Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<novembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Mensile
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
gen8


08/01/2012 

Salve a tutti, la presente per comunicare cessione di qualche mio cane da caccia, ovviamente setter inglesi, anche un pointerino e una pointer di 4 anni, cedo inoltre qualche semiautomatico, browning gold, franchi prestige ,browning silver, marocchi tecno, sono ormai alla frutta e andar avanti così e..... prego chi interessato di farmi avere messaggi privati, il prezzo ad offerta, perche devo togliere per far money per poter vivere almeno qualche settimana. con dolore ma devo farlo.
saluti


Se sfogliamo i giornali probabilmente messaggi di questo genere se ne possono trovare più d’uno; lasciano intuire difficoltà economiche che si aggravano ogni giorno e coinvolgono molti di noi. Una situazione per molti difficile, per alcuni impossibile da sostenere; frutto forse di scelte politiche dissennate, continuate nel tempo che ora, piaccia o no, siamo costretti a rimediare. Tutti noi, in questi giorni, apprendiamo attraverso la televisione o leggendo i quotidiani delle difficoltà economiche in cui versa la nostra bell’amata Patria… (non che gli Altri vadano meglio per carità)…. lo spread che imbizzarrisce più di Cavallo Pazzo,… la Borsa che va su e giù come un vecchio jo-jo,… il cambio Euro/Dollaro e tante altre cose. Tutto questo porta certamente apprensione per il nostro futuro, ma ancor più, situazioni di questo genere inducono gli uomini ad atteggiamenti egoistici. Ognuno per se e Dio per tutti, sembra l’imperativo dominante,…. una sorta di tormentone invernale che, auguriamoci, muoia con il sole di primavera. Quello che è successo in questa circostanza invece è in controtendenza, invita  alla riflessione, apre uno spiraglio di speranza per tutti noi in un mondo dove il cinismo pare sia il non-sentimento dominante.   

E’ iniziato tutto così, un giorno, per  caso. La comparsa di  questo messaggio sul Forum del Sito Internet www.ilbraccoitaliano.net ha attirato l’attenzione mia e di altri frequentatori abituali di quel sito. Poche le notizie, molto frammentarie, nessuna indicazione certa. Qualcosa di grave era di certo successa per indurre un amico comune a vendere i propri fucili e ancor più i suoi amati cani. E’ bastato ad un volenteroso ed attento moderatore aggiungere al messaggio tre parole in maiuscolo….. AIUTIAMO UN AMICO, che il tam-tam mediatico ha diffuso nella coscienza dei frequentatori del sito un’incredibile stimolo alla solidarietà. Tre parole che sono  bastate a smuovere gli animi non solo delle persone che lo conoscono, ma anche quelle di sconosciuti, uniti solo dalle comuni passioni: LA CACCIA e LA CINOFILIA. Questo sito unisce uomini, donne e giovani ragazzi con la passione per la caccia, i cani, le armi e tutto quanto attiene la nostra passione. Perfetti sconosciuti che si scambiano opinioni e informazioni attraverso una tastiera,  di frequente con il proprio nome o con uno pseudonimo. In questa occasione tantissimi hanno risposto all’appello mettendo a disposizione quello che potevano, piccole somme di denaro, magari frutto di risparmi destinati ai tradizionali regali di fine anno o  per altre spese. Cosa può aver costretto un cacciatore a porre in vendita i propri cani? L’amico in questione, padre di due bimbe, ha recentemente perso il lavoro, questa disgrazia anche da sola è sufficiente a giustificare una scelta tanto coraggiosa. Ad aggravare una situazione già difficile si aggiunga che la moglie, nella settimana precedente le Feste Natalizie, ha subito un urgentissimo  intervento chirurgico per risolvere un delicato problema di salute. All’amico in questione  è venuto a mancare, oltre al lavoro, il bene più prezioso nella vita, la salute della persona amata.
 
La solidarietà verso questa giovane coppia si è estesa dal semplice cacciatore appassionato al mondo dell’arte, attraverso la proposta di un’asta per l’assegnazione di dipinti su ceramica, dipinti ad olio, vendita di preziosi libri antichi, armi e pure l’abbattimento di caprioli in aziende faunistiche venatorie. La prima asta è cominciata con un piatto dipinto a mano offerto da un noto artista-cacciatore raffigurante una scena di caccia alla coturnice della Sicilia, terra dell’amico cacciatore. E’ continuata con la vendita all’asta del dipinto di un’artista Cubano attraverso l’interessamento di una frequentatrice del sito, continuando così una corsa alla solidarietà che si è conclusa nella notte della vigilia di Natale e che si è dibattuta fino all’ultimo secondo. Ma cosa ha di tanto speciale questo atto di generosità?, in fondo aiutare una persona in difficoltà oggi non dovrebbe stupire più di tanto.
 
Quello che rende speciale questa storia, in un momento dove la caccia viene denigrata continuamente dai media, siano esse emittenti pubbliche o private, riguarda l’origine della solidarietà; in questa occasione è nata nel cuore dei cacciatori, in modo spontaneo, senza cioè pensare al suo utilizzo strumentale come purtroppo è abitudine consolidata da parte di alcuni Ministri a noi noti, celebri più per il loro livore nei nostri confronti che per il lavoro svolto nell’incarico istituzionale. 
 
Questo gesto nasce proprio come gesto spontaneo da quelle persone che oggi vengono ingiustamente additate come assassini,  sanguinari, incapaci di partorire sentimenti di nobiltà. In questo caso la solidarietà ha unito i cacciatori di tutte le regioni, del nord del centro e del sud. Persone con animo nobile e gentile  in questo Natale hanno dato prova che una passione, vera e pura come la Caccia, può unire uomini, donne e ragazzi di tutta Italia. Ma chi conosce i cacciatori sa che oltre alla passione per la caccia hanno un grande cuore! Lo dimostrano ogni volta che vengono organizzate gare, mostre cinofile e raduni dove il ricavato viene devoluto in beneficienza, ma questo purtroppo nessuno lo evidenzia ponendone in risalto gli obiettivi. Oggi appare molto più facile  accattivarsi le simpatie di un pubblico poco attento alle vere vicende della natura, propinando in continuazione storielle strappalacrime ottenute umanizzando personaggi di Disney. Ma la caccia non è così. I cacciatori non sono così. Sono persone dal cuore grande che in questo Natale hanno aggiunto un pò di speranza e un briciolo di serenità alla famiglia di un amico.
 
Lara Leporatti

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


162.158.79.151
Aggiungi un commento  Annulla 

39 commenti finora...

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

si sono uno scemo verde...ahaha

da lupo solitario  13/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

vojo er lupo

da lupo  12/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

lupo ...lupo ... lupo...lupo...che mangia verdure le mangia senza pane il cane si rvolta...ahahah

da er vendicatore der monnnooo  10/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

lupetto allora...ti decidi??

da er gladiatore de sto...  10/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

senti lupus dei miei stivali ma perchè non vai a scrivere nei blog dei tuoi amici verdi..cosa centri tu quà a rompere ( si eprchè rompi cion le tue battute infelici ) allora e devi smetterla di cambiare il nikname che sappiamo bene che sei sempre lo stesso...imbeccille... se vuoi iniziare a offendere vai... fai pretso che tra poco parto per la caccia...ahahahha

da lupo solitarius  10/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

caro Mart
io non ho offeso nessuno, ma se vuoi che cominci non c'è problema, potrei cominciare proprio con te.
Però a pensarci bene dopo dovrò leggere i soliti piagnistei del tipo:"- ma la redazione che aspetta a cancellarlo - prendetegli l'IP e denunciatelo alla polizia postale, e robe simili da gente senza palle".
Ciao ciao

da lupo solitario x mart  09/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

x lupo solitario... sai che ce frega di quello che pensi tu...na pippa....ahahah lupo solitario...il vendicatore...lo scemo del villaggio...ahahhaha ma va a lavorare minorato mentale...ahahah

da mart  08/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Il gesto e le parole di Lara sono da persona vicina alle altre persone come tutti gli esseri umani dovrebbero essere,peccato che non tutti siano dei veri esseri umani,ma non importa e credetemi non date risposte achi tenta soltanto di dare spazio al vuoto il nulla!!Quello che manca in questo paese e proprio questo,il rispetto per l' altro,non dico che bisogna essere daccordo su scelte di vita,passioni,etc. ma credo sia da persona correttamente civile rispettarle,e questo nel mondo venatorio e ambientalista ancora latita,quindi lasciate che il solito gigi 50 o chi per lui dica la sua ennesima stupidagine tanto gia siamo abituati a sentirne,ma credetemi il miglior rimedio e' l ' indifferenza.

da Paolo  07/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Grazie Andrea a nome di tutti i Cacciatori. Poi se loro la pensano così...cosa ci possiamo fare. Se arriva una bella batosta come quella che si preannuncia in Grecia mi sa che dovrò nascondere sotto il letto galline e conigli perchè questi "animalisti" saranno i primi a scavalcare il recinto....

da luigi49  07/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Sono fiero di essere un cacciatore così come lo è stato mio padre e come mio nonno. Ho rispetto gli animali più di ogni pseudo-animalista. Anzi rispetto molto anche loro perchè sono degli ANIMALI. Alla causa del ns. amico Alfio, a cui vanno i miei migliori auguri, hanno anteposto il loro solito estremismo!!!
Un abbraccio a tutti i CACCIATORI

da andrea latina  06/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Gigi 50 sono con te
un abbraccio
ABBASSO LA CACCIA!!!!!!!

da lupo solitario  06/02/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Ha ragione Francesco. non raccogliamo l'invito che ci viene offerto dagli imbecilli. Alcuni amano tanto gli animali e tanto poco gli uomini...

da Mario  22/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

estendiamo l'appello a tutti i cacciatori: andate tutti fuori dalle balle, ma proprio tutti e lasciate sui blog venatori solo gli amanti degli animali!

da valentina carbonara  22/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Facciamo un appello tutti i cacciatori seri:tutti quei sparatori,quelli che pensano solo al carniere,i menefreghisti e quelli che hanno scopi personali che se ne vadano fuori dalle balle,non li vogliamo nemmeno a scrivere sui vari blog venatori(ma cmq sono convinto che sono pochi speriamo....)!!!

da Valentino Carbone  21/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Sappiamo tutti chi sono i Cacciatori, e la nostra carissima Lara é stata quanto mai incisiva e realista. Però, a onor del vero e a mio insignificante parere, i Cacciatori, hai me sono pochissimi, mentre molti sono cacciatori, ossia quelli che amano sparare,sparare e fare grossi ed inutili carnieri da esibire, facendo così screditare agli occhi dei più la sana categoria dei Cacciatori, Cinofili amanti della Natura , della passeggiata nel bosco o tra le nevi delle nostre Alpi solo per una Beccaccia, un capriolo.....
Questa considerazione si é radicata in me proprio su questo sito dove ha tentato inutilmente, con il movimento di pensiero NATURALMENTECACCIA, di scuotere l'apatia e l'indifferenza e fare emergere il senso di associazione fra chi ama l'Arte Venatoria, con l'auspicabile formazione di un'unica A. V. ed un unico stemma. Alla maggioranza dei frequentatori dei vari siti venatori, piace soltanto fare i saccenti, dialogare con la tastiera, ma di fattivo niente. Ecco perché mi sono allontanato dal mondo della Caccia, da quel mondo dove esortavo a piantare quel famoso albero sotto il quale poi sedersi all'ombra. Vedere i giovani Cacciatori godere del territorio venabile soddisfacente da noi vecchi lascato in eredità! Ma ,invece, ho amaramente scoperto che la caccia la faremo sparire noi cacciatori, e non i vili e menzonieri pseudo animal-ambientalisti. Questi, caro Gigi50, non la vogliono la chiusura della Caccia altrimenti non avrebbero più motivo esistere e tu non infastidiresti più Noi.
Grazie, Cara Lara per la forza e l'impegno che dedichi alla Caccia ed ai... cacciatori, io ormai ne sono scoraggiato ed indignato. Una stretta di mano a Te ed a tutti gli amanti della Caccia e della Cinofilia. Nino

da [email protected]  19/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Marino chiedi alla redazione loro hanno i riferimenti

da lara  16/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

alfio ... come si fa per aiutarti?

da marino  16/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Alfio...complimenti per la tua famiglia ....tre figliole!!!! Bello. Anche io ho tre figlioli, due maschi e una femmina, nessuno dei tre purtroppo si è appassionato alla caccia. Ti auguro che almeno una delle tue figliole continui sulla retta via...

da luigi49  13/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

devo dire grazie a lara come a tanti frequentatori di quel sito cosi come di unaltro.
quella persona con mille problemi sono io,leggo adesso tutto cio' che e'... e devo ringraziare tutti per cio' che hanno fatto dalle parole alle donazioni,ragazzi mi son sentito davvero piccolo nel....
ma gli amici e perche no' chiamarli fratelli e sorelle gente che vive nel mondo venatorio o che ama i cani,si son dati tutti un gran da fare,la situazione di mia moglie alla fine e' andata bene ringraziamento il buon dio,e se ho passato delle feste dove ho potuto dare alla mia famiglia(moglie e tre figlie)un sereno natale come ormai....
che dire grazie a lara ma grazie a tutti quei fratelli e sorelle che sin son mossi dal nord al sud per ....
grazieeeeee
alfio

da alfio  13/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Auguri di cuore al nostro amico, e complimenti a tutti i cacciatori che lo hanno aiutato e che lo aiuteranno. vi prego di non commentare i messagi dei MALATI MENTALI che vengono su questo sito ad insultarci

da francesco  12/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

ops... partito il commento prima.... dicevo... non mi stancherò mai di dirlo, ma fino a quando ci saranno persone come lara.... per la caccia ci sarà sempre una speranza....

da marco brozzi  11/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Non mi stancherò mai di dirlo,

da marco brozzi  11/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Grazie a tutti/E

da Lara  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

a Gigi50 ... fai solo e soltanto PENA ! (Ho scritto il tuo name in maiuscolo per rispetto della sintassi , solo per quello )

da renzo  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Con i miei complimenti a Lara e a tutti coloro che hanno contribuito a far divenire tangibile la solidarietà umana.

da Silvano B.  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Posso capire la gioia di Lara nel descrivere con questo articolo tutta la solidarietà di cui è capace di esprimersi il mondo venatorio, posso capire anche l'emozione, la gratitudine e l'affetto che scaturisce da simili dimostrazioni di appartenenza ad un gruppo, una famiglia come appunto è il variegato mondo venatorio, di chi come il nostro amico fraterno ha vissuto e sta vivendo sulla sua pelle una situazione gravissima e destabilizzante come può essere quella di perdere il proprio lavoro, e come se non bastasse, con l'aggravante di vedersi colpire anche in uno degli affetti più profondi con la malattia dell'amata moglie. Posso capirlo e lo capisco, perché è toccata anche a me una simile esperienza, scatenando allo stesso modo sul portale del Cacciatore.com, tutti gli amici fraterni abituali frequentatori del sito, in quella sublime meravigliosa corsa frenetica nel trovare il modo migliore per aiutare un amico in difficoltà. Per quanto mi riguarda, la corsa a cui accennavo mi ha portato al concretizzarsi a giorni con un'altra possibilità di lavoro, cosa non semplice alla mia età. (54) Rinnovo l'attestato di stima e di gratitudine a tutti gli amici che mi hanno sostenuto e altrettanto faccio con tutti coloro che hanno fatto e faranno in questo caso testimoniato dalla Lara. Allo sfortunato amico faccio i miei più sinceri auguri affinché possa risolvere quanto prima la questione lavoro e che dolce sua signora si ristabilisca al più presto in una totale e completa guarigione.

da Pasquale Cinquegrana  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

E' un vero peccato che un'articolo simile, dove il vero valore, quello che alla fine veramente conta è il gesto spontaneo e disinteressato di decine di persone nei confronti di un'amico in difficoltà, sia usato per i soliti attacchi al mondo venatorio. Non finisco e non finirò mai di stupirmi difronte a simili comportamenti, certo se in difficoltà ci fosse stato l'ennesimo cagnolino, probabilmente si sarebbe mosso mezzo mondo con echi e squilli di trombe sui maggiori tg. La cosa che veramente dovrebbe far inorridire, caro amico animalista, è che oggi alle soglie del 2012 una famiglia che versa in condizioni disperate passa inosservata mentre il botolo abbandonato è sulla bocca di tutti. Meditate gente.

da il gatto maone  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Brava Lara, per aver portato a conoscenza di molti, ciò che i cacciatori sanno fare per aiutare gli altri.x gigi 50, leggo e frequento molti siti animalisti pur essendo un cacciatore,ma non ho mai trovato nessuna iniziativa concreta di aiuto frà voi animalisti, solo chiacchere sterili sugli animali e offese a chi non la pensa come voi. Questa è la dimostrazione di quanto siete egoisti e ipocriti, capaci solo a fare la morale agli altri credendovi una razza superiore.

da Bekea  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

x gigi50 - vedi purtroppo sei un emerito cretino e ti spiego anche la ragione: quanto riportato nell' articolo voleva evidenziare quello che ai giorni nostri è sparito ovvero l' ALTRUISMO e ti evidenzia che nella nostra categoria dei cacciatori ancora si pensa alle altre persone.
TU invece hai preso, come solito fate, l' occasione per offendere e quindi ti ripeto sei un emerito CRETINO.

da Lupus  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Brava Lara!!! Continua sempre ad evidenziare i sentimenti e le emozioni del mondo della caccia e dei cacciatori!!!

da Patrizia  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Il messaggio che lancia questo blog è molto chiaro: la solidarietà e la bontà d'animo di un gruppo di persone accomunate dalla stessa passione,nei confronti di chi sta attraversando un momento triste e difficile della sua vita. Il non conoscersi non è un limite;tra cacciatori questi sono dettagli irrilevanti. Quello che conta è riuscire ad aiutare un amico,un collega...o più semplicemente una persona che ha bisogno. Complimenti al gruppo del braccoitaliano .net e grazie di cuore alla signora Leporatti per aver voluto condividere questa notizia con tutti noi. E un grande in bocca al lupo all'amico in difficoltà.

P.S. L'indelicatezza e l'ineleganza dei signori animalisti non conosce confine....mah!!

da enzo972  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

gigi50 rispetto le tue parole e dico che ognuno la pensa come vuole....ma non sei mai passato vicino ad un macello dove vengono macellati senza nessuna possibilità di scampo diversi tipi e razze di animali...poi ne riparliamo ....io da cacciatore ne son rimasto molto scioccato...un saluto

da massimo  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

povero gigi50....voi non sapete che emozionarvi a comando. Odiate il mondo della caccia e non sapete che i mali che avvelenano l'ambiente sono dettati proprio da chi vi chiede soldi dicendovi che lo vogliono proteggere. Non temete...noi ci saremo sempre, la vostra è e rimane una moda, una povera moda destinata a morire dello stesso male che pensate di curare. Prova a fare un giro nei parchi italiani, senza nessuna discriminazione, dallo Stelvio al Gran Paradiso, dalla Mesola alla Mandria. Ti accorgerai come la realtà sia ben diversa della celluloide che vi propinano quelli che con il vostro piccolo contributo vanno alle Maldive a farsi
le vacanze.

da luigi49  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

brava Lara. :)
Orgoglioso di tutti voi.

da max  10/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

x gigi50 se non vuoi sentire gli spari vai in Parchi dove c'è il divieto di caccia,sentirai anche tutti i bramiti che vuoi,anch'io x fumare devo andare in zone convenute!! ha dimenticavo il frullo di un uccello...vieni che ti faccio sentire il mio!!:)

da fabio  09/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Si,chissa`quanti ne leggeremo di questi messaggi,ma quelli che non leggeremo saranno molti di piu`,ma l'effetto sara`lo stesso.

da colombaccio51  09/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Io mi emoziono nel sentire il frullo di un uccello o il bramito di un cervo. Mi incazzo nel sentire lo sparo dei vostri maledetti strumenti di morte. Il vostro porco divertimento vi verrà chiuso e morirà, e Noi continueremo a emozionarci, ancora di più.

da gigi50  09/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Sono le azioni che faranno la differenza tra noi e il mondo animalista. Dalla nostra, l'attenzione verso le necessità degli uomini, dalla loro, un'attenzione morbosa verso quelle degli animali. Forse un giorno gli stupidi governanti, per soddisfare le loro necessità di popolarità, ci chiuderanno la caccia, ma questa non morirà finchè ci sarà qualcuno che si emozionerà nel sentire il frullo di un'uccello o il bramito di un cervo.

da luigi49  09/01/2012

Re: La caccia unisce l’Italia e AIUTA UN AMICO

Nonostante non ci si conosca, o spesso non si sia d'accordo, oppure si viva in mondi distanti, ci si dimostra pronti ad aiutare un compagno in difficoltà, senza bisogno di inviti o di giustificazioni. E allora, giù il cappello davanti ai cacciatori de ilbraccoitaliano.net!

da Inforziato  09/01/2012
Cerca nel Blog
Lista dei Blog