Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<agosto 2022>
lunmarmergiovensabdom
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234
Mensile
agosto 2022
luglio 2022
giugno 2022
maggio 2022
aprile 2022
marzo 2022
febbraio 2022
gennaio 2022
dicembre 2021
novembre 2021
ottobre 2021
settembre 2021
agosto 2021
luglio 2021
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
apr5


05/04/2022 9.20 

 
Le carabine Tikka T3X Lite Roughtech, anche se sono costruite da maestri armaioli che lavorano in Sako, non somigliano molto alle famose carabine finlandesi. Le Tikka sono filosoficamente molto diverse dalle Sako perché, pur mantenendo le caratteristiche fondamentali di una moderna carabina da caccia, come robustezza, precisione, affidabilità e maneggevolezza, sono destinate a quei cacciatori che alle finiture particolarmente curate preferiscono un prodotto moderno, tecnologico, efficiente, ma dal costo più contenuto. Oggi che sul mercato non mancano di certo ottime carabine Bolt Action ad otturatore scorrevole–girevole, trovare un’arma con un rapporto qualità–prezzo superiore a quello delle carabine Tikka è molto difficile, se non addirittura impossibile. Le T3 derivano dalle mitiche M590 e M690, famose per avere l’azione scorrevole “come il burro fuso”, e ne mantengono l’estetica insolita, angolosa, con spigoli vivi e senza nessun tipo di abbellimento inutile. I due puntini rossi indicatori, che appaiono quando il percussore è armato e la sicura disinserita pronta allo sparo, sembrano quasi un lusso. Originariamente la Oy Tikkakosky AB, in società con Almo Johannes Lahti, nacque come ditta produttrice di fucili militari, ma quando decise di costruire armi sportive da caccia, lo fece con unico scopo: vendere armi di qualità al giusto prezzo. Una qualità sempre presente in ognuna delle armi prodotte dall’azienda, sia che fossero basculanti combinati misti (modello M70 a cane esterno) sia carabine. Oggi le Tikka T3 sono vendute ed apprezzate in tutto il mondo perché, stando a quello che sostengono molti famosi armaioli preparatori d’armi da caccia e da tiro, racchiudono al meglio tutte le qualità meccaniche–costruttive–balistiche che dovrebbe avere una carabina. Delle T3X ne apprezzano la qualità, la precisione, l’affidabilità e l’elevata sicurezza d’uso e, oggi che le Sako-Tikka fanno parte della Holding Beretta, anche l’efficiente centro assistenza.
 
 



 
 
Vediamo nei dettagli una delle carabine più diffuse tra i selecontrollori italiani.

LA CANNA

Le canne delle carabine Tikka T3X sono configurate “Fluted” scanalate e sono costruite con una precisione estrema. Non a caso, come già detto, vengono scelte da molti costruttori di armi come basi di partenza per assemblare carabine “custom”. I tubi sono sempre liberi di flottare, in modo da eliminare in maniera efficace le vibrazioni e non si surriscaldano nemmeno nelle condizioni di tiro più intense. Sono realizzati in acciaio al Cr-Mo di altissima qualità con lunghezza variabile da 510 mm per i calibri normali a 610 mm per i calibri magnum. Originariamente soltanto la T3 Tactical era equipaggiata di freno di bocca spegni fiamma, oggi invece questo accessorio è presente su quasi tutti i modelli indipendentemente dal calibro scelto.




MECCANICA E FINITURE

Per la realizzazione delle carabine Tikka T3X lite Roughtech s’è fatto ricorso a delle tecniche di lavorazione tradizionali, come l’asportazione di materiale dal pieno, un procedimento più oneroso rispetto alla microfusione, ma che fornisce un miglior risultato finale sia in termini di bontà dell’esecuzione dell’arma sia in termini di prestazioni balistiche. E’ bene precisare che il termine “tradizionali” può indurre in errore, perché anche la tecnica della lavorazione dei pezzi dal pieno per asportazione di truciolo, vecchia quanto le armi da fuoco, può essere eseguita con i moderni macchinari a controllo numerico computerizzato. Il corpo e la testa dell’otturatore sono ricavati da un solo pezzo, mediante tornitura e fresatura da una barra di acciaio al carbonio. L’angolo di apertura è di circa 70°. La culatta, in acciaio trilegato, viene macchinata e brocciata per essere poi sottoposta a trattamenti termici d’indurimento e bonifica. Sospettiamo che il recoil lug smontabile sia un altro punto a favore dell’arma, perché consente di poter intervenire per migliorare, con bedding e accorgimenti vari, la pur ottima incassatura. Le carabine Tikka T3X vengono offerte con diverse lunghezze di azioni e diverse versioni. Alcuni modelli hanno la finitura parkerizzata, inox, altri una brunitura opaca, le versioni più costose una bellissima brunitura lucida.



LO SCATTO

Le T3X adottano uno scatto a pacchetto in Ergal completamente regolabile ed è avvitato alla parte inferiore della scatola di culatta mediante viti a brugola. Ci sono delle versioni dotate di stecher–allegeritore monogrillo, che si arma spostandolo con il pollice in avanti, altre adottano lo scatto diretto, fisso. Il peso minimo di scatto può arrivare addirittura ai 200 gr., ma anche lo scatto diretto, che non supera mai 1000 gr, è molto netto e pulito, esente da precorse e retroscatti.

IL CALCIO

Le calciature delle carabine T3, indipendentemente che siano in legno o in materiale sintetico, sono tutte a pistola e di concezione estremamente semplice. Alcune versioni sono provviste di Montecarlo e poggiaguancia, conformate in modo da risultare confortevoli e fisiologiche, ma i modelli di maggior diffusione ne sono sprovvisti. Le zone in corrispondenza dell’astina e dell’impugnatura sono disegnate in modo da consentire funzionalità e comodità d’uso.




 
La T3X ha una nuova calciatura sintetica modulare con impugnature intercambiabili che consente di variare l'angolazione dell'impugnatura. Ciò permette di adottare più posizioni di tiro. Le impugnature aggiuntive sono vendute separatamente. La calciatura sintetica della T3X dispone anche di un punto di attacco aggiuntivo che consente di variare la larghezza del forend della calciatura. Inoltre è dotata di un'impugnatura con un motivo e una forma asimmetrici studiati appositamente per assicurare il massimo grip in tutte le condizioni.

LE MIRE

Tutti i modelli di maggior diffusione T3X sono sprovvisti di mire metalliche. Quelli che invece le hanno, montano il solito alzo a foglietta fissa, montata su zoccolo regolabile soltanto in derivazione, e di un mirino a lamina, su alcuni modelli protetto da tunnel. Ovviamente destano maggiore interesse gli attacchi che potrebbero essere montati sopra, veramente eccezionali.

GLI ATTACCHI PER L’OTTICA

Sin dall’inizio della produzione di carabine, la Tikka ha sempre costruito degli attacchi dedicati, ossia specifici per le proprie armi. Sempre molto robusti, impregnati su un sistema di ancoraggio basi–anelli a coda di rondine con profilo divergente per evitare che gli attacchi si spostino sotto effetto del rinculo. Ma il noto costruttore finlandese si è voluto superare ideando degli anelli OPTILOCK molto particolari, realizzati ovviamente in acciaio e lavorati dal pieno, che prevedono al loro interno un robusto anello di plastica molto dura e crimpabile che, oltre a garantire una forte presa del tubo, evita spiacevoli deformazioni al cannocchiale e riduce gli inconvenienti generati da uno scorretto montaggio. A differenza della Saka, i progettisti Tikka, hanno voluto dare un ulteriore vantaggio ai cacciatori, predisponendo il castello delle carabine T3 con dei fori filettati (6/48” UNS), in modo da lasciare all’utilizzatore finale la scelta di quali attacchi adottare.

IL CARICATORE

Il caricatore delle Tikka T3X è un inno alla semplicità e all’efficienza. Completamente in materiale plastico (con ovvia esclusione della molla elevatrice) è di tipo monofilare dalla capienza variabile da 2 a 4 colpi in funzione del calibro. La levetta di sgancio è posta in prossimità della parte anteriore del caricatore, in un incasso che deve proteggerla da urti o sganci accidentali.

CONCLUSIONI

Le T3X Lite rappresentano una scelta molto valida per qualsiasi forma di caccia a palla in tutti gli angoli del globo. Sono armi destinate a qualsiasi cacciatore, dal neofita al più esperto e proprio perché fabbricate industrialmente, lasciano molto spazio di manovra a chi intende personalizzarle secondo esigenza. In occasione di un meeeting di giornalisti ho chiesto a diversi armaioli–preparatori di armi quali fossero le loro armi preferite da “customizzare” e quali fossero le azioni e le canne che più frequentemente scelte per assemblare le loro carabine, molti hanno risposto che, dopo averne provate molte le Tikka T3 sono tra le migliori.

Marco Benecchi
 



    




SCHEDA TECNICA DELL’ARMA


Costruttore: SAKO Ltd. Sakonkatu 2 -  Riihimaki – Finlandia
Importatore: La TIKKA fa parte del Gruppo BERETTA Holding
Gardone Val Trompia, Brescia Italia
Tipo: Carabina da caccia a ripetizione manuale “Bolt Action”
Funzionamento: Ad otturatore scorrevole girevole tipo Mauser modificato, Fluted con scanalatura elicoidale, con due tenoni di chiusura in testa. Angolo di apertura di circa 70°.
Percussore: Monopezzo lanciato.
Sicura: Manuale a due posizioni azionabile da una leva posta sul lato destro del castello.
Modello: T3X Lite Roughtech.
Azione: in acciaio trilegato e bonificato ad alta resistenza.
Calibri: dal 204 Ruger al 9,3 x 62 (compresi gli Shor Magnum Winchester, il 338 Federal e il 338 WM).
Canna: In acciaio ad alta resistenza trattato termicamente. E’ lunga 510 mm per i calibri normali e 610 mm per i calibri magnum.
Alimentazione: Tramite caricatore monofilare amovibile da 3–4 cartucce.
Organi di mira: Assenti.
Castello: Predisposto per il montaggio del cannocchiale da mira con scina dedicata o mediante fori da 6/48”.
Scatto: Con stecher monogrillo “alla francese”. Peso 1300 gr diretto e 200-250 con stecher armato.
Calcio: E’ in materiale sintetico configurato Rougtech, perfetto in tutte le condizioni di utilizzo.
Peso: 2700 gr


Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.70.175.209
Aggiungi un commento  Annulla 

9 commenti finora...

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

Ottima ,ma poi come dubitare se Marco le ha provate c'e' poco da discutere

da Carlo  06/05/2022 20.42

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

Chissa' se putin ci fara' andare a caccia il prossimo anno''',una bella atomica e ci polverizza a tutti

da Sputnikk  19/04/2022 20.20

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

BUONA PASQUA A VOI E ALLE VOSTRE FAMIGLIE..
cani compresi!
Marco

da MARCO BENECCHI A TUTTI GLI AMICI DEL BLOG  17/04/2022 6.32

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

mai provata ma ne ho sentito parlare un gran bene è un ottima carabina sotto ala Beretta.
caccio tuttora con Sabatti e mi trovo benissimo prima ROVER ora SHAPIRE sempre in 7x64
salute a tutti.

da carlo 48  13/04/2022 12.18

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

E chi parlava di questa splendida carabina

da Russia mai piu'  12/04/2022 17.22

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

La Tikka è in Finlandia e appartiene ad Azienda italiana, quindi non ha nulla di russo.
Prima di avviare il mouse o la penna informatevi e, soprattutto, accendete il cervello.

da x gli antirussi del forum  12/04/2022 7.31

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

Non comprero' mai piu' qualsiasi prodotto proveniente dalla russia assassina

da Basta coi prodotti russi ,no armi russe  11/04/2022 20.03

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

Tikka T3x in .223 con passo di rigatura 1:8. Arma super-precisa con una varieta' incredibile di proiettili da 40 a 69 grani, incluse le Barnes TTSX da 60 grani per uso caccia. In questa configuarazione si puo' usare per tiro a segno fino a 300 metri, per ill varmint ma anche per la caccia al capriolo, e cinghialotti...Divertentissima, economica e performante. Difficile, se non impossibile, far meglio.

da Flagg  11/04/2022 10.52

Re: La Carabina Tikka T3X Lite Roughtech

Ottima arma provata in campo

da Sante  10/04/2022 18.27
Cerca nel Blog
Lista dei Blog