Logo Bighunter
  HomeCacciaCaniFuciliNatura
Archivio News | Eventi | Blog | Calendari Venatori | Essere Cacciatore | Cenni Storici | Falconeria | Racconti | Libri | Arte | Indirizzi | Dati Ispra | Le ottiche di Benecchi |
 Cerca
Sassari: approvati piani controllo cornacchia e cinghialiA Crespina campionato italiano uccelli canoriArosio: catturato primo prispolone in migrazione post nuzialeGuardie venatorie in assemblea a MacerataArci Caccia e Eps "La caccia, una e indivisibile"Ancora proteste per il calendario venatorio sicilianoDal Friuli una proposta di modifica della 157/92Fiocchi: 5 stelle-Pd e la cacciaEmergenza cinghiali Roma. Ancora nessun interventoOk definitivo in Molise a Calendario Venatorio 2019 - 2020Sicilia, Bandiera "su calendario venatorio abbiamo fatto il possibile"Umbria: Wwf denuncia consiglieri che hanno votato Piano faunistico Sardegna: mozione Piras per pareri tecnici sulla faunaA San Giovanni Val D'Arno assemblea CCT su calendario venatorioIl calendario venatorio siciliano delude le aspettativeIn Spagna caccia già apertaRieti, protesta l'Atc per le limitazioni alla braccata Continua ricerca tortora, grazie a raccolta aliSicilia, proposte modifiche a bozza calendario venatorioAl Game Fair la "Braccata rosa" delle cacciatriciBrescia: preapertura alla cornacchiaUmbria: Giunta propone preapertura 1 e 8 settembreFidc Sardegna risponde ad attacco animalistaSardegna, a proposito del Calendario Venatorio Arci Caccia critica approvazione Piano Faunistico UmbriaMentre in Nuova Zelanda...Castel Viscardo (TR). Convegno su habitat, biodiversità e selvaggina stanzialeChiesina Uzzanese (PT). 39° Fiera degli Uccelli Abruzzo. Approvato calendario venatorio 2019/2020L'amministrazione Trump favorevole all'espansione dell'accesso alla cacciaFIDC Pistoia organizza 3 incontri con i cacciatoriCaccia apertura in FranciaPistoia. Corso abilitazione prelievo selettivo Daino-Muflone-CervoLindsay Scott e la struggente natura selvaggia Padule Fucecchio. Al via il controlloSicilia. Arcicaccia protestaCPA, FIDC e UCS- ANLC Sardegna. Incontro con l'AssessoratoFedercaccia. Nominate le prime commissioniLazio. Approvata preapertura caccia tortoraUmbria: approvato Piano Faunistico Venatorio"Una sfida al buonsenso"Sardegna, arriva parere Ispra su Calendario VenatorioArci Caccia L'Aquila: "ad agosto ancora senza calendario venatorio"Crisi di Governo vicina?Ungulati: proposte modifiche da Fidc Forlì CesenaFidc Umbria: no ad aumenti per le squadre dei cinghialaiSalvini chiede sostituzione del Ministro CostaEmilia R. Molinari (Pd): Caccia braccata patrimonio da tutelareConsiglio Ministri impugna legge mobilità venatoria PugliaBerlato: no alle illegittime restrizioni degli Atc sulla cacciaUmbria: approvato in Commissione Piano faunistico VenatorioAbruzzo, calendario ancora da approvare. Wwf pronto a ricorsoVietare la caccia sui fondi privati? In Piemonte è legittimoBruzzone interroga il Ministro Costa sui KCTrento, animalisti ricorrono al Tar contro il calendario venatorioSicilia, partito monitoraggio del coniglio selvaticoLombardia. No della Regione ai tesserini opzione cacciaToscana, ok a Piani cervo, daino e mufloneFedercaccia Umbra, Giovanni Selvi neopresidenteRichiami vivi. Fidc Lombardia "inaccettabili dichiarazioni Lac"Lega Emilia Romagna: "braccata a rischio" Molise, ok calendario venatorio in CommissioneUmbria: stagione venatoria a rischioLa festa del cacciatore dell'Anuu PC aiuta l'ospedale pediatricoCalendario venatorio Lombardia: pubblicate le integrazioniColombaccio, cabina di regia scrive agli AtcPescia (PT), premiazione fiera uccelliStorno: in Puglia ok del comitato faunistico sulla derogaLiguria: ricorso animalista contro calendario venatorio Rappresentanza Atc. Tar Piemonte respinge ricorso FidcFiocchi: "bene roccoli Lombardia, continua lavoro in Europa"Richiami vivi, Anuu: il buonsenso in LombardiaMazzali: "buon lavoro della Regione sui roccoli"Massardi: riapertura roccoli grande vittoria dei cacciatoriRolfi annuncia riapertura roccoli LombardiaCaccia, questione di eticaCalendario venatorio Molise, ecco le dateFormigine. Protesta per aggressione animalistaTar Piemonte respinge ricorsi contro calendari venatoriBerlato torna alla guida dell'Associazione Cacciatori VenetiApprovato calendario venatorio Valle d'AostaCpa Lombardia: fumata nera sulle derogheDdl Proteggi Animali verso testo unificatoMilano, il cartellino della discordiaVentavoli presidente Consorzio Bonifica Basso ValdarnoApprovato Calendario Venatorio 2019 - 2020 in CalabriaBasilicata: approvato calendario venatorio 2019 - 2020CCT: A Capannoli argomenti per un lavoro comuneMarche: Approvata caccia in deroga allo stornoBuconi plaude ad accordo Coldiretti - Fidc VenetoMoriglione e pavoncella. Plauso di Fidc alle RegioniFiumani (CPA) "Feltri venga a conoscere i cacciatori"Calendari venatori ancora in alto mareLombardia, il punto di Rolfi sul controllo dei cinghialiFidc ribadisce: "l'842 non si tocca!"Cassazione conferma condanna Lac per controlli su cacciatoriColdiretti Umbria chiede varo immediato Piano FaunisticoLa caccia corre sui socialBruzzone a Ministro Tria: ridurre Iva selvaggina da allevamentoCalendario Venatorio Toscana e specifiche provinciali. La delibera

News Caccia

BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"


lunedì 21 ottobre 2013
    
Ivan Bececco Ivan Bececco è uno studente (già laureato in Conservazione e Gestione dei Beni Archeologici presso l'Università degli Studi di Siena) di soli 22 anni. Non è cacciatore ma alla caccia è legato da una lunga discendenza venatoria da parte del padre, oltre che da una simpatia personale che lo porta spesso a prendere le difese dei cacciatori, anche pubblicamente e con ottimi argomenti. Come ha fatto autonomamente poco tempo fa in una lettera alla Lav, in cui esprimeva il proprio sdegno per l'intolleranza animalista nei confronti di caccia e cacciatori, finita poi anche su alcuni quotidiani.

Ivan, che per passione fa anche il giornalista e lo speaker a uRadio, una web radio universitaria senese, porta la spassionata opinione di un giovane sostenitore esterno e lo fa in maniera più che convinta. “Nel corso degli anni, e dopo essermi a lungo confrontato anche con chi alla caccia non è favorevole – ci spiega - , ho imparato a riconoscerne e ad apprezzarne il valore e l'importanza come vero e proprio “bene” da tutelare in un mondo che, inevitabilmente, viaggia in direzione di una selvaggia e indiscriminata meccanizzazione”. “E' parte integrante della nostra cultura e figlia di un retaggio di saperi e conoscenze che ha permesso alla specie umana di svilupparsi e “resistere” fino ai giorni nostri. Non solo: è forse uno degli ultimi modus operandi che testimoniano il nostro eterno legame con la natura e i suoi cicli, nonché con tutti i predatori che abitano il pianeta”.

Ecco perchè, secondo Ivan, “occorre che la gente si renda conto di cosa significhi andare a caccia, praticare la caccia (e consumare ciò che di propria mano si è catturato), distinguendola da altre forme di abbattimento che nulla hanno a che vedere con essa – il bracconaggio, la caccia sportiva ecc. – e che alimentano una cortina sempre più spessa di pregiudizio e disinformazione. Questo dovrebbe essere il primo comandamento di tutte le associazioni venatorie”.

Ivan ha un altro suggerimento per le associazioni che difendono gli interessi dei cacciatori. Basta con i battibecchi e con le liti tra “etichette venatorie concorrenti”. “Devono uscire dal circuito di nicchia al quale, insieme alla caccia vengono relegati, complice la campagna costante di discriminazione mediatica portata avanti in questi ultimi decenni”. Si fa ancora troppo poco secondo Ivan per uscire da questa situazione e per restituire alla gente una percezione della caccia che sia positiva. Non mancano certo gli argomenti. “La caccia è un'attività intrinsecamente legata all'ambiente – dice Ivan -. La maggior parte dei cacciatori che conosco rispetta devotamente la natura in cui si muove, preoccupandosi di non lasciare tracce impattanti del loro passaggio. È importante che, oltre al fucile, il cacciatore porti sempre con sé l'intelligenza e il buon senso durante le sue escursioni all'aperto; ma questo ovviamente è un discorso che vale per ciascuno di noi, in qualunque contesto".
 
I nostri complimenti a Ivan, a cui abbiamo dedicato anche lo spazio dell'editoriale di questa settimana, con l'articolo Supermarket Society.

Leggi tutte le news

13 commenti finora...

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

ohh..morinoooooo !!!! io pago per andare a caccia .... mica ho detto che ti prendo a legnate nel groppone (come ti meriteresti )..basta una telefonata alla provinciale o all'organi di competenza mentre te stai a rompermi le palle e vedrai come la smetti alla svelta !!!! tempo 15 minuti e sei già a diacè in macchina zitto e bonino ! Ricorda che la Toscana,specie Siena,mica vede tanto di buon occhio corvacci sbraitanti come te !!!?? anima lerarone...spiritosone del web !

da colombaio senese 24/10/2013 10.25

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

Animale raro tieni bene a mente che vado a caccia praticamente da quando ho iniziato a camminare e ci andrò finchè la salute me lo permetterà, in un modo o in un altro, qui o altrove. E non sarai certo tu o quelli come te a farmi decidere di smettere. Anzi, da quando ho saputo dell'esistenza della religione fondamentalista animalista, a caccia ci sono andato con più gusto!! Ammesso che ci poteva stare ancora un "più gusto". Amen.

da Ezio 23/10/2013 18.13

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

Ezio..già te sei più diplomatico e bravo nel contraddire con sana logica e fatti,l'ottusità di costui.Ahimè io mi infiammo e mi và il sangue alla testa leggendo provocazioni del genere "...per cui non avrete mai tregua tenetevelo bene a mente... " Posso invitarti domani mattina lì nei paraggi della mia tesa,caro "anima leraro" ? scommettiamo che senza alcuna violenza fisica la smetteresti alla svelta di scassare pesantemente le palle come fai quà dentro davanti ad un pc ? tienilo bene a mente èèèè..nn è una intimidazione alcuna ma un metterti alla prova dei fatti nel bel mezzo di un bosco di lecci in quel del Chianti senese.............

da colombaio senese 23/10/2013 15.04

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

Caro Colombaio, la religione fondamentalista animalista può essere diffusa solo e soltanto con la provocazione e l'imposizione e non accetta alcun contradditorio. Se noti quando ci sono i rappresentanti "vip" di detta religione in qualche trasmissione televisiva dove è previsto il dibattito, quasi sempre si sfocia in "rissa" verbale, a chi urla più forte. Inimagginabile infatti che le balzane teorie di detto fondamentalismo possano anche avere soltanto qualche minimo appiglio razionale. Gli animali uguali o migliori agli esseri umani è una BUFALA gigantesca ed a dirlo sono i FATTI, li sotto gli occhi di tutti, semplici, persino banali.

da Ezio 23/10/2013 14.28

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

ok..ne facciamo una questione personale ? Non mi pare beceraggine ne fondamentalismo il mio modo di espetlare idee e punti di vista con le parte a noi avverse. Mai bannato ne mai richiameto per esser stato sopra le righe........ sottolineo,semmai ce ne fosse bisogno,che tra me e lei,chi è accecato da ottuso fondamentalismo è senza ombra di dubbio lei.Io nn vado su siti animalisti a professar il mio fare........mentre lei vien quì puntualmente a scassar i cosidetti "COGLIONI".E noi li abbiamo pieni..lo sà ? Se nn lo sà glielo rammento..consigliandole un buon lavoro in campagna,zappar terre sode e raccatar gremigne,occupando in modo pulito ed inerme,mente e sopratutto braccia !

da colombaio senese 23/10/2013 13.37

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

"....non sempre ciò che è legale è giusto..." Sono perfettamente d'accordo. ..."....diamo tempo al tempo e voi cacciatori sarete solo un triste ricordo..." La religione fondamentalista animalista è invece una triste attualità e farà la fine di ogni fondamentalismo. Anche in questo caso la storia insegna. Mi spiace solo che a farne soprattutto le spese saranno proprio gli animali.

da Ezio 23/10/2013 11.57

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

--a me pare di esser molto più concreto e realista di te,che vivi nel mondo dell'impedire una pratica consentita dalla legge.Io se casomai dovessi far valere la regola del non fare,la cercherei in pratiche ed atti fuorilegge........ecco un'altra nostra differenza. Hai esultato come allo stadio,con striscioni bandiere e trombette per la morte di quel 38enne in pratica di bracconaggio nel parco del Vejo? Oppure hai mandato mail di giubilo alla vostra new paladina che ha sostituito degnamente la maschera da circo della R.di Meana ? Sai ? ..io ho provato pietà cristiana ....ma per voi questo è solo arabo se rivolto verso l'animale uomo............. Vado sul capanno.......puoi anche sperare che ne venga giù a capofitto ma ricorda,gli accidenti son come le foglie !!!

da colombaio senese 23/10/2013 6.08

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

Anch'io uguale identico come te e non sono accecato dal fumo di niente ...manco quello della religione fondamentalista animalista... e non intendo impedire NIENTE a NESSUNO che sia ancora legale e moralmente accettato dal congenere umano. Anche di quello che non mi piace e/o non approvo, come lo sci, il calcio, il turismo di massa, e persino gli zoo...toh....giusto per citare qualcosina.

da Ezio 22/10/2013 20.11

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

la sostanziale differenza fra me e te ?! : io lavoro e creo reddito,stipendi e tasse alle 12 famiglie dei miei dipendenti e allo Stato erario con i miei 30 anni di attività artigianale....persone come te riescono solamente a contrastare e dire no......magari prendendo a mazzate pure i bancomat o "assaltando" con fare salgariano,barche chiatte e barconi (salvo poi finire giustamente in GALERA)! Questo è quello che sei utile te.. alla società! Permettimi di annotare una leggera divergenza di utilità nel nostro essere !

da colombaio senese 22/10/2013 14.37

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

il babbo è un grande..di certo il figlio non sarà da meno !! saluti ..Massimiliano ps.animaleraro..hai visto in Russia cosa succede a persone del tuo calibro ? medita e rifletti..se ci riesci !

da colombaio senese 22/10/2013 10.42

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

Oh, ragazzi! Il problema è sto fucile!! Se si usano trappole, archetti, vischio, fionde, ecc ecc ecc è tuttttttapppposto per la religione fondamentalista animalista!! ;-))

da Ezio 22/10/2013 8.31

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

Se questi sono i giovani italiani, forse non tutto è perduto. Bravo Ivan! E piglia sta licenza!! ;-))

da Ezio 21/10/2013 17.30

Re:BigHunter Giovani: Ivan Bececco "la caccia ci racconta chi siamo"

La pera cade vicino al pero... Complimenti ad Ivan ed un abbraccio a Luca.

da Rinaldo Bucchi 21/10/2013 11.45