Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<novembre 2020>
lunmarmergiovensabdom
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30123456
Mensile
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
dic16


16/12/2011 

La cementificazione selvaggia e i suoi devastanti effetti sulla fauna selvatica sono un argomento ricorrente su portali come il nostro. Ma quello che ormai per alcuni può sembrare una retorica inflazionata, è in realtà una inquietante realtà più che mai evidente e si esemplifica alla perfezione con quello successo in questi giorni nella cittadina americana di Saint George, nello Utah.

Migliaia di uccelli migratori sono morti schiantandosi al suolo in un parcheggio antistante un grosso centro commerciale. Motivo? Secondo gli esperti hanno scambiato lo scintillio dell'asfalto con le acque di un tranquillo laghetto. Si tratta di piccoli svassi, si stima 3 mila esemplari, di cui circa 1500 morti a seguito dell'impatto. Gli altri sono stati raccolti e rilasciati a cento km di distanza sul lago Qail.

"Questi uccelli – commenta Lynn Chamberlain dell'Utah Division of Wildlife Resources su un quotidiano locale - non sono fatti per atterrare sul suolo, ma sull'acqua", ha spiegato l'esperto, "hanno un corpo troppo grande rispetto all'apertura alare. Sono ottimi nuotatori e se atterrano sull'acqua non c'è alcun problema. Ma le loro zampe non supportano l'atterraggio sul suolo".

Purtroppo, vista la progressiva perdita di habitat naturali, di fatti di questo genere se ne registrano sempre di più. Lo scorso anno, a New York un grosso stormo di migratori provenienti dal Canada era rimasto intontito dal fascio di luce proiettato nel cielo sopra Ground Zero ed aveva continuato a girare vorticosamente attorno alla luce per ore, finchè si è deciso di spegnerla. Inoltre, sempre nella grande mela, ogni anno un numero pari a 90 mila uccelli si schianta in volo sui vetri a specchio dei grandi grattacieli. 

Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.69.62.70
Aggiungi un commento  Annulla 

10 commenti finora...

Re: Trappole di cemento

e già che ci siamo caro Luigi ti rispondo di qua visto che nei blog in prima pagina non mi è dato commentare,il sottoscritto cacciava nel pavese con capanno fisso a cesene e sasselli,prima che venisse revocato il capanno all'intestatario che aimè non ha fatto il rinnovo x tempo in quanto ha subito la rimozione di 7 tumori allo stomaco,neanche con le cartelle cliniche c'è stato modo di giustificare il ritardo,quindi capanno revocato,pensa che nel nostro piccolo portavamo interessi al proprietario del fondo,al ristorante dove si mangiava e al proprietario dell'appartamento in affitto,detto questo noi eravamo ben visti da chi portavamo interesse anche perchè la Regione Lombardia non ha stanziato fondi x gli impianti sciistici del posto e credo anche che con i eurini dell'atc abbiano rilasciato selvaggina stanziale che tu cacci,quindi le tue lamentele con chi caccia selvaggina migratoria dovrebbero quantomeno essere più tolleranti e visto che cacci anche nelle pianure della bassa bresciana vicino alla Brebem,ti invito a venire nelle pianure delle Valli Trompia e Sabbia ammesso che ne trovi ancora qualcuna,noi si che abbiamo dato il territorio all'industria che ci ha permesso un certo sviluppo e ora che non abbiamo territorio x cacciare ci vieni a dire che si va a cacciare selvaggiamente in altre Provincie....mah!!!!!

da cele  27/12/2011

Re: Trappole di cemento

e secondo te Luigi chi dovrebbe (e chi potrebbe) fermare questo scempio, i cacciatori divisi su tutto come predichi tu che sei contrario all'ipotetica unione oppure dovrebbero essere le associazioni ambientaliste??

da cele  27/12/2011

Re: Trappole di cemento

In Lombardia perdiamo 12 ettari di campagna al giorno! Andate a vedere se c'è un intervento sull'argomento di noi cacciatori.

da Luigi  24/12/2011

Re: Trappole di cemento

Caccio nella pianura bresciana. Si è mai vista una presa di posizione di noi cacciatori contro la cementificazione? Qualcuno ha fatto un comunicato contro la nuova autostrada brebemi? Io ero ai presidi, ma con Legambiente! E ne vado fiero! Dalle mie parti stanno asfaltando tutto, ma a molti basta avere un capanno a cento metri da un'autostrada! O mettersi attaccati ad una cascina a sparare a piccioni e tortore.

da Luigi  24/12/2011

Re: Trappole di cemento

Comunque per i soliti noti la colpa è sempre di noi cacciatori; io non capisco perchè queste associazioni pseudo ambientaliste/animaliste non si oppongono alla cementificazione selvaggia, forse ci sono interessi comuni?????????????????
purtroppo tra cemento e parchi selvaggi la nostra porzione di passione diminuisce sempre di pù.

da Lupus  22/12/2011

Re: Trappole di cemento

La verità è che la cementificazione è una grossa fonte di introiti economici, soprattutto per chi rilascia le autorizzazioni. I comuni guadagnano molto in questo campo ed hanno tutto l'interesse ad autorizzare le colate di cemento sotto qualsiasi nomenclatura: residenziale, commerciale, industriale...E dopo che si è costruito occorre adeguare la viabilità...e avanti nel circolo vizioso del consumo di ambiente. Basta guardare le migliaia di metri quadri che ci vengono letteralmente rubate ogni anno solo per la creazione dei grandi centri commerciali, che spesso sorgono come i funghi uno a poca distanza dall'altro, approfittando di contributi ed agevolazioni. Ma tanto poi, anche tutti coloro che lamentano l'accessiva cementificazione, finiscono per usufruirne mescolandosi al fiume di gente che va lì a far compere, dando ragione, in fin dei conti, a chi ha voluto la distruzione d'ambiente.
Tutti si lamentano ma a tutti alla fine sta bene così. Nessuno rinuncia alla seconda casa fuori dai centri urbani, nessuno rinuncia ai comodi spostamenti che assicura il costante ampliamento della viabilità, nessuno rinuncia ad andare al centro commerciale...tutti si indignano ma nessuno protesta, anzi...
Forse la nostra categoria farà poco o nulla, ma non mi pare che altre categorie riescano invece a smuovere le montagne. Perché le categorie, in fondo, sono fatte delle singole persone di cui sopra...

da Inforziato  21/12/2011

Re: Trappole di cemento

il problema è che spesso stiamo a sparlare dei "danni" che fanno gli ambientalisti , sensa che alcun rappresentante del mondo venatorio alzi un dito.
Spesso sento affrmare che noi cacciatori saremmo i primi difensori del territorio, ma mai ho visto nette prese di posizione , o meglio azioni concrete di tutela da parte delle associazioni venatorie ; non parliamo poi di coloro che si ergono a portavoce delle necessità del mondo venatorio, i vari politici locali e nazionai. Che sò i vari Berlato , Carrara, ecc ecc , mai che pongano interrogazioni per contrastare la cementificazione del territorio. In fondo lasciamo il campo ad altri e ci limitiamo a blaterare tra di noi.

da vittorio66  19/12/2011

Re: Trappole di cemento

Sante parole amico mio, sante parole

da Pier76  17/12/2011

Re: Trappole di cemento

E in Italia? Si è mai visto una AV che si oppone a qualche lottizzazione, alla costruzione di un centro commerciale o di un'autostrada? Mai; come facciamo ad accreditarci presso la pubblica opinione come i "veri" difensori dell'amnbiente, se certi argomenti ce li suoniamo e ce li cantiamo solo tra noi?

da Tordo toscano  17/12/2011

Re: Trappole di cemento

lo hanno fatto vedere in TV un paio di anni fa: centinaia di migratori che si schiantavano sui vetri dei grattacieli bui... tra loro anche una beccaccia, simile alla nostra con qualche penna bianca in più... e non solo quella... sentivo dire che spesso seguono le autostrade per i voli notturni... ecco perchè cambiano le rotte... oltre ai danni fatti dagli ambientalisti

da Pier76  16/12/2011
Cerca nel Blog
Lista dei Blog