Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Editoriale | Blog | Eventi | Meteo | I Video | Sondaggi | Quiz | Le Leggi | Parlano di noi | Amici di Big Hunter | Amiche Di Big Hunter | Solo su Big Hunter | Tutte le news per settimana | Contatti | BigHunter Giovani | Sondaggio Cacciatori |
 Cerca
Archivio
<ottobre 2021>
lunmarmergiovensabdom
27282930123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
1234567
Mensile
ottobre 2021
settembre 2021
agosto 2021
luglio 2021
giugno 2021
maggio 2021
aprile 2021
marzo 2021
febbraio 2021
gennaio 2021
dicembre 2020
novembre 2020
ottobre 2020
settembre 2020
agosto 2020
luglio 2020
giugno 2020
maggio 2020
aprile 2020
marzo 2020
febbraio 2020
gennaio 2020
dicembre 2019
novembre 2019
ottobre 2019
settembre 2019
agosto 2019
luglio 2019
giugno 2019
maggio 2019
aprile 2019
marzo 2019
febbraio 2019
gennaio 2019
dicembre 2018
novembre 2018
ottobre 2018
settembre 2018
agosto 2018
luglio 2018
giugno 2018
maggio 2018
aprile 2018
marzo 2018
febbraio 2018
gennaio 2018
dicembre 2017
novembre 2017
ottobre 2017
settembre 2017
agosto 2017
luglio 2017
giugno 2017
maggio 2017
aprile 2017
marzo 2017
febbraio 2017
gennaio 2017
dicembre 2016
novembre 2016
ottobre 2016
settembre 2016
agosto 2016
luglio 2016
giugno 2016
maggio 2016
aprile 2016
marzo 2016
febbraio 2016
gennaio 2016
dicembre 2015
novembre 2015
ottobre 2015
settembre 2015
agosto 2015
luglio 2015
giugno 2015
maggio 2015
aprile 2015
marzo 2015
febbraio 2015
gennaio 2015
dicembre 2014
novembre 2014
ottobre 2014
settembre 2014
agosto 2014
luglio 2014
giugno 2014
maggio 2014
aprile 2014
marzo 2014
febbraio 2014
gennaio 2014
dicembre 2013
novembre 2013
ottobre 2013
settembre 2013
agosto 2013
luglio 2013
giugno 2013
maggio 2013
aprile 2013
marzo 2013
febbraio 2013
gennaio 2013
dicembre 2012
novembre 2012
ottobre 2012
settembre 2012
agosto 2012
luglio 2012
giugno 2012
maggio 2012
aprile 2012
marzo 2012
febbraio 2012
gennaio 2012
dicembre 2011
novembre 2011
ottobre 2011
settembre 2011
agosto 2011
luglio 2011
giugno 2011
maggio 2011
aprile 2011
marzo 2011
febbraio 2011
gennaio 2011
dicembre 2010
novembre 2010
ottobre 2010
settembre 2010
agosto 2010
luglio 2010
giugno 2010
maggio 2010
aprile 2010
marzo 2010
febbraio 2010
gennaio 2010
dicembre 2009
novembre 2009
ottobre 2009
settembre 2009
agosto 2009
luglio 2009
giugno 2009
maggio 2009
aprile 2009
marzo 2009
febbraio 2009
gennaio 2009
dicembre 2008
novembre 2008
ottobre 2008
settembre 2008
agosto 2008
maggio 2008
aprile 2008
marzo 2008
febbraio 2008
gennaio 2008
dicembre 2007
novembre 2007
ottobre 2007
settembre 2007
agosto 2007
luglio 2007
giugno 2007
ago2


02/08/2021 15.55 

 
“E’ nella sfida con noi stessi che scopriamo veramente chi siamo e dove possiamo arrivare”. Con questa semplice quanto significativa frase la dottoressa Silvia Micheli resp. settore Sport  ha presentato alla Stampa specializzata in videoconferenza causa Covid il nuovo semiatomatico M2 SPEED, realizzato su indicazione di tiratori professionisti per i “professionisti del tiro dinamico”.
 
L’ IPSC Shooting, come viene comunemente chiamato, è un tiro dinamico sportivo molto divertente e stimolante che sta crescendo velocemente in tutto il mondo e che possiede delle caratteristiche non comuni nelle altre discipline di tiro più tradizionali. Come la mobilità del tiratore e dei bersagli, i target multipli di differenti tipologie, le varie distanze dei bersagli e soprattutto la libertà d’interpretazione che ogni singolo atleta può adottare per risolvere i vari percorsi di tiro. Insomma è una continua sfida contro il tempo per svolgere l’esercizio ed è possibile praticarlo sia con le pistole sia con i fucili. E quando si parla di fucili, di affidabilità e  “velocità” di tiro, il nome Benelli spunta subito fuori. Non a caso il vecchio modello 121, il primissimo semiautomatico con funzionamento inerziale del mondo, ancora oggi è capace di sparare cinque colpi in meno di un secondo. Ora, con la crescente diffusione del Tiro Dinamico, la Benelli Armi di Urbino ha voluto presentare sul mercato un nuovo semiauto derivato dal collaudatissimo fucile da caccia M2 Comfortech: il modello M2 SPEED come strumento sportivo per le gare IPSC.
 

L’M2 era già noto nel tiro action anche se fino ad oggi ne era prevista solo la variante Practical nata per le Divisioni Open e Modified, dove ha mietuto congrui successi, ma oggi, con la prevalenza delle race guns a caricatore prismatico nelle gare Open, lo si può considerare competitivo ai massimi livelli principalmente per quelle Modified. Gli ultimi Campionati del Mondo di Tiro Dinamico I.P.S.C. hanno confermato la qualità incontrastata dei fucili Benelli, sia come risultati sia come presenze. Più del 75 % dei tiratori partecipanti erano armati con fucili Benelli. Il nuovo modello M2 SPEED si differenzia da un normale M2 Comfortech da caccia con canna da 650 mm o 610 mm a seconda della scelta della canna per la lunga prolunga del serbatoio di colore rosso metallico, così com’è anche l’ampia manetta di armamento tubolare e il pulsante di sgancio dell’otturatore maggiorato. Per soddisfare gli amanti del tiro mirato con singolo proiettile si è scelto di dotare l’arma di una piccola tacca di mira a V incassata nella bindella, di un lungo mirino in fibra ottica, di strozzatori dedicati, di una finestra d’espulsione con gli spigoli raccordati e quella di alimentazione maggiorata e smussata. Dato che durante una gara si sparano molti più pallini e pallettoni che palle asciutte, l’M2 SPEED fa uso di una canna da cm 65 con bindella ventilata da 10 mm (contro i 7 delle comuni bindelle da caccia) trattata antiriflesso e corredata da mirino ad alta visibilità in fibra ottica lungo 50 mm e con diametro di 2,5. Questo mirino raccoglie tutta la luce disponibile e resta sempre ben visibile con qualsiasi sfondo e in tutte le condizioni ambientali. Anche nell’ M2 SPEED, come tutte quelle di produzione Benelli, porta un espulsore caricato elasticamente che si adatta automaticamente alle diverse lunghezze dei bossoli e migliora l’affidabilità, perché può capitare che nelle gare si debbano utilizzare munizioni di diverso tipo, anche con pallini non tossici. Gli strozzatori dello SPEED sono previsti con *, *** e ****, il fucile viene fornito con lo strozzatore **** MONTATO a cui si aggiungono un ampliator e un long shot. Gli strozzatori sono dei Crio-Choke bruniti da 90 mm con ghiera godronata, che fuoriescono dalla canna per 20 mm. Il serbatoio dell’ M2 SPEED contiene ben 12 colpi con cameratura da 70 mm, un vero record in un’arma del genere alimentata da un caricatore. Per facilitare le operazioni di caricamento dell’arma, l’M2 SPEED è stato dotato di una finestra di caricamento sia ampia con gli spigoli smussati, in modo che non creino fastidi al pollice quando viene inserito in profondità per spingere le cartucce oltre il dente di arresto che ne impedisce la fuoriuscita dal serbatoio. Tutti i semiautomatici Benelli hanno il cucchiaio elevatore libero e quindi non è necessario premere preliminarmente un pulsante per sganciarlo, avendo eliminato qualsiasi possibilità di inserimento delle cartucce.
 
 
Nell’M2 SPEED si è invece intervenuto sul dente di arresto che impedisce la fuoriuscita delle cartucce dal tubo serbatoio, dotandolo di una nuova leva sdoppiata che riduce la resistenza all’introduzione della cartuccia, rendendola puù agevole in fase di caricamento.  Questa leva facilita anche lo svuotamento del tubo serbatoio, che può essere fatto sia in modo tradizionale premendo il dente e tenendo abbassato il cucchiaio elevatore, sia tirando il pulsante di sgancio otturatore.
 
Anche sull’M2 SPEED, come in tutti i semiauto Benelli, l’uscita delle cartucce dal serbatoio è sempre bloccata e e viene sbloccata solo sparando o premendo la leva di discesa delle cartucce posta a destra della guardia paragrilletto, che funge anche da avvisatore di cane armato. A completare quello che noi definiamo “easy loading” ci sono le pareti del tubo serbatoio e della prolunga particolarmente curate, una nuova molla del serbatoio e un spingicartuccia in lega di alluminio di colore rosso per aumentarne la visibilità che scorre nel tubo come un pistone. L’M2 SPEED funziona correttamente con qualsiasi tipo di munizioni, dalle leggere 28 grammi da tiro (Dinamico/Pratico, Sporting, Eliche), alle più svariate “Slugger” da 32 e più grammi con affidabilità assoluta e basso rinculo, perché il fucile è dotato della calciatura Comfortech già ampiamente collaudata in tutto il mondo su altre armi della famiglia. Frutto esclusivo della ricerca Benelli e coperto da brevetto, il calcio del sistema Comfortech garantisce un notevole miglioramento delle condizioni di uso dell’arma e una forte riduzione del picco di rinculo rispetto a qualsiasi altro concorrente, sia con cartucce ad alta sia a bassa energia. Per ottenere questo risultato si è dovuto lavorare su due fronti, sul disegno del calcio e su quello del nasello e del calciolo.
 
 
 
Sull’M2 SPEED il primo è in elastomero mentre il calciolo è realizzato in poliuretano, sviluppato in esclusiva per Benelli. Il calciolo in poliuretano gel in tre differenti lunghezze contribuisce all’assorbimento del rinculo anche perché massimizza la superficie di appoggio e proprio per questo deve essere destro per chi appoggia il fucile alla spalla destra o sinistro per chi lo appoggia alla spalla sinistra. È stato altresì applicato un particolare zigrino di nuova concezione, basato sulla forma aerodinamica delle sfere, che consente una naturale aerazione della mano e, unitamente al disegno della pistola, permette un controllo totale in ogni situazione, con o senza guanti. Questo nuovo zigrino, denominato Air Touch, è stato applicato anche all’asta, studiata come complemento del calcio facendo in modo di massimizzarne la snellezza e la facilità di presa. Il nasello per l’appoggio della guancia è disponibile in tre diverse altezze, ed è identico per destrimani e mancini. La calciatura dell’M2 SPEED è ovviamente dotata di kit per regolare piega e vantaggio, cosa che, unitamente alla disponibilità di naselli e calcioli, consente la più ampia personalizzazione della calciatura a seconda delle esigenze del tiratore. L’M2 SPEED  fa uso della classica chiusura stabile Benelli a svincolo inerziale, con otturatore rotante dotato di due robuste alette di chiusura che vanno ad alloggiare in un prolungamento della canna e svincolo. Questo gruppo di otturazione è eccezionale sotto tutti i punti di vista, specialmente sul piano della robustezza, dell’affidabilità e della facilità di smontaggio e pulizia. Le alette di chiusura poste sulla testa dell’otturatore, comunemente dette ramponi, sono indubbiamente più robuste rispetto alle soluzioni che prevedono un chiavistello oscillante o un puntone, che è una semplice barra allungata, caricata di punta e non in asse. C’è da ricordare anche che con l’otturatore rotante lo sblocco della chiusura avviene in modo meno repentino, perché ritardato dal moto di rotazione della testa dell'otturatore. Il sistema conserva un ciclo di ripetizione molto veloce, unito ad un funzionamento particolarmente elastico, con attenuazione di urti e vibrazioni tra i pezzi e una elevata capacità di autoregolazione nei confronti della potenza della cartuccia.

Non crediamo di esagerare definendo la Benelli di Urbino leader nella progettazione e produzione di fucili semiautomatici del mondo, perché i fatti parlano da soli. Non c’è praticamente angolo del globo dove non si vedano per boschi e strade cacciatori o poliziotti armati con i mitici semiauto “inerziali”. Con l’M2 SPEED la Benelli ha consolidato il suo Marchio anche nei poligoni e nei campi da tiro!



SCHEDA TECNICA

CALIBRO & CAMERA: 12/ 76

CANNE:61- 65 cm con bindella ventilata da 10 mm trattata antiriflesso; con piccola tacca a V incassata e mirino in fibra ottica

da 5 cm; tacca di mira abbattibile; anima cromata; strozzatori Knurled da 9 cm

STROZZATORI: Strozzatori Knurled da 9 cm */***/**** (montato); ***/**** (steelshot ok); ampliator e long shot

MIRINO: In fibra ottica rossa. Lunghezza di 5 cm e 2.5 mm di diametro

CARICAMENTO: Easy Loading System

MATERIALI: Carcassa Ergal anodizzata nera opaca, gruppo otturatore macchinato da trafilato e brunito

CALCIATURA:Comfortech

DISTANZA CALCIOLO-GRILLETTO: 365 mm modificabile a 355 mm con calciolo corto o 375 mm con calciolo lungo

CALCIOLO: Intercambiabile in Poliuretano

NASELLO: Intercambiabili in Elastomero

PIEGA AL NASELLO: 40 +/- 1 mm

PIEGA AL TALLONE: 60 ± 1 mm, variabile in 50, 55 e 65 mm var. dx/sx

SERBATOIO: Tubo serbatoio rosso da 12 colpi (12/70) 11 colpi (12/76)

LUNGHEZZA: 1224 mm con canna da 65 cm

PESO: 3.300 gr con canna da 65 cm

IMBALLO: Kit di strozzatori e chiave, kit variazione piega, manuale d’uso e ricambi, flacone olio Benelli.




Marco Benecchi
 
 
 


Tags:

Tuo Nome:
Titolo:
Commento:


172.70.174.58
Aggiungi un commento  Annulla 

7 commenti finora...

Re: Il nuovo semiautomatico Benelli M2 Speed: nato per vincere

Si intanto i beretta semiautomatici che ho avuto ogni tanto saltava qualche pezzo ,mentre i benelli nisba sani e belli dopo migliaia di cartucce.

da Paolo  19/08/2021 20.02

Re: Il nuovo semiautomatico Benelli M2 Speed: nato per vincere

Pali per vigna o pomodori

da Beretta  18/08/2021 6.56

Re: Il nuovo semiautomatico Benelli M2 Speed: nato per vincere

Benelli fucili indistruttibili ,dovesse saltare una molletta un perno lo ordini e ti arriva il giorno dopo a 4 soldi. se di co se perche' quelli che ho da dieci anni dopo aver sparato cartucce a mille a mille non si e' spostata una virgola., montefeltro raffaello colombo m2 ,ho il massimo a caccia . Sono indistruttibili!Precisi una meraviglia! e rimasi subito meravigliato anni e anni fa per il fatto che tutte le polveri andavano a meraviglia

da Paolo  09/08/2021 16.51

Re: Il nuovo semiautomatico Benelli M2 Speed: nato per vincere

Grazie per la risposta onesta

da Hunter93  08/08/2021 8.10

Re: Il nuovo semiautomatico Benelli M2 Speed: nato per vincere

NO, mi spiace...
A dir la verità è parecchio che non monto e non taro ottiche Meopta...

Ma non per questo mi sento di dare un parete negativo.
In passato di Meopta ne ho montate a centinaia sempre con ottimi risultati...
Sono ottiche (o almeno lo erano!) oneste e con un ottimo rapporto qualità prezzo!

Saluti
Marco

da Marco B x Hunter 93  08/08/2021 6.26

Re: Il nuovo semiautomatico Benelli M2 Speed: nato per vincere

Volevo sapere se hai avuto la possibilità di provare le ottiche meopta opka6 se si cosa ne pensi

da Hunter93 x Marco Benecchi  07/08/2021 12.56

Re: Il nuovo semiautomatico Benelli M2 Speed: nato per vincere

Benelli a occhi chiusi! SONO I NUMERO 1 .WBENELI SOLO BENELLI

da pAOLO  03/08/2021 7.45
Cerca nel Blog
Lista dei Blog