avere un unico Servizio Parchi statale come avviene in quasi tutto il resto del mondo, anziché tanti enti politicizzati conseguenti ad una legge sbagliata che istituisce Parchi con metodi di fatto impositivi, lesivi di troppi diritti e forse anche antidemocratici)!
 
Come il dire reso famoso dall’ex Presidente Oscar Luigi Scalfaro, noi non ci stiamo! I Parchi Nazionali hanno bisogno di budget vincolati ad essere utilizzati per l’indennizzo dei danni della fauna ad allevatori e pastori, per l’acquisto ed affitto di boschi e montagne o per rimborsi per indennizzi a Comuni e proprietari privati per mancati redditi conseguenti ai vincoli.  Così si salvano i Parchi Nazionali, non pagando stipendi anche ai loro Presidenti, oltre a quelli di tutti i loro dipendenti; stipendi che divorano forse l’ottanta e più per cento dei loro budget. Per non dire dei folli progetti di alcuni Parchi per potenziare il turismo ma danneggiando i valori paesaggistici e ambientali degli stessi Parchi! Altro che eredità da lasciare a posteri come sta scritto nella legge americana: da noi, business da sfruttare subito per politici e loro amici appaltatori!
 
Da un governo “Monti” ci aspettavamo di meglio di quanto già non fece il Ministro Tremonti. E’ la natura che ha bisogno di soldi, non chi la natura gestisce e per gestirla gode di lauti stipendi!
         
Murialdo, 17 Febbraio 2012              
                                   
 
IL SEGRETARIO GENERALE
Franco Zunino

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


162.158.79.117
Aggiungi un commento  Annulla 

15 commenti finora...

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Vi siete, trasformati come Associazioni a favore della caccia , e adesso siete a fianco di chi dice salviamo i parchi, ASPETTATE E vedrete cosa succederà sè ,il partito dei cacciatori vince!!!!
Nè vedremo delle belle!!!! PREPARATEVI ...!!!!!!!!!!!

da 'italiano  23/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Errore non so a cosa dovuto,ma non c'entra niente:"...Sto arrivando!"

da pietro 2  21/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Watson,così,oltre a fondare greenpeace,avrebbe pure scoperto l'acqua calda!Perché,esiste qualcuno che si batte o porta avanti idee che non crede essere rispondenti a verità?Chi mai?Opsss....,forse qualcuno c'è;qualcuno che o crede in buona fede che quella in suo possesso sia la "verità" o Sto arrivando!' di essere in malafede e non solo sostiene la pseudo "verità",ma, per interessi,la propina e sbandiera in malafede!Così si combattono le peggiori piaghe(dipinte)del mondo.E l'omo campa;o meglio,a Napoli:"avisse a campà pur'ie"!

da pietro 2  21/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Copio e incollo:Non importa ciò che è vero,
“importa solo quello che si crede sia vero.”
Paul Watson, co-fondatore di Greenpeace

da Vincenzo  20/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Facciamo sta tessera a Wilderness. Costa 25 euro e questa è la NOSTRA associazione ambientalista.

da Ezio  20/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

A PROPOSITO DI WWF : complice della deforestazione in Africa e della distruzione dei Pigmei
Filed in Associazioni
Scandaloso!!! Una video-inchiesta esclusiva dimostra come il WWF Italia si fa finanziare dalla deforestazione in Camerun. Avviando nel 2011 una partnership da 50000 euro con la Vasto Legno, è complice del taglio delle ultime foreste vergini africane e della distruzione degli ultimi popoli Pigmei. (Leggi anche Greenwashing, deforestazione e pigmei sfruttati: le discutibili sponsorizzazioni del Wwf).

Vasto Legno è l’importatore unico del legno ricavato dalla deforestazione spesso illegale operata in Camerun da SEFAC. Il WWF è diventato partner ufficiale di un’azienda più volte sanzionata per tagli illegale, abusi sui pigmei e sui dipendenti, cedendo il suo marchio. In questo modo sta alimentando il greenwashing, fornendo un’immagine pulita e distorta dell’operato di SEFAC e Vasto Legno sul proprio sito web IMPRESE PER LE FORESTE (impreseperleforeste.wwf.it).

Il WWF dimostra così di non essere una vera associazione ambientalista e di ottenere i suoi fondi dalla distruzione delle ultime foreste vergini!

PRATICAMENTE, HANNO VENDUTO ELEFANTI, ANTILOPI, SCIMMIE, UCCELLI, CHILOMETRI QUADRATI DI FORESTA VERGINE E SOPRATUTTO LA VITA, LA CULTURA E LA DIGNITA' DI UN POPOLO PER SOLI 50.000,00 EURO!!! Questo articolo è tratto dal sito Eco_Hysteria, vi consiglio di vedere i filmati relativi alle interviste ai pigmei e lo scempio della foresta.!!! Un saluto.

da Gimessin  20/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Questo e' il nostro paesello.....Che dire.....

da Alessandro Cannas  20/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

La natura sà gestirsi da sola così come ha saputo fare da tempo immemorabile,e senza bisogno di soldi.La questione vera è che il popolo deve subire e sottostare alle angherie dei governanti.putroppo è così,ci dobbiamo rassegnare,al popolo viene concesso di mangiare e guardare tanto calcio in modo che stia buono buono il resto sono solo teorie e illusioni.

da Vincenzo  19/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

X vittorio cavaliere-bari: hai proprio ragione ma a quanto pare, a noi Italiani, piace essere derubati e poi piangere. Proprio come santa Chiara che prima fece scappare i buoi e poi chiuse il cancello. Altrimenti come spiegare la presenza di Monti? Fa proprio il contrario di Robin Hood: toglie ai poveri per darlo ai ricchi, ed i poveri non solo non reagiscono, ma si prostano.
X zunino forever perché santo? chi dice cose giuste deve essere santo? allora chis

da [email protected]  18/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Zunino Santo subito!

da zunino forever  18/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Prima di rifare l'Italia occorre rifare gli italiani. Alle prossime elezioni votate Alì Babà almeno avremo la certezza che saranno solo 40 i ladroni.

da vittorio cavaliere-bari.  18/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

I parchi andrebbero gestiti da tecnici come stà facendo Monti col Paese, invece che da scarti di Palazzo e da un'ambientalismo di facciata, che sfrutta il contribuente, ma in quanto a fatti poco e niente, i parchi dovrebbero vivere di luce propria non di sovvenzioni e 5Xmille, speriamo che raschiando il fondo del barile di questo Stato si arrivi per "inerzia"a toccare anche a queste lobby ambientoaffariste.

da giannirm  18/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Giriamola come vogliamo ma la lobby del wwf comanda su tutto e tutti.

da Giovanni59  17/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

Parlano di licenziamenti negli enti pubblici e poi RINNOVANO GLI STIPENDI DA CAPOGIRO DI QUESTI CIALTRONI??????? come al solito in Italia quelli che si pappanp il denaro pubblco sono sempre gli stessi: ex politici, politici falliti, figli di politici, nipoti, fratelli ecc. e noi cittadini poveracci dobbiamo sempre sputare sangue. Comunque complimenti allaserietà di Wilderness

da ottavio caruso  17/02/2012

Re: E dicono di aver salvato i Parchi

La solita ignavia da parte dello stato: è di dominio pubblico che la maggior parte dei parchi è stata voluta per sistemare gli amici e gli amici degli amici. Uno dei tanti scandali all'italiana. E noi paghiamo.

da Arrabbiato 60.  17/02/2012
Cerca nel Blog
Lista dei Blog