Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Inizio di stagione. In bocca al lupo anche dalla Cabina di Regia Buconi: "in bocca al lupo a tutti i cacciatori"Sparvoli: una stagione serenaVeneto: mobilità venatoria da ottobreLombardia: cacciatori autorizzati al controllo di 20 mila piccioniAnuu diffida sindaco di Valle Salimbene "no all'assurdo divieto di caccia"Abruzzo: Piano Faunistico al varo. Imprudente: "Passaggio storico"Lombardia: modifiche al Calendario VenatorioToscana. Massimo Fabbri cacciatore ecologistaUngulati. Vicini a un provvedimentoUna medaglia per i migliori trofeiUmbria. Guardie senza licenzaMoriglione. Raccolta ali, "più facile contribuire alla ricerca"Andrea Pieroni. Candidato cacciatore in ToscanaCovid e sicurezza a cacciaVeneto. La Regione va avantiToscana. Un cacciatore candidato in RegioneLiguria, Alessio Piana: “Gli ultimi cinque anni a difesa della caccia”Francia. Willy Shraen "cacciatori è il momento di resistere"FACE incontra il commissario per l'ambiente Sinkevičius sulla direttiva UccelliBrescia: riapre la caccia in due valichi interessati da rotte migratorieLiguria: approvata giornata di caccia aggiuntiva in appostamentoSacile: Caretta interroga il Ministro su aggressione animalistaRegione Toscana: accordi reciprocità caccia Umbria e LazioToscana: Tar sospende caccia pavoncella e moriglioneSardegna. Ok a Piani di prelievo per lepri e perniciCacciatori francesi sul piede di guerraToscana. Coldiretti chiede l'assessorato all'AgroalimentarePiombo. La Face rincara la doseDreosto (Lega), no a bando piombo, presentata proposta di risoluzioneIl patto coi lupi. Alle origini della cacciaSacile, ancora un'aggressione animalista alla Sagra degli OseiGoverno impugna riforma caccia ToscanaSicilia. Wwf impugna Tar respingeBelluno. Riapre caccia al cervoBuconi fa rettificare articolo diffamatorio su RepubblicaCaretta risponde a Sofri: "ipocrita è chi è contro la caccia"FACE: inattuabile proposta Comitato REACH sul piomboPiana candidato in Liguria: "cacciatori fondamentali per il territorio"Puglia, Fidc: "un successo la sentenza del Tar"Piombo zone umide. Dreosto "sarà battaglia all'ultimo voto"Liguria: approvato nuovo calendario venatorioSalute e caccia. Fidc risponde agli animalistiNuova stagione venatoria vecchie polemicheMacerata: progetto scuola delle FedercaccciatriciPreapertura. Fidc Veneto chiede delibera urgenteRegione Toscana: la preapertura resta in vigoreVeneto. Preapertura in parte sospesa dal TarPreapertura caccia 2020: dove e comeRegionali. Da Massaciuccoli un candidato cacciatoreToscana. Confermata preaperturaAbruzzo: approvato Piano faunistico e calendario venatorioSicilia, modificato Calendario VenatorioToscana. Chiarimenti sulla preaperturaBelluno: stop all'abbattimento di cerviMarche. Un cacciatore candidato alle regionaliToscana. Preapertura a tortora e storno (in deroga)Tortora. Raccolta ali 2020-21Toscana. Le aspettative di Arci CacciaSicilia. TAR respinge richiesta ambientalistiLazio. Così si caccia il cinghialeLazio. Solo tortora in preapeturaMolise. Calendario venatorio e preaperturaMarche. Candidato cacciatore

News Caccia

Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti


martedì 28 luglio 2020
    

Marche Corte Costituzionale 
 
La Corte Costituzionale in questi giorni ha rigettato il ricorso di legittimità costituzionale (dichiarandone l'inammissibilità) sulla legge regionale delle Marche che consente ai cacciatori di partecipare ai Piani di controllo del cinghiale. La questione era stata aperta dal Tar delle Marche a seguito del ricorso presentato dalla Lac (Lega per l'Abolizione della Caccia) e altre associazioni animaliste per l'annullamento del Piano di Controllo regionale del Cinghiale anni 2018-2023.

Veniva in particolare contestato l’art. 25 nella parte in cui, al comma 2-bis, prevede che la Regione possa autorizzare il prelievo del cinghiale in forma collettiva, con il metodo della braccata e della girata, in tutte le zone e nei periodi preclusi alla caccia, tramite i soggetti che abbiano conseguito l’abilitazione provinciale per esercitare la caccia al cinghiale in forma collettiva, con priorità per i cacciatori residenti e dell’Ambito territoriale di caccia (ATC) interessato; oltre che il comma 3 dell’art. 25 che, per l’attuazione dei piani di controllo della fauna selvatica, consente di avvalersi di operatori muniti della licenza di caccia all’uopo autorizzati e selezionati attraverso appositi corsi di preparazione alla gestione faunistica.


Secondo la Corte "Manca, dunque, una motivazione idonea alla ricostruzione del percorso logico seguito dal TAR Marche, che non ha esposto perché l’inclusione dei cacciatori, dotati di specifici requisiti di qualificazione e che operano sotto il coordinamento e il controllo del personale della Provincia, nell’elenco degli attuatori dei piani di controllo del cinghiale incida in senso peggiorativo sulla tutela dell’ambiente e dell’ecosistema e comporti la violazione dell’art. 117, secondo comma, lettera s), Cost."

 

Vai alla sentenza della Consulta

Leggi tutte le news

16 commenti finora...

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Ma lasciatele parlare ste merde di animalisti, tanto ogni anno noi si va a caccia alla faccia di queste quattro checche e loro si mangiano il fegato, sono verdi si ma di bile

da W la caccia 31/07/2020 15.43

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

x Dario... , la sua affermazione assomiglia ad una delle tante idee che hanno portato al bloco fondi UE per il WWF in qualche parte del mondo. Penso sia sodisfatto.

da x Dario... 30/07/2020 13.02

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Ammazzerei tutti i cacciatori a bastonate

da Dario Lalava 29/07/2020 22.11

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Finalmente un approccio oggettivo e non ideologico . Chi beve il vino si interessa alle vigne chi oggi va a caccia è il più interessato alla gestione dell'ambiente e alla raccolta dei suoi frutti.

da Marcello 29/07/2020 21.55

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

X riccardo..siete peggio voi animalari, che vi fate pubblicita' sulla pelle degli animali, che mangiate di nascosto che gli aguzzini.non vado a caccia ma voi co sto bussines di animalismo fate pena ai sassi.

da Riky deep 29/07/2020 19.15

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

x la caccia fà schifo, hai detto bene bisogna eliminare gli aguzzini in pratica il mondo animalista.

da senti chi predica 29/07/2020 14.28

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Ottimo lavoro w la caccia.

da Ciao 29/07/2020 13.27

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Se vogliamo salvare la vita degli animali bisogna prima eliminare i loro aguzzini

da La caccia fa schifo 29/07/2020 13.04

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Ha ha speriamo si sparino anche tra loro sta pirla

da Riccardo 29/07/2020 12.27

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Catullo ma tu lavori nei campi? che te frega a te cosa fanno gli agricoltori per proteggere il raccolto? cosa sei il classico statale a busta paga sicura? occhio che iniziate a stare sulle balls voi vagabondi seriali pagati dal contribuente privato! fate attenzione a settembre cambia il Mondo!

da Giancarlo 29/07/2020 10.34

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Andassero a controllare chi veramente inquina l'ambiente invece di rompere sempre il cazzo sti buffoni di merda!

da Davidò 29/07/2020 7.39

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

x catullo, non mi sembra sia solo per proprietari e conduttori del fondo, da quello che leggo è per i cacciatori che sono abilitati dalla provincia e dalla stessa coordinati negli interventi. almeno così la interpreto.

da marco 28/07/2020 16.03

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

FORSE NON VI SIETE ACCORTI, COME INVECE HANNO FATTO CIA E COLDIRETTI, CHE QUESTA SENTENZA DA' LA STURA AI PROPRIETARI E CONDUTTORI DEL FONDO A SPARARE COME VOGLIONO E QUANDO VOGLIONO AI CINGHIALI E AD ALTRE SPECIE (CACCIABILI?) CHE POSSONO ARRECARE DANNO AI LORO RACCOLTI. NON SOLO NELLE MARCHE, MA OVUNQUE IN ITALIA. PERSONALMENTE, UN PENSIERINO CE LO FAREI...IN SOSTANZA, TOGLIE LA CASTAGNA DAL FUOCO A UN PARLAMENTO E A UN PAIO DI MINISTRI CHE NON SANNO PIù DOVE ATTACCARSI PER DARE ADDOSSO AI CACCIATORI

da CATULLO 28/07/2020 15.30

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

ADESSO GLI ANIMALISTI POSSONO ATTACCARSI AL TRAM E TIRARE FORTE!!!!!!!!

da Antoine64 28/07/2020 12.07

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

Cero che manca il percorso logico. Giudici dei TAR e del Consiglio di Stato tutti animalisti. Quindi emettono sentenze sulla base del nulla.

da Manca il percorso logico 28/07/2020 12.00

Re:Marche cinghiale: la Corte Costituzionale gela gli animalisti

E adesso?

da Ettore1158 28/07/2020 11.28